Maus_de_Spit

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 16 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: L'esperienza pre-morte di Alessandro De Angelis #14866

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    Sinceramente mi sono sorpreso quando ho scoperto che l'induismo ha molti punti in comune con ciò che dici(alessandro) e in generale con le ultime teorie sviluppate.Per esempio,il brahman,può essere ciò che tu hai visto,proprio perchè gli induisti parlano di noi come gocce che si riuniscono nel mare…interessante la concezione del fatto che la vita non è altro che una gabbia da cui si deve cercare di fuggire(analogia enorme con la tua esperienza)…il concetto più sorprendente è questo:noi viviamo in una realtà illusoria,dove tutto è una illusione(e qui entra in campo la recente teoria dell'universo olografico)mentre la vera realtà è il brahman a cui ci ricongiungeremo una volta fuggito il ciclo delle reincarnazioni…..sembra quasi che la vita non è altro che un banco di prova per decidere la nostra vera sorte…..ad ogni modo ancora una cosa mi ha colpito:sapete bene credo che ci sono brahma shiva e vishnu,ora non ricordo se sia shiva o vishnu(mi sembra vishnu)che è il distruttore…ma perchè venerare un distruttore?Perchè la distruzione porterebbe dei vantaggi se le cose si mettessero male e quindi diventerebbe una liberazione dal caos…e infine,la storia umana è anch'essa una illusione,nel senso che ha un andamento ciclico e che quindi nell'arco di tantissimi anni tutto ritorna….per cui la distruzione non è la fine ma un nuovo inizio…

    Insomma l'induismo è una religione da non trascurare e secondo me nasconde molte verità,mentre qui noi in occidente siamo ancora legati alla figura di dio “persona” che secondo me è fuorviante e ad ogni modo manipolata dalla chiesa….


    in risposta a: uccelli e pesci morti in tutto il mondo #90170

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    [quote1294589127=deg]
    In effetti, molti uccelli come i piccioni, i corvi, le tartarughe ad esempio si spostano con l'aiuto del campo magnetico, anche i cetacei (ma non ci sono notizie di cetacei arenati in questo periodo o sbaglio?).. :ummmmm:

    Il sesto senso del piccione viaggiatore (2010)
    http://www.pikaia.eu/EasyNe2/Notizie/Il_sesto_senso_del_piccione_viaggiatore_.aspx

    Colombi disturbati dai campi magnetici (2009)
    http://www.aamterranuova.it/article3315.htm

    Australia occidentale, migliaia di uccelli cadono dal cielo (2007)
    http://forum.cosenascoste.com/altri-argomenti/35010-2012-e-campo-magnetico-terrestre-uccelli-cadono.html

    Magnetismo terrestre e animali

    Da qualche anno assistiamo amareggiati a inspiegabili spiaggiamenti di delfini e di balene e a rotte sbagliate di uccelli migratori. Ultimamente abbiamo visto in TV spiaggiamenti di migliaia di delfini nelle Filippine e di centinaia di balene in Australia. Ma cosa sta accadendo? E’ inevitabile che ci si chieda perché tutto questo stia accadendo solo da qualche anno e in fase sempre più crescente. Le spiegazioni che gli scienziato hanno cercato di dare, dal super virus letale per i mammiferi del mare, agli esperimenti con sonar delle marine militari che disorientano i cetacei, non convincono più. Il fenomeno è più vasto di quanto si possa immaginare soprattutto se si considerano i clamorosi errori di rotta di milioni di uccelli che dall’Africa ogni anno migrano sul continente euroasiatico e viceversa e che da qualche tempo invece di tornare sui soliti posti finiscono a centinai di chilometri lontani. Accademia Kronos ha intervistato studiosi e scienziati dell’ENEA, del CNR e di vari istituti universitari, tra cui professori dell’Università della Tuscia di Viterbo, per cercare di capire. Quello che è emerso dai vari incontri, soprattutto con zoologi, è che quasi tutti gli animali che effettuano le grandi migrazioni periodiche o spostamenti, vedi le balene, di migliaia di chilometri, sono dotati di sensori biologici sensibili al magnetismo terrestre. Grazie a questa peculiarità congenita, da tempi immemorabili uccelli e cetacei ed altri animali effettuano migrazioni di migliaia di chilometri da un continente all’altro o da un oceano ad un altro per svernare, trovare cibo e accoppiarsi, senza mai sbagliare rotta. Tutti orientati verso due fari magnetici terrestri: il polo nord e il polo sud. Ma se questi fari si spostano o si affievoliscono è inevitabile che si finisca per perdere l’orientamento. Uno dei motivi di questa situazione è imputabile al Sole, che da diversi mesi, ma per alcuni da alcuni anni, sta modificando sensibilmente il proprio campo magnetico. Magnetismo solare e vento solare interagiscono con il magnetismo terreste aumentandolo o diminuendolo. E’ purtroppo c’è un dato di fatto: il Sole sta prolungando la sua fase di quiete tra il 23° ciclo, terminato a gennaio del 2008, e il 24° atteso a maggio scorso. Ben 11 mesi di ritardo, un fatto mai accaduto da quando il Sole è osservato con criteri scientifici. Questo fenomeno preoccupa per i risvolti climatici e per l’efficienza del campo magnetico terreste. Gli stessi scienziati ammettono che è in atto una diminuzione del campo magnetico terrestre causato forse dalla anomala fase di quiete solare. Oltre a ciò qualche scienziato sta ravvisando, attraverso alcuni fenomeni minori, l’inizio dell’inversione dei poli magnetici terrestri che si verificano ogni 200.000 anni e che, sempre secondo gli scienziati, segnano un ritardo di 500 anni.
    Quindi sulla base delle varie interviste si è in parte compreso il fenomeno dei grandi spiaggiamenti e delle rotta sbagliate degli uccelli migratori. Non sono quindi super batteri o virus, né esperimenti elettronici militari( in questo caso il fenomeno potrebbe essere relegato ad un circoscritto territorio o porzione di mare) a causare tutto ciò, ma il magnetismo terrestre influenzato dall’attività solare e in parte dal nucleo interno della Terra.

    PER SAPERNE DI PIU’

    IL SOLE E L’INFLUENZA SUI CAMPI MAGNETICI TERRESTRI
    Continue variazioni nella velocità, densità, campo magnetico, etc. del vento solare determinano un incessante stato di variabilità all'interno della magnetosfera e condizioni fisiche molto complesse. Le variazioni magnetosferiche, attraverso complessi meccanismi fisici investigati, determinano oscillazioni del campo magnetico terrestre e, conseguentemente, anche le microfluttuazioni “regolari”. Il vento solare può essere accompagnato da una macroturbolenza, responsabile delle tempeste geomagnetiche, oppure dalla microturbolenza generatrice delle micropulsazioni del campo magnetico terrestre.


    Venti solari e magnetismo. Negli ultimi 13 anni la pressione dei primi è calata del 20%

    INVERSIONE DEI POLI MAGNETICI DELLA TERRA

    Per inversione dei Poli si intende di quelli magnetici. Già normalmente il polo magnetico effettua una fluttuazione dovuta alla rotazione terrestre, alla massa e al fatto che il nucleo ferroso della Terra, per attrito con le masse magmatiche sovrastanti, agisce come una sorta di gigantesco magnete. Tali fluttuazioni fanno sì che il polo magnetico non sia stabile (attualmente si trova in Canada) ma si sposti. Ogni largo periodo di tempo (si pensa 200.000 anni) i poli si invertono, di modo che il polo positivo prenda il posto di quello negativo e viceversa. le fluttuazioni dei poli magnetici si sono potute osservare e calcolare tramite il raffreddamento delle colate laviche preistoriche le quali, a causa de

    http://www.nibiru2012.it/misteri-e-curiosita/magnetismo-terrestre-ed-animali.html

    [/quote1294589127]

    Quante cose poco chiare….comunque personalmente e modestamente io penso che sia da collegarsi allìinversione dei poli magnetici….poi ognuno la pensa come vuole,ma io,da ignorante in materia credo sia così…poi può darsi che mi sbagli…

    un appunto per te che ti ho quotato leggendo in giro per il forum ho notato che qualcuno ha parlato di granchi alla deriva in grecia 🙂


    in risposta a: L'arrivo di Nibiru! #21755

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    già,non ci avevo fatto caso…chiedo scusa


    in risposta a: L'arrivo di Nibiru! #21752

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    Ops,mi era sfuggito!Sai poi il forum è talmente attivo che i topic scivolano giù in un baleno! :p


    in risposta a: L'arrivo di Nibiru! #21750

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    [quote1294345474=kingofpop]
    si ma queste dichiarazioni le aveva fatte quand era in vita
    [/quote1294345474]

    be' ovvio,la mia domanda è nata dal fatto che zret aveva parlato al presente,come se sitchin fosse ancora vivo…ma purtroppo è morto…il fatto è che mi spettavo che la notizia venisse divulgata un minimo,per esempio qui su AG non se ne è parlato…per cui ero dubbioso e visto che wikipedia non sempre è proprio corretta ho chiesto :p


    in risposta a: L'arrivo di Nibiru! #21745

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    [quote1294319709=zret]
    Secondo Sitchin ed i suoi allievi Nibiru, dovrebbe avvicinarsi alla Terra tra centinaia di anni; quindi qualcosa non quadra, o è un altro pianeta o una stella bruna o è un'astronave gigantesca o disinformazione.

    Ciao!

    🙂
    [/quote1294319709]

    Scusate l'enorme OFF TOPIC,ma Sitchin non è morto???
    [link=hyperlink url]http://it.wikipedia.org/wiki/Zecharia_Sitchin[/link]


    in risposta a: L'esperienza pre-morte di Alessandro De Angelis #14850

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    ho letto l'articolo nella home e non ho potuto fare a meno di visitare questo topic…l'esperienza che hai vissuto credo sia magnifica,straordinaria e sicuramente ha segnato la tua “vita terrestre” o come la si vuole chiamare.Certo che ti ha capovolto l'esistenza,ciò che credevi tragico e doloroso è diventato una liberazione e una gioiae e vceversa.Ho sempre creduto che non fosse possibile essere derivati da scimmie solo più evoluti,perchè noi non siamo legati per sempre al nostro corpo;ora,non so se anche gli animali vivanoe sperienze simili alle nostre,anzi a dir la verità non so niente io.Fate tutti dei bei discorsi,complessi e impegnativi,che non riesco mai a comprendere in pieno.Questo non è una critica a voi,ma al contrario voglio dire che vi stimo,perchè dite tante cose illuminanti e che fanno pensare.Io dentro di me non sono tranquillo,sono confuso,pieno di dubbi e sono agnostico.Le religioni sono un interpertazione distorta della nostra esistenza,dio non è come ci viene fatto vedere.Insomma,voglio solo dire che io ti credo e che non ho paura di morire,anche se ho ancora tante cose dA fare,tanti sogni…scrivo poco qui,ma vi leggo sempre e imparo tante nuove cose,magari piano piano riuscirò anche io a entrare in armonia con me stesso.Penso sia una cosa molto complessa quella che cerchi di spiegarci,ma la padronanza dell'argomento che hai fa capire che non sono cose inventate…personalmente volevo chiedere a voi tutti se mai siete stati afflitti da un enigma,un paradosso che a me sembra,almeno in questa dimensione irrisolvibile:il concetto della “matrioska cosmica”.Voglio dire:la terra è nel sistema solare,che è nella via lattea,la via lattea è nell'universo,ma dentro a cosa è contenuto un universo?Mettiamo che sia vero che i buchi neri nascondono altri universi:forse noi potremmo allora essere dentro uno di quei buchi neri in un altro universo,ma quell'altro universo sarebbe a sua volta anch'esso contenuto in un altro universo ecc…insomma tutto deve essere dentro qualcosa,per forza…cosa c'era prima del big bang?il nulla?insomma non so se mi spiego,ma ciò che tu hai visto,comunque dovrà essere contenuto dentro qualcos'altro,per forza.Ma è una cosa infinita,a cui non so dare una soluzione…


    in risposta a: SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI #17531

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    [quote1279992341=farfalla5]
    [quote1279991130=Maus_de_Spit]
    inoltre era situato in punto privo di stelle perciò non posso averlo confuso con un corpo celeste……ero stanco e sorpreso,impietrito,incredulo da ciò che vedevo….insomma sono certo dentro di me che è un UFO….spero di essere creduto da voi…..anche se non è sempre facile….:)
    [/quote1279991130]

    Non so che dire, per come hai descritto sembrerebbe un' esperienza vera.
    Ho preso un binocolo, spero di vedere anch'io qualche fratello dello spazio… :ave:
    [/quote1279992341]

    Sai,è difficile pure per me credere che era veramente un UFO,forse perchè avevo una gran voglia di vederli che mi potrei essere auto-suggestionato….ma non è questo il caso…sono certo,anche perchè avevo visto pochissimo prima degli aerei,quindi ho colto tutte le differenze che c'erano l'uno e l'altro….sarebbe certo meglio avere un filmato o una foto,ma non c'è…chi vuol credere crederà,chi non vuole non lo farà….comunque vedrai che anche tu li vedrai,basta essere pazienti e tanto fortunati!


    in risposta a: SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI #17524

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    Io non ho un teelscopio,ma ieri sera ho avuto una gran fortuna…..li ho visti…..o meglio,l'ho visto….sono sicuro al 100% che era un UFO……purtroppo non avevo la fotocamera,altrimenti avrei volentieri filmato il fatto……mi piacerebbe spiegarvi meglio:erano le 23:45 circa di ieri e non avendo ancora sonno mi sono affacciato alla finestra aperta ed ho iniziato a guardare le stelle e il panorama che c'è intorno…..mi sono detto:”Ma chissà magari vedrò finalmente un UFO….”.Dopo un paio di minuti di osservazione ho potuto,con mio rammarico,constatare quanti aeroplani volavano…..ne ho visti 6 in pochissimo tempo,cosa tra l'altro anormale perchè dove sto io ne passano pochissimi….comunque avevo giusto detto:”OK,adesso dopo il settimo me ne vado a dormire…”.Scruto il cielo a cercare questo benedetto settimo aereo e vedo qualcosa che si muove,ma diverso dagli altri 6….è tutto bianco,non lampeggia,nessuna luce rossa e bianca dunque,ma solo questo oggetto ad un'altitudine considerevole che ha i movimenti tipici degli UFO….non si muove veloce,ma ha una traiettoria irregolare,zigzagata…va avanti,si ferma,poi riparte,poi si alza di quota,poi si ferma….insomma si muove con destrezza totalmente diversa da qualche velivolo terrestre…inoltre era situato in punto privo di stelle perciò non posso averlo confuso con un corpo celeste……ero stanco e sorpreso,impietrito,incredulo da ciò che vedevo….insomma sono certo dentro di me che è un UFO….spero di essere creduto da voi…..anche se non è sempre facile….:)


    in risposta a: Video vari, curiosità ed altro… #109064

    Maus_de_Spit
    Partecipante

    mmmm…quello che ho scoperto ieri mi lascia abbastanza confuso…in breve, un amico di mia madre l'altro giorno si è svegliato la mattina con un cerchio preciso,netto,e profondo disegnato sul braccio sinistro.Il fatto che dopo qualche giorno è ancora lì….è anche andato dal medico,che ha detto di non poterselo spiegare…ha preso dei farmaci,ma niente…rimane ancora questa incisione!!cosa diavolo può essere?!


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 16 totali)