UFO, alieni o retrotecnologia?

Home Forum EXTRA TERRA UFO, alieni o retrotecnologia?

Questo argomento contiene 91 risposte, ha 18 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Pyriel 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 92 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #24333

    Omega
    Partecipante

    Giusparsifal, mi son sbagliato (ho la pessima memoria) ho controllato, l'ora dei demòni – secondo quella fonte – sono le ore 2:00 AM, – sarebbe l'inizio delle loro attività notturne regolari (ma mi sa che avevo letto pure delle 3:00 da qualche parte, non so dove). Allora ti sei salvato, se è qualcosa che riguarda te personalmente ? In pratica non sono solo dicerie, ma lo affermano ex-maghi neri passati al cristianesimo autentico, quello Vivente.

    [quote1227741783=sharon]
    Omega sai dirmi la differenza che esiste fra demoni ed alieni?

    Ne hai incontrato qualcuno? Racconta…
    [/quote1227741783]
    L'apparizione di demòni è l'opera teatrale (spesso Commedia, ma a volte Tragedia) inscenata o dai militari terrestri senza coscienza (che hanno una tecnologia inimmaginabile che sarebbe perfettamente capace di simulare una aggressione “aliena”, tecnologia poi rubata dallo spazio a suo Tempo), -oppure- questa viene inscenata da Satana che non è un demone come lo dipinge la Chiesa Cattolica, seppur Costui apparentemente non ci ha molto in simpatia.

    Satana è un addetto alla Sicurezza assegnato da suoi superiori (Consiglio degli Eterni, Dèi Viventi, Saggi e Immortali) a questa zona della Galassia e dell'Infinito; Il suo compito è tenere l'uomo cosiddetto “ordinario” lontano dalla Conoscenza (attraverso l'inganno, offrendo illusioni ed il falso sapere scientista, o in alternativa quello misticcheggiante e mistificatorio senza consistenza né possibilità di verifica) in modo da spingerci successivamente all'auto distruzione per il senso di inadeguatezza Esistenziale, oppure alla perdizione – di conseguenza la passività o la schiavitù all'Errore.

    Tuttavia Costui non ha alcun potere sugli Esseri umani che hanno Scelto Volontariamente -e senza essere costretti da tradizioni o imposizioni sociali, dal senso del dovere ma per Amore- la strada della Trasformazione dello Spirito, il Risveglio della Coscienza superiore, saper Ri-Conoscersi per quello che si E' realmente.

    . . . I VERI Extraterrestri sono molto simili al concetto Antico di Angeli (quelli fedeli, non i caduti) e di Dio, soltanto che sono fatti di Materia, una “materia cosciente”, Vivificata spiritualmente.

    I veri Extraterrestri non possono aggredire nessuno poiché Essi credono nell'Amore incondizionato, nella Compassione, nel rinnovamento dell'Essere a immagine del Padre, e all'Unità di TUTTO il Cosmo. I veri extraterrestri (quelli che viaggiano da queste parti nell'Universo) sono pari e uguali a Dio come bontà, Conoscenza e Comprensione dela Verità e Realtà, la loro natura è aiutare il Prossimo, non ostacolarlo nell'ascesa verso la Sorgente comune.

    In effetti, essi -Sono- “Dio” o “Dèi”, da non confondere però con i falsi dèi, con i simulacri e robot – idoli (animati o meno) ed i cd. “dèi delle nazioni” anch'essi inventati dall'uomo IN-Consapevole e smarrito tra la materia – e inscenati sempre da qualche attore terrestre o non-terrestre disponibile per l'occasione e all'occorrenza.

    . . . Per me la differenza tra “alieni” rapitori e demòni non esiste nel senso che entrambi sarebbero il frutto della “fantasia” di qualcuno, manifestati nella realtà tridimensionale come automi (pilotati da terzi), non sono entità indipendenti o “cattive”, hanno un ruolo preciso nella Creazione – quello di “TENTARE” i dubbiosi o scettici – per verificare la positività dell'intelligenza umana, ogniqualvolta l'uomo vuole spingersi “oltre”, senza la necessaria preparazione Psicologica, ma soprattutto quella Spirituale.

    Nella Filosofia Ermetica abbiamo i Guardiani della Soglia i quali osservano e controllano lo svolgimento del tutto – ed ai quali… è IMPOSSIBILE sfuggire, lasciando l'uomo sempre libero di progredire, ma a patto di Rispettare la Legge superiore della Semina e Raccolta senza pretendere il non Meritato;

    Nelle altre dottrine poi, questi vengono chiamati Daimon, con polivalenza di significati (“angeli” “demòni”) che sono intercambiabili.

    Non esistono “demòni” “malvagi”, esiste una gestione saggia (dei mondi e della Creazione) la quale comprende l'insieme delle Conoscenze profonde sul nostro DNA e le potenzialità di Elevazione della Polvere Cosciente che noi siamo, degli uomini, e questa “guida” a volte può farli “trasformare” in qualsiasi cosa per nostra espressa Volontà (spesso inConscia) a secondo del grado della nostra evoluzione interiore.

    I “demòni” e “alieni” cattivi non esistono, perché si tratta di ruoli e attori, non di “Esseri” autonomi nel vero senso della parola; vengono creati ad hoc in pochissimo Tempo per svolgere una missione (sono solo robot, che siano di materia o proiezioni, spettri, fantasmi) e poi vengono eventualmente distrutti al termine dei lavori.

    Chi “comanda” in queste operazioni globali ? Dipende dal livello della Civiltà da controllare, se è bassa allora gli ordini vengono impartiti da militari terrestri, se è alta da alcuni extraterrestri che non si presentano per come sono ma come un “personaggio” e come un “ruolo”.

    Se l'Umanità alla fine rinuncerà agli armamenti nucleri, all'inquinamento, alla violenza, alla stupidità etc.. allora questi Guardiani e Vigilanti (che siano veri oppure ologrammi, non importa) se ne torneranno da dove sono venuti: nella “sfera della Psiche” o meglio ancora quella dello Pneuma ad osservare il progresso individuale ed esclusivamente spirituale degli Umani Terrestri.

    . . . Esattamente come sulla Terra esiste la Polizia, così nel Cosmo potrebbe ugualmente esistere la “Polizia Cosmica”, non c'è cattiveria in un agente che ferma un delinquente per strada per un controllo, semplicemente compie il suo lavoro, impassibile, “senza sentimenti”, quasi da robot. Niente parole superflue, né pensieri personali.

    Le storie Gnostiche sulla deviazione della Materia sono la rappresentazione corretta della situazione umana-terrena per quanto riguarda l'inconscio / conscio collettivo (Anima Mundi provvisorio e derivato) – i mondi imperfetti creati dal Demiurgo sono i nostri mondi della fantasticcheria, sogni e visioni legati all'illusione e all' alienazione dalla VERA Realtà – che non è né il solo “spirito” né la sola “materia” ma EQUILIBRIO costante e dinamico tra i necessari contrasti dell'Archetipo Originario.


    #24334

    sharon
    Partecipante

    Omega scrisse:

    “I veri Extraterrestri non possono aggredire nessuno poiché Essi credono nell'Amore incondizionato, nella Compassione, nel rinnovamento dell'Essere a immagine del Padre, e all'Unità di TUTTO il Cosmo. I veri extraterrestri (quelli che viaggiano da queste parti nell'Universo) sono pari e uguali a Dio come bontà, Conoscenza e Comprensione dela Verità e Realtà, la loro natura è aiutare il Prossimo, non ostacolarlo nell'ascesa verso la Sorgente comune. ”

    E' vero, infatti Gesù era un “alieno” come me del resto.

    Quando è venuto ci ha detto:”Il mio Regno non è di questo mondo,
    io sono venuto a salvarvi da questo mondo, voi siete Dei come me!”


    #24335

    paolo-r
    Partecipante

    secondo me hai preso lezioni da Pyriel..ormai è certo….


    #24336

    sharon
    Partecipante

    [quote1227792636=paolo-r]
    secondo me hai preso lezioni da Pyriel..ormai è certo….

    [/quote1227792636]

    Si, Paolo, lo confesso, mi hai scoperto! 😀


    #24337

    paolo-r
    Partecipante

    beccata….già già..comunque il mio parere è che gli ufo siano sia alieni che terrestri…e che i rapimenti siano solo terrestri…loro non possono interferire..nè buoni nè cattivi


    #24338

    paolo-r
    Partecipante
    #24339

    sharon
    Partecipante

    Com'è o come non è, come è stato o come non è stato, carissimo Paolo, ti garantisco che non hanno preso solo me, ma una famiglia intera!

    Stò ancora lottando per mia madre, cugine, zie e nipoti (con lo stesso gruppo sanguigno), è una strage!

    Si tratta di persone semplici, che non hanno proprio idea di ufo o di “terrestri”, casalinghe, operai. Persone comuni, innocue.

    Ti confesso, che ancora oggi, nei miei sogni, o nei ricordi riaffiorano cose orribili.

    Si è vero, l'Anima è Amore, Pace e Compassione, ma è anche Giustizia!

    Questo per dire che se mi ricapitano sotto….~grrr

    Chi ha orecchie per intendere intenda!

    Sharon


    #24340

    paolo-r
    Partecipante

    ma io non ti sto dicendo che non ti credo…solo che queste cose sono di matrice umana..e non ET…
    ho letto di una razza ET che potrebbe distruggere un intero universo solo pensandolo…che bisogno avrebbero di rapire la gente?
    Sono in genere enti governativi….e il fatto di vedere i soliti grigi o gli arancioni è in genere scenografia…non so perchè lo facciano


    #24341

    sharon
    Partecipante

    La collaborazione umana sicuramente esiste, il tacito consenso in cambio della raffinata tecnologia, quindi del potere, ma gli umani da soli con la loro tecnologia non riescono a pasare attraverso i muri, e teletrasportarti.

    Poi vengono da un'altra dimensione spazio-temporale, perchè quando mi venivano a prendere, di notte, mio marito che dorme accanto a me non si svegliava, mentre io nel frattempo interagivo con loro: strillavo, piangevo, li pregavo di lasciarmi.

    Inoltre riescono a passare attraverso la materia: il muro della camera da letto prima diventava luminoso, poi trasparente.

    Anch'io ci passavo attraverso!

    Il bello è che a chi le dici queste cose, quanto meno ti prendono per matta!
    :
    Ma forse è per questo che sono ancora viva…


    #24342

    paolo-r
    Partecipante

    sono tecnologie già in possesso degli enti governativi…si narra che abbiano anche basi su marte (intendo gli americani)…stargate,teletrasporto,navi antigravità,free energy..hanno già tutto e da parecchio …
    in realtà gli ET, quelli veri, sono pacifici


Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 92 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.