Universo Organico di Giuliana Conforto

Home Forum L’AGORÀ Universo Organico di Giuliana Conforto

Questo argomento contiene 66 risposte, ha 13 partecipanti, ed è stato aggiornato da Richard Richard 3 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 67 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #104433
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1295297463=Richard]
    I segni del PARTO IMMINENTE

    Viviamo tempi di crisi profonda, a qualsiasi livello.
    Il clima è impazzito e le acque sono inquinate. I popoli sono ridotti in miseria e immersi nei rifiuti, la fame uccide, l’economia è bloccata, il debito ha raggiunto picchi mai superati, il governo non governa… Disastri ambientali si susseguono.
    Sembrano eventi distinti e distanti, ma hanno un tessuto comune a cui pochi prestano attenzione: la materia nucleare. All'insaputa degli “esperti” questa sta mutando e così trasformando tutto lo scenario che abbiamo chiamato “realtà”.

    Segni universali
    Burst gamma in cielo risuonano con i terremoti sulla terra.
    Flash gamma terrestri – imponenti rilasci di energia – anticipano di pochi millisecondi i lampi visibili in cielo che aumentano di numero e intensità.

    Tsunami e tempeste solari stanno dissolvendo la corona solare.
    L'eliosfera – la possente magnetosfera solare – è cambiata in soli sei mesi.
    La magnetosfera terrestre sta svanendo e potrebbe svanire del tutto nel 2012 o 2013, allorché l'eliosfera invertirà polarità (se manterrà il solito ritmo).
    La fine della “protezione”? Si, la rivelazione che non ne abbiamo bisogno…
    http://www.giulianaconforto.it/Italiano/articoli/2012_Parto_Segni.htm
    [/quote1295297463]

    SPAZIO/ Dalla nebbia di raggi gamma spunta il buco nero galattico
    Una nuova scoperta del satellite Fermi della Nasa, lanciato nel 2008, potrebbe invece mostrare segni di un passato tutt’altro che tranquillo del nostro buco nero. Ciò che le immagini rilasciate mostrano sono due “bolle” che emettono nei raggi gamma, di dimensioni enormi: si estendono per 50.000 anni luce a nord e a sud del centro galattico; per dare un elemento di confronto, la Terra e il Sole si trovano ad una distanza di circa 27.000 anni luce dal centro galattico.
    Una nuova scoperta del satellite Fermi della Nasa, lanciato nel 2008, potrebbe invece mostrare segni di un passato tutt’altro che tranquillo del nostro buco nero. Ciò che le immagini rilasciate mostrano sono due “bolle” che emettono nei raggi gamma, di dimensioni enormi: si estendono per 50.000 anni luce a nord e a sud del centro galattico; per dare un elemento di confronto, la Terra e il Sole si trovano ad una distanza di circa 27.000 anni luce dal centro galattico.
    http://www.ilsussidiario.net/News/Scienze/2010/11/22/SPAZIO-Dalla-nebbia-di-raggi-gamma-spunta-il-buco-nero-galattico/128540/

    [youtube=480,385]4gH_kc5-NMM
    ——
    “ma non direi che la terra cava ha tutto questo spazio, se al centro c'è un buco nero è molto piccolo, non serve molto grande per generare l' energia che osserviamo sulla Terra
    (pubblico, la dimensione?) Si sarebbe in diametro molto piccolo, sarebbe come un pallone cosi non di piu..si esatto, non è tutto fatto questa parte dobbiamo fare calcoli, ma non fatti ancora per la Terra ”
    ——–

    http://www.media.inaf.it/2011/01/11/lantimateria-sopra-la-tempesta/
    Secondo la ricostruzione fatta dagli esperti della NASA, che hanno presentato la novità nel corso del convegno a Seattle dell’American Astronomical Society, il processo che genera antimateria ha inizio a partire dai “superlampi gamma terrestri”


    #104434
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Grazie Richard per la pubblicazione in Prima Pagina :tk:
    Bellissimi video di Giuliana Conforto
    un ennesimo invito all'Amore e al distacco dalle credenze imposte dalla nostra cultura/società

    che meravigliosa epoca stiamo vivendo !
    … il ponte tra il vecchio ed il nuovo
    che onore

    °lov


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #104435
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Condiviso da Brig su FB

    GULIANA CONFORTO: ALLINEAMENTO PLANETARIO DEL 6 GIUGNO: IL BALZO NEL FUTURO?

    20 maggio 2012: eclisse anulare di sole e terremoto nel Nord Italia, in una zona che molti credevano sicura dal punto di vista sismico.
    19 maggio 2012: terrorismo nel Sud e indagini su Monsignor Vergari, ex Rettore della basilica di Sant’Apollinare, a Roma, dove è stato sepolto il boss della banda della Magliana; in varie città un terremoto potente della politica. E’ la fine? Si, di una mentalità.
 A Washington, l’incontro dei G8, con mogli e senza cravatta, ha fatto accordi sulla “crescita”: di cosa, del PIL?
    Noi vogliamo la felicità, il benessere di tutti e di tutto, esprimere i nostri talenti e non vogliamo pagare i debiti prodotti dalle grandi banche. Gli eventi di questi giorni segnano la crisi definitiva del sistema politico-spiritual-finanziario. Basato su spread, PIL e speculazioni, il sistema fa ricadere sui popoli le proprie incapacità ad amministrare e a governare con saggezza e giustizia.

    Nei Vangeli, si parla di Luce vera. Nessuna chiesa cristiana la cita più. 
Giordano Bruno ha indicato le sue note e annunciato la sua scoperta avvenuta nel secolo scorso e premiata con vari Nobel. E’ una FORZA che unisce due campi già prima conosciuti: nucleare debole ed elettromagnetico. Chiamata con un nome difficile – elettrodebole – nessuno ha considerato che fosse quella che “dà vita a infiniti mondi” come sosteneva appunto Bruno.

    Eppure è l’unica che opera su vari generi di materia e di anti materia, dimostra la fisica; è anche l’unica, che comprende una LUCE nucleare con tutte le note della Luce vera che è “in questo mondo, ma non di questo mondo”. Così tutti o quasi ignorano la Sua OPERA fulminea e “dimenticano” di chiedersi che cosa è la realtà.

    Intanto il lato luminoso sta crescendo con effetti imponenti. E’ la Luce vera, la VITA che preme per l’evoluzione, ci offre l’energia vitale necessaria per usare tutto il cervello e non solo la misera porzione, vincolata alla vista e al lato oscuro. Questa è la mente minore afflitta dal bipolarismo tipico del campo elettromagnetico: crede reale solo ciò che vede, cioè una percentuale infinitesima di tutta la massa/energia calcolata. Non solo. Questa mente è “educata” a credere nella divisione tra bene e male e, quindi, al nemico di turno; ha bisogno di aderire a filosofie, ideologie o “spiritualità” e non si interroga sul vero mistero: la materia nucleare.

    Non appena avvenuto il terremoto in Emilia si è scatenata la rete, cioè la mente minore che cerca colpevoli e, tra questi, il solito progetto H.A.A.R.P. l’insieme di antenne installate dagli USA al Polo Nord. Chi lo fa ignora che il campo elettromagnetico ha energia molto bassa e non certo sufficiente a provocare terremoti. H.A.A.R.P. ha una funzione nefasta, ma non quella che si vuole credere: crea un campo magnetico artificiale e così sostituisce quello naturale che si sta allontanando dai poli e così potrebbe svelare le astronavi e cioè un futuro sempre esistito. Con le antenne si evita la rivelazione che siamo immersi in una gigantesca illusione ottica. Non invito a credermi ma a verificare che cosa effettivamente osserva la scienza: quasi niente.

    La realtà non è quella che vediamo, ma quella che sentiamo con la nostra MENTE SUPERIORE. E’ la porzione più cospicua del cervello, composta di cellule che non usano l’elettricità e quindi non sono afflitte dal bipolarismo. La MENTE SUPERIORE è, ormai a giudizio unanime, la sede della coscienza; sensibile a eros ed emozioni, nutre e supporta la mente minore e potrebbe dirigere l’armonia dell’interno sistema nervoso, se l’uomo non fosse stato “educato” a controllare le emozioni e a dividerle dall’eros. Se MENTE SUPERIORE usa la LUCE vera, come propongo, è in comunione naturale con gli infiniti universi paralleli, sempre sognati e ora persino calcolati, cioè di percepire le infinite realtà nascoste dal velo dell’illusione, il campo elettromagnetico o lato oscuro.

    “I morti risorgeranno” scrive Giovanni nell’Apocalisse. Non sono certo i cadaveri, ormai ridotti in polvere, che riprendono vita. E’ l’uso cosciente della propria MENTE SUPERIORE che ci consente di percepirli e di riconoscere che sono vivi e senzienti; i loro corpi sono fatti di materia oscura che non riflette la luce elettromagnetica. Molti hanno sogni e sensazioni, contatti, che svelano le abilità della propria MENTE SUPERIORE, ma l’attenzione della mente comune è rivolta al lato oscuro, alla presunta divisione tra i “cattivi” che ci fanno del male e i “buoni” che ci proteggono.


    Secondo me, sta per cominciare la grande avventura che ci porterà a scoprire chi siamo e che gli eventi ci aiutano a intravedere. Il terremoto in Emilia è avvenuto in coincidenza con l’eclisse, cioè con l’allineamento tra sole, luna e terra. Pochi sanno che, durante le eclissi, la gravità e la rotazione della terra cambiano. Il fenomeno è noto come “effetto Allais”, osservato per la prima volta nel 1954 dall’economista francese, Maurice Allais, che poi ha vinto il premio Nobel per l’economia nel 1988. Un mero caso? Per me è un indizio che la “crisi” è il preludio alla rivelazione annunciata da millenni: la realtà apparente è una matrix, una scuola virtuale dominata dal lato oscuro – il campo elettromagnetico – dove possiamo imparare a usare il lato luminoso e così scoprire che siamo immortali.

    Le due discipline – economia e gravità – sembrano slegate e, invece, sono legate da un’idea falsa: la presunta “realtà della moneta.
 Il “valore” della moneta è il grande bluff al quale diamo credito e che così rendiamo reale. Per l’economia è una convenzione, decretata dal Fondo Monetario Internazionale e, per la scienza anche: è la massa definita come rapporto rispetto a una massa campione.

    Il fatto è che tutte le masse, incluse quelle dei nuclei atomici che compongono qualsiasi corpo, stanno cambiando, perché si sta innescando una nuova relazione tra la materia nucleare e quella FORZA fulminea e straordinaria che è la LUCE vera. E’ in atto l’alchimia organica, nota anche come resurrezione del corpo, che ci consente di liberarci da tutti i vincoli, non ultima la gravità.

    Cito una testimonianza: “Il boato e il movimento della terra sono stati micidiali, tutti siamo corsi fuori spaventati. La sensazione fisica è stata di “distacco” e senza la gravità…”
    Urge la coscienza che questo pianeta è afflitto da una colossale ignoranza: il significato della Vita. Nei Vangeli Gesù Cristo definisce se stesso come “la via, la verità, la vita” e per il Vaticano, Suo presunto rappresentante, la vita è un “mistero”.

    Se è la LUCE nucleare Z, come sostengo, la VITA è eterna e infinita e si manifesta attraverso gli organismi, in particolari quelli umani che possono esprimerla come etica naturale, libertà individuale, benessere, prosperità e armonia collettiva. Questa LUCE è un fiume impetuoso di
particelle messaggere (bosoni Z) che ci attraversano e con cui possiamo essere in comunione, senza alcun bisogno di presunti rappresentati di Dio o di maestri spirituali. I leader politici sono utili se sono capaci, onesti, lavorano per il bene comune e non per gli interessi di poche, grandi banche; se pontificano, che vadano a casa, ne abbiamo avuto abbastanza.

    Il 6 giugno 2012 c’è l’allineamento tra Venere, Terra e Sole, evento che può segnare l’inizio della grande avventura predisposta dalla VITA: IL BALZO NEL FUTURO. E’ la rivelazione del colossale inganno: il potere temporale e cioè l’esistenza di un tempo unico, immutabile e alieno da cui dipendono le attività sociali, i salari, i debiti, i mutui ecc. Nessuno sa che cosa è il tempo. E’ relativo ed elastico, ha dimostrato Einstein; non è unico, dicono le teorie post relativistiche. Ci sono tanti tempi, ognuno con un ritmo che dipende dalla velocità di rotazione, a sua volta, effetto della relazione con l’unica FORZA, la LUCE nucleare che può cambiarla in nano secondi.

    Che cosa rappresenta l’allineamento Venere, Terra e Sole? Per me è un varco per l’eternità. La superficie della Terra gira in senso anti orario e, per noi qui inchiodati, tutto procede in verso opposto cioè orario, dal passato al futuro. La superficie di Venere, invece, gira in senso orario e per i “suoi” osservatori, tutto va dal futuro al passato. L’allineamento può rivelare l’eterno presente…Venere è, per il mito, la genitrice di Roma, la dea della bellezza e dell’amore, della sessualità condizionata per millenni dalla paura del giudizio di un Dio che, prima, l’avrebbe creata e, poi, l’ha proibita.

    Possiamo capire che la chiave del “potere” sta nel controllare eros ed emozioni, cioè nell’evitare l’uso cosciente della MENTE SUPERIORE che non è afflitta dal bipolarismo e non perde tempo a lottare contro i mulini a vento. E’ l’opportunità per acquisire una percezione nuova, non più limitata al solo campo elettromagnetico – il lato oscuro – ma capace di usare anche la LUCE nucleare che ci lega a infiniti universi vivi e intelligenti e ci dona la coscienza dell’immortalità.

    Gli eventi di maggio indicano un bivio tra chi crede ancora alla lotta, funzionale al potere e chi, invece, si rende conto che è una commedia, giunta ormai alle ultime battute. La Vita non fa elezioni, fa selezione, in fondo un’auto-selezione, una scelta tra due modi diversi di percepire. Quello vecchio usa un cervello paralizzato dalla paura, si agita tra informazioni false del passato e l’ansia per il futuro, crede ai “salvatori” e non usa il proprio cervello emozionale. Il modo nuovo invece usa tutte le proprie abilità cognitive, sente e vive l’unione tra eros e psiche, fa attenzione alle proprie sensazioni e ai tanti segni che dimostrano la trasformazione ultra celere della matrix.

    La scelta tra i due modi è individuale e libera, dipendente solo dalla propria volontà.

    Giuliana Conforto

    http://cafedehumanite.blogspot.it/2012/05/guliana-conforto-allineamento.html


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #104436
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    #104437

    Rebel
    Partecipante

    [quote1339107685=Richard]

    [/quote1339107685]

    Sono rimasto allibito sentendo le parole dell'intervistatore (voce maschile), penso che non gli basteranno altri 3 cicli di 25.000 anni di terza densità per capire qualcosa, spero (per lui) di sbagliarmi.


    #104438
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1339108345=Rebel]
    [quote1339107685=Richard]

    [/quote1339107685]

    Sono rimasto allibito sentendo le parole dell'intervistatore (voce maschile), penso che non gli basteranno altri 3 cicli di 25.000 anni di terza densità per capire qualcosa, spero (per lui) di sbagliarmi.

    [/quote1339108345]
    Non ho seguito la trasmissione ma proprio oggi al telefono parlavo con una mia amica di questi famosi 75.000 anni che abbiamo avuto per evolverci, che coincidenza :ummmmm:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #104439
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1339156594=Rebel]
    [quote1339107685=Richard]

    [/quote1339107685]

    Sono rimasto allibito sentendo le parole dell'intervistatore (voce maschile), penso che non gli basteranno altri 3 cicli di 25.000 anni di terza densità per capire qualcosa, spero (per lui) di sbagliarmi.

    [/quote1339156594]
    sai Rebel è una persona pratica che vede la realtà che altri non vogliono vedere..quindi ha capito tutto.
    🙂


    #104440
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1339157903=Richard]
    [quote1339156594=Rebel]
    [quote1339107685=Richard]

    [/quote1339107685]

    Sono rimasto allibito sentendo le parole dell'intervistatore (voce maschile), penso che non gli basteranno altri 3 cicli di 25.000 anni di terza densità per capire qualcosa, spero (per lui) di sbagliarmi.

    [/quote1339156594]
    sai Rebel è una persona pratica che vede la realtà che altri non vogliono vedere..quindi ha capito tutto.
    🙂
    [/quote1339157903]
    :hehe:

    l'ho ascoltata solo ora
    credere per vedere … ed ognuno vedrà quello in cui crede :hihi:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #104441

    Erre Esse
    Partecipante

    Giuliana Conforto – La rinascita dell’umanità

    Il mio augurio per il 2013 è di rinascere a tutti quelli che lo vogliono.

    Dal 21/12/2012 si sta diffondendo nel mondo e in Italia, in particolare, un profondo senso di rinascita.
    E’ successo qualcosa infatti durante il solstizio d’inverno 2012, un fenomeno annunciato, ma non compreso prima e quindi inatteso. Un evento straordinario ha coinvolto non il centro della galassia, bensì il Cuore della Terra, il CRISTALLO che è nel Suo Centro. Ero in Germania la notte tra il 20 e il21 dicembre e poi, come previsto, il 22 ho partecipato al convegno “Coraggio per il Futuro” (Mut zur Zukunft!) a Monaco di Baviera. Anche in Germania c’è un crescente interesse per il rinnovamento profondo del pianeta, “la renovatio mundi” come la chiamava Giordano Bruno. E’ stato molto bello sentire l’intesa che c’è tra tutti quelli che la vogliono; c’è stato un lungo applauso a scena aperta quando ho invitato a sentirsi “cittadini del mondo” partecipi della sua e, soprattutto, della propria evoluzione.

    Non c’è stata la fine del mondo come era ovvio: c’è stata la fine dei tempi secondo me, cioè l’inizio della RIVELAZIONE che da ora in poi procederà a ritmi sempre più accelerati, della MUTAZIONE della materia che compone tutto il sistema solare e quindi anche i nostri corpi e cervelli, cioè i nostri modi di pensare, sentire e sognare.

    E’ la nascita della VOLONTA’ e della collaborazione tra gli uomini. E’ la vera ricchezza grazie alla quale possiamo finalmente realizzare in pratica ciò che vogliamo, senza chiedere i mutui alle banche né combattere contro qualcuno. E’ l’utopia, la prosperità, il benessere di tutti e del tutto, il ritorno all’età dell’oro.

    Oggi puoi scegliere se rimanere nel ruolo di semplice spettatore o di passare a quello di attore protagonista dell’EVENTO da sempre annunciato: la RINASCITA del genere umano. Sarà sempre più rapida, ma non sarà facile. Sono richiesti coraggio, professionalità e intelligenza, oltre l’ingrediente essenziale: l’Amore per la Vita, la COSCIENZA che la VITA è “l’unica Forza che anima infiniti mondi” come scrive Bruno, è l’EROS che anima gli universi ed è anche la VERITA’ che tanti ancora cercano di nascondere: il ruolo regale della VITA che svela la nostra umana e individuale immortalità.

    Questo mondo è una matrix, una realtà cibernetica basata su valori virtuali che diventano reali perché gli uomini li reputano tali. Tra i presunti “valori” il denaro che non nasce in natura e che tutti considerano come il problema principale. Non è così, secondo me. Il problema principale è lasessualità vilipesa, controllata e slegata dalle emozioni, la non parità tra le due forze nucleari che l’essere umano sente come eros e tanatos. Ne parlerò in un seminario che terrò prima a Roma, domenica 20 gennaio 2013, e poi vicino a Milano (Cinisello Balsamo), domenica 27 gennaio 2013.

    Nel frattempo sto concludendo il mio libro BABY SUN REVELATION, il cui tema è la relazione intima tra tutte le forze universali e l’essere umano che è il centro, il perno dell’Universo Organico Infinito.

    Come alcuni sanno è un romanzo che descrive l’evoluzione umana e la rivoluzione solare che stiamo attraversando. Il mio sforzo è stato quello di renderlo il più semplice possibile, fruibile per tutti, leggero, ma anche capace di illustrare l’essenza profonda degli attuali fenomeni che i media o trascurano oppure usano per suscitare dibattiti sterili. Prossima ormai alla sua conclusione, mi sto chiedendo come pubblicarlo, in modo tale da diffonderlo al meglio tra chi vuole partecipare e così contribuire all’evoluzione di tutto il genere umano. Sto cercando un editore, dotato di coraggio, sincerità e professionalità, disposto a collaborare con me alla sua pubblicazione, distribuzione e diffusione.

    L’augurio per tutti rimane quello già detto: la RINASCITA.
    Giuliana Conforto

    http://www.giulianaconforto.it/

    Tratto da: http://www.oltre12.net/


    #104442
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 67 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.