TROVATO MICROCHIP NEL CRANIO DI NAPOLEONE (impianto alieno?)

Home Forum MISTERI TROVATO MICROCHIP NEL CRANIO DI NAPOLEONE (impianto alieno?)

Questo argomento contiene 43 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da NEGUE72 NEGUE72 8 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 41 a 44 (di 44 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #15359
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1310003885=altair]
    Da quando è in vigore la legge restrittiva sul fumo di tabacco, la mentalità della gente è cambiata.

    Oggi ci si scandalizzerebbe se qualcuno accendesse una sigaretta su un autobus o al cinema, ma vivere in mezzo a tante macchine che “fumano” e inquinano molto di più delle sigarette è tollerato.

    Non è una bella contraddizione?

    Io penso che ci dovremmo scandalizzare se qualcuno prende la macchina per fare 300 metri per andare a fare un piccolo acquisto.

    Se ti servono solo un paio di calzini, per andare al negozio, prendi il mezzo pubblico o ci vai a piedi.
    [/quote1310003885]

    Io ho sempre avuto fastidio verso chi mi fuma accanto, perché fa un abuso della mia educazione e salute.
    Ho sempre cercato di convincere chi fumava a smettere. Penso che ognuno debba fare i conti con i propri vizi, e guai fare i giudici… però la libertà finisce dove comincia quella del prossimo.

    Il fatto che adesso se fumi in autobus o al cinema scandalizzi è secondo me positivo, perché è una questione di rispetto. Ma anche camminare in una città troppo trafficata e doversi respirare gas tossici dovrebbe scandalizzare, speriamo un giorno accada anche questo… magari spingendo per politiche di mobilità serie, finanziando anche mezzi non inquinanti.
    C'è troppa tolleranza verso i veleni… e l'ho notato quando si parla di co2 e riscaldamento globale: il dibattito quasi sempre è concentrato verso il problema dell'innalzamento delle temperature, e mai per gli effetti comunque nocivi del nostro sistema consumistico capitalistico che mette al primo piano il profitto, e mai la salute degli esseri viventi che vivono in questo pianeta.


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #15360
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    altair ero sulla strada, solo che andavo piano ed biciclettati andavano di fretta… ma è così tutta Ferrara.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #15319
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1310047995=NEGUE72]

    ho provato a mandare una mail…certo una telefonata sarebbe più diretta, ma non conosco nulla di francese tranne “Voulez-vous coucher avec moi, ce soir”… e non mi pare il caso.
    [/quote1310047995]
    Neq, ma eri un bimbo quando usci questa canzone ….. :hehe:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #15361
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1311967122=Richard]
    [quote1309861183=altair]
    Da quando è in vigore la legge restrittiva sul fumo di tabacco, la mentalità della gente è cambiata.

    Oggi ci si scandalizzerebbe se qualcuno accendesse una sigaretta su un autobus o al cinema, ma vivere in mezzo a tante macchine che “fumano” e inquinano molto di più delle sigarette è tollerato.

    Non è una bella contraddizione?

    Io penso che ci dovremmo scandalizzare se qualcuno prende la macchina per fare 300 metri per andare a fare un piccolo acquisto.

    Se ti servono solo un paio di calzini, per andare al negozio, prendi il mezzo pubblico o ci vai a piedi.
    [/quote1309861183]
    usare la macchina a “fossili” è una fregatura all'umanità e incredibilmente ridicolo

    [Esplora il significato del termine: New York-Pechino in 2 ore dentro un tubo magnetico Silenzioso, low cost, sicuro, ecologico e veloce più di un jet: così dovrebbe essere il trasporto terrestre del futuro. Almeno secondo i progetti di ET3 (Evacuate Tube Transport Technologies, http://www.et3.com), consorzio sino-americano che promette con il suo sistema «maglev», levitazione magnetica senza attriti, di rivoluzionare il modo di viaggiare di persone e merci. ] New York-Pechino in 2 ore dentro un tubo magnetico Silenzioso, low cost, sicuro, ecologico e veloce più di un jet: così dovrebbe essere il trasporto terrestre del futuro. Almeno secondo i progetti di ET3 (Evacuate Tube Transport Technologies, http://www.et3.com), consorzio sino-americano che promette con il suo sistema «maglev», levitazione magnetica senza attriti, di rivoluzionare il modo di viaggiare di persone e merci.
    http://archiviostorico.corriere.it/2011/gennaio/31/Metropolis_ce_0_110131269.shtml

    http://www.alienscientist.com/et3.html
    Evacuated Tube Transport: http://www.et3.com/

    ET3 stands for Evacuated Tube Transport Technologies. The company et3.com Inc. is an open consortium of licensees dedicated to global implementation of Evacuated Tube Transport (ETT).

    WHY ET3? Transportation should be clean, green, fast, comfortable and affordable for all; It must also be financially sustainable on a global level. THE TIME FOR A NEW MODE OF TRANSPORTATION IS NOW!

    [/quote1311967122]
    http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/ad07_03i.htm

    Autore del libro “Ho incontrato gli Extraterrestri”, Anno 1969, letto da milioni di persone. Cosa ne hanno fatto… trent’anni dopo? Dimenticato, come tanti altri. Invito ognuno a leggerlo

    http://books.google.com/books?id=yV1AP8y8qfIC&printsec=frontcover&dq=ho++incontrato+extraterrestri&hl=it&ei=hAIzTsmRD5HSsgb9x_XoBg&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=1&sqi=2&ved=0CC0Q6AEwAA#v=snippet&q=treno&f=false

    Che tipo di mezzo di trasporto si potrebbe immaginare per una superciviltà?
    Un sistema di trasporto rotaia-robot completamente automatico, con tipi di treno a forma di torpedine slanciata che si muovono senza alcun attrito…


Stai vedendo 4 articoli - dal 41 a 44 (di 44 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.