uccelli e pesci morti in tutto il mondo

Home Forum PIANETA TERRA uccelli e pesci morti in tutto il mondo

Questo argomento contiene 251 risposte, ha 28 partecipanti, ed è stato aggiornato da  palmimmo 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 252 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #90185
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ho sentito a radio24 un professore che parlava del caso in Italia e ha detto che in poche parole per ora non si hanno risposte ma che puo essere naturale o comunque dovuto a cause diverse a seconda del caso, stanno facendo le analisi dovute


    #90186
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Se in Arkansas è confermato l'evento atmosferico anomalo e il “trauma” allora la questione si fa particolare..

    A quanto pare una stazione Meteo allora non si limita a fare previsioni del tempo, nella sequenza sopra infatti ha “immortalato” anche il momento in cui gli uccelli sono stati “colpiti” da un EVENTO ATMOSFERICO ANOMALO (o qualcos'altro N.d.r) e sono caduti morti a terra.

    Molto interessante, perchè l'ufficialità della morte degli uccelli (almeno quelli in Arkansas) sarebbe certa (il condizionale però è d'obbligo)……TRAUMA. Da cosa?
    http://www.centroufologicoionico.com/articoli/news/329-moria-di-uccelli-qualcosa-di-strano-nei-tracciati-radar-sull-arkansas

    seguiamo la situazione..

    vi ricordo su haarp
    http://www.nature.com/news/2009/091002/full/news.2009.975.html

    praticamente dicono che con haarp sono riusciti a creare elettroni ad alta energia per formare plasma, non si aspettavano di riuscire a farlo con le antenne a terra
    ..
    alcune applicazioni includono il creare uno strato di plasma artificiale per riflettere le comunicazioni di un sottomarino ad esempio.
    “Invece di dipendere dalla ionosfera naturale per ridirigere le onde radio o le onde corte ora stiamo divenendo capaci di produrre la nostra piccola ionosfera”


    #90187
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ieri sono stata parecchio a cercare le notizie sui siti polacchi, e quasi tutti sospettano:
    – la harp
    – ufo invisibile
    – conseguenza della pioggia artificiale in emirati arabi


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #90188

    Lord Diego
    Partecipante

    Ecco una mappa delle zone colpite dalla strana moria di animali…si parla pure di pinguini in Nuova Zelanda….

    http://thedailyedge.thejournal.ie/mass-animals-deaths-around-the-world-mapped-2011-01/


    #90189
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Al tg Leonardo hanno detto, niente paura è un virus.
    Ma pensano che siamo tutti scemi…..


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #90190
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1294671868=farfalla5]
    Al tg Leonardo hanno detto, niente paura è un virus.
    Ma pensano che siamo tutti scemi…..
    [/quote1294671868]
    :hehe:
    :fri:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #90191
    maraxma
    maraxma
    Partecipante
    #90192
    maraxma
    maraxma
    Partecipante

    C’è un legame particolare tra Wikileaks e gli uccelli morti dell’Arkansas, ci ricorda Alan Boyle sul blog spaziale della Msnbc. Queste due storie che hanno generato un enorme caso mediatico potrebbero svelarci qualche novità su presenze aliene. Già, tutto ancora incerto, ma Julian Assange ha annunciato tempo fa che nei cable del governo americano in suo possesso ci sarebbero anche alcune rivelazioni sui contatti con gli extraterrestri. E certo la scomparsa di massa dei volatili genera qualche domanda su possibili incontri/scontri tra gli uccelli dell’Arkansas e qualche oggetto volante non identificato. Almeno così la pensa la comunità Ufo che raccoglie gli appassionati statunitensi sulle manifestazioni terrestri delle entità venute dallo spazio. Il pubblico americano è incuriosito dagli Ufo, tanto che a livello televisivo, o letterario, o nei sondaggi di opinione, si conferma fortissima la curiosità verso gli alieni

    http://www.segnidalcielo.it/phpbb/viewtopic.php?p=3246#p3246


    #90193
    maraxma
    maraxma
    Partecipante

    A proposito di questa terribile moria improvvisa di volatili e pesci in varie parti del mondo Terrence Aym, eclettico giornalista statunitense, avanza l’ipotesi che si sia trattato di test militari volti alla sperimentazione di armi scalari, concepite inizialmente da Nikola Tesla. Aym afferma che si è trattato dell’uso di armi ad emissioni di onde elettromagnetiche capaci di essere tarate per danneggiare una sola specie di volatili o di pesci e di lasciare intatte le altre, come è effettivamente accaduto in questi giorni passati

    http://freeskies.over-blog.com/article-sulla-moria-di-pesci-ed-uccelli-64666155.html


    #90194
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    ma ke virus….che c entrano i pesci i granchi i pinguini,e in parti lontane nel mondo…qua le cose sono 2:o davvero il cambiamento magnetico sta influendo pesantemente,dettato da un evento che conosciamo o da qualcosa che potremmo supporre(nibiru ad esempio),oppure stanno distruggendo ancora di più questo splendidi pianeta con esperimenti schifosi


Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 252 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.