vorrei un Vostro parere …

Home Forum L’AGORÀ vorrei un Vostro parere …

Questo argomento contiene 38 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  perdi 6 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 39 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #142899

    renae
    Bloccato

    [quote1352645958=perdi]
    [quote1352645132=Renée]
    [quote1352623190=perdi]

    Amici mi trovo di fronte a un bivio e mi piacerebbe sapere cosa ne pensate .
    Per chi mi conosce da un pò e per chi mi conoscerà …
    In breve :
    Io lavoro in un Residenza per disabili mentali , mi piace quello che faccio , perchè ci metto il cuore … ma lo stipendio è quello che è ..
    Ho l'opportunità di cambiare , industria …altro lavoro , altro stipendio … altri pensieri .
    In questo posto si fabbricano munizioni .

    Ditemi cosa ne pensate per favore .
    Grazie
    [/quote1352623190]

    Ciao Perdi, che cosa somministrate ai disabili?
    [/quote1352645132]

    davvero bella domanda…..
    ma io nn somministro nessun farmaco , ci pensano i dottori , comunque lo sanno tutti cosa prendono i disabili mentali , non posso entrare nei dettagli

    [/quote1352645958]
    Si appunto lo sappiamo bene, ma ancora non comprendiamo chi si copre dietro all omertà …. Dammi tu una ragione.


    #142900

    perdi
    Partecipante

    quale omertà? qua è tutto alla luce del sole … tutto le legale … le case farmaceutiche un bel giro di soldi , cosa vuoi sapere altro ? che già non sappiamo?


    #142901
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Si fa presto a dare un parere credendo di fare un bel lavoro producendo delle bellissime bottiglie di vetro…. che magari sono destinate ad accogliere Johnnie Walker.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #142897
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1352654475=pasgal]
    Si fa presto a dare un parere credendo di fare un bel lavoro producendo delle bellissime bottiglie di vetro…. che magari sono destinate ad accogliere Johnnie Walker.
    [/quote1352654475]
    Già… :ummmmm:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #142902

    Spiderman
    Partecipante

    [quote1352700282=perdi]

    grazie spiderman per il tuo parere

    [/quote1352700282]

    Se posso permettermi, vedi di non cadere nel tranello del “se non lo faccio io lo farà qualche altro”. Sono convinto che guardandoti attorno troverai la soluzione al tuo dilemma, evitando entrambi i lavori e trovando qualcosa che ti soddisfi. Buona fortuna 🙂


    #142903

    Anonimo

    ciao,
    da anni non presto più il mio intelletto per l'industria bellica.


    #142905

    perdi
    Partecipante

    [quote1352724127=Spiderman]
    [quote1352700282=perdi]

    grazie spiderman per il tuo parere

    [/quote1352700282]

    Se posso permettermi, vedi di non cadere nel tranello del “se non lo faccio io lo farà qualche altro”. Sono convinto che guardandoti attorno troverai la soluzione al tuo dilemma, evitando entrambi i lavori e trovando qualcosa che ti soddisfi. Buona fortuna 🙂
    [/quote1352724127]

    Spide la questione è questa :
    se ce la facessi con lo stipendio che prendo con l'attuale lavoro , non mi porrei il problema di cambiare .
    Io per 20 anni sono stata nella stessa ditta , a 40 mi sono dovuta rimettere in gioco , e fare altro …
    Ma sai non c'è molta scelta nell'attuale situazione in cui ci troviamo .
    Grazie e speriamo di aver fortuna 🙂


    #142904
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    In un mondo caotico, di continuo cambiamento, come possiamo trovare la nostra vera professione? Come facciamo a vedere oltre le limitazioni e le frustrazioni per trovare una vocazione genuinamente significativa o un “giusto sostentamento”, come viene chiamato nell’Ottuplice Sentiero di Buddha ? In essenza questo fu il bisogno indicato in ognuno dei cosiddetti “readings sulla vita” di Edgar Cayce – immagini chiaroveggenti degli antefatti di un’anima e le sue prospettive di crescita e servizio nell’incarnazione attuale.
    http://www.edgarcayce.it/media/trovarelavoc.htm

    D: E’ probabile, secondo un cosiddetto spiritualista, che incontrerò una persona anziana che mi aiuterà nella carriera della mia vita verso il successo finanziario ? R: Come indicato e dato, tali cose dovrebbero piuttosto essere costruite dal di dentro. E se l’anima merita tale cosa, attraverso ciò che dà al suo prossimo, può portare tale cosa nell’esperienza del corpo. Ma dire che accadrà – non può essere fatto ! Poiché il Padre Stesso ha dato ad ogni anima quella parte di Se Stesso. Che cosa l’anima farà con la sua conoscenza, con le sue capacità o opportunità, dipende dalla volontà dell’anima. Perciò, quanto alla domanda se questo avverrà o se può non avverarsi – può avverarsi per ogni anima. Che cosa farai tu con le opportunità che sono state e vengono tuttora presentate a te ? 531-3 M.40 2/5/34
    http://www.edgarcayce.it/media/Finanze%20pers.htm

    CONFUSIONE E INDECISIONE

    Fintanto che nella mente del sé rimarrà l’indecisione o che “qualsiasi cosa va bene”, allora – – necessariamente – il corpo si rassegnerà a “qualsiasi cosa va bene” e nulla diventa sicuro! Ma prendere la decisione precisa, la scelta precisa sulla direzione da dare a questa attività produrrà l’apertura dei canali…
    http://www.edgarcayce.it/media/confusioneeindec.htm

    AFFRONTARE I PROBLEMI DELLA VITA

    D- Quali sono gli sbagli o le abitudini peccaminose della corpo-mente ? R- Dubbio. Incostante. Non che manchino gli scopi, i propositi, i desideri; ma, lo spirito è pronto – la carne è debole.
    http://www.edgarcayce.it/media/affrontare.htm

    Come Posso Davvero Cambiare la Mia Vita ?

    D: Che cosa mi darà un interesse nuovo per la vita ? R: Cambia l’atteggiamento verso la vita. Interessati di più per le influenze creative e per la spiritualità e ci sarà un interesse migliore per la vita. Il cambiamento delle condizioni fisiche generali avrà naturalmente molto a che fare con l’atteggiamento. Perché con un dolore continuo, o con crampi e disturbi in tutto il canale alimentare l’interesse generale per la vita diventa tale che il corpo sempre piuttosto irritato con quasi tutto. 4064-1
    http://www.edgarcayce.it/media/cambiarevita.htm


    #142906

    perdi
    Partecipante

    grazie Rich devo leggerlo con molta attenzione 🙂


    #142907

    renae
    Bloccato

    [quote1352727344=Olegna]
    [quote1352643378=♫nessuno♫]
    [quote1352642784=Renée]
    Ciao Perdi, che cosa somministrate ai disabili?
    [/quote1352642784]
    Già, buona domanda.. sarebbe molto meglio curarli con Amore e esperienza piuttosto che usare (e abusare..) gli psicofarmaci..

    Comunque non bisogna aiutare i “demoni” moderni: https://www.youtube.com/watch?v=aVYZSjSKAU4
    [/quote1352643378]
    🙂 [color=#9900cc]prima li facevano i figli, adesso imbracciano armi, non so se sono demoni, ma demonizzano la vita questo e certo.[/color]
    [/quote1352727344]

    Non solo demonizzano la vita, ma la riducono a illusorie pulzazioni percepite dalle loro basse frequenze.
    Mentre il contdown dell universo sta inesorabilmente marcando la data fatidica: la resa.


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 39 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.