Riflessioni sulle guerre passate e future!

Home Forum PIANETA TERRA Riflessioni sulle guerre passate e future!

Questo argomento contiene 516 risposte, ha 48 partecipanti, ed è stato aggiornato da Richard Richard 3 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 131 a 140 (di 517 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #66897

    Pyriel
    Bloccato

    [quote1230402961=skorpion75]
    [
    la condivisione la fratellanza l'unione etc. la potrai trovare nei paesini sperduti sulle montagne o nelle valli isolate, tra poco anime non più di 1000 comunque e tutta gente che si conosce da quando è nata…nelle città ma anche nelle province o nei comuni,piccoli o grossi che siano, a ridosso sempre dei centri ci sarà la guerriglia pura, vuoi per il pane vuoi per la benzina vuoi per la legna per riscaldare….pensa se il ballo inizia veramente questo gennaio magari appena insediato obama (ricordate le parole di biden,powell e rice) con la russia che chiude i rubinetti all'ucraina come promesso e questa a sua volta li chiude a noi in europa….insomma sarà dura nei centri…ricordate io sono leggenda
    [/quote1230402961]

    “…Fuggite ai monti, poiché quelli sono i giorni della vendetta…”. Ma i monti sono quelli dove volano le Aquile.


    #66898
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    I note that Blessed Israel, always seeking peace with its neighbors, has managed to so antagonize the Gazan Arabs that they have sent a few missiles into the wilds of Israel, frightening a few farmers and goats and supplying them with the rationale to launch savage air strikes against heavily built up civilian areas. And of course, Bush supports all of this slaughter and gleefully supplies Israel with more bombs. When the IDF invaded Lebanon the last time, it went in smugly, certain of victory, and fled in terror, positive of defeat. If the Arab community has an concern for its own security, it should take unilateral action against Israel and tend to business. Bush is not going to start a MidEast major war because he is on his way out and wants to leave some kind of a non-lethal legacy such as his support of libraries for the blind or underwear for the deaf. Israel has proved herself to never want peace with any of her neighbors and her sole and oft-stated goal is to establish a Greater Israel, devoid of Arabs and with a great influx of the world’s Jewry occupying conquered Arab territory. And, given their nature, once they established the boundaries of Greater Israel, they would embark on another program of insulting and threatening her new neighbors. When she found out that the Russians were supplying Iran with very effective new anti-aircraft weaponry, Israel howled to Washington about this “aggressive” act although anti-aircraft systems are purely defensive in nature. Given the disastrous state of our economy, I think that now the American people are more interested in rebuilding their fiscal infrastructure than becoming involved in the psychotic and murderous problems at the eastern end of the Mediterranean. And on a humorous note, I see that the latest Tom Cruise nonsense deals with attempted assassination of Adolf Hitler at the hands of a known homosexual, Claus von Stauffenberg. One wonders if Cruise were type-case in the role.”
    http://www.tbrnews.org/Archives/a2905.htm


    #66899
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    New York, 2 gen. (Apcom) – Nuove problemi per Tom Cruise e il suo film “Valkyrie”, attualmente nelle sale cinematografiche americane. Questa volta a scatenare le polemiche sarebbe stata la copia del mappamondo utilizzato da Hitler per programmare gli attacchi durante la guerra, che appare in molte scene del film. Secondo quanto riportato dal tabloid americano 'New York Post', Cruise e la produzione di “Valkyrie” potrebbero essere citati in tribunale per aver riprodotto l'oggetto senza chiedere l'autorizzazione all'attuale proprietario, il collezionista d'arte di San Francisco Robert Pritikin, che detiene tutti i diritti d'autore sull'oggetto. L'uomo, che lo ha acquistato nel 2007 per 100.000 dollari al fine di evitare che il mappamondo diventasse oggetto di culto dei gruppi neo-nazisti, ha fatto sapere di essere rimasto di stucco nel vederlo comparire in diverse sequenze del film. L'idea di Pritikin è sempre stata infatti che l'oggetto venisse utilizzato esclusivamente per educare le generazioni presenti e future affinchè nulla di ciò che è accaduto durante la Seconda Guerra mondiale possa ripetersi ancora. Nonostante il quid pro quo, Pritikin auspica che la situazione possa essere chiarita al di fuori delle aule di tribunale, magari con l'acquisto da parte della star di Hollywood del prezioso cimelio di guerra.

    http://www.apcom.net/news/primopiano/20090102_203301_171da7a_2525.shtml


    #66900
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – ROMA, 3 GEN – Uno studente di 22 anni che per divertimento si vestiva con uniformi naziste e' stato ucciso da agenti di polizia a Seattle a Capodanno. I poliziotti, intervenuti ad una festa in seguito alle lamentele di vicini, hanno trovato Miles Murphy vestito di tutto punto da militare tedesco e che brandiva un'arma. Dopo che il ragazzo ha ignorato l'invito ad abbandonarla i poliziotti hanno aperto il fuoco sparando sette colpi.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-01-03_103297488.html

    divertimento??


    #66901
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – WASHINGTON, 4 GEN – Bush II non ha ancora lasciato la Casa Bianca e gia' Bush I sta pensando alla possibilita' che Bush III sia alla guida degli Usa. Per l'ex presidente George Bush un altro figlio, l'ex governatore della Florida Jeb Bush, potrebbe essere un ottimo presidente. In un'intervista ha detto che gli piacerebbe 'vederlo di nuovo in campagna elettorale, e mi piacerebbe un giorno vederlo presidente'. Jeb 'e' qualificato come nessun altro che conosco nel mondo politico' per la presidenza.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-01-04_104311117.html

    scalpita..


    #66902
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    57% of those killed by Israel in 2009 were children; 536 dead since strikes began

    January 2, 2009

    Ma'an news

    Gaza – Ma’an – Sixteen out of the 28 killed in Israeli airstrikes since New Year’s Eve were children; nine were from the same family, nine of the adults killed were women.

    The percentage of Israeli casualties that are children in 2009 is 57%.

    On Friday the bodies of the Rayan family children were buried, and Palestinian medical sources confirmed the deaths of three more Palestinians under 17.

    Seven Palestinians have been killed since midnight Thursday bringing the death toll to 428 and the injured to 2,220 on day seven of the Israeli operation.
    http://www.tbrnews.org/Archives/a2906.htm


    #66903
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.834.12
    20 “Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti nemici, allora saprete che è arrivato il tempo della sua rovina.

    ANSA) – GERUSALEMME, 7 GEN – Il gabinetto di sicurezza israeliano ha approvato un'estensione della sua offensiva contro Hamas nella Striscia di Gaza. Lo detto all'Afp un alto responsabile della Difesa. I 12 ministri del gabinetto di sicurezza 'hanno approvato il proseguimento delle operazioni terrestri compresa una 3/a fase che allarghera' l'offensiva penetrando piu' avanti nelle zone popolate'. Ora, prosegue il responsabile, tocca ai responsabili della Difesa applicare o meno la decisione del governo.

    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-01-07_107317564.html


    #66904
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    ma questo conflitto è vecchio….cioè, è da sempre


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #66906
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    era una nota cosi…il conflitto è da sempre, ma finirà ?..o sarà infinito?


    #66905
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    finchè non capiranno che sono fratelli alla pari….sarà un grosso problema….le radici sono profonde di questo conflitto


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 131 a 140 (di 517 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.