Risvegliàti/e

Home Forum SPIRITO Risvegliàti/e

Questo argomento contiene 154 risposte, ha 21 partecipanti, ed è stato aggiornato da  tavani 8 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 141 a 150 (di 155 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #47098

    Olegna
    Partecipante

    [quote1349780858=civile]
    [quote1349726849=Olegna]
    [quote1349723105=civile]
    [quote1349722758=Olegna]
    [color=#9900cc]E' vero la vita è tutta un gioco, naturalmente chi non lo comprende soffre per ogni cosa che non và per il verso giusto, la sua aspettativa.[/color]
    [/quote1349722758]
    In realta il comprendere la verita ultima crea scon forto,essere circondati da incomprensione crea tristezza,meditando la realta si ottiene felicita ma si e soli
    [/quote1349723105]
    [color=#9900cc]Non sei solo.[/color] :fri:
    [/quote1349726849]
    ma vedi l'esser solo é un ipotesi come del resto l'esser in compagnia,chi é testimone di se stesso non é mai solo ma puo dire di sentirsi solo,chi ne soffre?questo é l'enigma…
    [/quote1349780858]
    [color=#9900cc]Probabilmente soffre chi è staccato mentalmente e spiritualmente dal resto dell'umanità, noi siamo tutti legati ma se viviamo come eremiti in mezzo alla gente, creiamo un mondo autistico che ci renderà soli e tristi.[/color]


    #47099
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1349781272=Xeno]
    [quote1349771532=brig.zero]
    http://www.cerchiofirenze77.org/Brani/05%20L'Assoluto-La%20prima%20causa.html

    :medit:

    [/quote1349771532]

    Tutto questo Brig è condivisibile e lo straquoto.

    Ma rimane una sola domanda: a che serve tutta questa “giostra”?

    :ummmmm:

    [/quote1349781272]

    … [color=#0033cc]Come si sa, le domande sono come le ciliegie: una tira l'altra, E a questo punto, la domanda che la logica impone è: se Dio è l'Unità, tanto che la molteplicità è un'apparenza, allora poteva non esistere quest'apparente molteplicità?[/color] …

    http://www.cerchiofirenze77.org/Brani/08%20Reale%20dimensione%20di%20esistenza%20del%20Tutto.htm


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #47100

    Xeno
    Partecipante

    [quote1349786528=brig.zero]

    … [color=#0033cc]Come si sa, le domande sono come le ciliegie: una tira l'altra, E a questo punto, la domanda che la logica impone è: se Dio è l'Unità, tanto che la molteplicità è un'apparenza, allora poteva non esistere quest'apparente molteplicità?[/color] …

    http://www.cerchiofirenze77.org/Brani/08%20Reale%20dimensione%20di%20esistenza%20del%20Tutto.htm
    [/quote1349786528]
    Probabile Brig che la risposta stia in questo:

    Tuttavia solo quando si parla di Dio, si parla di Colui che non ha causa, non ha perché. Allora ciò che si può dire a chi, come l'uomo, è abituato all'effetto quale conseguenza della causa, suona più come un postulato che come una dimostrazione; più come una tautologia (” l'essere è l'Essere “) che come una spiegazione.

    E forse, è anche una questione di “essere pronti” per Capire.

    Purtroppo un'altra cosa che a mio avviso è fuorviante,è l'usare termini come Colui,Egli,ecc..riferito a Dio; Ma comprendo anche che per poter spiegare, bisogna usare delle parole riferite a qualcuno o qualcosa che le parole non riescono ad esprimere.

    Grazie Brig :salu:


    #47101
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    “Colui” perché e' l infinito individualizzato nel finito, suddiviso ma solo in apparenza,dove il finito contiene l'infinito, “Egli” sta nel finito e nell infinito, la nostra mente conscia è molto limitata, ma sviluppa per comprendere ciò di cui fa parte


    #47102
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1349787913=Olegna]
    [color=#9900cc]Probabilmente soffre chi è staccato mentalmente e spiritualmente dal resto dell'umanità, noi siamo tutti legati ma se viviamo come eremiti in mezzo alla gente, creiamo un mondo autistico che ci renderà soli e tristi.[/color]
    [/quote1349787913]
    Come si fa a essere staccati mentalmente o spiritualmente? Se è vero che siamo tutti indissolubilmente legati, anche a livello vibrazionale, non è una scelta…
    Magari ci sentiamo soli e tristi quando siamo in disarmonia rispetto al resto dell'umanità (o in senso negativo, o anche in senso positivo).
    Es “brutto” ma rende l'idea: un criminale, in mezzo ai criminali, non penso si sentirà fuori posto… Al contrario un criminale in seno ad una società molto più pacifica e “amorevole” potrebbe o adattarsi o scegliere di combattere queste “vibrazioni”… Idem al rovescio…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #47103
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1349789550=Xeno]
    [quote1349786528=brig.zero]

    … [color=#0033cc]Come si sa, le domande sono come le ciliegie: una tira l'altra, E a questo punto, la domanda che la logica impone è: se Dio è l'Unità, tanto che la molteplicità è un'apparenza, allora poteva non esistere quest'apparente molteplicità?[/color] …

    http://www.cerchiofirenze77.org/Brani/08%20Reale%20dimensione%20di%20esistenza%20del%20Tutto.htm
    [/quote1349786528]
    Probabile Brig che la risposta stia in questo:

    Tuttavia solo quando si parla di Dio, si parla di Colui che non ha causa, non ha perché. Allora ciò che si può dire a chi, come l'uomo, è abituato all'effetto quale conseguenza della causa, suona più come un postulato che come una dimostrazione; più come una tautologia (” l'essere è l'Essere “) che come una spiegazione.

    E forse, è anche una questione di “essere pronti” per Capire.

    Purtroppo un'altra cosa che a mio avviso è fuorviante,è l'usare termini come Colui,Egli,ecc..riferito a Dio; Ma comprendo anche che per poter spiegare, bisogna usare delle parole riferite a qualcuno o qualcosa che le parole non riescono ad esprimere.

    Grazie Brig :salu:

    [/quote1349789550]

    :medit:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #47104

    Olegna
    Partecipante

    [quote1349797204=InneresAuge]
    [quote1349787913=Olegna]
    [color=#9900cc]Probabilmente soffre chi è staccato mentalmente e spiritualmente dal resto dell'umanità, noi siamo tutti legati ma se viviamo come eremiti in mezzo alla gente, creiamo un mondo autistico che ci renderà soli e tristi.[/color]
    [/quote1349787913]
    Come si fa a essere staccati mentalmente o spiritualmente? Se è vero che siamo tutti indissolubilmente legati, anche a livello vibrazionale, non è una scelta…
    Magari ci sentiamo soli e tristi quando siamo in disarmonia rispetto al resto dell'umanità (o in senso negativo, o anche in senso positivo).
    Es “brutto” ma rende l'idea: un criminale, in mezzo ai criminali, non penso si sentirà fuori posto… Al contrario un criminale in seno ad una società molto più pacifica e “amorevole” potrebbe o adattarsi o scegliere di combattere queste “vibrazioni”… Idem al rovescio…
    [/quote1349797204]
    [color=#9900cc]Anche capirle queste vibrazioni potrebbe aiutare, la comprensione di cio che proviamo, sentiamo ed interagiamo aiuta a far si che le si possa amare, di conseguenza possiamo capire ed amare tutti, sopratutto noi stessi.[/color]


    #47105

    renae
    Bloccato

    [quote1349799560=Olegna]
    [quote1349797204=InneresAuge]
    [quote1349787913=Olegna]
    [color=#9900cc]Probabilmente soffre chi è staccato mentalmente e spiritualmente dal resto dell'umanità, noi siamo tutti legati ma se viviamo come eremiti in mezzo alla gente, creiamo un mondo autistico che ci renderà soli e tristi.[/color]
    [/quote1349787913]
    Come si fa a essere staccati mentalmente o spiritualmente? Se è vero che siamo tutti indissolubilmente legati, anche a livello vibrazionale, non è una scelta…
    Magari ci sentiamo soli e tristi quando siamo in disarmonia rispetto al resto dell'umanità (o in senso negativo, o anche in senso positivo).
    Es “brutto” ma rende l'idea: un criminale, in mezzo ai criminali, non penso si sentirà fuori posto… Al contrario un criminale in seno ad una società molto più pacifica e “amorevole” potrebbe o adattarsi o scegliere di combattere queste “vibrazioni”… Idem al rovescio…
    [/quote1349797204]
    [color=#9900cc]Anche capirle queste vibrazioni potrebbe aiutare, la comprensione di cio che proviamo, sentiamo ed interagiamo aiuta a far si che le si possa amare, di conseguenza possiamo capire ed amare tutti, sopratutto noi stessi.[/color]
    [/quote1349799560]

    Peccato che i porci non si cibino di perle


    #47106

    civile
    Partecipante

    Purtroppo in questo periodo le vibrazioni sono negative e superficiali.l'illuminato in questo tempo e' sanamente schizofrenico per salvaguardare la sua vibrazione…la massa rimarra' sempre stupida.e' matematicamente impossibile una crescita di massa…essa e animale,inconscia…
    Quando il dormiente e sveglio il saggio dorme diceva l'antico


    #47107

    Olegna
    Partecipante

    [color=#9900cc]L'umanità percepisce se stessa telepaticamente, se ci fossero piu illuminati, li si potrebbe influnzera aiutandoli al risveglio piu velocemente, ma purtroppo, oltre che ad essere pochi nella massa dormiente, continuano a venir fuori falsi illuminati che tentano di riaddormentare quelli svegli.[/color]


Stai vedendo 10 articoli - dal 141 a 150 (di 155 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.