Reincarnazione e guerre

Home Forum SPIRITO Reincarnazione e guerre

Questo argomento contiene 17 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da giusparsifal giusparsifal 9 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 11 a 18 (di 18 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #45051
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    [quote1253585244=ezechiele]

    perche mai la reincaranzione dovrebbe essere presupposto al senso della vita?
    [/quote1253585244]

    Ho semplicemente trovato “logico” il ragionamento che vien fatto sul libro sopra citato quando parla di reincarnazione. Sarebbe riduttivo parlarne in due righe, mi ripropongo di riprenderlo e vedere di farne un riassunto… fermo restando che io son d'accordo con quella visione e che, ovviamente, è una cosa assolutamente soggettiva.
    (Vabbè, ma per come si capisce da una delle mie firme, per me il mondo è soggettivo 🙂 )


    #45052

    Anonimo

    Vi chiedo perdono, ma vorrei esporvi un mio dilemma sulla reincarnazione, senza però voler irritare la sensibilità di nessuno: ma le anime che si reincarnano sono sempre le stesse, cioè un numero chiuso oppure se ne creano altre durante i secoli? Ve lo chiedo perchè ho sentito dire che la popolazione mondiale è più che raddoppiata negli ultimi settantanni.


    #45053
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1253620871=giusparsifal]
    [quote1253585244=ezechiele]

    perche mai la reincaranzione dovrebbe essere presupposto al senso della vita?
    [/quote1253585244]

    Ho semplicemente trovato “logico” il ragionamento che vien fatto sul libro sopra citato quando parla di reincarnazione. Sarebbe riduttivo parlarne in due righe, mi ripropongo di riprenderlo e vedere di farne un riassunto… fermo restando che io son d'accordo con quella visione e che, ovviamente, è una cosa assolutamente soggettiva.
    (Vabbè, ma per come si capisce da una delle mie firme, per me il mondo è soggettivo 🙂 )
    [/quote1253620871]
    posso provare ad anticipare
    perche' la morte non esiste, esiste trasformazione continua..

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2427
    TUTTA LA CREAZIONE È UN PROCESSO IN ATTO DI MOLTIPLICAZIONE DELL’ ENERGIA E LA FINE DI UN UNIVERSO, DI TUTTI GLI UNIVERSI, NON AVVIENE PER ESAURIMENTO MA PER ESUBERANZA DELLA ENERGIA VITALE CHE SI CREA DEI CONFINI MATERIALI PER SATURARLI E CREARE COSÌ UNO STATO DI TENSIONE CHE AD UN CERTO PUNTO ESPLODERÀ’ PER DARE COSÌ INIZIO ALLA FORMAZIONE DI NUOVI UNIVERSI.


    #45054

    Anonimo

    [quote1253635211=bug]
    Vi chiedo perdono, ma vorrei esporvi un mio dilemma sulla reincarnazione, senza però voler irritare la sensibilità di nessuno: ma le anime che si reincarnano sono sempre le stesse, cioè un numero chiuso oppure se ne creano altre durante i secoli? Ve lo chiedo perchè ho sentito dire che la popolazione mondiale è più che raddoppiata negli ultimi settantanni.
    [/quote1253635211]

    Io non ne so molto, ma credo che le anime, gli spiriti presenti in tutto il creato non si contino. Quanti si reincarnano su questo Pianeta? Perchè? Ed a quale frequenza? Se riesci a dare una risposta a queste tre domande , avrai anche la risposta del perchè la popolazione mondiale sta aumentando in maniera incontrollata.


    #45055
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    a mio parere e' perche' se siamo vicini ad un balzo, ad un esame verso una nuova Era di sviluppo, si incarna il maggior numero di Anime per fare piu esperienza possibile in questa fase di passaggio..


    #45056

    Anonimo

    [quote1253635945=Richard]
    a mio parere e' perche' se siamo vicini ad un balzo, ad un esame verso una nuova Era di sviluppo, si incarna il maggior numero di Anime per fare piu esperienza possibile in questa fase di passaggio..
    [/quote1253635945]

    Anche Kryon sostiene la stessa cosa.


    #45057
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    se accetti il discorso della “transizione”, di un “esame” o “balzo” o come ti pare..allora mi pare logico, parlando in ambito spirituale per quanto riesca.


    #45058

    BIO
    Partecipante

    Scusate la mia ingnoranza ma secondo me, la guerra purtroppo è un qualcosa che continuerà ad esistere, almeno su questo piano; l'evoluzioni e le involuzioni continueranno all'infinito (il tutto deve pur equilibrarsi in un modo o nell'altro…)
    In poche parole ci sono esseri che dalla terza dimensione passano alla quarta, come chi dalla seconda passerà alla terza e così via; prima o poi tutti dovranno combattere i propri demoni sia sul piano materiale sia in quello spirituale, “le battaglie” non hanno limiti di tempo…

    Il simbolo dello Yin e Yang è un esempio assoluto di come viene rappresentato semplificando ciò che ci circonda; ad esempio senza guerre non esisterebbe la pace…questa è la realtà attuale.

    :bay:


Stai vedendo 8 articoli - dal 11 a 18 (di 18 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.