Project Camelot: Robert Dean parla di Nibiru

Home Forum MISTERI Project Camelot: Robert Dean parla di Nibiru

Questo argomento contiene 36 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da  governombra 10 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 37 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6345

    meskalito
    Partecipante

    Complesso,probabilmente ci sono diverse fazioni al loro interno e cmq non sono gli unici che sono intervenuti.

    Consiglio l'altra intervista di Bob Dean al PC postata su altrogiornale
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2942

    ma non riesco a vederla da lì,potete semmai provare a questo http://it.youtube.com/watch?v=wm27QRCd_LU su youtube.


    #6346
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1231876918=mesKalito]
    Complesso,probabilmente ci sono diverse fazioni al loro interno e cmq non sono gli unici che sono intervenuti.

    Consiglio l'altra intervista di Bob Dean al PC postata su altrogiornale
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2942

    ma non riesco a vederla da lì,potete semmai provare a questo http://it.youtube.com/watch?v=wm27QRCd_LU su youtube.
    [/quote1231876918]

    Si Mes…me lo ricordo…però a questo punto devo rivederlo tutto…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #6348

    genus3
    Partecipante

    L'intervista suscità alcune perplessità. Quella maggiore deriva dalla considerazione che se fosse vero ciò che Robert Dean afferma allora si dovrebbero notare piccole “discontunità” o minime “anomalie” (quasi impercettibili al comune cittadino) nella politica internazionale,dettate dalla necessità di adeguarsi o prepararsi all'evento. Sembra, invece, che tutto continui secondo la solità malvagità e cattiveria dell'uomo a livello planetario.


    #6347
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ciao e benvenuto genus3 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #6349

    ezechiele
    Partecipante

    … sisi…. BENVENUTO Genus3!!!!!!


    #6350
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Benvenuto Genus3 …..!!!!!!
    è siamo sempre di più !!!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #6352

    meskalito
    Partecipante

    [quote1232037962=farfalla5]

    è siamo sempre di più !!!!!
    [/quote1232037962]

    Già,siamo a 606…..
    manca poco ad essere 666 :scare:


    #6351
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1232038387=mesKalito]

    Già,siamo a 606…..
    manca poco ad essere 666 :scare:

    [/quote1232038387

    6+6=12….un numero sacro..niente paura…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #6353

    meskalito
    Partecipante

    E 6+6+6?
    Il 18 ? :scare: :scare: :scare:


    #6354
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/CambioEra.htm

    “Il nostro sé collettivo femminile Lunare, simbolizzato negli insegnamenti antichi dal numero 1080, deve rovesciare la presa strangolante che il sé maschile solare conosciuto come 666 ha attualmente sul pianeta. (E sì, è la dominazione dell’archetipo maschile sulla Terra che sta dietro alle metaforiche profezie Bibliche per questo periodo).”


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 37 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.