Referendum sull'acqua

Home Forum L’AGORÀ Referendum sull'acqua

Questo argomento contiene 53 risposte, ha 13 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Xeno 8 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 54 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #137094

    skorpion75
    Partecipante

    Mi è appena arrivata; fatela girare.

    Ciao a tutti,

    confermo la necessità di questo passaparola, aggiungendo che si tratta di informazione per ri-affermare i diritti costituzionalmente garantiti . Il dramma è che sembra la maggior parte della popolazione non sia consapevole di quanto sta avvenendo.

    Quello che Vi porto è solo un piccolo esempio. Sono una ricercatrice, mi occupo di diritto ambientale e di risorse idriche. Ieri mattina dovevo intervenire ad un programma RADIO RAI (programmato ormai da due settimane) per parlare del referendum sulla privatizzazione dell'acqua e chiarirne meglio le implicazioni giuridiche.

    'E arrivata una circolare interna RAI alle 8 di ieri mattina che ha vietato con effetti immediati a qualunque programma della RAI di toccare l'argomento fino a giugno (12-13 giugno quando si terrà il referendum), quindi il programma è saltato e il mio intervento pure.

    Questo è un piccolo esempio delle modalità con cui “il servizio pubblico” viene messo a tacere e di come si boicotti pesantemente la possibilità dei cittadini di essere informati e di intervenire (secondo gli strumenti garantiti dalla Costituzione) nella gestione della res publica. Di fronte a questa ennesima manifestazione di un potere esecutivo assoluto che calpesta non solo quotidianamente le altre istituzioni, ma anche il popolo italiano di cui invece si fregia di esser voce ed espressione, occorre riappropriarci della nostra voce prima di perderla definitivamente.

    Il referendum è evidentemente anche questo!

    Mariachiara Alberton

    RICORDATEVI CHE DOVETE PUBBLICIZZARLO VOI IL REFERENDUM… perchè il Governo non farà passare gli spot ne' in Rai ne' a Mediaset.
    Sapete perché ? Perché nel caso in cui riuscissimo a raggiungere il quorum
    lo scenario sarebbe drammatico per i governanti ma stupendo per tutti i
    cittadini italiani:
    Vi ricordo che il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E'
    necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone

    Il referendum non sarà pubblicizzato in TV.

    I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il
    12 giugno. QUINDI : I cittadini, non andranno a votare il referendum.

    Vuoi che le cose non vadano a finire cosi ? Copia-incolla e pubblicizza il
    referendum a parenti, amici, conoscenti e non conoscenti.
    Passaparola!


    #137095
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1304683238=skorpion75]
    Mi è appena arrivata; fatela girare.

    Ciao a tutti,

    confermo la necessità di questo passaparola, aggiungendo che si tratta di informazione per ri-affermare i diritti costituzionalmente garantiti . Il dramma è che sembra la maggior parte della popolazione non sia consapevole di quanto sta avvenendo.

    Quello che Vi porto è solo un piccolo esempio. Sono una ricercatrice, mi occupo di diritto ambientale e di risorse idriche. Ieri mattina dovevo intervenire ad un programma RADIO RAI (programmato ormai da due settimane) per parlare del referendum sulla privatizzazione dell'acqua e chiarirne meglio le implicazioni giuridiche.

    'E arrivata una circolare interna RAI alle 8 di ieri mattina che ha vietato con effetti immediati a qualunque programma della RAI di toccare l'argomento fino a giugno (12-13 giugno quando si terrà il referendum), quindi il programma è saltato e il mio intervento pure.

    Questo è un piccolo esempio delle modalità con cui “il servizio pubblico” viene messo a tacere e di come si boicotti pesantemente la possibilità dei cittadini di essere informati e di intervenire (secondo gli strumenti garantiti dalla Costituzione) nella gestione della res publica. Di fronte a questa ennesima manifestazione di un potere esecutivo assoluto che calpesta non solo quotidianamente le altre istituzioni, ma anche il popolo italiano di cui invece si fregia di esser voce ed espressione, occorre riappropriarci della nostra voce prima di perderla definitivamente.

    Il referendum è evidentemente anche questo!

    Mariachiara Alberton

    RICORDATEVI CHE DOVETE PUBBLICIZZARLO VOI IL REFERENDUM… perchè il Governo non farà passare gli spot ne' in Rai ne' a Mediaset.
    Sapete perché ? Perché nel caso in cui riuscissimo a raggiungere il quorum
    lo scenario sarebbe drammatico per i governanti ma stupendo per tutti i
    cittadini italiani:
    Vi ricordo che il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E'
    necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone

    Il referendum non sarà pubblicizzato in TV.

    I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il
    12 giugno. QUINDI : I cittadini, non andranno a votare il referendum.

    Vuoi che le cose non vadano a finire cosi ? Copia-incolla e pubblicizza il
    referendum a parenti, amici, conoscenti e non conoscenti.
    Passaparola!
    [/quote1304683238]

    #fisc

    …Informazioni su Mariachiara REFERENDUM 12-13 Giugno 2011:
    Ho purtroppo riscontrato un uso strumentale di una mail che era rivolta a un gruppo di conoscenti e non a tutto il web e che è seguita da un invito a pubblicizzare la campagna referendaria che non mi appartiene, ma è stata aggiunta da altri. Vi prego quindi di non diffondere ulteriormente. Grazie.
    Per chi fosse invece interessato ad un'informazione sui quesiti referendari può guardare il documento che ho scritto alla seguente pagina internet:
    http://bit.ly/referendum-12giugno

    l'avevo già postato … :hehe:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #137096
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    A me vien ormai solo da piangere… Siamo in un regime, ma le persone ormai se ne fregano, sono tutte anestetizzate…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #137097
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #137098
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Nestlè e referendum acqua

    BY MAURON6181 – 31 MAGGIO 2011

    La Nestlè ha lanciato pochi giorni fa in Canada la proposta di creare una “borsa mondiale dell’acqua”, soggetta alle stesse regole della borsa per gli altri prodotti, che consentirebbe quindi a poche multinazionali di avere il controllo completo sull’acqua che finisce sulle nostre tavole, ma anche su quella che esce dal rubinetto, se l’acqua venisse privatizzata.
    Nestlè è l’azienda numero uno per il mercato mondiale delle acque minerali, quindi la proposta non è per niente disinteressata?
    (Solo in Italia sono parte del gruppo Nestlè le seguenti marche:
    Claudia, Giara, Giulia, Levissima, Limpia, Lora Recoaro, Panna, Pejo, Terrier, Pracastello, San Bernardo, San Pellegrino, Sandali, Tione, Ulmeta, Vera.)
    Se prima avevamo molti buoni motivi per andare a votare il referendum del 12 e 13 giugno per evitare la privatizzazione degli acquedotti, adesso ne abbiamo uno in più.
    Ovviamente i media non ne parlano…. facciamolo noi.
    http://www.nasci.it/nestle-e-referendum-acqua.html


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #137099
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    condivido subito e la giro


    #137100
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    Referendum del 12 e 13 giugno 2011
    Dati provvisori * in real time
    (*) I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e dai seggi istituiti presso l'Ufficio Centrale per la Circoscrizione estero e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialita'.

    http://referendum2011.interno.it/


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #137101

    Xeno
    Partecipante

    [quote1307876550=brig.zero]

    Referendum del 12 e 13 giugno 2011
    Dati provvisori * in real time
    (*) I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e dai seggi istituiti presso l'Ufficio Centrale per la Circoscrizione estero e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialita'.

    http://referendum2011.interno.it/

    [/quote1307876550]

    Bene Brig così siamo aggiornati.

    A proposito,dopo tutto l'ambaradan avete votato si o no ?


    #137102
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [size=36]si è il male minore … anche se ho dubbi su tutto il sistema chè stato creato ad arte (voluto) dietro, davanti e in mezzo .


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #137103
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Benigni legge brani di Umberto Eco
    “Gli ho detto 4 volte sì”

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/11/benigni-legge-brani-di-umberto-eco-gli-ho-detto-quattro-volte-si/117577/
    [youtube=450,350|norel]20M0j9atIXo


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 54 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.