Risvegliàti/e

Home Forum SPIRITO Risvegliàti/e

Questo argomento contiene 154 risposte, ha 21 partecipanti, ed è stato aggiornato da  tavani 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 111 a 120 (di 155 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #47068
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    #reprur


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #47069
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1331734412=brig.zero]
    #reprur
    [/quote1331734412]
    hahaha
    non più astrusa di tante altre teorie #ling


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #47070

    civile
    Partecipante

    tratto dal libro Zhuang-zi

    Ecco la mia esperienza personale…
    Dopo tre giorni riuscii a liberarmi del mondo esterno.Continuai.Sette giorni dopo potei liberarmi delle cose esteriori.Continuai per altri nove giorni e riuscii a liberarmi della mia stessa esistenza.Una mattina ebbi la visione dell'unico.Questa visione mi permise di trascendere il passato e il presente.Riuscii allora ad entrare nel regno dove la vita e la morte non esistono più.Chi uccide la vita non muore;chi produce la vita non nasce.Costui può tutto ricondurre e tutto accogliere,tutto distruggere e tutto compiere.Il suo stato d'animo si chiama giungere alla quiete.Colui che giunge alla quiete conquista la completezza.

    un esempio di percorso per l'illuminazione.


    #47071
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #47072

    civile
    Partecipante

    ma io dico che l'illuminazione porta infelicità,risvegliarsi in un mondo di dormienti a che serve?tanto il sistema sarà sempre dormiente,con chi comunichi?diventi chiuso in te stesso non possono comprenderti…per poi morire….non ha senso,secondo me é l'ego che cerca strade secondarie per appagarsi per essere superiore per essere dominanie almeno nel pensiero..più si va avanti piu il mondo diventa superificiale,banale e ridicolo…gli esseri spirituali avanzati non avranno strada libera,vivranno in vicoli mentali dove non ci sarà voce per loro,non faranno mai moda…riusciranno almeno ad essere felici?ma io mi auguro di si,almeno quello….io preferisco vivere da dormiente anche se devo recitare almeno comunico con il prossimo e amo,sento e imparo..l'illuminazione é come il jazz nella musica,racchiude piccole cerchie di super uomini acculturati che non possono comunicare se non con i propri simili,pochissimi individui,accontentiamoci di questo mondo animale e viviamocelo a fondo :hehe:


    #47073

    Anonimo

    [quote1349087268=civile]
    ma io dico che l'illuminazione porta infelicità,[/quote1349087268]
    Colui che si “illumina” ha un cervello che funziona bene e sa dove cammina…

    [quote1349087268=civile]risvegliarsi in un mondo di dormienti a che serve?[/quote1349087268]
    A salvarsi.

    [quote1349087268=civile]tanto il sistema sarà sempre dormiente,[/quote1349087268]
    Ma non ci si illumina per gli altri (altrimenti, sarebbe una falsa illuminazione piena di dipendenze e aspettative)…

    [quote1349087268=civile]con chi comunichi?[/quote1349087268]
    Con il PadreEterno e gli Angeli (il che, tradotto, vuol dire con gli alieni)…

    [quote1349087268=civile]diventi chiuso in te stesso [/quote1349087268]
    No, sei apertissimo, ma gli altri hanno paura ingiustificata di te (perché sei in grado di vederli dentro)…

    [quote1349087268=civile]non possono comprenderti…[/quote1349087268]
    Fa parte della Tentazione (=del Grande Gioco)…

    [quote1349087268=civile]per poi morire….non ha senso,[/quote1349087268]
    Ah, tu non credi nella Resurrezione (che tradotto significa Clonazione)? Io sì…

    [quote1349087268=civile]secondo me é l'ego che cerca strade secondarie per appagarsi per essere superiore per essere dominanie almeno nel pensiero..più si va avanti piu il mondo diventa superificiale,banale e ridicolo…[/quote1349087268]
    Il falso mondo dovrà estinguersi, è stato programmato a peggiorare sempre più…

    [quote1349087268=civile]gli esseri spirituali avanzati non avranno strada libera,[/quote1349087268]
    Testimonieranno la realtà (è una grande gioia)…

    [quote1349087268=civile]vivranno in vicoli mentali dove non ci sarà voce per loro,[/quote1349087268]
    Gli altri presto si adatteranno per non venire ignorati…

    [quote1349087268=civile]non faranno mai moda…[/quote1349087268]
    Per fortuna…

    [quote1349087268=civile]riusciranno almeno ad essere felici?ma io mi auguro di si,almeno quello….io preferisco vivere da dormiente anche se devo recitare almeno comunico con il prossimo [/quote1349087268]
    Ti piacciono le reazioni automatiche del comunicante, eh?

    [quote1349087268=civile]e amo,sento e imparo..[/quote1349087268]
    E' più bello amare e sentire in modo cosciente…

    [quote1349087268=civile]l'illuminazione é come il jazz nella musica,racchiude piccole cerchie di super uomini acculturati [/quote1349087268]
    Non direi, più sei illuminato e meno sei acculturato perché percepisci “il tutto” senza aver bisogno di leggere libri, le esperienze diventano dirette non più intermediate da filtri e tramiti…

    [quote1349087268=civile]che non possono comunicare se non con i propri simili,pochissimi individui,accontentiamoci di questo mondo animale e viviamocelo a fondo :hehe: [/quote1349087268]
    Ad ognuno la sua scelta.


    #47074

    civile
    Partecipante

    scusa nessuno ma io nno credo al padre eterno,grazie a Dio non di pendo da tali credenze,non posso replicare in quanto non credente a certe fantasie secolari che disturbano la mente umana,creando psicosi di massa e adpeti inconsapevoli…non replico grazie


    #47075

    Q_io
    Bloccato

    [color=#9900cc]Semmai la psicosi di massa è stata creata dall'ateismo, perchè i cosidetti atei credono solo in cio che vedono, conseguenza ovvia è la depressione visto come va il mondo.[/color]


    #47076

    Anonimo

    Quando osservo l'infinito, realizzo che l'uomo è un microbo insignificante rispetto al Tutto – eppure questo parassita che è l'umanità della Terra si sente in diritto di separarsi dal resto della Realtà autoproclamandosi padrone dell'universo, autosufficiente e autocompiacente dei crimini che sempre ha commesso contro la Sorgente, rinnegandola apertamente. Sarebbe come se la porta di una casa si separasse dalla casa stessa dicendo: “io non ho bisogno della casa, sono dio”.


    #47077

    Q_io
    Bloccato

    [color=#9900cc]Non posso far altro che essere daccordo con te.[/color]


Stai vedendo 10 articoli - dal 111 a 120 (di 155 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.