alice2-liquidQGP


In alto, rappresentazione di un evento dalla prima collisione Xeno-Xeno al Large Hadron Collider alla massima energia (5.44 TeV) registrato da ALICE (crediti: ALICE). Ogni traccia colorata (le linee blu) corrisponde alla traiettoria di una particella carica prodotta in una singola collisione. In basso, schema della formazione del flusso anisotropico, in collisioni relativistiche di ioni pesanti, a causa della geometria della zona di sovrapposizione calda e densa (mostrata in colore azzurro).

alice2-liquidQGP ultima modifica: 2018-10-24T17:44:00+00:00 da Richard