Per Brig.zero

Home Forum L’AGORÀ Per Brig.zero

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 24 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #129096

    windrunner
    Partecipante

    Ma bene brig !!!!!!!!!! :ok!:

    :fri:

    :medit:


    #129097
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    Marì :kiss:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #129098
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Brig Caro -|-
    scusa ma solo ora ho letto questo topic…..me ne vergogno…. -|-

    non capisco bene di cosa si tratta ma da come ho letto sembrerebbe tutto apposto !lol
    mi devi scusare ma questa annata la vorrei cancellare…. 🙁
    cioè questa estate…per me si'intende!!!

    se non chiedo troppo in parole più semplici, se ti va, mi potresti descrivere cosa hai avuto, sai qui su AG siamo diventati un po' come una famiglia virtuale….e ti giuro se c'è qualcuno che soffre….lo percepiamo in qualche maniera misteriosa…forse meglio dire in modo quantico????


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #129099
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1249740609=farfalla5]
    Brig Caro -|-
    scusa ma solo ora ho letto questo topic…..me ne vergogno…. -|-

    non capisco bene di cosa si tratta ma da come ho letto sembrerebbe tutto apposto !lol
    mi devi scusare ma questa annata la vorrei cancellare…. 🙁
    cioè questa estate…per me si'intende!!!

    se non chiedo troppo in parole più semplici, se ti va, mi potresti descrivere cosa hai avuto, sai qui su AG siamo diventati un po' come una famiglia virtuale….e ti giuro se c'è qualcuno che soffre….lo percepiamo in qualche maniera misteriosa…forse meglio dire in modo quantico????
    [/quote1249740609]

    ciao cara farfallina :fri:
    intanto … i periodi neri … tutti nella vita li hanno … è la VITA 😉
    l'importante è reagire nel modo GIUSTO e non vittimizzarsi ma se abbiamo momenti di sofferenza è perchè è il momento (…) giusto per imparare a Vivere … se ti ricordi l'insegnamento dei Maestri del C77 è stato ed è tutt'ora importante per il proseguimento dell'esperienza … ho imparato tante cose da questo insegnamento ma l'importante per me adesso è che qualsiasi esperienza che mi può capitare è solo esperienza (…) e quindi viene ridimensionata tutta la carica di sofferenza nella sua portata … comunque tornando alla mia esperienza in particolare il 18/06/09 ho fatto un ictus derivato da innalzamenti elevati di pressione (dovuti alle mia troppa sensibilità … nei riguardi delle lotte che ho intrappreso e alla malvagità e cattiveria delle persone nei miei confronti 🙁 …) e quindi ha portato come già a suo tempo i dottori mi avevano avvisato di questo pericolo =_= comunque sembrerebbe che questa emorragia a livello cerebrale sia stata riassorbita dall'organismo (grazie alla :medit: …) e avrò conferma di questa mia diagnosi il 17 c.m. quando avrò la visita specialistica e alla visita … voglio vedere la faccia sbalordita ed incredula dei doctor :hehe: ai alla lettura dei referti ed alla constatazione di fatti che sono inspiegabili per la scienza medica … ne ho già avuti diversi di questi fatti :hehe: e i doctor mi osservano come se fossi un !alien sarà 😕 il disturbo di personalità! :ummmmm: o semplicemente la magia naturale del ritrovato equilibrio :hihi: … dei corpi grazie alla :medit: #fisc
    :bay:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #129100
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1249752679=brig.zero]
    comunque tornando alla mia esperienza in particolare il 18/06/09 ho fatto un ictus derivato da innalzamenti elevati di pressione (dovuti alle mia troppa sensibilità … nei riguardi delle lotte che ho intrappreso e alla malvagità e cattiveria delle persone nei miei confronti 🙁 …) e quindi ha portato come già a suo tempo i dottori mi avevano avvisato di questo pericolo =_= comunque sembrerebbe che questa emorragia a livello cerebrale sia stata riassorbita dall'organismo (grazie alla :medit: …) e avrò conferma di questa mia diagnosi il 17 c.m. quando avrò la visita specialistica e alla visita … voglio vedere la faccia sbalordita ed incredula dei doctor :hehe: ai alla lettura dei referti ed alla constatazione di fatti che sono inspiegabili per la scienza medica … ne ho già avuti diversi di questi fatti :hehe: e i doctor mi osservano come se fossi un !alien sarà 😕 il disturbo di personalità! :ummmmm: o semplicemente la magia naturale del ritrovato equilibrio :hihi: … dei corpi grazie alla :medit: #fisc
    :bay:
    [/quote1249752679]

    Brig…che estate è questa, ecco perchè mi era sfuggita questa cosa….ero in Polonia per il funerale della mia mamma…
    mi fa molto piacere vederti così positivo…che gioia !lol
    ti faccio i miei piu' sinceri auguroni…. non ci arrenderemo MAI !!!!!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #129101

    iris
    Partecipante

    Anche da parte mia ti giungano i miei migliori auguri. Caro brig stamattina mi sono imbattuta in un tuo video dove un giovane archeologo italiano scopre delle nuove piramidi alle isole MAURITIUS, ho provato a cercare di nuovo il post, ma non l'ho trovato :). Sono molto imbranata e prima che imparo a capire come funziona un forum me ce ne vuole…Come sempre di fronte ai vostri articoli resto incantata, questa nuova scoperta di piramidi forse ancora più antiche di quelle che si conoscono… volevo ringraziarti per quel video lo faccio ora qui e anche per tutti i libri che ho scaricato da internet, ora non so quale cominciare a leggere :). Ho letto de tuo ictus, sono felice che lo hai superato bene e voglio chiederti una cosa sempre che sia lecita la mia domanda in caso contrario non mi aspetto alcuna risposta 🙂 Mi pare di aver capito che la tua guarigione sarà inspiegabile per la medicina ufficiale…loro non sanno che…mi pare tu abbia detto. Non per impicciarmi dei fatti tuoi, me ne guarderei bene, ma siccome io sto combattendo contro una malattia psicologica che non vuole proprio andar via, tanto che mi sto rassegnando a conviverci, e non è un bel viverci, c'è una via che tu puoi consigliarmi? Mi scuso per il mio ardire brig, mi scuso con gli amici che qui tanto mi hanno aiutata spero non si offendano se dico che ancora mi dibatto nella mia malattia nonostante i loro preziosi consigli :). Mi scuso davvero brig, non voglio invadere la tua vita privata, ma…le tue parole mi hanno molto incuriosita e mi son detta chissà che anche per me ci sia la possibilità di guarire totalmente. Fin'ora i vari miei tentativi non hanno avuto alcun esito positivo, se non la speranza che mi deriva dalle parole che mi sono state scritte qui da amici e che cerco di mettere in pratica sempre…Un caro saluto


    #129102
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Da una intervista ad Haramein, dove scienza e coscienza si incontrano…
    http://www.consciousmedianetwork.com/members/nharamein.htm
    ——-
    Parliamone, il mondo attorno a noi cambia rapidamente e le persone divengono coerenti per affrontarlo, parliamo del desiderio persistente e consistente e di come possa creare risultati e coerenza, puoi parlare di sincronicita ….

    Penso che sia evidenza di questo sistema organizzato, alcuni ci pensano pensando a Dio che organizza o Spirito…io inizio a sviluppare la dinamica dell'autorganizzazione, sembra essere lo stesso vuoto tra noi e tra gli atomi, è pieno di informazione irradiata e che ci torna e piu diventiamo bravi a concentrare le nostre intenzioni e a informare il vuoto con le nostre intenzioni, questo ci risponde in modo piu appropriato a quello che cerchiamo,

    essenzialmente manifestazione..

    si..ma c'è un bilanciamento tra la tua interpretazione interiore e quello che l'universo risponde, quando immetti informazione nel vuoto e nell'universo viene modificato e coordinato da tutto quello che gli altri immettono, si dice che tutti creano la propria realtà ma se fosse cosi se ognuno formasse la sua realta sarebbe molto solitario..nessuno si incontrerebbe, c'è una relazione e consenso, puoi concentrarti su cio che vuoi e l'universo ti dara qualcosa di simile ma coordinato alle intenzioni degli altri, una relazione e danza. Penso che in questo documento tecnico se leggete tra le righe realizzate che gli atomi di cui siamo fatti, miliardi di atomi e cellule, immaginate che questi mini buchi neri, ruotano a velocita vicina a quella della luce, vi da significato al concetto che siamo luce, la capacita di influenzare la struttura del vacuum dipende dall'entrare nel punto centrale in cui il movimento si annulla

    in parole pratiche, parliamo del desiderio concentrato..

    è necessario andare dentro di noi verso l'infinitamente piccolo, e avremo accesso , giriamo i sensi all'interno, come i maestri nelle ere hanno insegnato, andate verso il potenziale infinito nei vostri atomi, dirigete informazione nella rete interiore per realizzare i desideri, è una cosa forte, iniziamo a vedere un modo per influenzare il vuoto e trasformare il mondo

    stiamo apprendendo a farlo ad andare dentro di noi..parliamo del processo, cosa accade nel percorso di discesa per creare la nostra realtà..

    sai lo chiamo ingegnerizzazione del vacuum, puoi applicare questo a tecnologia in laboratorio o su un individuo che diviene piu consapevole dello scambio che avviene col vuoto, gli atomi sono il 99% spazio vuoto, voi siete al 99% vuoti..

    è una illusione olografica

    assolutamente e cerco di spiegare alle persone che lo spazio produce il mondo materiale siatene consapevoli e dello scambio continuo tra voi il mondo materiale e lo spazio, tutto attorno a voi biologico o no, scambia costantemente informazione, divenitene consapevoli e cosi potrete alterare, divenire ingegneri del vacuum, potrete ottenere effetti positivi nella vita, potrete scoprire il dharma, la vostra missione, cosa fare, ispirarvi, perche informate il vacuum e questo risponde e se ne siete piu consapevoli quelle piccole voci divengono piu chiare, si allarga la rete di informazione per voi

    Se non sei cosi consapevole non magnetizzi indietro l'informazione in questo modo, questo è un punto chiave..

    esatto, per arrivarci servono minuti di meditazione, andate verso il centro di voi verso la singolarità, anche meccanicamente e fisicamente ci penso come se pensassi di essere ogni cellula del tuo corpo, genericamente dico che siete connessi col campo planetario come entita biologica, se inizi ad entrare nel profondo micro del vostro corpo siete connessi col campo planetario e macro, se entrate nel nucleo dell'atomo allora siete connessi col campo morfogenetico della galassia questo per me è essere galattico, divenete la consapevolezza della galassia vi fluttuate dentro e potete scegliere di sperimentare il mondo da una prospettiva galattica e diviene facile vedere la Terra come UNA ed escludere le divisioni e differenze, va tutto via..

    Parlando di questo, molte persone non magnetizzano quello che desiderano…

    il mondo in cui viviamo, è notevole considerare il primo momento di nascita in questo pianeta, questa luce, vieni tolto dalla madre, tutto quello che ti fanno…inizi con un dramma da subito, e continua e penso che abbiamo tutti questa programmazione di autosabotaggio..lo vedi nella societa e tecnologia ecc..la nostra societa è impostata per continuare il dramma, stai avendo un gran giorno , vai in auto e poi ti accorgi che sei in coda nel traffico e rimaniamo in questo senso distaccato dalla connessione col tutto, è un grande sforzo per una persona per trovare questa singolarita al centro della loro esistenza che puoi fare in pochi minuti concentrandoti, puoi confrontare la differenza tra un centro fermo dell'uragano e l'estremita esteriore che ruota, abbiamo questa esperienza durante il giorno e puoi prendere un minuto per tornare nel centro fermo di connessione con tutto l'universo, ogni atomo e tutta l'energia che li crea, da questo punto siamo di nuovo in controllo nel centro e possiamo muoverci, ma cosi sappiamo dove siamo rispetto al centro mentre ci muoviamo..

    Parliamo di quelli che ogni giorno cercano questo centro in loro e di molti maestri di varie civiltà, la mancanza di materialità attorno a loro..come vedi questa danza nel vivere in questo senza andare negli altri estremi ..qual'è per te il ruolo del desiderio..viviamo in modo pazzo..

    Penso sia necessario prendere il tempo per calmarsi eliminare tutto e trovare questo punto fermo , ma penso che i lati estremi sono in equilibrio, la grande scoperta è quella del Buddha, muoversi nel percorso di mezzo per arrivare all'illuminazione essendo in bilanciamento tra mondo spirituale e materiale
    ogni sbilanciamento puo portare al disastro, è piu facile essere al centro di se senza nessun disturbo,senza nulla attorno, ma è importante saper tornare a interagire nel mondo per capire come bene mantieni la relazione col tutto, i maestri di oggi devono sapere fare tutto questo, materiale e spirituale e lo stiamo apprendendo tutti, non si deve separare materia e spirito e stiamo capendo che sono la stessa cosa..
    —————

    Il centro d'equlibrio e giusto ritmo e pulsazione è dentro di noi, se lo perdiamo dobbiamo cercare di ritrovarlo e tornare nei giusti ritmi psicofisici, ritroviamo il centro divino dentro di noi, l'equlibrio.
    Sembra solo filosofia ma non è così.

    Auguroni Brig facci sapere :salu:


    #129103
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1290183328=iris]
    Anche da parte mia ti giungano i miei migliori auguri. Caro brig stamattina mi sono imbattuta in un tuo video dove un giovane archeologo italiano scopre delle nuove piramidi alle isole MAURITIUS, ho provato a cercare di nuovo il post, ma non l'ho trovato :). Sono molto imbranata e prima che imparo a capire come funziona un forum me ce ne vuole…Come sempre di fronte ai vostri articoli resto incantata, questa nuova scoperta di piramidi forse ancora più antiche di quelle che si conoscono… volevo ringraziarti per quel video lo faccio ora qui e anche per tutti i libri che ho scaricato da internet, ora non so quale cominciare a leggere :). Ho letto de tuo ictus, sono felice che lo hai superato bene e voglio chiederti una cosa sempre che sia lecita la mia domanda in caso contrario non mi aspetto alcuna risposta 🙂 Mi pare di aver capito che la tua guarigione sarà inspiegabile per la medicina ufficiale…loro non sanno che…mi pare tu abbia detto. Non per impicciarmi dei fatti tuoi, me ne guarderei bene, ma siccome io sto combattendo contro una malattia psicologica che non vuole proprio andar via, tanto che mi sto rassegnando a conviverci, e non è un bel viverci, c'è una via che tu puoi consigliarmi? Mi scuso per il mio ardire brig, mi scuso con gli amici che qui tanto mi hanno aiutata spero non si offendano se dico che ancora mi dibatto nella mia malattia nonostante i loro preziosi consigli :). Mi scuso davvero brig, non voglio invadere la tua vita privata, ma…le tue parole mi hanno molto incuriosita e mi son detta chissà che anche per me ci sia la possibilità di guarire totalmente. Fin'ora i vari miei tentativi non hanno avuto alcun esito positivo, se non la speranza che mi deriva dalle parole che mi sono state scritte qui da amici e che cerco di mettere in pratica sempre…Un caro saluto
    [/quote1290183328]

    se vuoi … puoi scrivermi … in privato … altrimenti ne parliamo apertamente … anche se dal tuo scritto traspare … che i tuoi disagi psicologici … sono profondi … (…) e quindi ci vuole riservatezza … consigliabile … :si:
    nel mio caso … invece (sono un libro aperto) … non ho più paura (pensa che ho vissuto l'autismo … gli attacchi di panico ( la paura :scare: della paura… :dsfg:) la depressione … sai …(me ne hanno dette e fattedi tutti icolori e … di più …( mi dispiace per loro ) :medit: mi hanno stigmatizzato in tutti i modi possibili … hanno cercato e stanno cercando di farmi passare per mostro … solo ? ho denunciato il sistema lavorativo di bossing … il sistema medico di negligenza e gli altri pezzi del sistema per incapacità e carenza amministrativa e via via via ) !dodge
    sappi che il sottoscitto ha vissuto il disturbo post traumatico da stress e tutto quello che consegue con questa diagnosi … ho preso per un anno e mezzo la quetiapina della sorequel … e c'è mancato un battito d'ali … di una farfalla appena uscita fuori dal bozzolo… che lasciavo questo corpo … e mi hanno lasciato completamente solo … 🙂
    da quel brutto periodo … dopo l'implosione … ho imparato per esperienza diretta … che … la vita è ciò che è … e grazie all'insegnamento dei Maestri (cf77, cerchio Ifior, entità A , e via via…) a trovare la forza di reagire in tutti gli ambiti … dell'intimo ed a superare le prove … che dovevo affrontare oltre a quelle non meno importanti … della salute: … interventi vari (errati) … tumore maligno melanoma 4° livello di clark), tumore al cervello (meningioma), emorragia cerebrale (due) e tutti i problemi connessi all'apparato fisico con ipertensione a livelli stratosferici, danni correlati , reni e via via via con valori del sangue tutti sballati … e ora … risolti in gran parte con meraviglia dei dottori 😕 e specialisti :?… :medit:
    :bay:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #129104
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1290186089=Richard]
    Da una intervista ad Haramein, dove scienza e coscienza si incontrano…
    http://www.consciousmedianetwork.com/members/nharamein.htm
    ——-
    Parliamone, il mondo attorno a noi cambia rapidamente e le persone divengono coerenti per affrontarlo, parliamo del desiderio persistente e consistente e di come possa creare risultati e coerenza, puoi parlare di sincronicita ….

    Penso che sia evidenza di questo sistema organizzato, alcuni ci pensano pensando a Dio che organizza o Spirito…io inizio a sviluppare la dinamica dell'autorganizzazione, sembra essere lo stesso vuoto tra noi e tra gli atomi, è pieno di informazione irradiata e che ci torna e piu diventiamo bravi a concentrare le nostre intenzioni e a informare il vuoto con le nostre intenzioni, questo ci risponde in modo piu appropriato a quello che cerchiamo,

    essenzialmente manifestazione..

    si..ma c'è un bilanciamento tra la tua interpretazione interiore e quello che l'universo risponde, quando immetti informazione nel vuoto e nell'universo viene modificato e coordinato da tutto quello che gli altri immettono, si dice che tutti creano la propria realtà ma se fosse cosi se ognuno formasse la sua realta sarebbe molto solitario..nessuno si incontrerebbe, c'è una relazione e consenso, puoi concentrarti su cio che vuoi e l'universo ti dara qualcosa di simile ma coordinato alle intenzioni degli altri, una relazione e danza. Penso che in questo documento tecnico se leggete tra le righe realizzate che gli atomi di cui siamo fatti, miliardi di atomi e cellule, immaginate che questi mini buchi neri, ruotano a velocita vicina a quella della luce, vi da significato al concetto che siamo luce, la capacita di influenzare la struttura del vacuum dipende dall'entrare nel punto centrale in cui il movimento si annulla

    in parole pratiche, parliamo del desiderio concentrato..

    è necessario andare dentro di noi verso l'infinitamente piccolo, e avremo accesso , giriamo i sensi all'interno, come i maestri nelle ere hanno insegnato, andate verso il potenziale infinito nei vostri atomi, dirigete informazione nella rete interiore per realizzare i desideri, è una cosa forte, iniziamo a vedere un modo per influenzare il vuoto e trasformare il mondo

    stiamo apprendendo a farlo ad andare dentro di noi..parliamo del processo, cosa accade nel percorso di discesa per creare la nostra realtà..

    sai lo chiamo ingegnerizzazione del vacuum, puoi applicare questo a tecnologia in laboratorio o su un individuo che diviene piu consapevole dello scambio che avviene col vuoto, gli atomi sono il 99% spazio vuoto, voi siete al 99% vuoti..

    è una illusione olografica

    assolutamente e cerco di spiegare alle persone che lo spazio produce il mondo materiale siatene consapevoli e dello scambio continuo tra voi il mondo materiale e lo spazio, tutto attorno a voi biologico o no, scambia costantemente informazione, divenitene consapevoli e cosi potrete alterare, divenire ingegneri del vacuum, potrete ottenere effetti positivi nella vita, potrete scoprire il dharma, la vostra missione, cosa fare, ispirarvi, perche informate il vacuum e questo risponde e se ne siete piu consapevoli quelle piccole voci divengono piu chiare, si allarga la rete di informazione per voi

    Se non sei cosi consapevole non magnetizzi indietro l'informazione in questo modo, questo è un punto chiave..

    esatto, per arrivarci servono minuti di meditazione, andate verso il centro di voi verso la singolarità, anche meccanicamente e fisicamente ci penso come se pensassi di essere ogni cellula del tuo corpo, genericamente dico che siete connessi col campo planetario come entita biologica, se inizi ad entrare nel profondo micro del vostro corpo siete connessi col campo planetario e macro, se entrate nel nucleo dell'atomo allora siete connessi col campo morfogenetico della galassia questo per me è essere galattico, divenete la consapevolezza della galassia vi fluttuate dentro e potete scegliere di sperimentare il mondo da una prospettiva galattica e diviene facile vedere la Terra come UNA ed escludere le divisioni e differenze, va tutto via..

    Parlando di questo, molte persone non magnetizzano quello che desiderano…

    il mondo in cui viviamo, è notevole considerare il primo momento di nascita in questo pianeta, questa luce, vieni tolto dalla madre, tutto quello che ti fanno…inizi con un dramma da subito, e continua e penso che abbiamo tutti questa programmazione di autosabotaggio..lo vedi nella societa e tecnologia ecc..la nostra societa è impostata per continuare il dramma, stai avendo un gran giorno , vai in auto e poi ti accorgi che sei in coda nel traffico e rimaniamo in questo senso distaccato dalla connessione col tutto, è un grande sforzo per una persona per trovare questa singolarita al centro della loro esistenza che puoi fare in pochi minuti concentrandoti, puoi confrontare la differenza tra un centro fermo dell'uragano e l'estremita esteriore che ruota, abbiamo questa esperienza durante il giorno e puoi prendere un minuto per tornare nel centro fermo di connessione con tutto l'universo, ogni atomo e tutta l'energia che li crea, da questo punto siamo di nuovo in controllo nel centro e possiamo muoverci, ma cosi sappiamo dove siamo rispetto al centro mentre ci muoviamo..

    Parliamo di quelli che ogni giorno cercano questo centro in loro e di molti maestri di varie civiltà, la mancanza di materialità attorno a loro..come vedi questa danza nel vivere in questo senza andare negli altri estremi ..qual'è per te il ruolo del desiderio..viviamo in modo pazzo..

    Penso sia necessario prendere il tempo per calmarsi eliminare tutto e trovare questo punto fermo , ma penso che i lati estremi sono in equilibrio, la grande scoperta è quella del Buddha, muoversi nel percorso di mezzo per arrivare all'illuminazione essendo in bilanciamento tra mondo spirituale e materiale
    ogni sbilanciamento puo portare al disastro, è piu facile essere al centro di se senza nessun disturbo,senza nulla attorno, ma è importante saper tornare a interagire nel mondo per capire come bene mantieni la relazione col tutto, i maestri di oggi devono sapere fare tutto questo, materiale e spirituale e lo stiamo apprendendo tutti, non si deve separare materia e spirito e stiamo capendo che sono la stessa cosa..
    —————

    Il centro d'equlibrio e giusto ritmo e pulsazione è dentro di noi, se lo perdiamo dobbiamo cercare di ritrovarlo e tornare nei giusti ritmi psicofisici, ritroviamo il centro divino dentro di noi, l'equlibrio.
    Sembra solo filosofia ma non è così.
    :si:

    Auguroni Brig facci sapere :salu:
    [/quote1290186089]

    non ho altro da aggiungere … il centro divino è in noi … è il centro … o punto zero dove gli uomini di buona volontà … troveranno in questo punto ideale … il centro ideale per costruire una nuova società … partendo dall'intimo di sè stessi … questa è la resurrezione cristica del quali tutti ne parlano e altri si aspettano chissà cosa … è solo questa … :medit: dal di dentro di NOI … che parte il chicco di senape per germogliare e costruire la società migliore … NON è utopia … proviene tutto dall'intimo … [color=#6666ff]è ciò che è [/color]… [color=#6666ff]tutto è[/color] … quindi è REALE veramente … perchè è “sentita” finalmente … questa è la nostra ricchezza che dobbiamo cercare a tutti i costi … non una autosuggestione indotta da una mente egoica … ma SENTIRE di coscienza in essere :)… dove la mente segue docilmente la coscienza e quindi sono compagni sereni …di viaggio e non esiste più contraddizione interna … il senso di separatività sparisce … e la vita fluisce
    Grazie


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #129105
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Brig, certo che sei stato molto coraggioso a sopportare le cure, sbagli dei medici e lotte per i diritti di chi ha solo un desiderio: DI AIUTO e SOPRAVVIVERE !!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 24 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.