SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

Home Forum PIANETA TERRA SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

Questo argomento contiene 414 risposte, ha 23 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 7 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 241 a 250 (di 415 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #92211

    Anonimo

    Non vedo il link dal lavoro, l'ho postato da casa.


    #92212

    Anonimo

    http://www.tuttogreen.it/come-farsi-lorto-urbano/

    Come farsi l’orto urbano
    di ERIKA FACCIOLLA il 21 FEBBRAIO 2012

    Diventare ‘giardiniere metropolitano’ e creare un orto urbano con le proprie mani è un’attività che può riservare grandi soddisfazioni ma che richiede anche impegno e dedizione. Mai come in questo caso, infatti, l’improvvisazione non sortisce i risultati sperati e finisce col reprimere l’entusiasmo iniziale. Per iniziare nel migliore dei modi il vostro orto o il community garden, occorre seguire qualche piccolo ma fondamentale consiglio pratico. Vediamoli insieme.

    La motivazione. Un orto urbano ha bisogno di tempo, entusiasmo e passione. Non è necessario pensare ‘in grande’ ma iniziare a piccoli passi, da una semplice piantina trascurata o dall’aiuola sotto casa.

    Il territorio. Esplorate il vostro quartiere, i dintorni di casa o dell’ufficio per individuare un piccolo fazzoletto di terra in disuso o un giardinetto trascurato dal comune, possibilmente ben esposto alla luce del sole e facilmente irrigabile. Non tutte le piante collocabili nel terreno individuato sono adatte al quartiere, ecco perché bisogna agire nel rispetto dell’identità dell’area metropolitana in cui vi trovate e della sua storia.

    Gli alleati. Per dar vita ad un orto o un giardino urbano occorre manodopera e far sì che i vostri potenziali collaboratori si identifichino nel progetto. Per riuscirci bisogna dedicarsi alle pubbliche relazioni, nutrire il rapporto con la comunità e condividere con il vostro vicino il desiderio di una città più verde.

    La comunicazione. Una volta selezionati i vostri aiutanti raccogliete numeri di telefono, indirizzi e-mail e profili sul social network preferito per tenervi sempre in contatto. Non trascurate la frequentazione periodica ed organizzate incontri settimanali in un bar o un locale pubblico facilmente raggiungibile da tutti. Le riunioni sono indispensabili per commentare i risultati ottenuti, pianificare i progetti futuri e accrescere il sentimento di condivisione e appartenenza al gruppo. Un blog o una pagina su facebook dedicata al vostro lavoro sono perfetti per cementificare quotidianamente il rapporto di collaborazione.

    Fin qui solo teoria, adesso è il momento di passare alla pratica. Vediamo come.

    La scelta delle piante. Prediligete specie autoctone, che rispettino la vegetazione naturale del quartiere in cui vi trovate. Questo vi assicurerà una percentuale di successo maggiore nel medio-lungo periodo poiché le piante cresceranno più facilmente nel loro ambiente naturale. Fiori o alberi da frutta che siano, scegliete con cura il momento della semina affidandovi, ove possibile, al parere di istituti agrari, università o enti locali addetti alla manutenzione del verde pubblico.

    Il piano di gestione. La gestione dello spazio è uno degli aspetti cruciali dell’attività. Pensare a come utilizzare il terreno, renderlo accessibile e stabilire delle regole precise che ne regolamentino l’utilizzo e la fruizione è il modo più corretto per evitare imprevisti e disguidi di varia natura. Ogni decisione deve essere presa dal gruppo di lavoro, in maniera democratica e condivisa.

    Le autorità locali. Ottenuto il sostegno di collaboratori, quartiere (e magari anche della stampa locale) è necessario chiedere l’autorizzazione all’autorità locale competente o comunque al proprietario del suolo. Le lungaggini burocratiche possono essere scoraggianti ma approcciato nel modo giusto il comune potrebbe rivelarsi un prezioso alleato e concedervi qualche finanziamento da reinvestire nel verde urbano.

    A questo punto non resta che indossare i guanti, armarsi di zappa e palette e mettersi al lavoro!


    #92213

    Anonimo

    http://www.tuttogreen.it/un-albero-per-ogni-bebe-idea-eco-friendly-a-bologna-un-albero-per-ogni-bebe-idea-eco-friendly-a-bologna/

    Un albero per ogni bébé: idea eco-friendly in Emilia
    di ERIKA FACCIOLLA il 22 FEBBRAIO 2012

    Salutare il miracolo della vita che si ripete ad ogni nuova nascita piantando un albero: è questa la bella iniziativa che ha coinvolto 74 comuni emiliano – romagnoli nel corso del 2011.

    Il risultato? 1400 gli alberi messi a dimora nella sola Bologna, 1800 a Modena, 1100 nel reggiano e ben 2000 a Ravenna.

    Che il fiocco fosse rosa o azzurro, ogni nascituro è venuto al mondo portando con sé l’auspicio di un futuro migliore, nel segno del rispetto per la natura e per l’ambiente. E il risultato è straordinario se si pensa che in questo modo si è dato vita a un bosco diffuso di oltre diecimila piante sparse tra tutti i comuni delle provincie aderenti.

    Aceri, frassini, querce e tante altre specie locali hanno trovato posto nei parchi, sui cigli delle strade e lungo i viali di vari centri abitati andando a incrementare la dotazione di verde pubblico con grande soddisfazione di cittadini e amministrazioni.

    La virtuosa iniziativa si inserisce nell’ambito di una legge nazionale che ha come obiettivo la sensibilizzazione delle comunità al rispetto per l’ambiente e alla tutela del patrimonio naturalistico nazionale.


    #92214
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1329914779=Pier72Mars]
    http://www.tuttogreen.it/un-albero-per-ogni-bebe-idea-eco-friendly-a-bologna-un-albero-per-ogni-bebe-idea-eco-friendly-a-bologna/

    Un albero per ogni bébé: idea eco-friendly in Emilia
    di ERIKA FACCIOLLA il 22 FEBBRAIO 2012

    Salutare il miracolo della vita che si ripete ad ogni nuova nascita piantando un albero: è questa la bella iniziativa che ha coinvolto 74 comuni emiliano – romagnoli nel corso del 2011.

    Il risultato? 1400 gli alberi messi a dimora nella sola Bologna, 1800 a Modena, 1100 nel reggiano e ben 2000 a Ravenna.

    Che il fiocco fosse rosa o azzurro, ogni nascituro è venuto al mondo portando con sé l’auspicio di un futuro migliore, nel segno del rispetto per la natura e per l’ambiente. E il risultato è straordinario se si pensa che in questo modo si è dato vita a un bosco diffuso di oltre diecimila piante sparse tra tutti i comuni delle provincie aderenti.

    Aceri, frassini, querce e tante altre specie locali hanno trovato posto nei parchi, sui cigli delle strade e lungo i viali di vari centri abitati andando a incrementare la dotazione di verde pubblico con grande soddisfazione di cittadini e amministrazioni.

    La virtuosa iniziativa si inserisce nell’ambito di una legge nazionale che ha come obiettivo la sensibilizzazione delle comunità al rispetto per l’ambiente e alla tutela del patrimonio naturalistico nazionale.
    [/quote1329914779]
    nel 2000, quando naque la mia bimba, abitavamo a Castelnuovo Rangone – Modena … anche lei ha il suo albero nel parco del paese … con tanto di certificato del Comune, che ho conservato gelosamente … davvero una stupenda iniziativa 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #92215
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1329914951=sphinx]
    [quote1329890406=prixi]

    ma sinceramente non credo riuscirò mai a convincere la mia dolce metà, anche al veganesimo

    [/quote1329890406=prixi]

    ……mai dire mai…..

    :medit:
    [/quote1329914951]
    si, hai ragione Sphinx carissima … infatti, la speranza in cuor mio non muore … ma obbiettivamente , al momento, sarebbe più facile far passare un elefante dalla cruna di un ago, che immaginare la sua scelta :hehe:

    e siccome la realtà supera la fantasia … tutto può essere :hihi:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #92216
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1329915294=sphinx]
    [quote1329891691=Pier72Mars]
    Permacultura, la terra per la gente


    [/quote1329891691]

    Non ho capito a cosa gli servono gli animali….se li magnano..ho capito bene?
    [/quote1329915294]
    dal video, si fà riferimento certo al consumo di uova e alla macellazione dei tori … per il resto non è esplicito … possiamo solo supporre


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #92218
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Un milione di bambini per cambiare il mondo :cor:
    ——————————————————————————–

    Un milione di bambini per cambiare il mondo 01:34
    L’11 dicembre 2010 un MILIONE di bambini si sono riuniti al Tempio buddista Dhammakaya a Pratumtanee in Tailandia, per meditare insieme per la pace nel mondo e per prendersi l’impegno di essere un giorno, quando saranno grandi, dei leader virtuosi.
    Una manifestazione senza precedenti per la rinascita morale e spirituale dell’umanità”. 1.000.000 di bambini cantano “Change the World”, scritta ed arrangiata da Howard McCrary.

    [color=#0033ff] Cambiare il Mondo

    Uniamoci insieme per aprire

    l’era del nuovo mondo per eliminare

    tutti i conflitti e le differenze.

    E ‘il momento per tutti di unirsi mano nella mano

    finalmente

    Ora il mondo è al di là di guarigione

    è il momento di cambiare il mondo

    come l’Uno che si conosceva in passato

    In questo periodo del nostro tempo vedremo

    prima di lasciare questo mondo

    ognuno deve unirsi mano nella mano

    per cambiare il mondo

    dalle tenebre alla luminosità

    dalla sofferenza alla felicità

    da ignoranti alla conoscenza dell’Uno

    Cambiare il mondo dobbiamo farlo

    in modo semplice e rilassato

    essere felici con la gioiosa innocenza di un bambino

    ognuno deve unirsi mano nella mano

    delicatamente chiudi i tuoi occhi, rilassati … rilassati

    calma la tua mente al centro del corpo

    e guarda dentro

    Come la stessa posizione del l’Uno

    che si conosceva dal passato

    cambiare il mondo dall’era delle tenebre

    all’era della luce

    Dalla vecchia era a questa nuova era

    il mondo sarà come il paradiso sulla terra

    nessuna classe nelle società

    ognuno sarà felice ugualmente

    parleremo la stessa lingua celeste

    diventare come uno con un sorriso d’amore

    noi saremo gentili e il mondo cambierà

    il mondo cambierà

    uniamoci insieme per cambiare il mondo

    Lasciaci cambiare il mondo

    Lasciaci cambiare il mondo

    Dobbiamo farlo in modo semplice e rilassato

    essere felici con la gioiosa innocenza di un bambino

    ognuno deve unirsi mano nella mano

    delicatamente chiudete gli occhi e rilassarsi

    ancora la vostra mente al centro del corpo

    e guardare dentro

    come l’Uno che si conosceva in passato

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (in francese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (spagnolo)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (russa)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (arabo)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (in ebraico)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (cinese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (in tedesco)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (portoghese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (giapponese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (Thai)[/color] :cor:

    http://www.paradisiverdi.com


    #92217

    Anonimo

    Sicuramente hanno un'altra mentalità, lis timo e mi piace il loro modo di fare e pensare


    #92219

    Anonimo

    http://www.tuttogreen.it/una-vacanza-wwf-per-ragazzi-che-amano-la-natura/

    Una vacanza WWF: per ragazzi che amano la natura
    di BARBARA NAZZARI il 24 FEBBRAIO 2012

    Per sfuggire alle rigide temperature di queste giornate invernali, perlomeno con la mente, si può iniziare a fantasticare di estate, di viaggi e di gite, al mare e in montagna. Facile decidere una meta? Quando si hanno bambini ancora piccoli la scelta non è sempre così immediata, dovendo tenere conto di tanti fattori: una vacanza che li faccia divertire ma in un contesto protetto e sicuro, magari anche educativa e piacevole per i genitori. Esiste? Esiste!

    WWF organizza tanti campi estivi in Italia per insegnare ai bambini e ai ragazzi il rispetto per la Natura e l’importanza di un turismo responsabile.

    Ci sono i campi famiglia a cui possono partecipare anche mamma e papà… e zii e cugini e nonni, insomma chiunque voglia unirsi in questa avventura all’aria aperta! E per i bimbi che già si sentono un pò più indipendenti ci sono i campi dedicati solo a loro: per bambini dai 7 ai 14 anni e per ragazzi più grandi, dai 15 ai 17 anni.

    Qualche esempio preso dalle scorse estati: la vacanza nei Monti Lariani che si affacciano sul Lago di Como, alla scoperta di luoghi, fauna e flora, aiutati da divertenti esperimenti scientifici, momenti di gioco e di relax; o la vacanza nell’Oasi di Penne, per scoprire le antiche tradizioni agricole e imparare l’agricoltura sostenibile gestendo in prima persona un orto didattico. I partecipanti lasciano commenti entusiastici sull’esperienza e i video dei campi non fanno che confermare quest’impressione.

    Per saperne di più, andate al sito del WWF dedicato alle eco-vacanze per famiglie e ragazzi. Forse non è poi così presto per giocare, imparare e divertirsi in modo sano e sicuro!


    #92220
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1330086948=sphinx]

    Un milione di bambini per cambiare il mondo :cor:
    ——————————————————————————–

    Un milione di bambini per cambiare il mondo 01:34
    L’11 dicembre 2010 un MILIONE di bambini si sono riuniti al Tempio buddista Dhammakaya a Pratumtanee in Tailandia, per meditare insieme per la pace nel mondo e per prendersi l’impegno di essere un giorno, quando saranno grandi, dei leader virtuosi.
    Una manifestazione senza precedenti per la rinascita morale e spirituale dell’umanità”. 1.000.000 di bambini cantano “Change the World”, scritta ed arrangiata da Howard McCrary.

    [color=#0033ff] Cambiare il Mondo

    Uniamoci insieme per aprire

    l’era del nuovo mondo per eliminare

    tutti i conflitti e le differenze.

    E ‘il momento per tutti di unirsi mano nella mano

    finalmente

    Ora il mondo è al di là di guarigione

    è il momento di cambiare il mondo

    come l’Uno che si conosceva in passato

    In questo periodo del nostro tempo vedremo

    prima di lasciare questo mondo

    ognuno deve unirsi mano nella mano

    per cambiare il mondo

    dalle tenebre alla luminosità

    dalla sofferenza alla felicità

    da ignoranti alla conoscenza dell’Uno

    Cambiare il mondo dobbiamo farlo

    in modo semplice e rilassato

    essere felici con la gioiosa innocenza di un bambino

    ognuno deve unirsi mano nella mano

    delicatamente chiudi i tuoi occhi, rilassati … rilassati

    calma la tua mente al centro del corpo

    e guarda dentro

    Come la stessa posizione del l’Uno

    che si conosceva dal passato

    cambiare il mondo dall’era delle tenebre

    all’era della luce

    Dalla vecchia era a questa nuova era

    il mondo sarà come il paradiso sulla terra

    nessuna classe nelle società

    ognuno sarà felice ugualmente

    parleremo la stessa lingua celeste

    diventare come uno con un sorriso d’amore

    noi saremo gentili e il mondo cambierà

    il mondo cambierà

    uniamoci insieme per cambiare il mondo

    Lasciaci cambiare il mondo

    Lasciaci cambiare il mondo

    Dobbiamo farlo in modo semplice e rilassato

    essere felici con la gioiosa innocenza di un bambino

    ognuno deve unirsi mano nella mano

    delicatamente chiudete gli occhi e rilassarsi

    ancora la vostra mente al centro del corpo

    e guardare dentro

    come l’Uno che si conosceva in passato

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (in francese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (spagnolo)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (russa)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (arabo)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (in ebraico)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (cinese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (in tedesco)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (portoghese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (giapponese)

    Uniamoci insieme per cambiare il mondo (Thai)[/color] :cor:

    http://www.paradisiverdi.com

    [/quote1330086948]
    :tesor:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 10 articoli - dal 241 a 250 (di 415 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.