Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche

Stai vedendo 10 articoli - dal 701 a 710 (di 2,023 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #63912
    zret
    Partecipante

    Parole molto equilibrate, Raistlin.


    #63913
    raistlin
    Partecipante

    [quote1250019843=zret]
    Parole molto equilibrate, Raistlin.
    [/quote1250019843]

    Grazie, spero di aver reso bene quello che intendevo…


    #63914
    altair
    Partecipante

    [quote1250020098=raistlin]
    Massì Altair, sono sostanzialmente d'accordo con quello che scrivi, è quello a cui mi riferivo quando accennavo alle concause, ma non dimenticare che innanzi tutto non tutti gli organismi reagiscono allo stesso modo; alcuni hanno più difficoltà di altri a smaltire tossine e metalli pesanti. [/quote1250020098]

    D'accordo, ma questa è una constatazione che non giustifica il dispiego di flotte aeree.

    [quote1250020098=raistlin]
    Io posso fare di tutto per migliorare la qualità della mia vita, cercando di allontanare gli elementi nocivi che possono contaminare il mio organismo, ma se poi vengo a sapere che mi spruzzano alluminio sulla testa, non posso non prenderne atto. -|-
    [/quote1250020098]

    Va bene, ma stiamo parlando sempre di sostanze conosciute (alluminio, bario….), io penso che pochi hanno idea del potenziale tossico in mano a chi comanda. Le strategie belliche prevedono la cosiddetta guerra N.B.C.R. nucleare biologico chimico radiologico; gli basterebbe mettere mano ai cospicui arsenali batteriologici, di sicuro sparsi in tutto il mondo, per avvelenarci lentamente e di nascosto, senza fare tutto quel gran teatro nei cieli.

    Come ho già scritto altrove, lo scopo delle scie a mio avviso è legato al controllo del clima.

    Avevo, post addietro, sollevato la questione delle mutazioni in atto nell'attività solare. Il sole finora è stato il più grande alleato del genere umano e dei viventi, tanto da essere divinizzato in molte culture.

    E se l'alleanza fosse in pericolo?


    #63916
    QuanticoQuantico
    Partecipante

    Intanto continua la scarsa attività delle macchie solari

    [link=https://www.altrogiornale.org/news.php]Il Sole continua a dormire C'è da preoccuparsi?[/link]

    già di per sè non è un buon segno


    #63918
    altair
    Partecipante

    [quote1250021622=zret]
    Mitridatizzazione.

    Altair, il discorso è complesso ed articolato, dunque mi limito ad accennare ad alcuni addentellati del tema: l'obiettivo finale delle scie non è l'avvelenamento della popolazione, bensì il controllo (su altri scopi non posso per ora scrivere); giacché le élites sataniste sono sadiche preferiscono una graduale e letifera intossicazione ad una brusca eliminazione (si leggano i romanzi del Marchese e le analisi di E. Zolla sul sadismo come cifra del mondo contemporaneo).

    Non dimentichiamo che essi hanno bisogno di pile… si buttano solo quelle scariche.

    Ciao
    [/quote1250021622]

    Zret, sulla complessità del tuo discorso, sorretto da solida cultura e bella scrittura non sollevo dubbi.

    Il problema non sta nella complessità, che senz'altro c'è, ma nella sostanza estrema di tale discorso.

    Adombri la presenza di élites sataniste e già mi vedi storcere il naso.

    Al di là della complessità, tutta l'impalcatura della tua weltanschauung si regge su concetti ripresi dalla tradizione gnostica, dove la presenza dei cosiddetti Arconti, dei quali spesso ci hai parlato, assume un ruolo centrale.

    Ora, io, non sto qui a discutere con te del valore dello gnosticismo, non avrei nemmeno gli strumenti per poterlo fare, ciò che mi preme è sottolineare che tale visione, un conto è proporla all'interno di un ristretto circolo di spiriti magni, altra faccenda, invece, è convincere della cosa il mondo.

    Naturalmente sei libero di provarci, ma ricordarti Sisifo non lo trovo fuori luogo.


    #63917
    zret
    Partecipante

    Altair, sono fondamentalmente gnostico e so pure che pochi, pochissimi accettano tale concezione. Pazienza, ad ogni cosa il suo tempo, unicuique suum.

    Sì, il controllo climatico è uno degli obiettivi, ma intrecciato a molti altri. Certamente i capi sanno qualcosa che non sappiamo.

    Ciao


    #63915
    raistlin
    Partecipante

    [quote1250025038=altair]

    Va bene, ma stiamo parlando sempre di sostanze conosciute (alluminio, bario….), io penso che pochi hanno idea del potenziale tossico in mano a chi comanda. Le strategie belliche prevedono la cosiddetta guerra N.B.C.R. nucleare biologico chimico radiologico; gli basterebbe mettere mano ai cospicui arsenali batteriologici, di sicuro sparsi in tutto il mondo, per avvelenarci lentamente e di nascosto, senza fare tutto quel gran teatro nei cieli.

    [/quote1250025038]

    Ma io di contaminazioni da sostanze conosciute stavo parlando, e so bene che il potenziale tossico in mano ai potenti è molto più pericoloso, ma già che le usano per il clima, siccome bene non fanno, è tutto grasso che cola per chi ha interessi dietro.
    Non ho mai detto che le scie chimiche servono a quello, ma che se oltre a tali scopi alterano le condizioni di una vita sana, vanno ad aggiungersi a tutte le altre contaminazioni da sostanze nocive che ci becchiamo ogni giorno, solo questo. E su questo abbiamo poco potere rispetto ad altre cose su cui possiamo agire direttamente per vivere meglio.

    [quote1250025038=altair]
    Avevo, post addietro, sollevato la questione delle mutazioni in atto nell'attività solare. Il sole finora è stato il più grande alleato del genere umano e dei viventi, tanto da essere divinizzato in molte culture.

    E se l'alleanza fosse in pericolo?
    [/quote1250025038]

    Questo è ancora più agghiacciante! :scare:


    #63919
    altair
    Partecipante

    [quote1250029356=zret]
    Certamente i capi sanno qualcosa che non sappiamo.
    [/quote1250029356]

    Certamente i capi sanno tutto, ma è anche certo che pure loro vivono sulla terra sotto le scie.

    E' una vecchia e ovvia constatazione, ma resta pur sempre fondamentale.

    Per aggirarla e continuare a sostenere l'ipotesi di un complotto ai danni dei comuni mortali per mezzo delle scie, bisogna per forza sposare teorie ardite.

    Vaccini ad personam, oppure natura non umana dei capi e quindi immunità genetica ai tossici et similia.

    Teoremi difficili da dimostrare.


    #63920
    raistlin
    Partecipante

    [quote1250064098=altair]
    [quote1250029356=zret]
    Certamente i capi sanno qualcosa che non sappiamo.
    [/quote1250029356]

    Certamente i capi sanno tutto, ma è anche certo che pure loro vivono sulla terra sotto le scie.

    [/quote1250064098]

    Ma se i capi sanno tutto e vivono anche loro sotto le scie sanno anche come curare o prevenire gli effetti collaterali. In fondo il vero potere è la conoscenza, altrimenti che capi potenti sarebbero?
    Penso che con le giuste nozioni si possa guarire da qualsiasi malattia, tranne che gli stadi terminali.
    Il potere conferisce loro caratteristiche diverse da quelle dei comuni mortali, senza stare a scomodare i Rettiliani… :hehe:


    #63922
    zret
    Partecipante

    So che i militari assumono n-acetilcisteina, integratori vitaminici e chelanti. E' possibile che esseri interdimensionali non siano danneggiati dai vari veleni. Certo, questo è l'ambito occulto che l'uomo medio non accetterà mai, come non accetterà mai ipotesi audaci, ma, ci ricorda Eraclito, la verità è inverosimile.

    Poi i vari esecutori e fiancheggiatori obbediscono senza porre tante domande, poiché sono ricattati o ricattabili o perché sono “automi”, candidati della Manciuria, controllati mentalmente.

    Ciao


Stai vedendo 10 articoli - dal 701 a 710 (di 2,023 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.