Tecnologia, evoluzione o degenerazione.

Home Forum PIANETA TERRA Tecnologia, evoluzione o degenerazione.

Questo argomento contiene 92 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Pyriel 11 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 93 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #76612

    Analfabeta
    Partecipante

    secondo me vivere senza tecnologia significa buttare via anni di evoluzione umana, e come chiedere a un riccio di non usare gli aculei per difendersi è innaturale!

    Dobbiamo cambiare il modo di vedere la tecnologia come uno strumento ma bensì come una creatura a se stante o come parte integrante della NOSTRA natura, come avete potuto notare tutti levoluzione tecnologica che ha avuto il computer in questi anni! la causa della sua evoluzione siamo noi che lo compriamo stimolando ricercatori a migliorare ciò che hanno creato!
    Ognuno di noi può decidere il suo evolvere basta non adattarsi alla tecnologia che ci propinano ma scegliere intelligentemente la tecnologia che più ci aggrada donando fondi e stimoli a coloro che studiano come migliorarla


    #76613

    ezechiele
    Partecipante

    ma se la tecnologia materiale fosse un inganno in quanto obsoleta (come obsoleto e' il motore a scoppio ma ce lo propinano comunque) e servisse solo per tenerci assopiti e lontani da una tecnologia all'avanguardia ma accessibile a tutti? (tecnologia spirituale?)


    #76614

    ezechiele
    Partecipante

    voglio dire: la tecnologia e' uno strumento… e' gestita e al servizio delle lobbies,

    prendo un esempio: autoguarigione. che vantaggio comporterebbe una simile tecnologia al nwo?


    #76615

    Analfabeta
    Partecipante

    basta rifiutarla! per combattere un sistema sociale bisogna analizzarlo e per uccidere una “creatura” la maniera più semplice e meno impegnativa e togliergli il nutrimento!!
    Noi tutti siamo consumatori e questo status ci rende molto importanti per il sistema, perchè lavoriamo per spendere facendo girare lìeconomia e permettendo alle industrie che ci vendono di progredire! Faccio un esempio se la televisione non vi piace non pagate il canone, se l'acqua in bottiglia è una truffa bevete dal rubinetto e se l'acqua è inquinata depuratela, lo sapete meglio di me sicuramente e probabilmente la maggior parte dell'utenza di questo forum già fa cose del genere!per questo siete persone che stimo perchè condividete il mio modo di pensare.
    La paura più grande dell'ultima crisi economica per i vari governi e che le persone smettano di consumare per poter risparmiare e tirare avanti, e se questo sistema non ci piace dobbbiamo agire adesso evitando di fare spese inutili facendoli così friggere nel loro olio!!

    Si ritroveranno con tantissima merce invenduta e quindi tanti guadagni mancati e questo li obbligherà a cambiare altrimenti moriranno da soli!!


    #76616

    mysterio
    Partecipante

    [quote1224434243=Pyriel]
    ……

    Spiritualmente parlando e dunque anche materialmente, la tecnologia sviluppata da una razza “intelligente” corrisponde ad una “evoluzione” o invece ad una regressione della stessa?
    La tecnologia riduce o aumenta la violenza e la sopraffazione?
    Commentate seriamente, almeno coloro che ne sono capaci.

    [/quote1224434243]

    Non mi piace generalizzare..quindi non considero la tecnologia di per sè nè un mezzo di evoluzione nè un mezzo di regressione.

    Considerato che siamo confinati su questo piano materiale(che risponde a talune leggi fisiche) la tecnologia ed il suo sviluppo dovrebbe risultare di aiuto agli esseri umani per affrontare le tematiche quotidiane..
    Ad esempio..se non esistesse la tecnologia che ci permette di usare internet ed il Pc..non potremmo nemmeno trovarci qui a riflettere ed a ragionare con te..Pyriel.
    Pertanto la tecnologia la ritengo solo uno STRUMENTO..è il suo utilizzo che può essere orientato in vari modi.

    Se poi vuoi farci notare che..nella stragrande maggioranza dei casi..al giorno d'oggi..la tecnologia viene utilizzata principalmente per soddisfare l'ego degli uomini..la loro sete di ricchezza..di potere e di dominio..nonchè per soddisfare i loro bisogni superflui..concordo con te che la conseguenza di questo uso distorto della tecnologia ce l'abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni(guerre..violenze..sopraffazione)


    #76617
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1224435044=Pyriel]
    ……

    Spiritualmente parlando e dunque anche materialmente, la tecnologia sviluppata da una razza “intelligente” corrisponde ad una “evoluzione” o invece ad una regressione della stessa?
    La tecnologia riduce o aumenta la violenza e la sopraffazione?
    Commentate seriamente, almeno coloro che ne sono capaci.

    [/quote1224435044]

    Sono arrivata ora e non ho letto le risposte…ma così la prima cosa che mi è venuta in mente è:

    la nostra intelligenza e capacità deve sviluparsi e quindi dico si ma deve andara a pari passo con la coscienza…

    sono tutti strumenti che servono per arrivare al Creatore e a creare.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #76618
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1224435446=Pyriel]
    E quella militare convenzionale? Quella industriale? Quella del trasporto? Quella di Cernobyl? Quella massmediatica?
    Quella dell'industria farmaceutica? Quella delle “aziende”ospedaliere? Devo forse continuare per essere chiaro?
    [/quote1224435446]

    L'uomo potrebbe usare anche il nucleare ma l'uomo per natura divide invece la natura aggrega….è questo è il problema principale


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #76619
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1224435824=Analfabeta]
    Si ritroveranno con tantissima merce invenduta e quindi tanti guadagni mancati e questo li obbligherà a cambiare altrimenti moriranno da soli!!
    [/quote1224435824]

    Quoto in pieno…anche perchè faccio tutto che hai elencato!!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #76611

    meskalito
    Partecipante

    A mio avviso nella meravigliosa ottica di Ra è riassunta la risposta alla domanda dell'ormai nostro Pyriel.
    Quando una civiltà usa le tecnologie per soddisfare prima i suoi bisogni di comodità finisce per perdersi come stiamo facendo noi,civiltà con evoluzione più armonica (rispetto al percorso positivo e per forza di cose dopo poter considerare superati i bisogni primari) utilizza la tecnologia nelle modalità che le permettano una più profonda comunione con l'altro Sè e con il Creato.Queste “tecnologie” di solito sono conoscenze armonizzanti che coinvolgono l'uso della Luce.


    #76620

    Analfabeta
    Partecipante

    è un bel punto di vista ma purtroppo poco realistico e di questo me ne rammarico


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 93 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.