UFO, alieni o retrotecnologia?

Home Forum EXTRA TERRA UFO, alieni o retrotecnologia?

Questo argomento contiene 91 risposte, ha 18 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Pyriel 10 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 71 a 80 (di 92 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #24343
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1227806261=paolo-r]
    ma io non ti sto dicendo che non ti credo…solo che queste cose sono di matrice umana..e non ET…
    ho letto di una razza ET che potrebbe distruggere un intero universo solo pensandolo…che bisogno avrebbero di rapire la gente?
    Sono in genere enti governativi….e il fatto di vedere i soliti grigi o gli arancioni è in genere scenografia…non so perchè lo facciano
    [/quote1227806261]
    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.2852.5


    #24344

    sharon
    Partecipante

    [quote1227867420=paolo-r]
    sono tecnologie già in possesso degli enti governativi…si narra che abbiano anche basi su marte (intendo gli americani)…stargate,teletrasporto,navi antigravità,free energy..hanno già tutto e da parecchio …
    in realtà gli ET, quelli veri, sono pacifici
    [/quote1227867420]

    Allora se già hanno questa capacità, può essere plausibile la voce,
    che si sono andati a prendere Hitler dal passato e vogliano
    reinstaurare un nuovo regime totalitario nel futuro!

    Se così fosse ci stanno aspettando al varco, è già tutto pronto,
    (si parla del 2035?) Il Nuovo Nazismo.
    Ora stanno preparandosi il terreno (terrorismo, poi guerre e di
    conseguenza fame e malattie, controllo climatico!).

    Le api già stanno scomparendo, senza di esse più nulla
    crescerà sulla terra, ma loro hanno già i semi speciali che però
    sono sterili, non producono semi…

    Siamo in troppi, decimeranno le popolazioni, poi in nome della
    “pace e sicurezza” obbligheranno i rimasti al microchips!
    con il quale, ogni uomo sarà controllato, non solo, quando gli
    verrà impartito “l'ordine” lo eseguirà inevitabilmente come un burattino,
    fosse anche uccidere i propri familiari.

    Nel frattempo, tramite la tecnologia, faranno delle “magie” nel cielo e
    sulla terra, così terranno “buone” le anime, che crederanno siano
    “segni Divini”. “La fine del mondo”.

    Ma nel Vangelo non vi è scritto che, nel caso si realizzassero, queste cose
    sono opera del Creatore, vi è scritto “quando vedrete che queste cose accadono…”.

    Comunque queste sono soltanto supposizioni…chissà.

    E se così fosse, hanno fatto “i conti senza l'oste”!

    Sharon


    #24345
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    “si parla del 2035”
    no pensavano al 2012..ma molte cose sono andate e andranno storte per questi folli

    te lo dico anche perchè ad esempio Hoagland sono anni che studia la questione Nazi-NWO ed è di questo parere..


    #24346

    iniziato
    Partecipante

    i nazifasci sono un prodotto di questa società o la società è un prodotto di questa gente??


    #24347

    Sun_iron
    Partecipante

    Perdonatemi, ma che sia di cane o di gatto, lo sterco sempre sterco rimane! attribuirne un colore, è giocare al loro gioco … il NWO è totalitarismo troppo elitario, non ha fazione politica, mi sembra di aver capito…qui, a prenderlo in quel posto sono tutti, “compagni” o “camerati” … indistintamente!


    #24349

    mysterio
    Partecipante

    [quote1227870051=iniziato]
    i nazifasci sono un prodotto di questa società o la società è un prodotto di questa gente??
    [/quote1227870051]

    Entrambe le affermazioni sono vere secondo me..non è che la prima escluda l'altra o viceversa.

    Sono due prodotti che si alimentano a vicenda.


    #24350

    sharon
    Partecipante

    [quote1227869423=Richard]
    “si parla del 2035”
    no pensavano al 2012..ma molte cose sono andate e andranno storte per questi folli

    te lo dico anche perchè ad esempio Hoagland sono anni che studia la questione Nazi-NWO ed è di questo parere..
    [/quote1227869423]

    Si, ma non abbassiamo la guardia!

    In realtà, sembra, che il nazismo non sia mai morto.

    Hanno fatto finta, con accordi a tavolino…(parlo della seconda guerra)

    in modo che la popolazione si aquietasse…per poter agire indisturbati.

    E' facile agguantare la preda, quando questa si sente al “sicuro”!


    #24348

    iniziato
    Partecipante

    [quote1227870305=mysterio]
    [quote1227870051=iniziato]
    i nazifasci sono un prodotto di questa società o la società è un prodotto di questa gente??
    [/quote1227870051]

    Entrambe le affermazioni sono vere secondo me..non è che la prima escluda l'altra o viceversa.

    Sono due prodotti che si alimentano a vicenda.
    [/quote1227870305]

    infatti! e come dice sun, lo sterco e sempre sterco, il bello è che noi tutti siamo dentro un cumulo di merda.

    é per questo che una sana soluzione e la rimozione della merda tutta, anche se a discapito di qualche buona anima.


    #24351

    deg
    Partecipante

    [quote1227873412=iniziato]
    é per questo che una sana soluzione e la rimozione della merda tutta, anche se a discapito di qualche buona anima.
    [/quote1227873412]
    Questo è un discorso mooolto delicato Iniz. :ummmmm:
    Anche chi, dall'altra parte, butta le bombe, la pensa in questo modo.

    Forse ci sarebbe il modo di selezionare (intervento divino?), oppure di ignorare (creare comunità isolate?), oppure di convincere … non so……


    #24352

    sharon
    Partecipante

    UN PIANO OCCULTO?

    “Ci stupiva l’antagonismo tra extraterrestri ‘credenti’ e ‘atei’; ma non ci saremmo mai potuto immaginare che molti di loro fossero anche devoti alla Madonna.
    A Crosia, un paesino calabrese della provincia di Cosenza, la sera del 2 giugno 1987, poco prima delle 22.00, si assiste ad un fenomeno eclatante. Il veggente locale, Vincenzo, cade in trance all’interno della chiesa parrocchiale e riceve un messaggio da parte della ‘Madonna’. Riavutosi, lo comunica a gran voce ai fedeli presenti: “Uscite dalla chiesa – dice – perché la Madonna mostrerà a tutti voi un segno, affinché possiate credere”. Ciò che accadde vale la pena di raccontarlo con le parole di un testimone ‘indiretto’, il prof. Roberto Pinotti:
    “I fedeli, usciti dalla chiesa, si trovarono di fronte ad un inconsueto fenomeno luminoso indicato dai veggenti stessi come ‘La Stella della Madonna’ che, per usare un’espressione locale, ‘zompa pizz a pizzo’ per sei minuti e trenta secondi nei cieli di Crosia senza emettere nessun rumore, presentandosi sempre con la stessa angolazione visuale, ma andando avanti e indietro, a destra e a sinistra, con accelerazioni mostruosamente inverosimili. La gente grida, piange, canta e prega, mentre la forma luminosa continua, come la bacchetta di un prestigiatore, a comparire e a scomparire…” (14).

    L’oggetto volante, il ‘segno’ della Madonna, ripreso da un cineamatore, si rivelò essere un disco volante, piatto, con un foro centrale e il bordo becchettato in due punti simmetrici. I ricercatori del C.U.N. [Centro Ufologico Nazionale] verificarono che l’oggetto era praticamente identico agli UFO visti cinquant’anni prima in USA da Kenneth Arnold. Non solo, l’oggetto misterioso fece la sua ricomparsa in Belgio, all’epoca della grande ondata del 1990. Ancora il Pinotti e il dott. Corrado Malanga, chimico dell’Università di Pisa, chiamati ad interessarsi del caso, stilarono il seguente rapporto: “Intendiamo riferirci all’oggetto filmato con una videocamera nel cielo della città di Amay in un giorno di febbraio, e che la stessa RAI, nel corso del telegiornale della Prima rete, ha mandato in onda in aprile. Quando abbiamo visto il brevissimo spezzone trasmesso al TG Uno, dapprima siamo rimasti increduli: nel cielo belga, infatti, si stagliava lo stesso oggetto filmato a Crosia…”(15).
    Quindi, l’evento ‘mariano’ di Crosia, potrebbe essere un evento ufologico.

    Pier Luigi Sani, ricercatore dello staff di Pinotti, afferma:
    “E’ in atto un vero e proprio programma di ‘catechizzazione’ destinato ad intensificarsi con il tempo. Le apparizioni ‘mariane’, negli ultimi anni, stanno diventando ‘epidemiche’: Medjugorje, Kibeho, Schio, Carpi, Cittadella di Padova, Oliveto Citra, Flaminiano, Belpasso, Crosia, sono soltanto alcuni dei moltissimi eventi ‘mariani’, verificatesi negli anni ’80. In tutti questi casi la manifestazione religiosa è sempre risultata accompagnata, come a Fatima, da fenomeni di tipo ufologico [soli rotanti, luci nel cielo, ecc.]. Ma che cosa significa questo connubio UFO-religione? E in ultima analisi, ‘chi’ sta strumentalizzando, con le apparizioni della ‘Madonna’, le nostre credenze religiose? E soprattutto, a quale scopo?”.”

    Dal blog di Zret.

    http://zret.blogspot.com/2007/09/alieni-bugiardi-seconda-parte-articolo.html?showComment=1189418400000%5Blink=hyperlink url][/link]


Stai vedendo 10 articoli - dal 71 a 80 (di 92 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.