un incontro inaspettato

Home Forum EXTRA TERRA un incontro inaspettato

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Chimico 5 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #33197

    Chimico
    Partecipante

    ciao, a mia nonna è capitato di avere un incontro (in astrale credo) con un et ma lei si è spaventata e l'et si è ritirato.. lei dapprima lo defini un essere demoniaco, ma poi col passare dei giorni cambio' e ricordo' l'espressione dolce dell'et… quel viso dispiaciuto di averle causato quel disagio,….ma con la consapevolezza che un po' se l'aspettava…


    #33198
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1365509596=Chimico]
    ciao, a mia nonna è capitato di avere un incontro (in astrale credo) con un et ma lei si è spaventata e l'et si è ritirato.. lei dapprima lo defini un essere demoniaco, ma poi col passare dei giorni cambio' e ricordo' l'espressione dolce dell'et… quel viso dispiaciuto di averle causato quel disagio,….ma con la consapevolezza che un po' se l'aspettava…
    [/quote1365509596]
    perchè ti sei fatto questa idea? ti ha raccontato un sogno?


    #33199

    Chimico
    Partecipante

    [quote1365510197=Richard]
    [quote1365509596=Chimico]
    ciao, a mia nonna è capitato di avere un incontro (in astrale credo) con un et ma lei si è spaventata e l'et si è ritirato.. lei dapprima lo defini un essere demoniaco, ma poi col passare dei giorni cambio' e ricordo' l'espressione dolce dell'et… quel viso dispiaciuto di averle causato quel disagio,….ma con la consapevolezza che un po' se l'aspettava…
    [/quote1365509596]
    perchè ti sei fatto questa idea? ti ha raccontato un sogno?
    [/quote1365510197]
    perchè anche io credo in queste cose… per lei non fu un sogno… disse che caccio' anche un urlo cosi grande dallo spavento che ebbe che era impossibile che i parenti nelle altre stanze non lo avessero sentito, per cui doveva essersi trattata di una visita fatta col secondo corpo o in astrale come si dice…


    #33200
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ciao Chimico, che tipo è tua nonna?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #33202

    Chimico
    Partecipante

    [quote1365519086=farfalla5]
    Ciao Chimico, che tipo è tua nonna?
    [/quote1365519086]
    …ciao farfalla, beh si è un tipo un po' particolare.. aveva le visioni… ora non so più bene quante ne abbia… perché per un certo periodo non le aveva più… mentre ultimamente mi aveva detto che le erano ricomparse… ma non so che tipo di visioni le ricomparvero perche non glielo chiesi… comunque aveva credo anche locuzioni… è una mistica mia nonna…


    #33201
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    quali informazioni ha ottenuto, ricorda qualcosa?


    #33203

    Chimico
    Partecipante

    [quote1365523227=Richard]
    quali informazioni ha ottenuto, ricorda qualcosa?
    [/quote1365523227]
    .. ha scritto molto credo sulle sue visioni e locuzioni ma io posso dire solo quello che so… di solito vedeva Gesù o Maria (la Madonna) in visione tra la veglia ed il sonno… o mentre si addormentava o mentre si svegliava… lei è molto credente legata alla Chiesa Cattolica, quindi ha pure molti limiti per me… anche se critica molto la Chiesa… di informazioni importanti che io ricordo di lei sono che esistono gli et, che Gesù esiste, come esiste la Madonna, sembra che la storia sia vera.. poi sembra che esistano le anime gemelle… ne parlai tempo fa.. ma su questo discordiamo…cioe io interpreto le sue visioni e locuzioni in un modo e lei in un altro… comunque una volta ebbi una prova che lei ci prende… e cioe quando espressi una domanda che ella non sapeva (non sapeva nemmeno che la espressi a Dio, al Cielo) e mi diede una risposta pertinente… siccome è una cosa molto privata non posso comunicarla..


    #33204
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Chimico per il fatto che tua nonna vede la Madonna e Gesù è del tutto normale, credo. Nel senso che la divinità, se così si può dire, si manifesta nella forma da te conosciuta. Un indù vedrebbe una divinità come Ganesha o Shiva..un musulmano potrebbe vedere Maometto. Comunque sia quello che ha tua nonna è un dono e non va sforzato. Dovresti sentirti molto fortunato.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #33205

    Chimico
    Partecipante

    [quote1365586715=farfalla5]
    Chimico per il fatto che tua nonna vede la Madonna e Gesù è del tutto normale, credo. Nel senso che la divinità, se così si può dire, si manifesta nella forma da te conosciuta. Un indù vedrebbe una divinità come Ganesha o Shiva..un musulmano potrebbe vedere Maometto. Comunque sia quello che ha tua nonna è un dono e non va sforzato. Dovresti sentirti molto fortunato.
    [/quote1365586715]
    .. che intendi dire non va sforzato ?


    #33206
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1365609711=Chimico]
    [quote1365586715=farfalla5]
    Chimico per il fatto che tua nonna vede la Madonna e Gesù è del tutto normale, credo. Nel senso che la divinità, se così si può dire, si manifesta nella forma da te conosciuta. Un indù vedrebbe una divinità come Ganesha o Shiva..un musulmano potrebbe vedere Maometto. Comunque sia quello che ha tua nonna è un dono e non va sforzato. Dovresti sentirti molto fortunato.
    [/quote1365586715]
    .. che intendi dire non va sforzato ?
    [/quote1365609711]
    Volevo dire che questo tipo di gente va lasciata reagire spontaneamente, di non cercare di capire a tutti costi.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.