You Are Browsing ‘TEOLOGIA’ Category

Marthe Robin (1902-1981), sesta figlia di modesti contadini di Chateauneuf-de-Galaure (Drome, Francia), all'età di 16 anni é colta da un male misterioso che in poco tempo la riduce alla paralisi, fino alla morte. Totalmente paralizzata, al buio (perché ipersensibile alla luce), senza poter dormire,...

Salem Village, Massachusetts Nel 1642 era una comunità rurale satellite staccatosi dal nucleo di Salem Town (il luogo dell'antica Salem Village corrisponde all'incirca all'odierna Danvers) formata da emigranti di seconda e terza generazione, molto attivi e dotati di iniziativa personale e senso corporativo. Gli abitanti della Nuova Inghilterra erano...

“Or quanto ai tempi ed ai momenti, fratelli, non avete bisogno che vi se ne scriva; 2 perché voi stessi sapete molto bene che il giorno del Signore verrà come viene un ladro nella notte. 3 Quando diranno: Pace e sicurezza, allora di subito una improvvisa rovina verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno affatto.” I Tess....

La corrente mormone – che comprende oggi numerose comunità, di cui una sola di grandi dimensioni, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni – nasce dalle rivelazioni ottocentesche del profeta Joseph Smith (1805-1844). Se per le singole dottrine da lui proclamate è possibile rintracciare precedenti storici, la sintesi che ne scaturisce è certamente...

La svastica (o croce uncinata, dal Sanscrito – lo Swastika) è una croce equilatera con i bracci piegati ad angoli retti. È stata usata come simbolo, generalmente con significati augurali o di fortuna, da molte culture fin dal neolitico, ed è ancora oggi un simbolo sacro in alcune religioni come l'Induismo. A seguito del suo utilizzo nella bandiera della...

La vita di Shakyamuni, Buddha Il clan degli Shakya dimorava lungo il fiume Rohini che scorre tra le colline a sud della catena dell’Himalaya. Il loro re, Shuddhodana Guatama, stabilì la capitale a Kapilavastu, fece costruire un grande castello e governò saggiamente, meritandosi il favore del suo popolo. La regina si chiamava Maya. Era la figlia dello zio del re, che...

“La porta della sapienza dell'Essere Antico è sempre stata e continuerà per sempre ad esser chiusa agli uomini. Nessun intelletto umano otterrà mai accesso alla Sua santa corte. Però come pegno della Sua misericordia e come prova della Sua premura amorosa, Egli ha manifestato agli uomini le Stelle Mattutine della Sua guida divina, i Simboli della Sua unità...