Sapienti, saccenti o vanesi?

Home Forum SPIRITO Sapienti, saccenti o vanesi?

Questo argomento contiene 126 risposte, ha 14 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Pyriel 11 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 111 a 120 (di 127 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #40408

    Pyriel
    Bloccato

    Saresti soddisfatto di una vita materiale che ripete fino alla
    nausea della noia tediosa del fare sempre le stesse cose in
    ogni giorno che si ripete, finché non esplode l'universo?
    Specifico, per stesse cose intendo tutto ciò che la meccanica dei corpi impone a chi ne è prigioniero, anzi preda, nonché le inutili e glaciali esibizioni materiali.


    #40409

    Omega
    Partecipante

    [quote1224813035=farfalla5]
    Nessuno, nessuno mai parlato della clonazione umana….solo raeliani….non vi viene il dubbio….
    [/quote1224813035]Se ne parla dappertutto, tra le righe.

    La Resurrezione dei Corpi che cos'è, se non la Clonazione Umana ? In effetti se il Paradiso è un luogo mistico ed immateriale come insegna la Chiesa, evidentemente non c'è bisogno di avere i nostri Corpi nell'aldilà ma solo anima e spirito. “Purtroppo” nella Bibbia è scritto che i Giusti riceveranno i loro Corpi.

    . . . . . . . . . . . . . . . . . .

    In Ezechiele 37,1-14 troviamo la descrizione Scientifica della Clonazione Umana, ovvero della cosiddetta “Resurrezione dei Corpi”. Il Padre mostra al Profeta Ezechiele come intende a resuscitare i Giusti alla fine dei Tempi: “1 La mano del Signore (YHWH) fu sopra di me e il Signore (YHWH) mi portò fuori in spirito (UFO) e mi depose nella pianura che era piena di ossa; 2 mi fece passare tutt'intorno accanto ad esse. Vidi che erano in grandissima quantità sulla distesa della valle e tutte inaridite. 3 Mi disse: «Figlio dell'uomo, potranno queste ossa rivivere?». Io risposi: «Signore Dio (YHWH-Elohim), tu lo sai». 4 Egli mi replicò: «Profetizza su queste ossa e annunzia loro: Ossa inaridite, udite la parola del Signore (YHWH). 5 Dice il Signore Dio (YHWH-Elohim) a queste ossa: Ecco, io faccio entrare in voi lo spirito e rivivrete. 6 Metterò su di voi i nervi e farò crescere su di voi la carne, su di voi stenderò la pelle e infonderò in voi lo spirito e rivivrete: Saprete che io sono il Signore (YHWH)». 7 Io profetizzai come mi era stato ordinato; mentre io profetizzavo, sentii un rumore e vidi un movimento fra le ossa, che si accostavano l'uno all'altro, ciascuno al suo corrispondente. 8 Guardai ed ecco sopra di esse i nervi, la carne cresceva e la pelle le ricopriva, ma non c'era spirito in loro. 9 Egli aggiunse: «Profetizza allo spirito, profetizza figlio dell'uomo e annunzia allo spirito: Dice il Signore Dio (YHWH-Elohim): Spirito, vieni dai quattro venti e soffia su questi morti, perché rivivano». 10 Io profetizzai come mi aveva comandato e lo spirito entrò in essi e ritornarono in vita e si alzarono in piedi; erano un esercito grande, sterminato. 11 Mi disse: «Figlio dell'uomo, queste ossa sono tutta la gente d'Israele. Ecco, essi vanno dicendo: Le nostre ossa sono inaridite, la nostra speranza è svanita, noi siamo perduti. 12 Perciò profetizza e annunzia loro: Dice il Signore Dio: Ecco, io apro i vostri sepolcri, vi risuscito dalle vostre tombe, o popolo mio, e vi riconduco nel paese d'Israele. 13 Riconoscerete che io sono il Signore (YHWH), quando aprirò le vostre tombe e vi risusciterò dai vostri sepolcri, o popolo mio. 14 Farò entrare in voi il mio spirito e rivivrete; vi farò riposare nel vostro paese; saprete che io sono il Signore (YHWH). L'ho detto e lo farò». Oracolo del Signore Dio (YHWH-Elohim).”

    . . . . . . . . . . . . . . . . . .

    Nel 2°Re 2,9 troviamo la descrizione del Viaggio Spaziale nel Paradiso compiuto dal Profeta Elijah nel Corpo Terrestre. Venne a prenderlo dal Cielo un “Disco Volante” dell'epoca.. :”1 Poi, volendo Dio (Elohim) rapire in cielo in un turbine Elia, questi partì da Gàlgala con Eliseo. 2 Elia disse a Eliseo: «Rimani qui, perché il Signore (YHWH) mi manda fino a Betel». Eliseo rispose: «Per la vita del Signore (YHWH) e per la tua stessa vita, non ti lascerò». Scesero fino a Betel .. 7 Cinquanta uomini, tra i figli dei profeti, li seguirono e si fermarono a distanza; loro due si fermarono sul Giordano. 8 Elia prese il mantello, l'avvolse e percosse con esso le acque, che si divisero di qua e di là; i due passarono sull'asciutto. 9 Mentre passavano, Elia disse a Eliseo: «Domanda che cosa io debba fare per te prima che sia rapito lontano da te». Eliseo rispose: «Due terzi del tuo spirito diventino miei». 10 Quegli soggiunse: «Sei stato esigente nel domandare. Tuttavia, se mi vedrai quando sarò rapito lontano da te, ciò ti sarà concesso; in caso contrario non ti sarà concesso». 11 Mentre camminavano conversando, ecco un carro di fuoco e cavalli di fuoco si interposero fra loro due. Elia salì nel turbine verso il cielo. 12 Eliseo guardava e gridava: «Padre mio, padre mio, cocchio d'Israele e suo cocchiere». E non lo vide più. Allora afferrò le proprie vesti e le lacerò in due pezzi. 13 Quindi raccolse il mantello, che era caduto a Elia, e tornò indietro, fermandosi sulla riva del Giordano.”

    . . . . . . . . . . . . . . . . . .

    Nelle Scritture Sacre dei Mormoni (la Religione fondata dal Profeta Joseph Smith junior all'inizio del 19° secolo), è scritto che il Padre Celeste ha il Corpo di carne ed ossa, come il nostro (Dal libro “Dottrina e Alleanze” cap 130 vers 1). Il creatore(i) non sarebbe più “Dio” ma “Dèi”, il Padre inoltre non è sempre stato Dio, una volta fu un uomo, poi progredendo di livello in livello fu glorificato divenendo “uno degli Dèi”. Secondo la Rivelazione Mormone esistono Pianeti (mondi fatti di Materia seppur leggermente più “sottile”) ai quali vengono destinati i Terrestri dopo la loro Morte a secondo dei Livelli (regno celeste, regno teleste, regno terrestre…) tra i quali (pianeti) c'è quello di “Dio”, YHWH, il Padre. Ora, leggendo tra le righe delle Scritture dei Mormoni troviamo la descrizione apparentemente inedita ossia materiale e tangibile sia del Padre che del luogo (Paradiso) della sua Esistenza. Ricordo che il Profeta Joseph Smith ha vissuto nel 19° secolo ed ha ricevuto quelle informazioni direttamente da “Dio” Padre e da Gesù il Cristo circa 150 anni prima della nascita del Raelismo.

    . . . . . . . . . . . . . . . . . .

    Vediamo ora come il Qur'an (il Corano) nel secolo 6° dopo Cristo descrive il Paradiso musulmano (praticamente lo stesso luogo menzionato nella Bibbia come premio per i Giusti). Anche qui in linea con la “Resurrezione dei Corpi”, troviamo un luogo perfettamente Materiale, dove avremmo i nostri Corpi, compresi i piaceri sensuali Terrestri con “vergini divine”.. è molto interessante leggere la Rivelazione di Allah (YHWH-Elohim biblico) – sembra un Pianeta come il nostro, ma perfezionato.:

    Corano, 4: 57 Coloro che invece hanno creduto e operato il bene, presto li faremo entrare nei Giardini dove scorrono i ruscelli e in cui rimarranno immortali in perpetuo, avranno spose purissime e li introdurremo nell'ombra che rinfresca.

    Corano, 57: 20 Sappiate che questa vita non è altro che gioco e svago, apparenza e reciproca iattanza, vana contesa di beni e progenie. [Essa è] come una pioggia: la vegetazione che suscita conforta i seminatori, poi appassisce, la vedi ingiallire e quindi diventa stoppia. Nell'altra vita c'è un severo castigo, ma anche perdono e compiacimento da parte di Allah. La vita terrena non è altro che godimento effimero. 21 Affrettatevi al perdono del vostro Signore e al Giardino vasto come il cielo e la terra, preparato per coloro che credono in Allah e nei Suoi messaggeri. Questa è la grazia di Allah, che Egli dà a chi vuole. Allah possiede immensa grazia.

    Corano, 2: 25 E annuncia a coloro che credono e compiono il bene, che avranno i Giardini in cui scorrono i ruscelli . Ogni volta che sarà loro dato un frutto diranno:”Già ci era stato concesso! ” . Ma è qualcosa di simile che verrà loro dato; avranno spose purissime e colà rimarranno in eterno.

    Corano, 39: 73 E coloro che avranno temuto il loro Signore saranno condotti in gruppi al Paradiso. Quando vi giungeranno, saranno aperte le sue porte e i suoi guardiani diranno [loro]: « Pace su di voi! Siete stati buoni; entrate qui per rimanervi in perpetuo». 74 Risponderanno: « Lode ad Allah, Che ha mantenuto la Sua promessa nei nostri confronti e ci ha fatto eredi della terra . Abiteremo nel Paradiso ovunque vorremo». Quant'è magnifica la ricompensa di coloro che hanno [ben] operato! 75 In quel Giorno] vedrai gli angeli circondare il Trono e rendere gloria e lode al loro Signore. Sarà giudicato tra loro con equità e sarà detto: « La lode appartiene a Allah, Signore dei mondi».

    Corano, 43: 67 In quel Giorno gli amici saranno nemici gli uni degli altri, eccetto i timorati. 68 [Verrà loro detto:] « O Miei servi, oggi non avrete paura e non sarete afflitti, 69 [poiché siete] coloro che credono nei Miei segni e sono sottomessi: 70 entrate nel Paradiso, voi e le vostre spose, sarete onorati – 71 circoleranno tra loro vassoi d'oro e calici, e colà ci sarà quel che desiderano le anime e la delizia degli occhi – e vi rimarrete in perpetuo. 72 Ecco il Paradiso che vi è stato fatto ereditare per quel che avete fatto. 73 E vi saranno molti frutti e ne mangerete».

    Corano, 4: 31 Se eviterete i peccati più gravi che vi sono stati proibiti , cancelleremo le altre colpe e vi faremo entrare con onore [in Paradiso].

    Corano, 5: 68 Di': « O gente della Scrittura, non avrete basi sicure finché non obbedirete alla Torâh e al Vangelo e in quello che è stato fatto scendere su di voi da parte del vostro Signore». Stai certo che quello che è stato fatto scendere su di te da parte del tuo Signore accrescerà in molti di loro la ribellione e la miscredenza. Non ti affliggere per i miscredenti. 69 Coloro che credono, i Giudei, i Sabei o i Nazareni e chiunque creda in Allah e nell'Ultimo Giorno e compia il bene, non avranno niente da temere e non saranno afflitti . 70 Accettammo il patto dei Figli di Israele e inviammo loro i messaggeri. Ogni volta che un messaggero recò loro qualcosa che i loro animi non desideravano, ne tacciarono di menzogna alcuni e ne uccisero altri . 71 Credettero che non ne avrebbero subìto le conseguenze: erano diventati ciechi e sordi. Poi Allah accolse il loro pentimento. Poi molti altri divennero ciechi e sordi. Allah osserva quello che fanno. 72 Sono certamente miscredenti quelli che dicono: « Allah è il Messia, figlio di Maria! ». Mentre il Messia disse: « O Figli di Israele, adorate Allah, mio Signore e vostro Signore». Quanto a chi attribuisce consimili ad Allah, Allah gli preclude il Paradiso, il suo rifugio sarà il Fuoco. Gli ingiusti non avranno chi li soccorra! 73 Sono certamente miscredenti quelli che dicono: « In verità Allah è il terzo di tre». Mentre non c'è dio all'infuori del Dio Unico! E se non cessano il loro dire, un castigo doloroso giungerà ai miscredenti. 74 Perché non si rivolgono pentiti ad Allah, implorando il Suo perdono? Allah è perdonatore, misericordioso.

    Corano, 16: Coloro che fanno il bene avranno il bene in questa vita, ma la dimora dell'altra vita è certo migliore! Quanto deliziosa sarà la dimora dei timorati; 31 Entreranno nei Giardini dell'Eden dove scorrono i ruscelli e avranno quello che desidereranno. Così Allah compensa coloro che [Lo] temono, 32 [coloro] che gli angeli coglieranno nella purezza dicendo loro: «Pace su di voi! Entrate nel Paradiso, compenso per quel che avete fatto ». 33 Cosa aspettano quegli altri, se non che vengano gli angeli o giunga il Decreto di Allah? Già agirono così coloro che li precedettero. Non è Allah che li ha danneggiati, sono loro che hanno fatto torto a sé stessi. 34 Saranno colpiti dal male che avranno commesso e ciò di cui si burlavano li avvolgerà.

    Corano, 58: 11 O credenti, quando vi si dice: « Fate spazio [agli altri] nelle assemblee», allora fatelo: Allah vi farà spazio [in Paradiso] . E quando vi si dice: «Alzatevi», fatelo. Allah innalzerà il livello di coloro che credono e che hanno ricevuto la scienza. Allah è ben informato di quel che fate .

    Corano, 44: 51 I timorati avranno asilo sicuro, 52 tra giardini e sorgenti, 53 Saranno vestiti di seta e broccato e staranno gli uni di fronte agli altri. 54 Sarà così e daremo loro in spose fanciulle dai grandi occhi. 55 Colà chiederanno senza timore ogni tipo di frutto. 56 E non proveranno altra morte oltre a quella prima morte [terrena]. [Allah] li ha preservati dal tormento..

    Corano, 52: 19 [Sarà detto loro]: « Mangiate e bevete in serenità, [ricompensa questa ] per quel che avete fatto! ». 20 [Staranno] appoggiati su divani disposti in ranghi e daremo loro in spose le fanciulle dai grandi occhi neri. 21 Coloro che avranno creduto e che saranno stati seguiti nella fede dalla loro progenie, Noi li riuniremo ai loro figli. Non diminuiremo in nulla il merito delle loro azioni, poiché ognuno è pegno di quello che si sarà guadagnato. 22 Provvederemo loro i frutti e le carni che desidereranno. 23 Si scambieranno un calice immune da vanità o peccato. 24 E per servirli circoleranno tra loro giovanetti simili a perle nascoste. 25 Si andranno vicendevolmente incontro, interpellandosi. 26 Diranno: «Vivevamo tra la nostra gente nel timore [di Allah] 27 ma Allah ci ha favorito e ci ha protetti del castigo del Soffio Infuocato . 28 Già noi Lo invocavamo. Egli è veramente il Caritatevole, il Misericordioso».

    Corano, 56: 7 sarete allora [divisi] in tre gruppi: 8 i compagni della destra …, e chi sono i compagni della destra? 9 i compagni della sinistra …, e chi sono i compagni della sinistra? 10 i primi …, sono davvero i primi! 11 Saranno i ravvicinati [ad Allah], 12 nei Giardini delle Delizie , 13 molti tra gli antichi 14 pochi tra i recenti, 15 su divani rivestiti d'oro, 16 sdraiati gli uni di fronte agli altri. 17 Vagheranno tra loro fanciulli di eterna giovinezza, 18 [recanti] coppe, brocche e calici di bevanda sorgiva, 19 che non darà mal di testa né ebbrezza; 20 e i frutti che sceglieranno, 21 e le carni d'uccello che desidereranno. 22 E [ci saranno colà] le fanciulle dai grandi occhi neri, 23 simili a perle nascoste, 24 compenso per quel che avranno fatto. 25 Colà non sentiranno né vaniloqui né oscenità, 26 ma solo « Pace, Pace ». 27 E i compagni della destra; chi sono i compagni della destra? 28 [Saranno] tra i loti senza spine, 29 e banani dai caschi ben colmi , 30 tra ombra costante, 31 e acqua corrente, 32 e frutti abbondanti, 33 inesauribili e non proibiti, 34 su letti elevati. 35 Le abbiamo create perfettamente, 36 le abbiamo fatte vergini, 37 amabili e coetanee, 38 per i compagni della destra. 39 Molti tra gli antichi, 40 e molti tra gli ultimi venuti. 41 E i compagni della sinistra, chi sono i compagni della sinistra? ..

    Corano, 78: 29 ..mentre di ogni cosa abbiamo tenuto conto per iscritto. 30 E allora gustate [il tormento]! A voi non accresceremo null'altro che il castigo. 31 In verità avranno successo i timorati: 32 giardini e vigne, 33 fanciulle dai seni pieni e coetanee, 34 calici traboccanti. 35 Non udranno colà né vanità né menzogna: 36 compenso del tuo Signore, dono adeguato 37 da parte del Signore dei cieli e della terra e di ciò che vi è frammezzo, del Compassionevole, Cui non oseranno rivolgere la parola. 38 Il Giorno in cui lo Spirito e gli angeli si ergeranno in schiere, nessuno oserà parlare, eccetto colui cui il Compassionevole l'avrà permesso e che dirà cose vere. 39 Quel Giorno [verrà] ineluttabilmente. Si rifugi quindi presso il suo Signore chi vuole. 40 In verità vi abbiamo avvertito di un castigo imminente, il Giorno in cui l'uomo vedrà quello che le sue mani avranno preparato e dirà il miscredente: « Ahimé, fossi io polvere! ».

    [quote1224812957=Pyriel]
    Saresti soddisfatto di una vita materiale che ripete fino alla
    nausea della noia tediosa del fare sempre le stesse cose in
    ogni giorno che si ripete, finché non esplode l'universo?
    Specifico, per stesse cose intendo tutto ciò che la meccanica dei corpi impone a chi ne è prigioniero, anzi preda, nonché le inutili e glaciali esibizioni materiali.
    [/quote1224812957]
    Ah, ecco. Grazie, ora ho capito il senso della domanda. L'Essere umano Cosciente non si annoia mai, anche se dovesse vivere per milioni di anni. Chi si annoia non è un Essere umano Consapevole. Io non ripeto mai le stesse cose, poiché ogni attimo della mia Vita è straordinariamente differente da quello precedente ed il successivo. Io “non conosco” cosa significa ripetersi perché mai mi sono ripetuto. Io non attendo il futuro (che esplode l'universo) ma sono costantemente ed eternamente nell'istante Presente (ricordi il Nirvana cosa vuol dire, Sunyata ?) dunque come saprai l'istante non è mai uguale ad un altro istante. Quando sei Armonizzato con l'Infinito tu non pensi di essere ma Sei – e quando Sei, non dipendi dalla mente (l'attesa, dipendenza, aspettativa, premio). Il Risveglio TOTALE della Coscienza superiore porta la Felicità PERMANENTE, dunque non c'è la possibilità -nemmeno teorica- di avere un giorno uguale ad un altro giorno della propria vita. Infatti quello che ho notato, è che coloro che Amano la Vita al 100% e senza riserve sono sempre a favore della Clonazione Umana; mentre coloro che hanno Paura della vita (o perché infelici o perché troppo dubbiosi) rifiutano la Clonazione. E' logico! Chi sarebbe talmente masochista da voler vivere per l'eternità se non si ritiene (… poché non è) felice ? Pensa ad un suicida che si clona, poi si suicida, si riclona e si risuicida e così all'infinito. Una tragedia. SOLTANTO coloro che sono felici appoggeranno la Clonazione Umana, poiché soltanto coloro che sono REALMENTE felici desiderano prolungare la propria (e altrui, volendo) felicità all'infinito. Per chi crede che l'Immortalità è un incubo meglio lasciar perdere, inutile considerare obiettivi così elevati dalla posizione di qualcuno che – ancora – combatte una lotta perenne con il proprio essere (o Essere/ non Essere).


    #40410
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1224833603=pasgal]
    [quote1224805384=Pyriel]
    …..

    Omega, lo sai meglio di me che la “carne” non può essere
    eterna, né perfetta, nemmeno i cloni sintetici lo sarebbero,
    dunque i tuoi cari amici Eloim sono dei poveri millantatori.

    Gli Eloim sono solo dei diabolici angeli caduti e i loro miseri
    esperimenti genetici per creare la fauna terrestre, uomo
    compreso, non portano a nulla, per cui il tempo è scaduto.

    La dimostrazione indelebile della loro imbecillità è sotto lo
    sguardo umano, è inutile che spiano i loro discendenti, si
    dovrebbero semplicemente specchiare per vergognarsi.
    [/quote1224805384]

    Questo scritto fa riflettere parecchio, almeno a me.
    [/quote1224833603]

    Questa volta sono d'accordo con Pyriel…..e sono convinta che se parlasse in modo meno criptico Pyriel potrebbe essere una risorsa per gli utenti di questo forum.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #40411

    windrunner
    Partecipante

    Quoto anch'io Pyriel.
    Io non sarei felice di vivere sempre e per sempre in questa terza dimensione.

    E' limitata. Come sono limitati i nostri sensi, le nostre percezioni.

    Cambiare piano significa espendersi. Espendere il proprio Sè.
    L'esperienza stessa si espande per vivere nuove situazioni, nuove esperienze.

    Se riteniamo che Dio non esiste così come non esiste la nostra Anima allora non si è nient'altro che questo… carne, un'insieme di DNA… ma questa è la nostra macchina… e quando ci si identifica con essa… tutto morirà con essa.

    Abbiamo altri corpi più sottili che ci permettono di visitare gli altri piani coscientemente.
    Quando il corpo fisico muore non facciamo altro che “trasferire” definitivamente la nostra coscienza nel corpo appena più su. E da li si continua… e si continua…

    Ecco alcuni pensieri di Yoganada sui quali riflettere…

    Pensieri su DIO

    “Che cos'è Dio?”, chiese un allievo. “Dio è Beatitudine Eterna”, rispose il Maestro. “Il Suo Essere è Amore, Saggezza e Gioia. Egli è impersonale e personale, e Si manifesta in qualsiasi modo Gli piaccia farlo. Appare ai suoi santi nella forma che ciascuno di essi tiene cara: un cristiano vedrà il Cristo, un indù Krishna, o la madre Divina, e così via. Quei fedeli la cui devozione è impersonale, prendono coscienza del Signore quale luce infinita, o il sacro suono Om, la Parola primordiale, lo Spirito Santo. La più alta esperienza che l'uomo possa avere, è quella di conoscere la Beatitudine in cui ogni altro aspetto della Divinità: amore, saggezza, immortalità, è contenuto appieno. “Ma come posso spiegarvi a parole la natura di Dio? Egli è ineffabile, indescrivibile. Solo nella profonda meditazione voi conoscerete la Sua unica Essenza”.

    “Ogni giorno io chiedo a Dio perché ci ha creati. (Egli sa che la sua creazione è tutt'altro che perfetta). Il Signore risponde che voi non potete forgiare l'acciaio fino a quando non vien portato al colore bianco nel forno. Tutte le avversità e i mali ci recano una lezione. Le nostre esperienze dolorose non sono fatte per distruggerci, ma per sciogliere le nostre impurità, onde accelerare il nostro ritorno a casa. Nessun altro è più ansioso della nostra liberazione che Dio.”

    Pensieri sulla morte e sul nostro essere

    “Tutti moriremo in un modo o nell'altro. E allora è inutile avere paura della morte. Non temiamo di perdere coscienza nel sonno, anzi lo desideriamo come forma di libertà. Così è la morte: è uno stato di riposo, un modo di andare in pensione dalla vita. Non c'è niente da temere. Quando la morte arriva, sorridi. La morte è solo un'esperienza attraverso la quale apprendiamo una grande verità: non possiamo morire.”

    “Il nostro vero essere, l'anima, è immortale. Possiamo riposarci per qualche tempo in quel mutamento che si chiama morte, ma non potremo mai essere distrutti. Noi esistiamo e quella esistenza è eterna. L'onda si spegne sulla spiaggia, e poi ritorna al mare: non è perduta. Diventa parte dell'oceano, oppure ritorna ancora, nella forma di un'altra onda. Questo corpo si è formato e svanirà, ma lo spirito essenziale non cesserà mai di esistere. Niente può porre fine alla coscienza eterna.”

    Questo lo metto in quanto tempo fa si parlava di dover soffrire per fare esperienza… non mi ricordo dove si trova il topic… così lo metto qui!!! 🙂

    “Non è necessario sottostare ad ogni genere di esperienza per raggiungere in ultimo la saggezza. Dovreste potere apprendere dall'esperienza degli altri. Perché dovreste attraversare questo panorama senza fine di esperienze, onde scoprire che niente a questo mondo può mai rendervi felici?”

    Riflettiamo su queste parole che sento dentro contenere Verità.

    Ciao ! 🙂


    #40412

    Omega
    Partecipante

    [quote1224813035=farfalla5]
    Pas, io non sono nessuno ma dico a tutti, che nella ricerca si sono basati su più libri, teorie e personaggi…sono arrivati al dunque:
    ne i Veda , ne i Sutra ne i grandi Saggi (Yogananda, Sri Yuchteswar,Aurobindo ecc)….e Nostradamus, Cayce e contattisti non hanno mai, mai ,mai, parlato di questo.!!!!!!

    Ci sarà un motivo??????
    Non ci prendiamo per fondelli….per favore…
    [/quote1224813035]
    I Veda quando sono stati scritti ? E I Sutra ? Migliaia di anni fa.

    Lo scopo dei Veda e dei Sutra (come furono presentati al mondo) non era l'educazione scientifica (quindi biologia molecolare o ingegneria genetica), soprattutto a quei Tempi, ma solo ed esclusivamente l'illuminazione interiore. Inutile appesantire l'insegnamento donatoci “dalle entità” (già difficile ed utopico per molti) con elementi e dettagli tecnici sulla creazione visto che l'Umanità ha già tradito la Verità Spirituale (la priorità assoluta).

    I grandi Saggi quando hanno vissuto ? Nostradamus 1503 – 1566;

    Nostradamus non poteva parlare della Clonazione apertamente (anche se probabilmente la conosceva per intuizione o per rivelazione da altri mondi) perché il D.N.A. fu isolato dal fisico svizzero Friedrich Miescher solo nel 1869, quando individuò una sostanza microscopica che non sapeva nemmeno che cos'è. I Creatori (o Dio) non potevano regalarci le Conoscenze scientifiche nel medioevo, nel pieno della Caccia alle Streghe (presunte), in mezzo alla Tortura istituzionalizzata e all'Oscurantismo “cattolico”. Siamo noi, l'umanità Terrestre a “dover” (volendo) scoprire la realtà della Creazione Razionalmente dal punto di vista Scientifico. E' il nostro compito, non il loro; ci hanno dato la mente e cervello per cercare e trovare le risposte ai tanti “Perché?” e “Come?”.

    Sri Yukteswar ha vissuto tra il 1855 e 1936; Aurobindo 1872 – 1950; Cayce 1877 – 1945; Yogananda 1893 – 1952: Non potevano parlare della Clonazione, perché solo nel 1953 James Watson e Francis Crick presentarono sulla rivista Nature quello che è oggi accertato come il primo modello accurato della struttura del D.N.A., quello della doppia elica. Prima non si sapeva nemmeno della struttura. Non puoi bruciare i Tempi, ad ognuno il suo, ad ogni Epoca le proprie Scoperte e ed il proprio Sapere.

    Della clonazione (al di fuori della fantascienza) non fu possibile parlare prima di una certa data e gli Elohim hanno scelto appunto il 13 Dicembre del 1973 d.C. per Rivelare al mondo la Verità sulla nostra Origine sì Cosmica, ma ugualmente Scientifica, poiché sarebbe inutile insistere su quanto non poteva essere accettato né compreso dall'umanità. Nella Bibbia nei Libi Sapienziali si Parla della Scienza e Saggezza di “Dio” (traduzione corretta: “gli Elohim”) che adoperò per “Creare i Mondi”. La creazione non fu istantanea ma ripartita in diverse fasi, come un “Progetto tecnologico”. Perché ? Se Dio è onnipotente, poteva fare in un attimo. Bastava la sua “parola” o “pensiero”. Secondo la traduzione corretta della Genesi, la Creazione ha durato sei Tempi, ere o eoni e non sei giorni (un Era secondo gli Antichi = 2000 anni circa; la Precessione degli Equinozi). Il Sole fu creato due volte. Perché ?

    La Bibbia è piena di contraddizioni perché è stata tradotta male ed in più è stata modificata dal Clero innumerevoli volte. Oggi quando io parlo della Clonazione Umana la reazione della gente è: “impossibile!” – figuriamoci nel passato. Ebbene, come potevano, i Saggi e Profeti, parlare del DNA secoli o millenni fa se non sapevamo nemmeno che cos'è? Ed effettivamente gli Antichi conoscevano il concetto ma non riuscivano a comprenderlo, hanno trasformato il “DNA” in “Anima” (etimologicamente: “ciò che anima” il Corpo Biologico, il Software Genetico molto complesso, appunto il DNA).

    Secondo l'interpretazione “Evangelica” delle sacre Scritture l'Anima non è immortale ( http://www.risorseavventiste.net/Bibbia/studi/v_comp/morte/1.%20L'anima%20non%20%C3%A8%20immortale.pdf ). E' l'interpretazione corretta …in Levitico è scritto che “Anima” (DNA) la troviamo nel Corpo, non è qualcosa di immateriale.

    Per quanto riguarda i contattisti e contattati …

    … molti però sono in evidente “errore” (virgolette…) ed è facile scoprire il trucco: Eduard Billy Meier afferma che gli Extraterrestri non hanno mai contattato persone della Terra che dicono di aver ricevuto messaggi dagli Angeli di Dio.

    Il Ricercatore Corrado Malanga afferma che tutti i Messaggi cd. “positivi” (di provenienza Angelica, Esseri di Luce, il cd. Lux, Dio, Madonna etc..) sono Manipolazione mentale dei demòni. Maurizio Baiata però la pensa in modo differente: La mia posizione si ricollega ad una visione di “ibridazione cosmica” con finalità, comunque, ancora nella maggior parte sconosciute.

    Entrambi, sia Meier che Malanga hanno dichiarato che le Religioni sono o invenzione (fantasia) umana o l'inganno del demonio, Etc.

    D'altra parte, però, abbiamo Eugenio Siragusa, George Adamski e Giorgio Dibitonto che parlano della Fratellanza Cosmica e della Madonna rinnegata da Meier, Malanga &Co.

    Poi c'è Carlos Diaz che non riconosce né Meier, né Adamski, né Siragusa nel senso che “i suoi extraterrestri” non sono implicati nella storia dell'Umanità e stanno qui solo per esplorazione. Sono talmente progrediti (“Esseri di Luce”) da non Conoscere i retroscena della Realtà ?

    Maurizio Cavallo ha dichiarato, durante la trasmissione con Bonolis che “gli Extraterrestri sono i nostri Creatori”. (Quindi non Dio).

    L'ho sentito io con le mie orecchie. 😕

    Infine “i rapiti” (ma da chi ? da Dio?…) che parlano di “alieni” in difficoltà “genetiche”- in lotta per la sopravvivenza, o che stanno qui per imparare da noi (vedi il caso Betty e Becky Andreasson) – o piuttosto per rubarci l'anima.

    C'è anche Michele che dice di essere Gesù il Cristo (però, nei Vangeli sta scritto che la seconda venuta di Cristo avverrà in modalità differenti). …Possiamo credere a Michele e rinnegare la Chiesa Cristiana e la Bibbia; oppure, possiamo accettare la Bibbia e le Chiese rinnegando Michele. A vostra scelta (per me è indifferente, tanto la bibbia è stata manipolata e tanto io non seguo messia Cristo ma profeta e Maitreya Rael…).

    C'è un Predicatore americano (Ronald Weinland) che afferma di essere uno dei Due Testimoni dell'Apocalisse inviati da Dio col mandato di Dio e Potere Divino appena prima della Grande Catastrofe (prevede circa 3, 5 miliardi di morti dalla fine dell' Anno Domini 2008 fino al 2012). Vogliamo credere a Lui ? Ok, ma lui afferma che… tutte, ripeto tutte le “chiese” cristiane, ebraiche, musulmane etc. comunità, sinagoghe, moschee, movmenti e sette (comprese le interpretazioni delle scritture ufficiali di tutte le Religioni, insegnamenti, dottrine) sono in Errore e sono rifiutati totalmente da Dio. Anche lui è un contattista o un “Channeler”. Peccato che contraddice tutti gli altri.

    (Vedere per credere: e-book “La Testimonianza finale di Dio” http://www.the-end.com/la_testimonianza_finale.pdf ).

    Praticamente, tutti contro tutti. La Verità è una sola. Se i contattisti e channelers fossero rappresentanti della “Verità Assoluta” non sarebbero in opposizione ma in unione e in accordo perfetto. Così non è.

    Ma non è un problema… poiché il compito dei contattisti è di aiutare alcuni umani di buona volontà a capire o almeno considerare alcuni concetti spirituali (importanti) che gli sfuggono continuamente, non quello di Rivelare delle grandi verità sull'infinito, sull'Essere umano, sulla Creazione, sulla Scienza. Siamo liberi di credere in contattisti, ma mi viene un dubbio: perché mai non si son messi d'accordo prima di pronunciarsi ? E' lecito dubitare che quella dei contattisti non è la verità ma piuttosto FRAMMENTI di verità. Una goccia non è il mare, una pietra non è la montagna, ma osservando Coscientemente una pietra o una goccia, potresti scorgere, “dietro”, il mare e la montagna. La Lettera uccide, lo Spirito Vivifica. Leggere le scritture senza comprendere porta la confusione. Ed in effetti, tutti i contattisti sono in disaccordo fra di loro. E' un segnale. “Ci saranno MOLTI falsi profeti e falsi cristi negli Ultimi Tempi”, fu detto e annunciato. Non è un problema perché ugualmente molti psicologi (con Conoscendo la Verità) sono “Falsi profeti” eppure aiutano effettivamente persone in difficoltà, a volte con ottimi risultati. Conta il miglioramento dello stato psico-fisico (dell' Essere), non importa la provenienza dell'insegnamento.

    Pas qui in questo modo si confonde i concetti di metafisica….
    Ma avete visto i risultati delle clonazioni che hanno fatto fino ad ora….

    Veramente, non esiste nessun caso da me conosciuto della Clonazione Umana riuscita pubblicamente mostrato e verificato, quindi non so su quali dati hai basato la tua constatazione. Sarebbe come affermare che per l'uomo non vale la pena di vivere dal momento che esiste la malattia (cioè voler vedere sempre e comunque il lato negativo e triste dell'Esistenza).

    . . . L'uomo si ammala perché c'è l'inquinamento radioattivo e chimico (oltre all'auto avvelenamento interiore, Pensieri Negativi, Paure etc.) che ha indebolito pesantemente il nostro sistema immunitario; originariamente l'uomo era perfetto e sano e può tornare ad essere perfetto e sano fisicamente e Spiritualmente nelle condizioni Psicologiche e ambientali adatte poiché l'uomo non è malato per sua natura.

    Per la Clonazione è la stessa e identica cosa.

    Se questa viene compiuta secondo i standard elevati “di Dio” (degli Elohim, Scienziati, ingegneri e Artisti Extraterrestri), il risultato è un Essere umano perfetto in tutto e per tutto da tutti i punti di vista, quello fisico, Psicologico e Spirituale. Se fatto da Militari “Satanisti” (esempio) chi sa che cosa ne verrà fuori, certo. Dipende dalla qualità del lavoro, non dalla Clonazione in se. Oggi esistono milioni di bambini nati con l'inseminazione artificiale e stanno benissimo. All'epoca si parlava di Frankenstein, “di mostri”, “di malattie”, “difetti”, “diritti umani”, tutte Paure ingiustificate e ingiustificabili.

    Ti riporto un pò di dati da un articolo di Corriere della Sera:

    . . . Come stanno i bambini nati dal freddo? Per la prima volta in Italia e' stata condotta un' indagine sulle famiglie che hanno avuto un figlio con l' inseminazione artificiale da seme congelato di donatore. Ecco i risultati. Ibambini nati con l' inseminazione artificiale in Italia sono tra i 20 e i 30 mila e i primi tra questi hanno ormai 20 anni. (..) Esistono delle indagini eseguite in Francia e in Giappone che sono abbastanza rassicuranti sullo sviluppo psicofisico di questi bambini che appare assolutamente uguale a quello del gruppo di controllo rappresentato da bambini concepiti naturalmente.

    Uno studio svedese inoltre evidenzia come nelle famiglie con bambini nati con seme di donatore i divorzi, le separazioni e le crisi familiari non siano maggiori che nella popolazione generale. (..) Tutti i bambini presentano un normale sviluppo psicofisico e un regolare rendimento scolastico.

    Da un articolo di RaeliaNews.Org: Altri 8 milioni di bambini sul nostro pianeta nati per soffrire in nome dell’etica.

    Miami, 6 febbraio 2006 – Dopo il rapporto pubblicato la scorsa settimana dall’organizzazione «March of Dimes Healt Agency» che rende manifesta la nascita di 8 milioni di bambini colpiti da difetti genetici ogni anno, Raël, fondatore del Movimento Raëliano Internazionale ha commentato:

    . . . . . «Nascono ogni anno quasi 8 milioni di bambini con gravi difetti genetici, il che rappresenta il 6 % del tasso mondiale di natalità. Ma i media ed il mondo intero si preoccupano soltanto dei possibili difetti genetici dei bambini clonati, benché non esista alcuna prova che un bambino clonato abbia sofferto di difetti genetici. Grazie all’applicazione di screening genetici seri e sistematici, la percentuale di casi di questo tipo sarebbe certamente inferiore fra i bambini clonati, e si avvicinerebbe di molto allo 0 %. Invece tutti parlano soltanto del pericolo di clonare dei bambini ed affermano che la cosa è contraria all’etica visti i rischi di difetti genetici. Se è contrario all’etica mettere al mondo figli con difetti genetici, allora la riproduzione sessuale aleatoria e “normale” (o scientificamente la “riproduzione incontrollata”) dovrebbe anch’essa essere dichiarata “contraria all’etica”. È infatti dimostrato che nascono ogni anno 8 milioni di bambini geneticamente handicappati e nessuno se ne preoccupa. Ma quando vengono clonati dei bambini, pur non esistendo alcuna prova che essi abbiano problemi genetici, allora si dichiara immediatamente che è contrario all’etica. Siamo di fronte ad un “due pesi e due misure” di pessimo gusto, frutto del conservatorismo ortodosso e dei pregiudizi religiosi antiscienza, coltivati proprio da quei media e da quei politici che hanno un grande interesse a diffondere la paura».

    Sono d'accordo con Rael quindi anch'io mi chiedo: chi mai si è alzato in Piedi per gridare allo Scandalo e vietare la Riproduzione cd. “Naturale” ? Mai nessuno, perché questi dati non fanno notizia in un mondo Ipoocrita.

    dai non si può mettersi al posto di Dio….

    E perché no ?

    . . . Se non fosse previsto dalla madre Natura e dal Padre Creatore, non ci avrebbero fatti a immagine e somiglianza di Dio onnipotente ma della scimmia, elefante, topo, pappagallo. Se siamo Esseri umani, dotati di Coscienza, mente, cervello e ragione, un motivo c'è. E' perché il Creatore (o creatori) voleva che scoprissimo la Ricerca Scientifica. (Ogni uomo è abbruttito per mancanza di Scienza – Libro di Geremia, X 14). L'uomo è “destinato” ad eguagliarsi al Creatore: Come in Cielo, così in Terra, VENGA il Tuo Regno (non il nostro). Ed il “Suo Regno” è appunto la Scienza Cosmica, Saggezza universale, Amore, Coscienza, Giustizia e Verità.. tutto qui.

    puoi anche non crederci in Dio, ma nessun essere umano nega l'evidenza del miracolo divino che è la vita.!!!!!!

    Secondo me: La Vita è un Miracolo per chi non la Comprende dal punto di vista razionale, ed è giusto considerarla “un Miracolo” divino nel contesto delle Credenze; ma una volta scoperto il meccanismo “segreto” che la anima, resta una Meraviglia ma non più “miracolo”.

    Semmai “Miracolo Scientifico”. :p


    #40413

    Pyriel
    Bloccato

    Sei stato breve ma chiarissimo Wind, hai detto ciò che senti, e questo nessuno potrà mai togliertelo. Bravo.

    Ma in quanto a quelli che seguono gli Eloim nella loro caduta, sappiano che è molto comodo creare i golem
    dal fango per il proprio piacere di dire “Io sono migliore
    di Dio” e poi addossare loro la colpa dell'imperfezione,
    gettandoli via, esattamente come fanno certi genitori
    con i loro figli, fatti unicamente per il proprio orgoglio.


    #40414
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1224851010=Omega]

    Lo scopo dei Veda e dei Sutra (come furono presentati al mondo) non era l'educazione scientifica (quindi biologia molecolare o ingegneria genetica), soprattutto a quei Tempi, ma solo ed esclusivamente l'illuminazione interiore. Inutile appesantire l'insegnamento donatoci “dalle entità” (già difficile ed utopico per molti) con elementi e dettagli tecnici sulla creazione visto che l'Umanità ha già tradito la Verità Spirituale (la priorità assoluta).

    [/quote1224851010]

    Caro Omega, sei senz altro molto preparato scientificamente …appunto “scientificamente”…ma non sai che i Veda descrivono tutti i particolari del Universo, descrive la creazione, gli atomi, i viaggi interplanetari i laser, energia nucleare e quant'altro….solo che nessuno di noi ha mai letto i Veda, perchè non è la nostra cultura….ma nessuno mai legge nemmeno la Bibbia…

    Uno dei padri della bomba atomica Oppenheimer al suo processo disse che bastava leggere per appunto I testi Vedici per sapere la grandezza del danno che la bomba nucleare avrebbe prodotto…

    Dunque a quanto pare loro avevano già una conoscenza che noi non ce la sogniamo nemmeno…

    Poi un altro particolare non da sottovalutare, i Veda sono stati tramandati in forma dei canti sicché i versetti, i mantra come li cantavano migliaia di anni fa uguale lo fanno oggi…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #40416
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Omega ma ti rendi conto che tutto questo che hai riportato qui è stato scritto e manipolato dagli uomini….non sono testi veritieri…guarda bene come intorno a questi concetti “religiosi” ci sono sempre i centri del potere…non ti dice nulla questo????

    Mi riferisco al post da te scritto alle 3,35 su Corano ,Bibbia e Mormoni


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #40417

    deg
    Partecipante

    Omega, rimarrebbe comunque il fatto che se la clonazione fosse applicabile come tu la descrivi, chi ne approfitterebbe se non i potenti di questo mondo che, sistematicamente, si sono messi da parte, da sempre, i bocconi migliori?
    Sappiamo già chi sarebbero i prescelti!
    Anzi, forse loro hanno già le tecnologie ……

    ( Ad una mia domanda che non avevi capito hai risposta successivamente, grazie)


    #40418
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1224859057=m.degournay]
    Omega, rimarrebbe comunque il fatto che se la clonazione fosse applicabile come tu la descrivi, chi ne approfitterebbe se non i potenti di questo mondo che, sistematicamente, si sono messi da parte, da sempre, i bocconi migliori?
    Sappiamo già chi sarebbero i prescelti!
    Anzi, forse loro hanno già le tecnologie ……

    ( Ad una mia domanda che non avevi capito hai risposta successivamente, grazie)
    [/quote1224859057]

    deg io la penso diversamente, prescelti o non prescelti e pur in una divisione equa etc etc. Sono completamente contro alla clonazione umana.

    Se vuoi clonarti fai dei figli ed insegna loro tutto quello che sai.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 111 a 120 (di 127 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.