Raeliani (senza polemica)

Home Forum PIANETA TERRA Raeliani (senza polemica)

  • This topic has 15 partecipanti and 116 risposte.
Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 117 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #77823
    NEGUE72NEGUE72
    Partecipante

    [quote1228406035=m.degournay]
    [quote1228405401=pasgal]
    Ti è sfuggito molto mia cara deg, a parte questo: io non condivido proprio nulla di quanto ho visto-ascoltato.
    [/quote1228405401]

    Ma io non condivido un bel niente :p , ho detto soltanto che non mi sembra una cosa pericolosissima.
    Guardiamoci intorno, c'è ben altro di cui occuparsi secondo me, che di quattro gatti che ballano con le tette al vento in nome degli alieni. Disturba un poco ma non ne farei un caso.
    Poi se qualche raeliano pentito denuncia abusi e molestie, è un'altra cosa ovviamente! ~grrr (ved. Damhanur…)

    [/quote1228406035]

    concordo!


    #77824
    windrunner
    Partecipante

    Forse… allora… bisognerebbe chiedersi chi sia più pericoloso tra chi mina le nostre vite facendo guerre ed assassinii oppure chi mina le nostre anime allontanandoci da Dio…

    Immagino quello che potreste pensare ora… ma riflettiamo un attimo…

    Cosa significa davvero ESSERE LIBERI ?

    Per me significa non essere soggetto a nulla… chi pone l'attenzione sulla masturbazione o sul sesso in generale COME ASSOLUTAMENTE per altre mille cose ha chiaramente un legame con questa terra o meglio con le cose di questa terra… come può quindi quest'uomo essere libero?

    E quando si è liberi, solo allora è possibile vedere il Sè quindi Dio che dimora in noi…

    questo è ciò che penso… 🙂


    #77825
    Pasquale GalassoPasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Wind, in breve: alla decima masturbazione continua, ti appare il creato.

    OK.. ok.. torniamo seri va 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #77826
    windrunner
    Partecipante

    [quote1228406665=pasgal]
    Wind, in breve: alla decima masturbazione continua, ti appare il creato.

    OK.. ok.. torniamo seri va 🙂
    [/quote1228406665]

    :kkk:


    #77827
    deg
    Partecipante

    Vediamo se ho capito bene il tuo pensiero Wind.
    Secondo te qualsiasi legame terreno ci renderebbe schiavi? Ma non c'è proprio niente di buono, niente che valga la pena di essere vissuto, in questa vita?
    Dobbiamo davvero vivere tutto come sofferenza, inferno, prigione, male, dolore? E aspettare la “liberazione”?
    Sarebbe sbagliato apprezzare ciò che abbiamo durante la nostra parentesi terrena?

    E' vero che pochissimi umani hanno privilegi.
    Ma dobbiamo anche essere grati di questo!
    Io mi alzo col sorriso perché ho la fortuna di aver dormito in un letto! E non ho avuto freddo!
    E so che farò quattro passi e andrò in cucina a mangiare se lo desidero!
    Anche se per alcuni di voi questa vita è considerata soltanto un passaggio, credo che chi sta meglio ha il dovere di aiutare chi sta peggio, in tutti i modi possibili: con le parole, con le azioni …
    … e se c'è un paradiso, forse se lo guadagnerà strada facendo, ma se non c'è nessun premio non importa ….. 🙂
    L'importante è che c'è speranza per gli esseri umani, perché hanno la capacità di evolvere, di costruirsi, di cambiare.

    Non è tanto la meta che conta, quanto il percorso.


    #77828
    deg
    Partecipante

    [quote1228407970=pasgal]
    Wind, in breve: alla decima masturbazione continua, ti appare il creato.

    OK.. ok.. torniamo seri va 🙂
    [/quote1228407970]

    hahaha


    #77829
    windrunner
    Partecipante

    No deg… mi devo essere espresso male…. :pape:

    La vita offre un numero ESAGERATO di cose per le quali ogni santo giorno essere grati… assolutamente… e non ho mai parlato di vivere le cose con sofferenza…

    Il mio pensiero, sperando che ti aiuti nel capirlo, può essere riassunto con questa frase:

    “Nasciamo poveri, senza nulla e tali moriremo”

    Capisci un po meglio ora? Arrivo qui che non ho nulla… e con il passare del tempo mi LEGO… questo mi tratterà… me se povero nasco e povero muoio… non ho nulla qui…

    SE NON le bellissime esperienze che questa vita che CONSACRO ogni giorno mi ha potuto dare…

    Inoltre non bisogna assolutamente ATTENDERE la liberazione… chi lo ha mai detto?

    La cosa che le persone stentano a capire è che dobbiamo NOI IN PRIMIS MUOVERE I PASSI SULLA STRADA DELLA VITA e che nessun altro lo farà per noi…

    Puntare all' AUTO- REALIZZAZIONE… quindi percorso singolo… ma se mi siedo…. dove mai andrò?

    Spero sia un po più chiaro deg !!! :amicil:


    #77830
    Pasquale GalassoPasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Fa ridere vero deg? :hehe:

    Eppure…

    Senti deg lo sai che se non ti leghi in modo maniacale alla terra e ad avere ed ad arricchirti, ma a vivere questa vita in modo spirituale, può essere che una copertina ed un lettuccio caldo c'e' un po per tutti? Ma proprio tutti.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #77831
    deg
    Partecipante

    [quote1228411655=pasgal]
    Fa ridere vero deg? :hehe:

    Eppure…

    Senti deg lo sai che se non ti leghi in modo maniacale alla terra e ad avere ed ad arricchirti, ma a vivere questa vita in modo spirituale, può essere che una copertina ed un lettuccio caldo c'e' un po per tutti? Ma proprio tutti.

    [/quote1228411655]

    E' vero Pas…….. :si:
    Quello che chiami un modo spirituale io lo chiamo un modo giusto, ma è esattamente come dici …. Basterebbe sapersi accontentare…!

    Certo Wind! :kkk:
    So bene che, alla fine, sul fondo diciamo la stessa cosa, cioè che siamo tutte persone che lavorano per ritrovare una dimensione semplicemente umana, senza desideri inutili, senza quel bisogno di accumulare nel vano tentativo di sconfiggere la morte, come i faraoni che si portavano tutte le “cose” nelle loro tombe ..Lo so bene!
    E che sono materiale, non ci posso fare niente! :hihi:

    La strada che descrivi tu è più individuale di quella che io mi vedo davanti, per ora, ma per come la vedo io, stiamo collaborando per andare nella stessa direzione ed questa la cosa più importante. :fri:


    #77833
    Pyriel
    Bloccato

    [quote1228412565=windrunner]
    Forse… allora… bisognerebbe chiedersi chi sia più pericoloso tra chi mina le nostre vite facendo guerre ed assassinii oppure chi mina le nostre anime allontanandoci da Dio…

    Immagino quello che potreste pensare ora… ma riflettiamo un attimo…

    Cosa significa davvero ESSERE LIBERI ?

    Per me significa non essere soggetto a nulla… chi pone l'attenzione sulla masturbazione o sul sesso in generale COME ASSOLUTAMENTE per altre mille cose ha chiaramente un legame con questa terra o meglio con le cose di questa terra… come può quindi quest'uomo essere libero?

    E quando si è liberi, solo allora è possibile vedere il Sè quindi Dio che dimora in noi…

    questo è ciò che penso… 🙂
    [/quote1228412565]

    Libero è chi vive il suo sogno da unico
    protagonista, qualsiasi cosa faccia.


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 117 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.