Sphere being alliance

Home Forum EXTRA TERRA Sphere being alliance

Questo argomento contiene 25 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Rebel 4 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 26 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #306779

    orsoinpiedi
    Partecipante

    Tutto ciò che siamo,tutto ciò da cui deriviamo è nato da una vibrazione,che personalmente ritengo frutto di un preciso atto di coscienza/consapevolezza.
    Il punto è:se questa vibrazione cambia,cambia il mondo che percepiamo o è la nostra consapevolezza che cambiando,ci fa vedere un mondo diverso?
    Propendo per la seconda ipotesi, che siamo noi a cambiare,in quanto l’universo ha gia in se tutte le frequenze vibratorie,la maggior parte di esse a noi precluse(salvo pochi eletti).
    Non è l’universo a cambiare,siamo noi che “vediamo di piu”


    #306809
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Così ti ficchi direttamente nella fisica dei quanti e negli universi paralleli …


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #306812

    orsoinpiedi
    Partecipante

    @pasgal said:
    Così ti ficchi direttamente nella fisica dei quanti e negli universi paralleli …

    Ne sono consapevole.
    Non credo che una coscienza collettiva possa aver creato l’universo in cui viviamo.Siamo noi che vediamo solo ciò che ci permettono i nostri limitati sensi.


    #306813
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ciao Rebel…non ho letto tutto ancora bene ma ho dato un’occhiata veloce. Nei media polacchi alternativi si parla già da tanti anni che la nuova generazione dell’élite è stufa di vivere di menzogne. Non ci sta più a fare le guerre assurde e cominciano a trapelare le notizie che fino a ieri erano top secret. Sembra che i piani degli illuminati non si realizzano perchè sono in continuo conflitto tra loro, e questo fatto gioca naturalmente per noi un enorme vantaggio.
    Appena posso voglio approfondire questo tema…la gente pensa che certi temi sono da fantascienza…invece spesso si tratta di pura realtà.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #306826

    Rebel
    Partecipante

    @farfalla5 said:
    Ciao Rebel…non ho letto tutto ancora bene ma ho dato un’occhiata veloce. Nei media polacchi alternativi si parla già da tanti anni che la nuova generazione dell’élite è stufa di vivere di menzogne. Non ci sta più a fare le guerre assurde e cominciano a trapelare le notizie che fino a ieri erano top secret. Sembra che i piani degli illuminati non si realizzano perchè sono in continuo conflitto tra loro, e questo fatto gioca naturalmente per noi un enorme vantaggio.
    Appena posso voglio approfondire questo tema…la gente pensa che certi temi sono da fantascienza…invece spesso si tratta di pura realtà.

    Quello che ho sottolineato in grassetto è tra le tante cose che ha detto Corey, ci sono diversi programmi spaziali segreti, una infinità di società segrete che lavorano dietro i governi che di queste cose non ne sanno assolutamente nulla o quasi, Corey ha inoltre detto che la fazione buona sta aspettando per ‘lasciargli abbastanza corda per impiccarsi da soli’, è un modo di dire che fa capire il motivo per cui si temporeggia ancora.
    Corey adesso è in contatto diretto con David Wilcock di cui tanto si è parlato anche qui, se andate e leggere il suo blog c’è un interessantissimo post che ha rilasciato pochissi giorni fa, la fantascienza che abbiamo visto nei film di Star Trek è assolutamente reale e anche se per im momento appare incredibile tra non molto la avremo a disposizione di tutti, WOW, se tutto questo viene confermato allora arriva davvero l’età dell’oro predetta da millenni e che abbiamo tanto aspettato, tutta la tecnologia free-energy sequestrata dagli stati uniti verrà fuori, esiste anche una medicina totalmente diversa da quella che abbiamo adesso, il corpo umano si prò guarire con luci suoni frequenze ecc senza nessuna chimica che sposta solo il problema in un’altro organo del corpo, tutto questo sarà presto divulgato credo da Wilcock direttamente, poi supportato da non so quale sistema di comunicazione. Nell’ultimo post di Corey sul forum ha scritto che siamo stati protetti da uno tzunami cosmico che sta entrando nel sistema solare, o meglio il sistema solare ci sta entrando dentro, questo lo avevo ipotizzato qualche post fa, e adesso è arrivata la conferma, vedremo se tutto questo è vero tra non molto credo.
    Una cosa di cui è sicuro Wilcock è che gli essere ET siano lo stesso gruppo RA del Ra-material, se si riveleranno in un prossimo futuro avremo la risposta anche su questo.


    #306827

    Rebel
    Partecipante

    @orsoinpiedi said:
    Tutto ciò che siamo,tutto ciò da cui deriviamo è nato da una vibrazione,che personalmente ritengo frutto di un preciso atto di coscienza/consapevolezza.
    Il punto è:se questa vibrazione cambia,cambia il mondo che percepiamo o è la nostra consapevolezza che cambiando,ci fa vedere un mondo diverso?
    Propendo per la seconda ipotesi, che siamo noi a cambiare,in quanto l’universo ha gia in se tutte le frequenze vibratorie,la maggior parte di esse a noi precluse(salvo pochi eletti).
    Non è l’universo a cambiare,siamo noi che “vediamo di piu”

    Questo lo puoi trovare scritto nel Ra-material, per loro non esiste altro che la luce, fotoni di luce che in qualche modo si condensano in materia, per questo motivo parlano di universo materiale illusorio, ci siamo arrivati recentemente a queste conferme anche con la scienza quantistica e lo aveva ipotizzato tempo fa il fisico Dewey Larson su cui esiste un sito web che spiega parecchie cose su questi nuovi concetti.


    #306849
    Manuelito
    Manuelito
    Partecipante

    Da quel che dice RA a me sembra di capire diversamente.
    La tecnologia di cui parli è roba di quarta densità. Il nostro Pianeta non sarà mai in grado di arrivare a tanto, cioè ci saranno due Reami ben distinti per i terrestri.
    La maggioranza non vedrà mai questo tipo di tecnologia.

    Io penso che il punto cruciale per comprendere tutta la situazione sia nelle sette tappe o sette densità, o sette dimensioni. Se non si comprende ciò, non è possibile comprendere il resto.

    E’ raro trovare su di questo Pianeta scuole di pensiero che comprendano questo tipo di evoluzione per gradi. Nessuno dei credi che io sappia intende l’esperienza terrena come una piccola tappa di un percorso che si staglia su sette Reami, o densità, o dimensioni di vibrazione differente.
    In genere l’umano medio tende a seguire la tesi religiosa che prevede in linea di massima una vita intesa come un ‘unica prova (dentro, o fuori) per poi venir giudicati idonei o meno.
    Se si viene giudicati idonei, la ricompensa sarebbe in pratica la noia eterna. Un paradiso dove tutto è immutabile, dove tutto è compiuto e dove dovresti riposarti per l’eternità. Una beatitudine eterna paragonabile forse ad un tossico che si fa di extasy al ritmo di una pasticca ogni 10 minuti.
    Se si dovesse invece essere giudicati non idonei, la destinazione è un’altra noia eterna però fatta di fuoco, fiamme, urla, sofferenza ciclica, senza alcun senso e logica.
    Le altre dottrine, hanno almeno intuito la reincarnazione, ma in definitiva ognuno si è creata la propria verità. Il che non è male, anzi, è proprio la percezione diversificata delle cose a rendere il creato un cantiere sempre aperto e a soddisfare lo sperimentatore, pero su questo Pianeta si è davvero oltrepassato il segno.

    Mancano assolutamente i riferimenti che si sono persi nelle varie guerre, nelle varie stragi.
    Tutto sommato, gli umani tendono a trattare il proprio Dio come un impiegato tratterebbe il proprio datore di lavoro. In effetti cercano di ricavarci qualcosa, non sono tanti a provare amore incondizionato per il proprio capoufficio però lo temono e di conseguenza lo venerano e gli offrono favoritismi. Io sono dell’idea che se provi a levargli Dio, loro dovranno per forza di cose riempire lo spazio che si è venuto a creare, con un altro Dio, Divintà….etc. e siamo punto e a capo.

    Per cui, io credo che RA parli di due “Reami” (illusioni) distinti e separati, uno di quarta dove si avrà a disposizione la tecnologia di cui parla Rebel e uno di terza, molto simile a questa Terra (cesso) che viviamo tutti noi adesso. La maggioranza non godrà di queste nuove meraviglie.

    A me così pare di capire


    #306868
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Potreste pensare che sia solo fantasia o che possa divenire realtà in un lontano futuro, ma dovreste considerare che siamo già in grado di estrarre fotoni elettromagnetici direttamente dalle fluttuazioni del vuoto utilizzando l’Effetto Casimir Dinamico nature.com (leggete gli articoli newscientist.com e physicsworld.com). Ora considerate che i fisici hanno trovato di recente un percorso per completare il sogno di Gregory Breit e John Archibald Wheeler (collega di Einstein) del 1934, ovvero creare materia dai fotoni phys.org.

    La predizione del raggio del protone e il controllo gravitazionale


    #306873

    Rebel
    Partecipante

    Ultimo post di Corey
    Come sempre discernimento, e non sparate sul messaggero.

    In the last 48 HR’s I met w/The Blue Avians. Recent very interesting incidents in the SSP Alliance were discussed & it was communicated that DW’s article was an “Energetic Lynchpin” that has been a trigger in some of the cabal members to behave in a certain manner (They cannot control their behavior, are just being reactionary). As we were in one of the spheres close by & looked out over the Earth & Saw the many thousands of cloaked spheres (Through the screen/walls of the sphere we were on) that were buzzing/ringing like bells w/energy discharging between them, “Tear-Eir” stated that there had recently been Tsunami Waves of High Energy entering into the Sol System effecting the Sun & being below a certain density. For the last few weeks there has been waves upon waves of this energy that had been cascading over the spheres that are doing their job of diffusing the energy evenly throughout the Sol System. It was communicated that now more than ever “Those In Service” (Service To Self & Service To Others) will be experiencing immediate Karmic Discharge (Because of this energetic change). Those of lower vibration will begin to behave like “Mad Hatters” (Being negatively oriented & unable to adjust to the energetic changes) & The Cabal/Illuminati will be lashing out more than ever after the “Great Betrayal” by their “gods” (Royal White Reptilians) who are offering them up in exchange for the safe passage of all “Royals” from the Sol System’s “Outer Barrier”. The bulk of Intel is about to be released through both DW and in my reports. Stay tuned to DW’s Part 2 Article and http://www.SphereBeingAlliance.comhttp://goodetxsg-secretspaceprogram.blogspot.com/ – I am not doing Q&A’s or updates on “TOT”/The One Truth Forum anylonger. More info on my Facebook Site.


    #306874

    Rebel
    Partecipante

    @manuelito said:
    Da quel che dice RA a me sembra di capire diversamente.
    La tecnologia di cui parli è roba di quarta densità. Il nostro Pianeta non sarà mai in grado di arrivare a tanto, cioè ci saranno due Reami ben distinti per i terrestri.
    La maggioranza non vedrà mai questo tipo di tecnologia.

    [cut]

    Permettimi di dissentire carissimo amico (bentornato, mi mancavi proprio qui)
    La tecnologia di cui parlo la conosciamo gia da circa 100 anni, semplicemente è stata soppressa, per quanto riguarda la free-energy ti posso citare i famosissimi Tesla, Moray King, Keely, Papp, e tanti altri, ci sono una marea di brevetti soppressi o modificati al fine di renderli irreplicabili e infine lasciati al pubblico troncati ad hoc, per la medicina è lo stesso, vado a memoria, il primo è Royal Rife che curava qualsiasi cosa con luce a frequenza variabile in base alla patologia, ce ne sono molti altri che in questo momento non ricordo, c’è anche qualche Italiano nella lista, per esempio quello che diagnostica il cancro mesi prima e in stadio appena iniziale.
    Ci sono soluzioni meccaniche, pneumatiche e idrauliche strabilianti, ma nisba, tutto insabbiato.
    Avremmo potuto vivere la terza densità con tutto questo, senza soffrire inutilmente, con moltissimo tempo libero per pensare alla nostra vera essenza spirituale e poter fare la nostra scelta in modo equilibrato, purtroppo siamo stati infettati da pensieri di entità negative che hanno portato questo misero avanzo di civiltà a un vero inferno invivibile, hanno lavorato bene quelli della densità negativa, un gran bel lavoro, tanto di cappello.

    Per tutto il resto del tuo discorso sono sostanzialmente d’accordo.


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 26 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.