You Are Browsing ‘EXTRA TERRA’ Category

Dovrebbe essere evidenziato che tutti i rapporti spacciati al pubblico come esempi di “comportamenti negativi alieni” sono in realtà operazioni segrete di guerra psicologica eseguite da terrestri appartenenti a servizi segreti militari deviati. Tali gruppi rapiscono i civili senza autorizzazione...

Il 13 settembre 1948, è la vigilia della ricorrenza di Santa Croce; Oristano è addobbata a festa per l'occasione, e sulla torre medievale della piazza centrale sono state disposte delle luminarie. Verso le ore 19, malgrado il sole sia appena tramontato, vi sono ancora eccellenti condizioni di luminosità, come è del resto tipico in Sardegna, ancora in quel periodo...

Riceviamo dal giornalista Rino Di Stefano la seguente comunicazione All’att.ne del dottor Maurizio Baiata Caro Maurizio, con la presente ti confermo che Quadriotivù, produttrice della trasmissione “Il Bivio” per conto di Italia 1, è venuta a miti consigli e ha accettato di ritrasmettere lunedì 16 Luglio in seconda serata la nuova versione del programma con...

Quali ritieni che siano i migliori documenti che provano la reale esistenza degli UFO? Il racconto dei testimoni attendibili. Il Colonnello Philip Corso,...

La notizia è storica. Dopo la Francia, anche il Ministero della Difesa inglese ha deciso che gli archivi segreti concernenti oltre 7.000 rapporti UFO catalogati dal Defence Intelligence Staff nel corso di oltre 30 anni saranno finalmente resi pubblici. La decisione – annunciata dal Ministero al ricercatore David Clarke, dell’università di Sheffield e pubblicata...

SAINT VINCENT (AOSTA), 25 GIUGNO A breve potrebbe essere creata una rete europea per approfondire “un argomento degno di interesse scientifico” quale è il fenomeno degli Ufo. L'iniziativa, promossa dal Centro Italiano Studi Ufologici di Torino, è stata valutata nel corso di un meeting svoltosi a Saint Vincent (Aosta), in occasione del convengo: “1947-2007,...

Giugno 1933: un «aeromobile sconosciuto» precipita sulla metropoli lombarda. Il duce ordina: «Silenzio assoluto» MILANO, 11 APRILE Il duce guardò il cielo. Trasecolò. Non disse “Quel maledetto Ufo” perché ancora non si parlava di oggetti volanti non identificati. Forse disse in romagnolo “Sorbole, un'aeronave sconosciuta” e smoccolò...