Scie chimiche

Home Forum PIANETA TERRA Scie chimiche

Stai vedendo 10 articoli - dal 771 a 780 (di 2,023 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #63982
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    [quote1251026569=zret]
    Nuovo attacco chimico in Liguria: bisogna fare qualcosa!
    [/quote1251026569]

    Zret, se vai a giro a parlare con la gente…di una certa età, ti accorgi che per tutti qualcosa è cambiato…non sanno come, non sanno il perchè, ma sanno che non è più come prima.

    parlare loro di scie e come parlare di fisica dei quanti….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #63983
    zret
    Partecipante

    Già…


    #63985
    zret
    Partecipante
    #63986
    zret
    Partecipante

    Un lettore scrive:

    sono tornato ieri dalla croazia; il 15,16,17 agosto ho assistito ad una operazione che ha impegnato 220 voli dei merdaioli (li ho contati !!)
    il primo volo l'ho visto alle 6.30 del 15/8 sono andati avanti per tutta a giornata fino alle 20.45; 130 voli in totale (contati uno ad uno); hanno attrato la mia attenzione perchè non tracciavano la solita griglia ma andavano da est ad ovest e viceversa quasi sulla stessa rotta;
    sembrava un ponte aereo; fino alle 12.30/13.00 non capivo poi quando sono apparse le prime nuvole provenienti da nord ho capito: hanno creato un muro che dissolveva le nuvoe, e quando un qualche nuvola più grossa, dopo aver persa gran parte del suo volume, riusciva ad attraversare il “muro” intervenivano con 2/3 voli mirati e la dissolvevano; in tutto il giorno non c'è stato uno straccio di nuvola che sia ruscita ad attravrsare il “muro”; lo stesso è avveto il 16/8 con 40 voli la mattina e 20 il pomeggio tardi, quasi al tramoto; il 17 il colpo di scena: hanno usato gli spray che creano i cirri ? 30 voli e il cielo era pieno di cirri; l'indomani (credo, non avevo la televisione) sono scoppiati gli incedi in Grecia alimentati da forti venti (c'è correlazione c'è tra cirri e vento ?) e su tuttto il mediterraneo è scoppiato il caldo torrido
    ora cerco di documentare quello che ti ho detto, se trovo un minimo di documentazione attendibile efaccio un articolo e te lo mando.

    ciao

    Dimenticavo; nei giorni successvi i voli non sono cessati, ma dminuiti e concentati all'alba e al tramonto. Quanto ti ho raccontato avvenuto all'alteza di Trojir (Splitz)


    #63987
    marì
    Bloccato

    Geoingegneria: un termine tecnico dietro il quale si nascondono le scie tossiche

    by Edoardo Capuano @ 28.08.2009 14:39 CEST

    Geoingegneria è una parola con cui si intende un insieme di interventi tecnologici per controllare e modificare i fenomeni meteorologici e climatici. Come avevano intuito tempo addietro (Vedi Scie chimiche: le possibili menzogne future http://www.tankerenemy.com/2007/12/scie-chimiche-le-possibili-menzogne.html) , i governi, succubi dei militari, tramite enti di “ricerca” e “scienziati” corrotti, stanno, un po' alla volta, abituando l'opinione pubblica ad accettare l'idea che, per contrastare il fantomatico “riscaldamento globale”, è necessario ricorrere e con urgenza agli aerosol atmosferici (particolato contenente alluminio, zolfo etc.).

    Si tratta di una maniera per legalizzare l'infame operazione “scie chimiche”, i cui scopi reali poco c'entrano con il clima, e per scaricare sulla collettività gli stratosferici costi delle attività di avvelenamento globale. Non mancheranno gli stolti che, confidando nelle istituzioni, plauderanno all'iniziativa. Non mancano i disinformatori che, pur di non ammettere la possibilità di influire sul clima anche in modo incisivo, affermano che questi piani geoingegneristici sono e resteranno irrealizzabili.

    Naturalmente la geoingegneria, sebbene sia presentata come un progetto, è prassi diffusa da almeno quindici anni: si tratta solo di assuefare la gente all'idea, affinché si spargano letali veleni, con l'avallo ufficiale degli esecutivi e con il consenso, obtorto collo, dei cittadini.

    Non è il caso di dimostrare il carattere fallace dei vari studi ed articoli sulla geoingegneria che – ammettiamolo per assurdo – se pure fosse stata concepita ed attuata come un rimedio, sarebbe un rimedio assai peggiore del “male”: avvalendoci della meticolosa ricerca compiuta dai gestori di sciesardegna http://www.sciesardegna.it/ , riportiamo i riferimenti relativi al tema in oggetto.

    Leggi qui http://www.sciesardegna.it/editoriali/edit18.asp l'articolo pubblicato su sciesardegna.

    http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/08/28/geoingegneria-un-termine-tecnico-dietro-il-quale-si-nascondono-le-scie-tossiche.html

    Zret lo avevi gia' letto questo articolo?


    #63988
    zret
    Partecipante

    Be' sì, l'ho elaborato io… 🙂

    Ciao


    #63989
    marì
    Bloccato

    [quote1251484813=zret]
    Be' sì, l'ho elaborato io… 🙂

    Ciao
    [/quote1251484813]

    #hemm

    scusa, non lo sapevo.


    #63991
    zret
    Partecipante

    Non importa.

    E' la fine, Marì, è la fine…


    #63990
    ezechiele
    Partecipante

    zret lo conosci stracker? hahaha


    #63992
    marì
    Bloccato

    [quote1251486624=ezechiele]
    zret lo conosci stracker? hahaha
    [/quote1251486624]

    Chi questo?

    :hehe:


Stai vedendo 10 articoli - dal 771 a 780 (di 2,023 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.