Signoraggio bancario.

Home Forum PIANETA TERRA Signoraggio bancario.

Questo argomento contiene 53 risposte, ha 19 partecipanti, ed è stato aggiornato da  BIO 11 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 54 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #65588

    ezechiele
    Partecipante

    [quote1222348656=Richard]
    diciamo che non vogliono capirlo, perchè tutte le mattine quando ti alzi con la giornata programmata credo che un dubbio dovrebbe venire…invece vedo che molti si schiavizzano ulteriormente per potersi illudere con beni di lusso di vario genere..insomma questione di coscienza e consapevolezza, di crescita.
    [/quote1222348656]

    eh, qualche volta viene anche a me la voglia di pillola blu! … meno male che poi mi sveglio 🙂


    #65589

    windrunner
    Partecipante

    Ho trovato questo… su di un sito carino che tratta il signoraggio bancario.
    Si chiama Sovranità Monetaria Popolare e lo trovate qui: http://sovranitamonetaria.org/home/

    Ciao 🙂


    #65590

    ezechiele
    Partecipante

    a questo punto sono orientato a credere che inizino a giocare con i tassi bancari come col prezzo della benza alla pompa…..

    mi riferisco al balletto dei tassi…

    che poi la cosa bestiale e' che con l'aumento del petrolio hanno aumentato il prezzo alla pompa, ora lo paghiamo come quando costava 160 dollari al barile, loro se lo scambiano a 60 e ce lo vendono come se lo pagassero quasi il triplo, il governo incassando quasi il triplo d'accisa nicchia….


    #65591

    ezechiele
    Partecipante

    il video

    [youtube=425,344]PJBGffpgtlQ

    la risposta

    [youtube=425,344]uEKPQVNi8hQ

    chi ha ragione?


    #65592
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Eze….non so cosa dire e cosa pensare…certo a capire tutti i meccanismi della nostra società non è una cosa facile…ma per quale motivo comunque loro, Santoro e Travaglio, dovrebbero far parte di Massoneria….perchè hanno la possibilità di ottenere delle informazioni spesso scottanti…?????


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #65593

    ezechiele
    Partecipante

    -|- … non ho le risposte

    in questa ipotesi (il secondo video che trovo piu equilibrato e circostanziato del primo) l'autore mi pare ponga l'accento sul fatto che la massoneria ha numeri piu diffusi degli ufficiali e che c'e' una parte della classe dirigente che collabora inconsapevolmente per sopravvivenza, comodo, ignavia …

    e che non sia importante o meno l'appartenenza dei suddetti alle logge quanto piu l'impossibilità di trattare questi temi in rai


    #65594
    elerko
    elerko
    Partecipante

    SIMEC, il miracolo possibile

    «Simec, il miracolo possibile» è il documento video tratto dal sito Parvapolis, realizzato a cura di Mauro Cascio e Massimo Perrone, di una conferenza tenutasi a Guardiagrele (CH) sul possibile uso del SIMEC per far fronte ai tagli del bilancio nelle amministrazioni comunali dovuti dall'art. 29 della legge finanziaria del 2003. Per le amministrazioni comunali il SIMEC rappresenta uno strumento alternativo all'indebitamento, all'aumento della tassazione locale o al taglio di servizi alla comunità per mancanza di fondi.

    Il SIMEC, la moneta proprietà del portatore progettata dal Professore Giacinto Auriti, si contrappone all'Euro, moneta-debito cartacea emessa a scopo di lucro dalla Banca Centrale Europea SpA che ne regola le quantità in circolazione secondo obiettivi divergenti da quelli delle comunità locali.

    Un comune che si impegna ad accettare SIMEC in cambio dell'erogazione di servizi, pone in essere un circuito virtuoso che consente alla propria comunità di svilupparsi autonomamente senza bisogno di indebitarsi con le banche.

    Mentre la quantità di Euro sul mercato viene regolata secondo gli interessi e obiettivi dei finanzieri e ripagata dai cittadini con tasse sui beni di consumo, redditi e patrimonio, il SIMEC nasce per definizione senza scopo di lucro e la sua quantità in circolazione può essere regolata in funzione del progresso economico locale.

    L'uso del SIMEC contribuirebbe a migrare dall'attuale “banconota debito” verso una banconota di proprietà del portatore. Ciò muove nella direzione di porre fine al paradosso di uno Stato indebitato all'atto dell'emissione della moneta di cui i cittadini hanno il diritto di essere proprietari, evitando così al cittadino-portatore la decurtazione del potere d'acquisto provocata dalle tasse originate dal signoraggio bancario.

    L'obiettivo è quello di organizzare una rete di comuni che accettino il SIMEC per innescare la circolazione di moneta esente da debito.

    Fonte: http://sovranitamonetaria.org/home/


    #65595
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Genius Seculi

    Adattamento del primo capitolo di ZEITGEIST ADDENDUM. Creazione della moneta, debito pubblico, inflazione, interessi.


    #65596
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1241085084=elerko]Genius SeculiAdattamento del primo capitolo di ZEITGEIST ADDENDUM. Creazione della moneta, debito pubblico, inflazione, interessi. [/quote1241085084] 
    :bravo: l'avevo già postato in un altra tematica … ma  :fri: va meglio qui  😉


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #65597

    shantyfamily
    Partecipante

    [quote1241099583=elerko]
    Genius Seculi

    Adattamento del primo capitolo di ZEITGEIST ADDENDUM. Creazione della moneta, debito pubblico, inflazione, interessi.

    [/quote1241099583]

    A rebus hanno parlato di questo documentario….www.odeontw.tw


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 54 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.