Rocco Bruno

Home Forum L’AGORÀ Rocco Bruno

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 421 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #141665
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    https://www.youtube.com/watch?v=GcdC6MJ6JME&feature=share


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #141666
    prixiprixi
    Amministratore del forum

    Grazie Farfina :kiss:
    … aggiunto alla playlist :fri:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #141667
    Erre Esse
    Partecipante

    Cristo può essere visto come la “fecondazione” della nuova umanità, la cui gravidanza è durata all'incirca duemila anni. Cristo non è stato “un uomo”, è stato un evento, un fenomeno.


    #141668
    Pasquale GalassoPasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1335386415=Erre Esse]
    Cristo può essere visto come la “fecondazione” della nuova umanità, la cui gravidanza è durata all'incirca duemila anni. Cristo non è stato “un uomo”, è stato un evento, un fenomeno.
    [/quote1335386415]

    è conoscenza


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #141669
    brig.zerobrig.zero
    Partecipante
    #141670
    altair
    Partecipante

    Che confusione!

    Ho guardato diversi video e ho sempre avuto la stessa impressione.


    #141671
    brig.zerobrig.zero
    Partecipante

    [quote1336028795=altair]
    Che confusione!

    Ho guardato diversi video e ho sempre avuto la stessa impressione.
    [/quote1336028795]

    ho guardato tutti i suoi video e … inquadrato il personaggio … si fa per dire :hehe:
    Rocco Bruno nasce a Messina nel 1966. Viene indotto a studiare informatica, diplomandosi, nel 1986, con il minimo dei voti. Dopo diversi tentativi di realizzare le aspettative famigliare, rinuncia quando definitivamente finisce il sogno del lavoro sicuro e quando per l’ennesima volta il lavoro lo abbandona questa volta per riduzione del personale. [color=#0033ff]Dotato di una personale capacità innata di sorridere ed amante profondamente della vita, inizia un percorso alla ricerca profonda del senso della vita, cosa che lo conduce alla comprensione di alcune sue naturali tendenze.[/color] Frequenta gruppi, legge libri, mette ordine nel caos. Il momento di svolta arriva quando incontra, attraverso le letture, le idee del signor G. I. Gurdjieff e, successivamente, quelle di Samael Aun Weor che lo introdurranno nell’universo della conoscenza gnostica.
    Autore di una serie di libri che prendono spunto dalla trilogia di “The Matrix” dei fratelli Wachowsky, per poi sviluppare tutta una serie di idee sulla condizione umana e [color=#0033ff]la situazione attuale di vita, suggerendo l’idea che l’uomo vive in una schiavitù silente, ipnotica, che gli impedisce di rendersi conto della stessa situazione in cui versa.[/color] … la mia impressione è limpida e chiara … un personaggio “interessante” … per conoscere la Realtà di ciò che è … [size=7]( non ciò che appare) :medit:

    :to: se credi di essere un “pneumatico” e non lo sei … Ti “senti” sgonfio :hihi: … devi andare da un gommista … è più saggio.


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #141672
    Pasquale GalassoPasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Rocco è un grande uomo.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #141673
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    Sarà anche caotico, ma è molto comunicativo. Penso che alla fine, personaggi come lui, riusciranno a smuovere qualcosa.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #141674
    brig.zerobrig.zero
    Partecipante

    L'ego non lo uccidi, non lo distruggi, perchè l'ego è gli istinti dell'animale (con intelletto): sciogli il vincolo, questo fai. Lo spirito di Opposizione non si uccide, te ne liberi, lo restituisci alla natura, l'ego sono i pesi per stare qui, quando lo scarichi, quando scarichi la regola, sciogli il vincolo, l'ego è la materia prima che deve essere trasformata, è il punto di partenza. Ecco perchè in pistis sofia di parla di sigilli, di voce dell'ineffabile e di flusso luminoso, il Cristo è un lavoro che può essere fatto, è il lavoro per trasformare il Kemi, l'humus, la terra nera del Nilo in oro.


    https://www.facebook.com/brig.zero

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 421 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.