Profezie

Home Forum SPIRITO Profezie

Questo argomento contiene 56 risposte, ha 21 partecipanti, ed è stato aggiornato da  karonte 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 57 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #43378
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1340532232=civile]
    [quote1340522564=Richard]

    se il modo in cui viviamo ora deve essere soppiantato e se davvero ci siamo in mezzo, direi che di indizi ne abbiamo abbastanza
    di certo non può che appunto “crollarci addosso”
    ora quello che percepiamo è che tutto crolla sempre più rapidamente
    direi che il massimo che potremmo fare è far saltare il pianeta e con il sistema attuale la direzione è quella
    Quindi meglio che crolli prima, cerchiamo di capire cosa possiamo fare per accompagnare un eventuale cambiamento verso qualcosa di meglio, da ogni piccola cosa che ci è possibile

    [/quote1340522564]
    10-15 anni é collassa,la differenza tra ricchi e poveri sarà enorme….staremo a vedere
    [/quote1340532232]
    ho capito e accetto il tuo pessimismo che immagino definiresti realismo (e questa preoccupazione non è solo tua stanne certo..)
    però ora dove vai con queste idee? Hai delle proposte? Pensi che possa poi funzionare qualcosa con un divario del genere ancora peggiore di quello di oggi? Forse proprio questo culmine di crisi dell'umanità servirà per riequilibrare la situazione, chiaramente non in un attimo.. (se ti basi sull'informazione di tv e giornali chiaramente troverai solo catastrofismo e marketing della paura e della sofferenza)

    comunque per me è gia collassato o collassa molto prima..
    è necessario un sistema parallelo che possa soppiantarlo..
    http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=43072
    I BRICS si muovono per un nuovo sistema economico globale

    che sia questo?


    #43379

    civile
    Partecipante

    [quote1340535220=Richard]
    [quote1340532232=civile]
    [quote1340522564=Richard]

    se il modo in cui viviamo ora deve essere soppiantato e se davvero ci siamo in mezzo, direi che di indizi ne abbiamo abbastanza
    di certo non può che appunto “crollarci addosso”
    ora quello che percepiamo è che tutto crolla sempre più rapidamente
    direi che il massimo che potremmo fare è far saltare il pianeta e con il sistema attuale la direzione è quella
    Quindi meglio che crolli prima, cerchiamo di capire cosa possiamo fare per accompagnare un eventuale cambiamento verso qualcosa di meglio, da ogni piccola cosa che ci è possibile

    [/quote1340522564]
    10-15 anni é collassa,la differenza tra ricchi e poveri sarà enorme….staremo a vedere
    [/quote1340532232]
    ho capito e accetto il tuo pessimismo che immagino definiresti realismo (e questa preoccupazione non è solo tua stanne certo..)
    però ora dove vai con queste idee? Hai delle proposte? Pensi che possa poi funzionare qualcosa con un divario del genere ancora peggiore di quello di oggi? Forse proprio questo culmine di crisi dell'umanità servirà per riequilibrare la situazione, chiaramente non in un attimo.. (se ti basi sull'informazione di tv e giornali chiaramente troverai solo catastrofismo e marketing della paura e della sofferenza)

    comunque per me è gia collassato o collassa molto prima..
    è necessario un sistema parallelo che possa soppiantarlo..
    http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=43072
    I BRICS si muovono per un nuovo sistema economico globale

    che sia questo?
    [/quote1340535220]
    Preferirei definirmi pessimista,il realismo é troppo fantastico attualmente…
    Non mi informo tramite i mass-media,anche perche essi stanno portando a termine il progetto di pochi ricconi che son pronti a governare il mondo nuovo,vogliono formare una massa inerme,completamente soggiogata dalla paura e dall'illusione,son sicuro che ci riusciranno,almeno che non arrivi una consapevolezza spirituale di massa mandata da non so chi e come(Dio)_,il resto é solo questione di tempo,le nuove generazioni sono più che pronte, figli del consumismo e completamente dipendenti dal sistema,gli altri?piccole unita senza valore….i ricercatori spirituali?troppo pochi per influenzare il sitema.
    Badiamo bene che noi di altrogiornale siamo un granello di sabbi anel deserto del sahara..
    Se devo essere realistà per pochi attimi,direi che una possibilità c'é….l'intervento divino,il problema é che non sono credente :hehe:


    #43380
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1340606237=civile]
    [quote1340535220=Richard]
    [quote1340532232=civile]
    [quote1340522564=Richard]

    se il modo in cui viviamo ora deve essere soppiantato e se davvero ci siamo in mezzo, direi che di indizi ne abbiamo abbastanza
    di certo non può che appunto “crollarci addosso”
    ora quello che percepiamo è che tutto crolla sempre più rapidamente
    direi che il massimo che potremmo fare è far saltare il pianeta e con il sistema attuale la direzione è quella
    Quindi meglio che crolli prima, cerchiamo di capire cosa possiamo fare per accompagnare un eventuale cambiamento verso qualcosa di meglio, da ogni piccola cosa che ci è possibile

    [/quote1340522564]
    10-15 anni é collassa,la differenza tra ricchi e poveri sarà enorme….staremo a vedere
    [/quote1340532232]
    ho capito e accetto il tuo pessimismo che immagino definiresti realismo (e questa preoccupazione non è solo tua stanne certo..)
    però ora dove vai con queste idee? Hai delle proposte? Pensi che possa poi funzionare qualcosa con un divario del genere ancora peggiore di quello di oggi? Forse proprio questo culmine di crisi dell'umanità servirà per riequilibrare la situazione, chiaramente non in un attimo.. (se ti basi sull'informazione di tv e giornali chiaramente troverai solo catastrofismo e marketing della paura e della sofferenza)

    comunque per me è gia collassato o collassa molto prima..
    è necessario un sistema parallelo che possa soppiantarlo..
    http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=43072
    I BRICS si muovono per un nuovo sistema economico globale

    che sia questo?
    [/quote1340535220]
    Preferirei definirmi pessimista,il realismo é troppo fantastico attualmente…
    Non mi informo tramite i mass-media,anche perche essi stanno portando a termine il progetto di pochi ricconi che son pronti a governare il mondo nuovo,vogliono formare una massa inerme,completamente soggiogata dalla paura e dall'illusione,son sicuro che ci riusciranno,almeno che non arrivi una consapevolezza spirituale di massa mandata da non so chi e come(Dio)_,il resto é solo questione di tempo,le nuove generazioni sono più che pronte, figli del consumismo e completamente dipendenti dal sistema,gli altri?piccole unita senza valore….i ricercatori spirituali?troppo pochi per influenzare il sitema.
    Badiamo bene che noi di altrogiornale siamo un granello di sabbi anel deserto del sahara..
    Se devo essere realistà per pochi attimi,direi che una possibilità c'é….l'intervento divino,il problema é che non sono credente :hehe:
    [/quote1340606237]
    sto leggendo il libretto di istruzioni..poi farò l'intervento ! 😀


    #43381

    civile
    Partecipante

    [quote1340614752=Richard]
    [quote1340606237=civile]
    [quote1340535220=Richard]
    [quote1340532232=civile]
    [quote1340522564=Richard]

    se il modo in cui viviamo ora deve essere soppiantato e se davvero ci siamo in mezzo, direi che di indizi ne abbiamo abbastanza
    di certo non può che appunto “crollarci addosso”
    ora quello che percepiamo è che tutto crolla sempre più rapidamente
    direi che il massimo che potremmo fare è far saltare il pianeta e con il sistema attuale la direzione è quella
    Quindi meglio che crolli prima, cerchiamo di capire cosa possiamo fare per accompagnare un eventuale cambiamento verso qualcosa di meglio, da ogni piccola cosa che ci è possibile

    [/quote1340522564]
    10-15 anni é collassa,la differenza tra ricchi e poveri sarà enorme….staremo a vedere
    [/quote1340532232]
    ho capito e accetto il tuo pessimismo che immagino definiresti realismo (e questa preoccupazione non è solo tua stanne certo..)
    però ora dove vai con queste idee? Hai delle proposte? Pensi che possa poi funzionare qualcosa con un divario del genere ancora peggiore di quello di oggi? Forse proprio questo culmine di crisi dell'umanità servirà per riequilibrare la situazione, chiaramente non in un attimo.. (se ti basi sull'informazione di tv e giornali chiaramente troverai solo catastrofismo e marketing della paura e della sofferenza)

    comunque per me è gia collassato o collassa molto prima..
    è necessario un sistema parallelo che possa soppiantarlo..
    http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=43072
    I BRICS si muovono per un nuovo sistema economico globale

    che sia questo?
    [/quote1340535220]
    Preferirei definirmi pessimista,il realismo é troppo fantastico attualmente…
    Non mi informo tramite i mass-media,anche perche essi stanno portando a termine il progetto di pochi ricconi che son pronti a governare il mondo nuovo,vogliono formare una massa inerme,completamente soggiogata dalla paura e dall'illusione,son sicuro che ci riusciranno,almeno che non arrivi una consapevolezza spirituale di massa mandata da non so chi e come(Dio)_,il resto é solo questione di tempo,le nuove generazioni sono più che pronte, figli del consumismo e completamente dipendenti dal sistema,gli altri?piccole unita senza valore….i ricercatori spirituali?troppo pochi per influenzare il sitema.
    Badiamo bene che noi di altrogiornale siamo un granello di sabbi anel deserto del sahara..
    Se devo essere realistà per pochi attimi,direi che una possibilità c'é….l'intervento divino,il problema é che non sono credente :hehe:
    [/quote1340606237]
    sto leggendo il libretto di istruzioni..poi farò l'intervento ! 😀
    [/quote1340614752]
    :hehe: non hai bisogno di istruzioni ti leggo da molto ormai,diciamo che son negativo dai….vedo di essere più positivo..farò qualche sforzo.. :hehe:


    #43382

    giovanni
    Partecipante

    La grazia della profezia, che a ciascuno è stata affidata come dono nel Battesimo, diventi consapevolezza, facciamo in modo che non resti infruttuosa.

    NELL’UNIVERSO COME IN NOI, TUTTO E’ COLLEGATO, NIENTE E’ SCOLLEGATO !

    Giovanni Ioannoni ( alias ) JURM ben ISman.


    #43383

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1340715357=giovanni]
    NELL’UNIVERSO COME IN NOI, TUTTO E’ COLLEGATO, NIENTE E’ SCOLLEGATO !

    Giovanni Ioannoni ( alias ) JURM ben ISman.
    [/quote1340715357]

    Caro Giovanni, in questo caso hai più che perfettamente ragione.


    #43384

    Erre Esse
    Partecipante

    Che malinconia questo forum. Quanti personaggi simpatici di AG (compreso Zret) che ora non ci sono più… 🙁


    #43385
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1340921369=Erre Esse]
    Che malinconia questo forum. Quanti personaggi simpatici di AG (compreso Zret) che ora non ci sono più… 🙁
    [/quote1340921369]
    Hai ragione :ok!: la lista di nomi sarebbe lunga….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #43386
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [quote1340945783=farfalla5]
    [quote1340921369=Erre Esse]
    Che malinconia questo forum. Quanti personaggi simpatici di AG (compreso Zret) che ora non ci sono più… 🙁
    [/quote1340921369]
    Hai ragione :ok!: la lista di nomi sarebbe lunga….
    [/quote1340945783]

    Non è una “caratteristica” di questo forum..è la stessa cosa su tutti.
    I forum rispecchiano l'andamento della vita. C'è chi va e c'è chi viene.
    E' un normale flusso e riflusso, è lo scorrere del fiume, l'agitarsi del vento, il cambio delle stagioni.. poi ci sono i capisaldi immobili o quasi, e vanno bene anche quelli..è così, nella la vita niente è immobile neppure quello che sembra lo sia, non fosse altro per il fatto che comunque ti muovi nello spazio a “bordo” di Gaia.
    Questo è ciò che penso io.


    #43387
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1340947718=sphinx]
    Non è una “caratteristica” di questo forum..è la stessa cosa su tutti.
    [/quote1340947718]Quoto tutto.

    Frequento i forum da quando questi non esistevano o quasi, all'epoca si usava la mailing list (account email di gruppo).

    Oltre ad essere sempre così per tutti i forum, è così anche il fatto che ogni tanto qualcuno scriva post tipo: ma dove sono gli altri? Perchè non scrive questo? Ma quello dove è finito.

    E' un ciclo. Come la vita?


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 57 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.