Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche

Questo argomento contiene 2,022 risposte, ha 98 partecipanti, ed è stato aggiornato da J-new J-new 2 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1,811 a 1,820 (di 2,023 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #65021

    traghettatore
    Partecipante

    Sono bastati 5 aerei (sempre gli stessi) che hanno fatto un'andirivieni per un'ora oggi all'alba, lasciando scie da un punto cardinale all'altro e disegnando ghirigori di vario genere per creare una vera scacchiera qui nell'entroterra genovese.
    Ora si stà dissolvendo lasciando ovviamente non poca polvere nell'aria.

    Vedremo in giornata cosa accade


    #65022

    Kappa82
    Partecipante

    Anche vicino a Genova la situazione e preoccupante aerei che rilasciano sostanze in ogni direzione il cielo è una scacchiera…


    #65023

    Erre Esse
    Partecipante

    Gran “festival” delle scie oggi nei cieli di Genova. Cielo sereno al mattino e nuvolosità artificiale al pomeriggio.

    Per futuri approfondimenti:
    http://lesciechimicheagenovafotodidoriano54.blogspot.com/


    #65024
    maraxma
    maraxma
    Partecipante

    Io scrivo da Cremona, ed anche qui oggi il cielo è a quadretti.
    Una cosa impressionante!

    Avete seguito ieri la puntata di Mistero ? Hanno parlato delle scie chimiche : un generale dell'esercito italiano ha rivelato che dietro il fenomeno delle scie chimiche si celi uno scenario di guerra ambientale. Sono in campo gli interessi delle superpotenze mondiali che, proprio in questo modo, puntano al controllo del clima.
    🙁


    #65025

    giorgi
    Partecipante

    [quote1318257565=maraxma]
    Io scrivo da Cremona, ed anche qui oggi il cielo è a quadretti.
    Una cosa impressionante!

    Avete seguito ieri la puntata di Mistero ? Hanno parlato delle scie chimiche : un generale dell'esercito italiano ha rivelato che dietro il fenomeno delle scie chimiche si celi uno scenario di guerra ambientale. Sono in campo gli interessi delle superpotenze mondiali che, proprio in questo modo, puntano al controllo del clima.
    🙁
    [/quote1318257565]

    Anche qui in Lombardia questa mattina il cielo bellissimo sereno con un sole spendente che emanava un'aria buona e un bel calore, verso mezzogiorno ogni aereo che passava, di linea lasciavano queste scie chimiche che col tempo invece che svanire si propagavano, ora a quest'ora il cielo si è fatto biancastro, il bel blu che c'era stamattina non è più visibile:

    Questo è il meteo sat istantaneo:

    http://www.sat24.com/frame.php?html=homepage
    ……………………………………………….
    Questo è il traffico degli aerei di linea:

    http://www.flightradar24.com/


    #65026

    Kappa82
    Partecipante

    Confermo che anche sopra il cielo di Rapallo (GE) il cielo all'una circa faceva paura, il cielo era pieno di aerei chimici…


    #65027

    Paco
    Partecipante

    Ciao a tutti, vi seguo da anni e vi ringrazio per questi anni trascorsi leggendo A.G. perchè sta contribuendo non poco nella mia ricerca interiore.
    Dopo parecchio tempo ho deciso di intervenire sul forum (non ho mai partecipato ad un forum virtuale e sto imparando “le regole” leggendovi) e forse questo topic è quello giusto per iniziare dato che oggi era così palese e visibile il numero di scie nel cielo sopra la mia testa.
    Anche dalle mie parti (Vicenza) era una bella giornata fino al primo pomeriggio, poi ho visto le solite scie ed il solito effetto che ne consegue…il sole sparisce, i suoi raggi sono deboli e il mio umore pure.
    Un saluto a tutti di nuovo. 🙂


    #65028
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ciao Paco e benvenuto!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #65029

    Paco
    Partecipante

    Grazie per il benvenuto Pasgal :bay:


    #65030

    ezechiele
    Partecipante

    bentrovato Paco,

    ragazzi per favore quando segnalate la presenza di scie aggiungete una foto se riuscite, aiuta chi non crede ai propri occhi …


Stai vedendo 10 articoli - dal 1,811 a 1,820 (di 2,023 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.