Scientology in TV.

Home Forum SPIRITO Scientology in TV.

  • This topic has 10 partecipanti and 18 risposte.
Stai vedendo 9 articoli - dal 11 a 19 (di 19 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #40241
    InneresAugeInneresAuge
    Partecipante

    [quote1224279309=mesKalito]
    Gli scopi appaiono identici pur avendo sostanziali differenze
    [/quote1224279309]
    Presupponendo che qualunque cosa buona inizialmente, grazie all'opera dell'uomo può diventare deleteria, credo che valga la pena di indagare sula storia e su quel poco che si può capire della storia raccontata dai vangeli. Poi quello che ne ha fatto la Chiesa, cioè l'uomo, è risaputo purtroppo…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #40242
    mysterio
    Partecipante

    Uhmmmm..mi è bastato leggere la biografia del fondatore di Scientology su Wikipedia per dubitare fortemente sia della veridicità che delle finalità di questa “religione”..

    Tra l'altro..la dottrina di Scientology ha delle forti analogie con ciò che sostiene il caro Michele(qualcuno qui sul forum tempo fa l'aveva fatto notare..non mi ricordo chi) in quanto a vite passate..concetto di terra-prigione..ecc..

    Comunque sia..nonostante la dottrina Scientology non mi interessi in alcun modo..non trovo affatto corretto il comportamento di coloro che ospitano in Tv i loro rappresentanti unicamente per gettare discredito su di loro..

    Ma..si sa..al giorno d'oggi è così..il pensiero dei gruppi di minoranza..qualunque esso sia(condivisibile o meno)..agli occhi dell'opinione pubblica lo si cerca di screditare a priori..

    Ciò significa che la massa evidentemente non ha il diritto di valutare ogni cosa e di farsi un opinione propria..ma viene indottrinata dai media ad adeguarsi a quello che è il pensiero vigente che maggiormente si confà ai parametri del sistema in atto..


    #40244
    Pasquale GalassoPasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Non condivido per nulla questo modo di fare TV, tipicamente americano: aggredire, mangiare il colpevole.

    Non ho visto la trasmissione e credo che ci sia poco da dire su Scientology. Ma così facendo ce ne sarà sempre meno, in quanto con questo modo di fare TV, è normale che i “rei” poi si rifiutano di scendere nell'arena.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #40231
    deg
    Partecipante

    Per una volta che volevo seguire un programma in tv…….. -|-


    #40243
    Pyriel
    Bloccato

    Tranquillo Mysterio, il potere mediatico è destinato a crollare molto presto, e poi ognuno valuterà direttamente la realtà.


    #40245
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – PARIGI, 25 MAG – Si e' aperto a Parigi il processo contro Scientology accusata di truffa, associazione per delinquere ed esercizio illecito della farmacia. Scientology rischia di non poter piu' esercitare in Francia, oltre che – scrive Le Monde – di dover pagare una multa di 5 mln di euro. A rispondere delle accuse sono sei membri dell'organizzazione fondata da Ron Hubbard nel 1954, e che in Francia, dove e' considerata una setta a tutti gli effetti, conta 45 mila membri (sono piu' di 12 mln nel mondo).
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-05-25_125336673.html


    #40246
    sephir
    Partecipante

    [quote1243278926=Richard]
    (ANSA) – PARIGI, 25 MAG – Si e' aperto a Parigi il processo contro Scientology accusata di truffa, associazione per delinquere ed esercizio illecito della farmacia. Scientology rischia di non poter piu' esercitare in Francia, oltre che – scrive Le Monde – di dover pagare una multa di 5 mln di euro. A rispondere delle accuse sono sei membri dell'organizzazione fondata da Ron Hubbard nel 1954, e che in Francia, dove e' considerata una setta a tutti gli effetti, conta 45 mila membri (sono piu' di 12 mln nel mondo).
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-05-25_125336673.html
    [/quote1243278926]

    L'altro giorno stavano misurando con un apparecchio la tensione delle persone che passavano per strada, il che mi pare essere una bella manipolazionepsicologica!
    il trattamento in tv non deve sorprendere dato che la tv è quel che è.

    Questo è un bell'articolo sulle radici dei cosiddetti “movimenti del potenziale umano” di cui a quanto pare scientology è il capofila con forti radici nel pensiero spesso razional-positivista (e direi filo massonico) della rivoluzione francese :

    http://www.cesnur.org/religioni_italia/p/potenz_umano_01.htm

    “[…]Durante la Rivoluzione francese, il modello meno effimero di religione dell'uomo è il Culto dell'Essere Supremo promosso da Maximilien-François Robespierre (1758-1794). Considerato spesso una pura creazione politica, il Culto dell'Essere Supremo trova in realtà qualche fedele sincero. Se ne può vedere una continuazione – che durerà per oltre cento anni, sebbene attraverso un'interruzione, poi un risveglio sotto la III Repubblica – nella Teofilantropia. Sulla stessa linea si situa il Fusionismo di Louis-Jean-Baptiste de Tourreil (1799-1863), che aggiunge a molti spunti del Culto dell'Essere Supremo, ripresi dalla Teofilantropia, il messianismo e un linguaggio “scientifico” improntato alle nascenti teorie dell'evoluzione. Il Dio di Tourreil è chiamato MAP (MadrAmorPadre) e ricorda piuttosto il panteismo.

    Le religioni dell'uomo “classiche”, che derivano direttamente dall'ethos della Rivoluzione francese, declinano con la fine del XIX secolo. Esercitano, tuttavia, una influenza importante sullo spiritismo francofono e su religioni post-spiritiste come l'antoinismo (trattati in altra sezione di questo progetto). Non senza influenze di questi ambienti (trasmesse fin dai primi decenni del XX secolo in area anglosassone dal movimento del pensiero positivo), si afferma negli anni 1950 in Inghilterra e negli Stati Uniti una nuova spiritualità incentrata sull'uomo che prende gradualmente il nome di movimento del potenziale umano.

    Anche questo movimento è riconducibile alla categoria delle religioni dell'uomo, e promette di sviluppare le “virtualità” della persona umana fino a traguardi eccezionali, impensabili per i teorici ottocenteschi. L'espressione più compiuta di questa corrente è la Chiesa di Scientology, che rivendica nel modo più esplicito lo status di religione. Benché Scientology abbia influenzato in modo importante – che lo ammettano o no – quasi tutti i successivi movimenti del potenziale umano, molti preferiscono non presentarsi come “religiosi” e organizzarsi in forma di semplici società commerciali che offrono corsi e seminari per il miglioramento della qualità della propria vita, della piena fioritura delle proprie potenzialità.[…]”


    #40247
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    Guardate però che anche le religioni cosiddette ufficiali o anche la NewAge fanno lo stesso danno alla psiche degli uomini….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #40248
    sephir
    Partecipante

    [quote1243294505=farfalla5]
    Guardate però che anche le religioni cosiddette ufficiali o anche la NewAge fanno lo stesso danno alla psiche degli uomini….
    [/quote1243294505]

    Ah si farfalla certo che possono! quando ho discusso con degli “adepti” dell'hubbard pensiero, la prima cosa che ho constatato è stato il loro opporsi viscerale alla chiesa, cosa per cui normalmente mi affiancherei (con le dovute precisazioni storiche etc etc), in questo caso però ho ricordato loro che parlare del potere della chiesa mentre si vendono milioni di libri e si creano a propria volte delle chiese con ruoli gerarchici facendosi anche pagare molto ma molto se si vuole salire di livello… bè non mi pare che si facciano grandi passi avanti rispetto alla chiesa più ottusa…

    sono sicuro poi che anche fra chi aderisce a questa scuola di pensiero vi sarà del buono, ma tutto quello che diviene istituzione e porta ad una sorta di manifesta propaganda e cooptazione mi allontana…

    è pure vero che tutte le tradizioni religiose esordiscono in maniere simili, ma la creazione di credi e chiese come i testimoni di geova i mormoni scientology non mi sembrano pacifici movimenti spirituali ma macchine ben congegnate da chi di dovere…

    sulla new age ci sarebbe molto da indagare e dubitare… ma noi saremo in grado di navigare sani e salvi fra dubbi e scogli farfalla! si! fattelo dire da un pessimista in cerca del proprio ottimismo! :bay:


Stai vedendo 9 articoli - dal 11 a 19 (di 19 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.