Rezlan

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 6 articoli - dal 71 a 76 (di 76 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: Infedelta' si grazie!!! #121048

    Rezlan
    Partecipante

    Confermo che si, anche i lupi sono animali monogami, seppure la femmina è estremamente differente dal maschio (tanto per smentire la tesi di chi sostiene che solo gli animali che non si differenzia esteticamente lo siano).

    Molti uomini invece (che si tappano le orecchie ai pareri altrui perchè si rendono conto di essere colpevoli), non sono capaci di resistere alle tentazioni, e questa non è una colpa.

    È una colpa (e non per me, ma per la legge) il NON informare la propria partner della propria debolezza, sputando bugie su bugie per continuare a farsi più persone.

    Questo e solo QUESTO è il -tradimento-, le coppie aperte, con tutti i patner informati sono ben altra cosa che non mi sognerei mai di giudicare.

    Ma nel momento in cui qualcuno mi chiede di non giudicare i bugiardi, beh, allora non dovremmo giudicare NESSUNO, e vi assicuro, per quanto strano sembri, che la società va avanti anche grazie ai giudizi, soprattutto contro gli assassini e i bugiardi.

    Chi rovina la propria vita può farlo liberamente, chi rovina quella della sua/ del suo partner è una persona riprovevole e triste.


    in risposta a: Infedelta' si grazie!!! #120988

    Rezlan
    Partecipante

    Oh ma anche uccidere la gente fa rilasciare endorfine e adrenalina che danno piacere ed eccitazione.

    Anche rubare le caramelle ai bambini.

    E sono entrambi comportamenti suggeriti in modo animalesco dal nostro corpo.

    Il fatto è che dovremmo avere una coscienza, e cercare di evitare di fare cose che, per farci star bene, danneggino i sentimenti o la vita altrui.

    Il “tradimento”, che ricordo, è un rapporto sessuale al di fuori del rapporto di coppia all'insaputa del proprio partner, è una delle cose più tristi, squallide, penose ed immature della natura umana.

    Un uomo dovrebbe avere il coraggio di prendere le redini della sua vita e decidere, non di tenere il piede in due staffe.


    in risposta a: nibiru tornerà? #158

    Rezlan
    Partecipante

    Finalmente noto un po' di critiche verso la (secondo me) allucinante teoria di Sitchin.
    Il nostro eroe è l'unico (poi giustamente allontanato dalla comunità scientifica) che ha pensato bene di costruire un business apocalittico sostenendo che il pianeta Marduk dei sumeri (che era chiaramente -e ancora adesso è ufficialmente, secondo gli storici, il pianeta Giove) fosse il terribile Nibiru, pianeta con orbita di 3600 anni che porta distruzione ed estinzioni di massa al suo passaggio.

    Ora, affrontiamo la cosa con lucidità e razionalità accademica.

    Se qualcosa delle dimensioni di Giove passasse tra Giove e Marte, anche una volta sola, la sua attrazione gravitazionale porterebbe Marte e Giove ad avvicinarsi sino ad attrarsi a vicenda, sbattendo Marte dentro il povero pianetone Gassoso.

    Seconda osservazione, Giove non è un pianeta normale, Giove è una “stella mancata”, ovvero un corpo celeste estremamente gassoso che non ha avuto abbastanza pressione iniziale per avviare le reazioni a catena, accendersi e diventare una stella, Nibiru (date le dimensioni ipotetiche) dovrebbe essere la stessa cosa, per dirla chiaramente dovrebbe essere il pianeta MENO OSPITALE in assoluto per l'esistenza biologica.

    Ancora, vi faccio presente che i DINOSAURI sono vissuti indisturbati per 160 milioni di anni, facciamo un rapido conto, sono sopravvissuti a 44444 visite del famigerato Pianeta Nibiru senza batter ciglio (o forse gli Annunaki non avevano il coraggio di andare a rompere gli zebedei ai Tirannosauri, non lo so).

    Ennesima importante considerazione, siamo a metà Febbraio del 2009, di questo pianeta non si vede neanche l'ombra (anche se i più furbetti adorano postare immagini di pianetucoli delle dimensioni poco superiori a plutone appena scoperti dalla NASA per spacciarceli per il terribilissimo Nibiru), e vi assicuro che un pianeta non può diventare visibile e colpirci in poco meno di 4 anni, nessun pianeta si muove nello spazio a quella velocità.

    Ora, fatto notare tutto ciò, arriveranno i commenti di chi sostiene che: “Si ovvio, la NASA è del governo, mica ce lo farebbe sapere, e la comunità scientifica ha allontanato Sitchin perchè è un complotto del governo”.
    Ci tengo a far notare a tutti voi, che la comunità scientifica internazionale non è composta da “cani del governo”, ci sono milioni di persone che hanno accesso ogni giorno ad attrezzature avanzatissime, centinaia di interpreti di cuneiforme che hanno già smentito centinaia di volte Sitchin (che, vorrei farvi notare, si è arricchito parecchio sulle spalle di Nibiru).

    Se tutti i “sapienti” fossero a conoscenza del pianeta distruttore, vi assicuro che sarebbe cosa risaputa e certa, invece ci sono i soliti cento, centocinquanta furboni che continuano a spargere terrore e a farsi una bella fama, e un bel gruzzolo, sulle loro veggenze.

    Inoltre, questi simpatici maestri della verità continuano a snocciolare date che vengono continuamente infrante, posticipate, modificate, tant'è che cominciano sin da ora a circolare le “scuse” per il 2012 (il nostro calendario è sbagliato, no non ci sarà nessun pianeta sarà un cambiamento SPIRITUALE, etc..)

    Perdonatemi, non voglio smontare le credenze di nessuno, ed ho il massimo rispetto per chi considera la verità ciò che quest'uomo dice e scrive, volevo solo farvi sentire l'altra campana, le accuse che son state mosse a Sitchin e che sono cadute nel vento senza una risposta sensata da parte sua.

    Non ci rimane che aspettare e vedere, e nel migliore dei casi preparare una bella class action il 22 12 2012 per farvi restituire i soldi dei suoi libri :hehe:


    in risposta a: L’uomo non è mai andato sulla Luna ! #6665

    Rezlan
    Partecipante

    Ciao, non ti ho risposto prima semplicemente perchè non ero connesso, ho un lavoro che mi permette di portare a casa la pagnotta e prende parecchio tempo purtroppo.

    Se non trovi convincente qualcosa che puoi osservare con i tuoi occhi mi dispiace, ma non posso dirti altro.
    Sai qual'è il punto caro Ettore?
    Convincimi che internet è una rete di collegamenti per trasmissione dati e non una magia.
    Procederò a rifiutare ogni evidenza tappandomi le orecchie e gridando “è una magia! è una magia! non sei convincente!”, ecco, questo è il tuo atteggiamento.

    P.S. non ho telefonato a Matera, non mi piace parlare al telefono con chi non conosco di argomenti già ampiamente discussi dalla comunità scientifica..
    Tra l'altro è un po' come se ti invitassi a chiamare all'osservatorio di McDonald in Texas..
    Qualsiasi cosa ti dicano non cambierai idea.


    in risposta a: L’uomo non è mai andato sulla Luna ! #6653

    Rezlan
    Partecipante

    Ciao Ettore.
    Credo che tu non abbia minimamente osservato i link che ti ho proposto, ma non mi dispiace, era un copnsiglio, non un ordine.

    Trovo piuttosto strano che un “astrofilo abbastanza importante” non abbia mai letto del Laser Ranging e della McDonalds Laser Ranging Station, grazie a questa tecnologia conosciamo la distanza della Luna con un precisione che lascia un margine d'errore pari a qualche nanometro.

    Inoltre non sono “esperimenti”, è un fascio laser praticamente giornaliero, tant'è che potresti osservarlo andando sul posto e chiedendo delucidazioni.

    Mi spiace che sui siti nasa tu non abbia trovato nulla di convincente, probabilmente usi un motore di ricerca antiquato o non sai impostare in maniera corretta le chiavi di ricerca, mi sono preso la libertà di farlo per te, puoi trovare una descrizione dettagliata del LRS in [link=http://science.nasa.gov/headlines/y2004/21jul_llr.htm] QUESTO LINK[/link], che ti faccio notare, fa parte del sito NASA.gov.

    Per quanto mi riguarda, le CERTEZZE non sono il mio forte, non sono così delirante da poter esser certo di qualcosa che non ho visto con i miei occhi, per cui posso dirti, NO, non sono certo che ci siano andati loro, ma ho la certezza assoluta che qualcuno quegli specchi li abbia messi lì, che siano lì dal 1969 (abbiamo le misurazioni accurate esattamente da quel giorno), poichè ho visto con i miei occhi il funzionamento di questi magnifici laser/telescopi (chiunque possieda un generatore ottico laser abbastanza potente può verificarne la presenza).
    Sono inoltre certo, che una persona come Werner Von Braun non si sarebbe lasciata tirare dentro a una pagliacciata, e sono conscio del fatto che lui dichiarasse di essere capace di mandare persone fuori dall'atmosfera dall'anno 1944, cosa che gli ha procurato un arresto da parte della Gestapo.

    Per quanto riguarda il filmato, non ho idea se possa essere reale, modificato o falso.
    So con certezza, poichè ho avuto modo di osservarne le prove concrete, che qualcuno sulla luna c'è stato, quindi posso dirti che la tua affermazione “l'uomo non è MAI stato sulla Luna”, è sbagliata.

    Non mi importa convertirti, tanto noto con dispiacere che ti sei creato un solido muro di certezze, mi premeva solo far sapere a chiunque che ci sono delle prove inconfutabili e osservabili da tutti.

    Ciao!

    P.S. Grazie a tutti per il benvenuto, perdonatemi se non ho ringraziato prima, a volte mi faccio prendere troppo dalle argomentazioni!


    in risposta a: L’uomo non è mai andato sulla Luna ! #6645

    Rezlan
    Partecipante

    Ettore, spero che tu ti aggiri ancora da queste parti per invitarti ad una piccola ricerca personale.
    Per prima cosa posso invitarti a studiare la figura di Werner Von Braun?
    Si tratta di un uomo interessante, di una persona che ha creato le V2 (i primi missili balistici) per la germania nazista.
    Dalle ceneri di codesti missili, recuperati nei suoi ex laboratori, sono nate TUTTE le navette a endoreattore capaci di trasportare cose e persone al di fuori dell'atmosfera, da queste ceneri i russi hanno tirato fuori le navette che hanno portato Yuri Gagarin, lo Sputnik e la cagnetta Laika nello spazio.
    Gli americani avevano nel loro staff quest'uomo.
    Lui ha sviluppato il Saturn V, navetta della missione Apollo XI, e non solo si sentiva capace di raggiungere la Luna, ma ha lasciato la NASA perchè non gli sono stati forniti i fondi per iniziare una spedizione su MARTE.
    Era un genio, non inferiore a Tesla o a Einstein, e la meccanica moderna gli deve TUTTO.

    Inoltre, per dare una prova “tangibile” di quello che dico, ti faccio presente che oltre all'impronta VISIBILE di Neil Armstrong (si, si può vedere) durante quella missione sono stati lasciati sulla superficie lunare dei retroriflessori laser, che tu stesso puoi vedere all'opera nell'osservatorio McDonalds, in Texas, dove un raggio laser viene “sparato” contro questi specchi e riflesso a terra per misurare la distanza dal nostro satellite.
    Per maggiori informazioni ti rimando a questo link dove esiste una descrizione più accurata di questo metodo.
    Ciao!

    [link=http://www.vialattea.net/esperti/php/risposta.php?num=12554] Via lattea Astronomia.[/link]


Stai vedendo 6 articoli - dal 71 a 76 (di 76 totali)