The Divine Cosmos

Home Forum L’AGORÀ The Divine Cosmos

Questo argomento contiene 896 risposte, ha 43 partecipanti, ed è stato aggiornato da Richard Richard 4 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 331 a 340 (di 897 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #105272
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://newsspazio.blogspot.com/2010/07/scoperte-per-la-prima-volta-molecole.html
    NEWS SPAZIO :- Utilizzando il telescopio spaziale NASA Spitzer un gruppo di astronomi ha scoperto nello spazio per la prima volta particolari molecole di carbonio delle Buckyballs.

    Si tratta di microsferule composte da 60 atomi di carbonio arrangiate tridimensionalmente, come rappresentato molto bene nell'illustrazione qui sopra. Il nome Buckyballs deriva dall'architetto Richard Buckminster Fuller (famose sono le sue cupole geodetiche)…

    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.285
    FULLERENE E DNA: SIMILITUDINI

    Il fullerene è fatto di 60 atomi disposti geometricalmente. Anche il DNA è fatto di atomi disposti geometricamente.
    Il DNA puo' scambiare energia con la realtà parallela come il fullerene ?
    Guardate la comparazione fra il fullerene e la molecola del DNA, vedrete da voi

    Wow è vero!
    Se possiamo dispiegare il fullerene, il DNA non è tanto piu' grande!

    I computer quantici usano questo principio

    Ora torniamo ai nostri computer quantici.
    Sfruttano lo stesso principio – dualità onda-particella.
    Questo scambio tra “particella” e “onda” puo' essere manipolato per creare i segnali “on” e “off” che usiamo nei computer digitali.
    Infatti, un progetto di computer quantico usa fullereni “drogati” sopra una matrice di atomi!

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6161
    “Ora, descrivete voi stessi come uno di questi confini tra l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo. Il trasferimento di informazione, o energia, che attraversa i confini è reciproco in entrambe le direzioni. Per esempio, l'energia spesa durante il giorno dal nostro corpo in termini di termodinamica è reciproca all'informazione raccolta dai nostri sensi che alimenta le nostre coscienze. Le direzioni dei vettori sono in fase a 180° tra loro, in altre parole, in direzioni opposte, dove l'energia spesa dal vostro corpo va dal vostro confine esterno e l'informazione raccolta viene dal vostro confine interno, es. Coscienza o auto-consapevolezza. La forma d'onda stazionaria generata dalle fasi opposte è il confine che chiamiamo realtà. Il trasferimento di informazione attraverso il confine è una funzione dei 64 codoni che generano gli aminoacidi della doppia elica della struttura del DNA. Le combinazioni dei codoni che sembrano inattive (solo 20 dei 64 codoni generano gli aminoacidi del DNA) stanno interagendo geometricamente con le dimensioni frattali dello spazio per trasferire l'informazione oltre il confine, risultando in quello che viene conosciuto comunemente come campo aurico.”

    DNA Cosmico, scoperta nello spazio una elica doppia, come il Dna del Vivente.

    “Le forze magnetiche al centro della galassia hanno impresso ad una nebulosa la forma del DNA, rivela uno studio.

    La forma a doppia elica si rinviene all’interno degli organismi viventi, ma questa e’ la prima volta che viene osservata nel Cosmo.

    Nessuno ha mai visto prima nulla del genere nello spazio, ha detto l’autore dello studio, Mark Morris della UCIA.
    La maggior parte delle nebulose sono galassie a spirale piene di stelle o conglomerati amorfi di polvere e gas, ovvero “nuvole” nello spazio. Coi’ che vediamo rivela un alto gradi di ordine”. Queste osservazioni, fatte con il telescopio spaziale della NASA, Spitzer, sono illustrate nel numero del 16/03/06 dalla rivista Nature che cita il sito: space.com
    http://www.mednat.org/new_scienza/nebulosa_dna.htm

    [youtube=420,347]portalplayer.swf


    #105273
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    che il tutto sia collegato?


    #105274
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    certo che è collegato 😉


    #105275
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.wired.com/wiredscience/2010/09/venus-polar-vortex/
    Venus’ Polar Vortex Is Surprisingly Wild
    The long-sought double hurricane at Venus’ south pole has disappeared. New images from ESA’s Venus Express spacecraft show that the so-called polar vortex, which was thought to swirl steadily around the planet’s poles at all times, is actually a chaotic maelstrom.

    Read More http://www.wired.com/wiredscience/2010/09/venus-polar-vortex/#ixzz10RxXn7Ay

    Nei primi anni di studi di questi vortici ci osservò una perfetta simmetria tra il vortice del polo nord e quello del polo sud. Nel corso delle recenti missioni (grazie all’uso di VIRTIS) però questa simmetria si rivelò solo apparente, vennero osservate molte differenze di forma e con caratteristiche stabili non ben definite.

    Ci sono zone nell’alta atmosfera che ruotano attorno al pianeta a velocità incredibili, ben 60 volte superiore alla velocità del pianeta stesso. E’ stato anche osservato che alle basse latitudini al variare dell’altezza i venti cambiano drasticamente velocità. Questo cambio repentino di velocità scompare alle alte latitudini in combinazione con una riduzione dei venti nelle regioni prossime ai poli.
    http://www.realshading.it/2010/09/25/i-vortici-giganti-dei-poli-di-venere/


    #105276
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Per chi volesse scaricare i video di David Wilcock e guardarli comodamente sul televisione di salotto, eccoli già sottotitolati:
    [code][/code]

    Project Camelot L'intervista a David Wilcock subITA Parte 1\3 from daniela biondi-kowalska on Vimeo.

    [code][/code]

    Project Camelot L'intervista a David Wilcock SubITA parte 2 from daniela biondi-kowalska on Vimeo.

    [code][/code]

    Project Camelot L'intervista a David Wilcock subITA Parte 1\3 from daniela biondi-kowalska on Vimeo.

    [code][/code]

    Project Camelot L'intervista a David Wilcock subITA Parte 4\4 from daniela biondi-kowalska on Vimeo.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #105277
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    grazie farfi..vediamo se riesco a farli vedere pure alla mia raga quando posso


    #105278
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1286920469=kingofpop]
    grazie farfi..vediamo se riesco a farli vedere pure alla mia raga quando posso
    [/quote1286920469]
    King, guardali, sono veramente incoraggianti !lol


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #105279
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://translate.google.it/translate?u=http%3A%2F%2Fdivinecosmos.com%2Findex.php%2Fstart-here%2Fdavids-blog%2F872-disclosureevent&sl=en&tl=it&hl=&ie=UTF-8
    “# Multipli, palese avvistamenti UFO, alcuni dei quali arrestato aeroporti intero;
    # conferenze stampa con i principali testimoni oculari più annunciando che installazioni missilistiche nucleari sono stati spenti da 'dischi volanti' che altrimenti non erano aggressivi, e possono in effetti i nostri migliori interessi in mente;
    # Un numero enorme di “la vita è molto abbondante nell'universo” articoli scientifici;
    # Una serie di film e spettacoli televisivi sia già rilasciati o in produzione, che a che fare con il soggetto – sia da oggi così come “Antica Alieni” che si trovava a godere di costruzione di strutture di pietra massiccia “


    #105280
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Wilcock:
    DISCLOSURE IS NO LONGER A FANTASY

    Disclosure is no longer a fantasy. It is actively happening now — and the strength and potency of the information being released is continually increasing.

    I am very happy to announce that I have now gotten directly involved in the Disclosure process on a mainstream media level — by appearing in the History Channel documentary series “Ancient Aliens.”

    ———-
    The History Channel thing started as a fluke. They wanted to discuss an obscure data point with me, and if it had even made the cut at all, I probably would have been nothing more than a fifteen-second sound bite.

    Instead, I took the opportunity to let them know what I had to offer. I made the waking connection with my Higher Self while we were on the phone and “downloaded” an incredible discourse on a variety of subjects they were interested in.

    The next thing I know, I got a list of all the questions for the entire episode. I did the hard work, researched everything on a very tight deadline, and went in and did the taping.

    Then when that footage went back to the main office, everyone watched it — and they got so excited about my performance that other producers started wanting me to tape for their episodes as well.

    Not only was I answering the questions, I was giving them all this bonus material they could use that was not in their original script. That was the really cool part — and it was a direct result of how dedicated and focused I've been after all these years.

    http://www.history.com/shows/ancient-aliens/videos/ancient-aliens-underwater-worlds#ancient-aliens-underwater-worlds

    http://divinecosmos.com/index.php/start-here/davids-blog/894-david-history-channel

    Il disclosure sta avvenendo ora e la forza e potenza dell'informazione incrementa. Sono molto felice di annunciare che faccio parte del processo di Disclosure e partecipo alla serie “Antichi Alieni” di History Channel
    Inizialmente volevano discutere con me di alcuni punti oscuri e al massimo avrei avuto 15 secondi di video. Invece ho parlato con loro di vari soggetti in cui erano interessati. Mi hanno scritto un questionario e dopo ricerche ho risposto, ho dato loro molto materiale da usare e questo perchè studio da diversi anni.


    #105281
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1290007951=Richard]
    Wilcock:
    DISCLOSURE IS NO LONGER A FANTASY

    Il disclosure sta avvenendo ora e la forza e potenza dell'informazione incrementa. Sono molto felice di annunciare che faccio parte del processo di Disclosure e partecipo alla serie “Antichi Alieni” di History Channel
    Inizialmente volevano discutere con me di alcuni punti oscuri e al massimo avrei avuto 15 secondi di video. Invece ho parlato con loro di vari soggetti in cui erano interessati. Mi hanno scritto un questionario e dopo ricerche ho risposto, ho dato loro molto materiale da usare e questo perchè studio da diversi anni.
    [/quote1290007951]
    Mi sembra molto interessante, quando hai un po' di tempo potresti tradurre?
    In googlese non si capisce granché….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 331 a 340 (di 897 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.