SALVATORE BRIZZI: SULLA SITUAZIONE PLANETARIA

Home Forum PIANETA TERRA SALVATORE BRIZZI: SULLA SITUAZIONE PLANETARIA

Questo argomento contiene 84 risposte, ha 24 partecipanti, ed è stato aggiornato da  windrunner 11 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 85 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #75898

    Erre Esse
    Partecipante

    Semplicemente, i “valori” su cui si regge il modo di pensare comune non ci piacciono.


    #75902
    elerko
    elerko
    Partecipante

    [quote1309973067=Erre Esse]
    Semplicemente, i “valori” su cui si regge il modo di pensare comune non ci piacciono.

    [/quote1309973067]

    quanti siete :hehe:

    io credo stia diventando troppo settario!


    #75903
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    si in effetti nel video si esprime in modo particolare..
    non so se creda in quello che dice veramente o se “cavalchi l'onda”
    nel primo parla del concetto delle “anime erranti” di cui parla anche Wilcock
    riferendosi al Ra Material

    “D: Ho scoperto tutto questo per la prima volta nel 1995, quando ho trovato un libro dal titolo “From Elsewhere” del Dr. Scott. Mandelker. Ho fatto ricerche su questo materiale per 3 anni. Quel libro aveva un questionario nel retro, che diceva, “Se puoi rispondere a queste 12 domande affermativamente, allora molto probabilmente sei un ET Errante”.”
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.334
    “Altra cosa che voglo sottolineare è l'idea degli “Erranti”. Abbiamo fatto un precedente show. George, se ricordi.

    GN: Si.

    DW: Ho parlato del questionario. Ci sono letteralmente 100 milioni di persone, come ci è stato detto, in queste fonti intuitive, che si sono rese umane volontariamente, ma originarie di altri pianeti. Non ricordano chi sono.
    Sono persone come te e me, molto interessate in materiale esoterico. Sanno che qualcosa non va sulla Terra e sentono di avere responsabilità per cambiare le cose ma non lo capiscono. Spesso cadono in delusioni messianiche. Si sentono come singolarmente responsabili di cambiare il pianeta e questo è un errore.
    Abbiamo un grande sforzo in team e il ruolo di tutti è importante.”
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.420

    “DW: Quindi, molti Erranti/anime ET/Fratelli e Sorelle del Dolore sono qua ora per insegnare alle persone ad amare la grande “libertà” di tutti…”i cercatori della conoscenza interiore”.”
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.231

    In generale nulla di nuovo, anima, incarnazione, reincarnazione, …..

    nel secondo in particolare non condivido lo scenario stile “Sitchin”, ma è opinione personale..
    del resto in effetti molti faticano ad uscire da un certo schema chiuso di pensiero…e si incavolano se cerchi di ampliare questo loro orizzonte..


    #75904

    Erre Esse
    Partecipante

    Probabilmente un qualcosa che accomuna i “non terrestri” è che hanno delle facce strane, intense.


    #75905
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    per terrestre intenderei più che altro chi è rimasto fin troppo piantato con i piedi “per terra” e ha perso il contatto con il “cielo”..


    #75906
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Scusate la mia ignoranza, ma chi è questo tizio….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #75907
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Grazie a Brizzi ho scoperto Gurdjief e la Quarta via e non posso essergli solo che riconoscente, ho letto tutti i suoi libri e amato “Officina Alkemica”, ma ultimamente non mi piace il suo approccio riguardo il ricordo di se e il suo modo settario da razza superiore, capisco che l'anima sia una cosa che bisogna guadagnarsi ma forse esagera nelle sue affermazioni.
    Per non parlare al suo leggero avvicinamento alle teorie di crowley, che non mi trovano per niente d'accordo!
    Tutto condivisibile quello che dice, per carità, ma con qualche divergenza rispetto al mio pensiero.

    Forse perchè apprezzo la pura “Quarta Via”!


    #75908
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Salvatore brizzi …
    http://www.salvatorebrizzi.com/
    ci sono tanti video sul tubo

    Cmq anchio non mi sento di questo mondo .. e il primo a dirlo credo sia stato un certo Yeshua meglio conosciuto come gesù
    che poi si proclamo Re …


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #75909
    elerko
    elerko
    Partecipante

    [quote1309981632=Tru]
    Salvatore brizzi …
    http://www.salvatorebrizzi.com/
    ci sono tanti video sul tubo

    Cmq anchio non mi sento di questo mondo .. e il primo a dirlo credo sia stato un certo Yeshua meglio conosciuto come gesù
    che poi si proclamo Re …
    [/quote1309981632]

    Questa è solo la sensibilità più sviluppata rispetto ad altri, ma non significa che sia preclusa solo ad alcuni, chiaramente se non si fa un lavoro serio su di se, difficilmente l'anima dell'individuo viene fuori.

    Se per terrestri e non, intendiamo questo sono pienamente in accordo lo dice anche Gurdjieff fra i tanti.
    Ma al contrario se si intende che alcuni non l'hanno per niente e non l'avranno mai neanche con il lavoro su di sè, non ci credo!

    Questi video mi sembrano un richiamo alle armi!


    #75910
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    No dai che armi la lotta è dentro di noi non è armata visto che si tratta di spirito e non di materia quelli lottano con armi materiali sono di questo mondo.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 85 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.