Riflessioni sulle guerre passate e future!

Home Forum PIANETA TERRA Riflessioni sulle guerre passate e future!

Questo argomento contiene 516 risposte, ha 48 partecipanti, ed è stato aggiornato da Richard Richard 3 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 517 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #66777

    altair
    Partecipante

    Per il mio bisnonno il massimo della tecnologia erano i fiammiferi per accendersi la pipa.
    Per il resto tutto era autoprodotto a parte “i ferri del mestiere”, zappe, aratri, falci, coltelli, roncole….che gli forniva il fabbro di fiducia in cambio di qualche genuino prodotto della terra.

    Non credo abbia mai saputo nulla della memoria akashica ma immagino sia vissuto abbastanza felice lo stesso.

    Riscoprire la semplicità senza cercare improbabili “connessioni collettive” a me sembra la strada migliore.


    #66778
    elerko
    elerko
    Partecipante

    [quote1212241500=altair]
    Per il mio bisnonno il massimo della tecnologia erano i fiammiferi per accendersi la pipa.
    Per il resto tutto era autoprodotto a parte “i ferri del mestiere”, zappe, aratri, falci, coltelli, roncole….che gli forniva il fabbro di fiducia in cambio di qualche genuino prodotto della terra.

    Non credo abbia mai saputo nulla della memoria akashica ma immagino sia vissuto abbastanza felice lo stesso.

    Riscoprire la semplicità senza cercare improbabili “connessioni collettive” a me sembra la strada migliore.

    [/quote1212241500]

    Forse mi sono spiegato male:

    Non si tratta solo di tecnologia ma soprattutto di sottostare o seguire quello che dice il potere che ci controlla in qualsiasi tempo o era esso è situato.

    La tecnologia era riferita al nostro tempo.

    sono d'accordo nel Riscoprire la semplicità, ma sono anche sicuro che esiste un “inconscio collettivo”
    che permea tutto l'universo e che non è per nulla improbabile.


    #66779

    altair
    Partecipante

    [quote1212241976=elerko]
    sono d'accordo nel Riscoprire la semplicità, ma sono anche sicuro che esiste un inconscio collettivo
    che permea tutto l'universo e che non è per nulla improbabile.
    [/quote1212241976]

    E' improbabile per la massa.

    Per cogliere quello di cui parli, ammesso che esista, occorre seguire un percorso iniziatico o essere naturalmente dotati, in ogni caso un privilegio per pochi.


    #66780
    elerko
    elerko
    Partecipante

    [quote1212242270=altair]
    [quote1212241976=elerko]
    sono d'accordo nel Riscoprire la semplicità, ma sono anche sicuro che esiste un inconscio collettivo
    che permea tutto l'universo e che non è per nulla improbabile.
    [/quote1212241976]

    E' improbabile per la massa.

    Per cogliere quello di cui parli, ammesso che esista, occorre seguire un percorso iniziatico o essere naturalmente dotati, in ogni caso un privilegio per pochi.

    [/quote1212242270]

    Non credo sai:

    Molto presto qualche cosa cambierà.
    Il risveglio è vicino le energie stanno cambiando, gli influssi del sole diventeranno più potenti,

    “La Massa” comincerà a scoprire cose che noi oggi chiamiamo paranormali ma che molto presto diventeranno più che normali (gioco di parole :hehe: ).

    Il DNA sta già cominciando a cambiare. :ok!:

    Forse sono troppo ottimista, ma credo ancora che la maggior parte dell'umanità sia BUONA.
    Abbiamo solo bisogno di una piccola spinta. :K:


    #66781

    altair
    Partecipante

    Elerko, io non è che escludo l'arrivo dei fratelli cosmici o di qualunque altra cosa che venga a darci a tutti una spinta.

    Tuttavia per il momento non intravedo nemmeno tutti i cambiamenti di cui parli.

    I ragazzini delle nuove generazioni che mi capita a volte di incrociare a me sembrano molto più c……i di quanto non fossimo io e i miei coetanei alla loro età.

    I segnali di questa consapevolezza imminente che dovrebbe accomunarci io non li sento.

    Mi sarò indurito?
    La sensibilità necessaria per cogliere qualche segnale non mi appartiene più?

    Magari è così, per cui quando sarà il momento avrò bisogno di una spinta un pò più forte.

    Speriamo di reggere.


    #66782
    elerko
    elerko
    Partecipante

    era solo uno scambio di opinioni. :ok!:

    poi ho detto che arriva ma non domani :hehe:

    c'è ancora bisogno di qualche anno secondo me.

    Poi per quanto riguarda i faratelli cosmici….
    ….non ne abbiamo bisogno perchè anche se esistono possiedono le nostre stesse qualità, si tratta solo di
    svilupparle

    Peace :fri:


    #66783

    deg
    Partecipante

    [quote1212243381=altair]
    E' improbabile per la massa.

    Per cogliere quello di cui parli, ammesso che esista, occorre seguire un percorso iniziatico o essere naturalmente dotati, in ogni caso un privilegio per pochi.
    [/quote1212243381]

    Quoto.
    Forse, se siamo ancora in tempo, :hihi: si può fare più semplice…..


    #66784

    altair
    Partecipante

    [quote1212243987=m.degournay]
    Quoto.
    Forse, se siamo ancora in tempo, :hihi: si può fare più semplice…..
    [/quote1212243987]

    C'est-a-dire?


    #66785

    deg
    Partecipante

    [quote1212244259=altair]
    [quote1212243987=m.degournay]
    Quoto.
    Forse, se siamo ancora in tempo, :hihi: si può fare più semplice…..
    [/quote1212243987]

    C'est-a-dire?

    [/quote1212244259]

    Moi je pose les questions! Io mi faccio le domande.
    Non ho detto che ho le risposte! :p
    Bisogna pensarci, ragionare…..Che ci siamo a fare qua? :&D


    #66786

    altair
    Partecipante

    [quote1212244496=m.degournay]
    Bisogna pensarci, ragionare…..Che ci siamo a fare qua? :&D
    [/quote1212244496]

    ça va sans dire. :p


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 517 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.