tanto per parlare di Darwin…

Home Forum PIANETA TERRA tanto per parlare di Darwin…

Questo argomento contiene 105 risposte, ha 14 partecipanti, ed è stato aggiornato da  darwindeus 10 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 106 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #83471
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1269485881=darwindeus]
    [quote1269449474=CANERO]
    …la teoria di darwin e' la prima che andrebbe cancellata dai libri di scuola.
    [/quote1269449474]

    sei fortunato. con l'accondiscendenza che la gelmini&company manifestano per le convinzioni misticheggianti di papi, cardinali e vescovi, presto forse sarai accontentato. il giusto preludio prima di tornare a considerare la terra piatta e immobile al centro dell'universo…
    [/quote1269485881]

    Ma perché questa reticenza? L'uomo è stato creato dai puffi! :hehe:
    Io penso che la teoria di Darwin sia decisamente perfettibile, e lacunosa, ma tornare ad un impostazione di un creazionismo deciso a tavolino… ci farebbe fare un bel salto involutivo…
    Semmai gli scienziati dovrebbero cominciare a valutare con maggior spirito scientifico le nuove idee, anche rivoluzionarie, con lo spirito “curioso” del vero scienziato…
    E invece purtroppo, specie con l'età o la paura di essere resi ridicoli, cominciano a divenire sempre più dogmatici come i religiosi… nonostante loro per primi conoscono gli enormi limiti dell'uomo. Ogni volta che vedo uno scienziato parlare di argomenti “border-line”, mi sembra di vedere un clericale con la bibbia in mano… terrorizzato all'idea che le teorie scientifiche possano essere rivoluzionate in futuro, e incapace di riconoscere nuove prospettive future su basi diverse da quelle dall'uomo oggi conosciute!


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #83472

    lila
    Partecipante

    Scoperto un nuovo ominide diverso dai Neandertal e dagli Homo sapiens

    25 marzo 2010 Un articolo pubblicato da Il Corriere della Sera analizza lo studio di una squadra di ricercatori dell'Istituto Max Planck di Lipsia per l'antropologia evoluzionista che ha esaminato un reperto trovato in una remota grotta dei monti Altai, in Siberia presso il confine con la Mongolia, ipotizzando la necessità di riscrivere la storia della razza umana.

    Il reperto in questione è un pezzo di osso della falange di un dito rinvenuto nel 2008 nella caverna di Denisova, a 6 km dal villaggio di Chernyi Anui. Studiando il Dna ricavato dai mitocondri dell'osso rinvenuto si è scoperto essere appartenuto a una specie di ominide diversa sia dai Neandertal sia dai moderni Homo sapiens. Ma, da quanto si sà, nell'epoca in cui è stato datato il reperto, ossia 40mila anni fa, le uniche specie viventi di ominidi erano i Neandertal e i Sapiens. L'ominide di Altai andrebbe dunque ad aggiungersi alle due specie conosciute finora e questo comporterebbe la necessità di rivedere i dati considerati ormai acquisiti.

    Il direttore del dipartimento di genetica dell'Istituto Max Planck, Svante Paabo, ha detto: 'Sono estremamente sorpreso per questa scoperta'. Tuttavia Paabo ha anche affermato che per prudenza bisogna attendere l'analisi del genoma tratto dal nucleo delle cellule dei resti per stabilire se l'ominide appartiene a una nuova specie o più semplicemente a una linea evolutiva diversa. Secondo l'esperto britannico Terence Brown, che sulla rivista Nature ha pubblicato un commento alla ricerca, se le analisi saranno confermate 'si sarà obbligati a rivedere la storia della recente colonizzazione umana dell'Eurasia

    http://magazine.excite.it/news/41090/Scoperto-un-nuovo-ominide-diverso-dai-Neandertal-e-dagli-Homo-sapiens


    #83473

    CANERO
    Partecipante

    [quote1269540297=psychok9]
    [quote1269485881=darwindeus]
    [quote1269449474=CANERO]
    …la teoria di darwin e' la prima che andrebbe cancellata dai libri di scuola.
    [/quote1269449474]

    sei fortunato. con l'accondiscendenza che la gelmini&company manifestano per le convinzioni misticheggianti di papi, cardinali e vescovi, presto forse sarai accontentato. il giusto preludio prima di tornare a considerare la terra piatta e immobile al centro dell'universo…
    [/quote1269485881]

    Ma perché questa reticenza? L'uomo è stato creato dai puffi! :hehe:
    Io penso che la teoria di Darwin sia decisamente perfettibile, e lacunosa, ma tornare ad un impostazione di un creazionismo deciso a tavolino… ci farebbe fare un bel salto involutivo…
    Semmai gli scienziati dovrebbero cominciare a valutare con maggior spirito scientifico le nuove idee, anche rivoluzionarie, con lo spirito “curioso” del vero scienziato…
    E invece purtroppo, specie con l'età o la paura di essere resi ridicoli, cominciano a divenire sempre più dogmatici come i religiosi… nonostante loro per primi conoscono gli enormi limiti dell'uomo. Ogni volta che vedo uno scienziato parlare di argomenti “border-line”, mi sembra di vedere un clericale con la bibbia in mano… terrorizzato all'idea che le teorie scientifiche possano essere rivoluzionate in futuro, e incapace di riconoscere nuove prospettive future su basi diverse da quelle dall'uomo oggi conosciute!
    [/quote1269540297]

    …immagino che per te la scoperta dell'america sia da attribuire a colombo e al 1492…ma fammi il piacere.


    #83474
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1269541403=CANERO]
    …immagino che per te la scoperta dell'america sia da attribuire a colombo e al 1492…ma fammi il piacere.
    [/quote1269541403]
    Non mi aspettavo così tanta superficialità… Vedi o bianco o nero eh? Alquanto limitante direi…
    E poi cosa c'entra? O-O
    Sinceramente non ho idea di chi abbia “scoperto l'America” anche perché la storia dell'uomo conosciuta è scarsissima, ci sono documenti che sembrerebbero provare che alcuni popoli del nord avevano già attraversato i ghiacci del nord per raggiungere le Americhe, inoltre se c'erano altre popolazioni prima di quelle conosciute… Vallo a scoprire chi ha scoperto l'America!!! :hehe:
    La mia curiosità è talmente vera che non mi limito alla prima o seconda risposta che trovo dai tanti seminatori di “verità”… :sagg:


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #83475

    CANERO
    Partecipante

    [quote1269541505=psychok9]
    [quote1269541403=CANERO]
    …immagino che per te la scoperta dell'america sia da attribuire a colombo e al 1492…ma fammi il piacere.
    [/quote1269541403]
    Non mi aspettavo così tanta superficialità… E poi cosa c'entra? O-O
    [/quote1269541505]

    Superficiale è il tuo modo di affrontare l'argomento in modo scolastico…certo non ho bisogno di lezioni di storia da uno che parla da scolaretto.


    #83476
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1269541862=CANERO]
    Superficiale è il tuo modo di affrontare l'argomento in modo scolastico…certo non ho bisogno di lezioni di storia da uno che parla da scolaretto.
    [/quote1269541862]
    Adesso passiamo alle offese, complimenti… Le nostre parole ci giudicheranno 😉
    Mi hai giudicato alla velocità della luce senza neanche capire cosa volevo dire…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #83477
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1269542104=lila]
    Scoperto un nuovo ominide diverso dai Neandertal e dagli Homo sapiens

    25 marzo 2010 Un articolo pubblicato da Il Corriere della Sera analizza lo studio di una squadra di ricercatori dell'Istituto Max Planck di Lipsia per l'antropologia evoluzionista che ha esaminato un reperto trovato in una remota grotta dei monti Altai, in Siberia presso il confine con la Mongolia, ipotizzando la necessità di riscrivere la storia della razza umana.

    Il reperto in questione è un pezzo di osso della falange di un dito rinvenuto nel 2008 nella caverna di Denisova, a 6 km dal villaggio di Chernyi Anui. Studiando il Dna ricavato dai mitocondri dell'osso rinvenuto si è scoperto essere appartenuto a una specie di ominide diversa sia dai Neandertal sia dai moderni Homo sapiens. Ma, da quanto si sà, nell'epoca in cui è stato datato il reperto, ossia 40mila anni fa, le uniche specie viventi di ominidi erano i Neandertal e i Sapiens. L'ominide di Altai andrebbe dunque ad aggiungersi alle due specie conosciute finora e questo comporterebbe la necessità di rivedere i dati considerati ormai acquisiti.

    Il direttore del dipartimento di genetica dell'Istituto Max Planck, Svante Paabo, ha detto: 'Sono estremamente sorpreso per questa scoperta'. Tuttavia Paabo ha anche affermato che per prudenza bisogna attendere l'analisi del genoma tratto dal nucleo delle cellule dei resti per stabilire se l'ominide appartiene a una nuova specie o più semplicemente a una linea evolutiva diversa. Secondo l'esperto britannico Terence Brown, che sulla rivista Nature ha pubblicato un commento alla ricerca, se le analisi saranno confermate 'si sarà obbligati a rivedere la storia della recente colonizzazione umana dell'Eurasia

    http://magazine.excite.it/news/41090/Scoperto-un-nuovo-ominide-diverso-dai-Neandertal-e-dagli-Homo-sapiens
    [/quote1269542104]

    Niente di sconvolgente, trovo già miracoloso che ci siano ancora questi rarissimi resti!


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #83478

    CANERO
    Partecipante

    [quote1269542287=psychok9]
    [quote1269541862=CANERO]
    Superficiale è il tuo modo di affrontare l'argomento in modo scolastico…certo non ho bisogno di lezioni di storia da uno che parla da scolaretto.
    [/quote1269541862]
    Adesso passiamo alle offese, complimenti… Le nostre parole ci giudicheranno 😉
    Mi hai giudicato alla velocità della luce senza neanche capire cosa volevo dire…
    [/quote1269542287]

    Non mi sembra di averti offeso…cmq capisco solo ora che non volevi screditare le mie parole…però capisci che i libri di scuola di base sono scritti senza una certezza scientifica e che tantomeno vengono riscritti neanche alla luce di certe scoperte…


    #83479
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1269542807=CANERO]
    Non mi sembra di averti offeso…cmq capisco solo ora che non volevi screditare le mie parole…però capisci che i libri di scuola di base sono scritti senza una certezza scientifica e che tantomeno vengono riscritti neanche alla luce di certe scoperte…
    [/quote1269542807]
    Figurati, manipolano persino il presente e il recente passato…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #83480

    CANERO
    Partecipante

    [quote1269542899=psychok9]
    [quote1269542807=CANERO]
    Non mi sembra di averti offeso…cmq capisco solo ora che non volevi screditare le mie parole…però capisci che i libri di scuola di base sono scritti senza una certezza scientifica e che tantomeno vengono riscritti neanche alla luce di certe scoperte…
    [/quote1269542807]
    Figurati, manipolano persino il presente e il recente passato…
    [/quote1269542899]

    Si cmq a volte è vero che vedo solo bianco o nero sarà che scrivere mentre sono in ufficio e quindi con una certa fretta sembro superficiale…scusami se ti sono sembrato offensivo.
    Saluti.


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 106 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.