Spazio e violenza

Home Forum EXTRA TERRA Spazio e violenza

Questo argomento contiene 128 risposte, ha 23 partecipanti, ed è stato aggiornato da  deg 11 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 81 a 90 (di 129 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21921
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ANSA) – LONDRA, 31 LUG – La madre dell'hacker britannico Gary McKinnon ha lanciato un appello al presidente Usa Barack Obama affinche' intervenga in suo favore. McKinnon, che oggi ha perso la sua battaglia legale all'Alta Corte di Londra per evitare l'estradizione negli Stati Uniti, e' accusato di aver portato a segno il piu' grande colpo di hackeraggio militare di tutti i tempi quando, tra il 2001 ed il 2002, si e' introdotto in 97 computer del Pentagono e della Nasa alla ricerca di prove dell'esistenza degli Ufo.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-07-31_131216668.html


    #21922
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante


    Gli extraterrestri sono negli Stati Uniti

    Lo afferma l'hacker che ha violato un centinaio di siti militari americani: gli USA disporrebbero di una fonte illimitata di energia.

    A suo tempo fece scalpore la notizia dell'arresto di Gary McKinnon, l'hacker (*) inglese che nel 2001 effettuò circa cento riuscite intrusioni in vari siti militari degli Stati Uniti che, dopo l'arresto avvenuto nel 2002 ed una battaglia legale durata anni, ne hanno infine ottenuta l'estradizione affinché sia processato oltre Atlantico.

    Il magistrato americano incaricato di seguire il caso si dice convinto che si tratti della maggiore e più pericolosa intrusione mai verificatasi nella rete militare degli Stati Uniti, anche se il McKinnon si è sempre definito “un semplice curioso” avendo solo l'intenzione di verificare se ci fossero o fossero stati contatti con gli extraterrestri.

    L'hacker se ne dice convinto, anche perché gli americani disporrebbero di una fonte di energia illimitata, di provenienza extraterrestre. Circa quest'ultima affermazione potremmo anche avere dei dubbi, pur se l'intenzione persecutoria della procura militare USA sembra poco spiegabile se non con il desiderio di “tappargli la bocca” mentre altrettanto poco riconoscibile è l'acquiescenza della Gran Bretagna, solitamente assai restia a concedere estradizioni ai propri cittadini per essere giudicati altrove.

    Il fatto è che Gary rischia grosso: in caso di condanna, forse settant'anni in un carcere di massima sicurezza; e lui di anni ne ha già 43. E' inoltre affetto dalla sindrome di Asperger, una forma particolare di autismo che indurrebbe tra l'altro anche a comportamenti monomaniacali, anche se appare assai dubbio che la malattia potrebbe giovargli per evitargli l'isolamento.

    http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=10741


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #21923
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – NEW DELHI, 29 AGO – L'India ha perso ieri alle 20:00 Gmt il contatto radio con la sua sonda spaziale Chandrayaan 1, lanciata il 22 ottobre. L'ente spaziale indiano ha annunciato che si e' interrotto il contatto radio dal Deep Space Network, la rete internazionale di antenne paraboliche che segue le comunicazioni con le sonde interplanetarie. E' la prima volta che si interrompe la comunicazione con Chandrayaan 1, impegnata in una missione per completare la mappatura della superficie lunare.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-08-29_129360921.html

    Avaria per la sonda LCROSS
    http://www.newscientist.com/article/dn17685-nasas-lunar-impactor-loses-most-of-its-fuel.html


    #21924
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1251553129=farfalla5]

    Gli extraterrestri sono negli Stati Uniti

    Lo afferma l'hacker che ha violato un centinaio di siti militari americani: gli USA disporrebbero di una fonte illimitata di energia.

    A suo tempo fece scalpore la notizia dell'arresto di Gary McKinnon, l'hacker (*) inglese che nel 2001 effettuò circa cento riuscite intrusioni in vari siti militari degli Stati Uniti che, dopo l'arresto avvenuto nel 2002 ed una battaglia legale durata anni, ne hanno infine ottenuta l'estradizione affinché sia processato oltre Atlantico.

    Il magistrato americano incaricato di seguire il caso si dice convinto che si tratti della maggiore e più pericolosa intrusione mai verificatasi nella rete militare degli Stati Uniti, anche se il McKinnon si è sempre definito “un semplice curioso” avendo solo l'intenzione di verificare se ci fossero o fossero stati contatti con gli extraterrestri.

    L'hacker se ne dice convinto, anche perché gli americani disporrebbero di una fonte di energia illimitata, di provenienza extraterrestre. Circa quest'ultima affermazione potremmo anche avere dei dubbi, pur se l'intenzione persecutoria della procura militare USA sembra poco spiegabile se non con il desiderio di “tappargli la bocca” mentre altrettanto poco riconoscibile è l'acquiescenza della Gran Bretagna, solitamente assai restia a concedere estradizioni ai propri cittadini per essere giudicati altrove.

    Il fatto è che Gary rischia grosso: in caso di condanna, forse settant'anni in un carcere di massima sicurezza; e lui di anni ne ha già 43. E' inoltre affetto dalla sindrome di Asperger, una forma particolare di autismo che indurrebbe tra l'altro anche a comportamenti monomaniacali, anche se appare assai dubbio che la malattia potrebbe giovargli per evitargli l'isolamento.

    http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=10741
    [/quote1251553129]
    credo non sia un caso che Gary finisca in America proprio in questo periodo, forse era meglio se rimaneva in GB
    Non solo la free energy,Gary parla di documenti digitali in cui sembrano registrati i membri di corpi militari spaziali che agiscono nello spazio e trasportano materiale..


    #21925

    zret
    Partecipante

    Speriamo che Mc Kinnon non sia estradato.

    Le avarie alle sonde sono buone notizie, le uniche in questo periodo.


    #21926
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    intendevo dire che per certi signori può essere stato un errore farlo estradare….vediamo..


    #21927
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – NEW DELHI, 31 AGO – L'Organizzazione spaziale indiana (Isro) ha annunciato la fine anticipata, per problemi tecnici, della missione lunare Chandrayaan-1. La Isro ha contattato le agenzie sorelle di Usa e Russia per seguire l'evoluzione del satellite che fra 1 anno si schiantera' sulla luna. Madhavan Nair, presidente Isro: 'Abbiamo dovuto mettere fine alla missione perche' non abbiamo piu'contatto con il veicolo' da sabato, quando era a 200 km dalla Luna. Il computer di bordo ha subito un guasto irreparabile.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-08-31_131219476.html


    #21928

    zret
    Partecipante

    D.g.


    #21929
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    NASA, razzi a terra e marziani in blocco

    L'agenzia spaziale statunitense deve affrontare una successione di incidenti e misteriosi malfunzionamenti. Sulla Terra e su altri pianeti
    http://punto-informatico.it/2699261/PI/News/nasa-razzi-terra-marziani-blocco.aspx


    #21930
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    messaggi arrivati tramite Siragusa:

    “L’importanza vitale che ha la cappa atmosferica nel mitigare
    l’impressionante entrata dei globuli energetici solari ad altissima energia che, a sciami di un
    numero impensabile colpiscono in pieno l’involucro magnetosferico che protegge il vostro
    pianeta e che per uno sconosciuto atto di attrito e risonanza, provocano quella luce e quel
    calore tanto indispensabili alla vita umana e di tutte le cose ad essa vicine ed utili compresa la
    stessa atmosfera che per tale causa elabora e modifica i valori dei propri elementi, dovrebbe
    indurre la scienza aerodinamica e la fisica atomica terrestre a prendere in seria considerazione
    lo studio dell’energia vorticosa fluttuante. Gli scienziati terrestri sicuramente conoscono che
    nello spazio cosmico, oltre la ionosfera, esiste un particolare tipo di energia in uno stato di
    satura purezza, organizzata nella sua piena potenza viaggiante ad incalcolabile velocità e
    disposta a scaricare la sua titanica energia in un qualsiasi corpo d’incontro. Tutti i satelliti
    artificiali lanciati nello spazio da voi terrestri, sono stati continuamente avviluppati da una
    sufficiente luminescenza durante tutto il periodo di rotazione intorno al vostro pianeta, non
    certamente per luce riflessa, come molti credono, ma bensì per la continua aderenza dei
    globuli solari che con tale scontro edificano una sufficiente causa per attuare la modifica della
    sua originaria struttura e provocando altresì una continua distesa di luce ed una notevole
    energia vorticosa. I previsti mezzi con cui l’uomo dovrebbe sperimentare i primi voli nello
    spazio cosmico, non sono idonei per una impresa del genere. Occorre che il mezzo viaggi nello
    spazio spinto dall’energia vorticosa fluttuante e che il mezzo e l’uomo stiano sempre al centro
    del vortice, punto invulnerabile che la vostra scienza non conosce ancora. Se la vostra scienza
    mirerà a raggiungere i valori positivi dell’evoluzione tecnologica spaziale impedendo
    l’intromissione degenerativa del profitto bellico e delle fermentazioni che esso produce,
    tuteleremo ed agevoleremo la vostra operosità. Se, per vostra sventura, si dovesse verificare
    l’intromissione delle forze destabilizzatrici della potenza bellica, i guai non vi mancherebbero,
    né ci predisporremmo ad aiutarvi. La conquista dello spazio deve essere animata dai più alti
    valori morali, sociali, scientifici, dello spirito umano. Nello spazio si stringono le mani, sulla
    Terra si danno pugni sugli occhi. Se gli uomini potessero esprimere quello che realmente
    sentono nel profondo dei loro cuori, non sarebbero soltanto gli astronauti ad abbracciarsi e a
    stringersi le mani, con reale fraterna benevolenza, ma tutti.”

    http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/umanita.htm

    La Teoria dell'Energia Cosmica di Tesla
    http://etleboro.blogspot.com/2006/09/la-teoria-dellenergia-cosm_115736120998415871.html
    “”L'etere è portatore di luce e riempie ogni spazio, l'etere agisce come forza creativa che dà la vita. Viaggia in “turbini infinitesimi” (“micro eliche”) prossime alla velocità della luce, divenendo materia misurabile. La sua forza diminuisce e arriva a terminare del tutto, regredendo in materia, secondo una specie di processo di decadimento atomico. Gli uomini possono dunque imbrigliare questi processi di passaggio dall'energia alla materia, e dunque può catturare materia dall'etere, alterare la grandezza della Terra, controllare le stagioni, guidare la rotta della terra attraverso l'Universo, come una navicella spaziale, e poi causare collisioni di pianeti per produrre nuovi soli e stelle e dunque, calore e luce. L'uomo può originare e sviluppare la vita infinitamente.”


Stai vedendo 10 articoli - dal 81 a 90 (di 129 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.