Halyna

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: David Icke disinformatore? #15092

    Halyna
    Partecipante

    @ jc
    I pericoli che dici li condivido pienamente. Però ti faccio una domanda: meglio avere UNA sola voce che ci dice la vertità, cioè quella di Icke, o averne tante, alcune anche svianti (come svianti sono le tesi di Icke), ma le quali ci permettono di farci un'idea più completa della realtà? Il problema nasce dalla capacità di discernere di ognuno di noi. Certo l'impegno richiede un pò di fatica; bisogna scoprire i falsi maestri, mettere le tesi e le prove a confronto, ricercare le fonti, confrontare diversi autori, ecc. ecc.; chi però non ha voglia di faticare almeno un pò per scoprire la vertità si guardi invece ducumentari come Zeitgeist o si legga un libro di tutte certezze di Icke; ma non creda però di avere capito tutto


    in risposta a: David Icke disinformatore? #15090

    Halyna
    Partecipante

    @ jc
    Io penso, a differenza di te, che questo confronto, talora anche serrato, di opinioni sia positivo. Ci sono molti, è vero, che voglioni tirare l'acqua al proprio mulino. Ma ci sono molti altri che cercano semplicemente la vertità e fanno analisi e critiche molto pertinenti e legittime. Meno male che possiamo confrontarci ed esporre le nostre critiche ai paladini di turno. Significa che c'è ancora un briciolo di possibilità di libero pensiero. Poi, ognuno, in base alle prove esposte, peserà quello che vorrà. Altrimenti chi soffe per queste critiche e contrapposizioni è meglio che si guardi la televisione con il suo tutto predigerito e le sue certezze incrollabili. Riguardo ad Icke, ti ripeto, ho forti dubbi


    in risposta a: David Icke disinformatore? #15088

    Halyna
    Partecipante

    @ jc
    E' importante smascherare i finti paladini contro il NWO, come Icke, perchè le loro analisi e soluzioni sembrano proprio quelle propagandate dall'elite che vuole schiavizzarci; la Nuova Religione Luciferina della Bailey, e di cui Icke fa propaganda senza mai citarla esplicitamente nei suoi scritti, fa parte infatti dei loro piani


    in risposta a: David Icke disinformatore? #15086

    Halyna
    Partecipante

    Infatti, pare proprio che la soluzione di Icke ai mali del NWO sia proprio il NWO sotto forma di Nuova Religione Mondiale Luciferina;

    risposta Xeno: Non mi risulta

    mio commento: è logico che non ti risulti dato che non hai letto l'articolo ma solo l'introduzione

    ha scritto …
    nell'elaborazione del pensiero “TUTTO E' UNO” di Icke, che spopola nei siti e nei blog “alternativi”

    risposta Xeno: Il tutto è Uno non è attribuibile esclusivamente ad Icke….come ben sappiamo se ne parla da secoli anzi millenni,nonchè un elenco di contemporanei che ne parlano.
    Corollario:ironia della sorte il sito di cui stiamo parlando fra i Blog amici ne ha uno che si intitola TUTTOUNO

    mio commento: è logico che il tutto è uno non è attribuibile solo ad Icke, ed è una tradizione dei culti gnostici, ma il Gesuita de Chardin lo ha elaborato in forma compiuta e modera come culto New Age, e Icke, che non parla di Gesuiti come Chiave del NWO, guarda caso, lo riprende pari pari. p.s. Il blog TUTTOUNO di giuditta nonostante il nome sembra non fare propaganda di culti gnostici; penso che l'autrice sia una persona brava, anche se un pò ingenua nel dare un nome simile al blog

    ha scritto …
    egli cita solo di rado l'Ordine dei Gesuiti e attribuisce tutta la colpa a fantomatici Rettiliani

    Xeno:Può essere che riguardo ai gesuiti sappia poco? No?
    Riguardo ai rettiliani….non escluderei niente in questo universo olografico….mai dire mai.

    mio commento: può essere che Icke sia idiota? può essere certamente. Ma non me lo sarei mai aspettato da Colui che è il Maestro della Cospirazione Internazionale; uno degli uomini che dovrebbe illuminarci sui peggiori mali del NWO

    ha scritto …
    Anche qui si ritorna a Roma. Infatti, vi sembra strano che troviamo, insieme ad Icke e Sitchin, proprio il Monsignor Balducci….

    Xeno: Il fatto che Icke parli di Sitchin e che quest'ultimo conosceva Balducci,non significa che Icke conosca Balducci…non è una proprietà transitiva (forzatamente voluta )

    mio commento: se per questo Icke non conosceva nemmeno de Chardin, ma ce cavolo centra! Se propaganda le idee di Sitchin-Vaticano, idee che sono quelle prese come verità da diversi massoni, vorremmo dire dire che non ha nemmeno bene studiato il retroterra di questo personaggio? Ma che maestro di consapevolezza è uno che fa così tanti svarioni?

    Xeno: Sicuramente Icke nn cè la racconta tutta,ma l'articolo è “debole”
    molto anche.

    mio commento: è la tua analisi che è debole, dato che hai scambiato l'articolo con la sua introduzione, e non ci hai capito niente. Non hai letto nemmeno le inquietanti corrispondenze citate dall'autore Chris White tra il pensiero della Bailey e quello di Icke, sulle quali hai allegramente sorvolato, perché troppo compromettenti

    Xeno:Se ipoteticamente fossimo in tribunale il giudice direbbe:assolto per mancanza di prove e perchè il fatto nn sussiste tornate quando avrete uno straccio di prova e nn illazioni e deduzioni.

    mio commento: se ipoteticamente fossimo in un tribunale diremmo di Xeno: bocciato per pochezza di analisi


Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)