Author: Richard (Riccardo Viola)

Home Richard
Massicci e precoci: quei buchi neri figli del Big Bang
Articolo

Massicci e precoci: quei buchi neri figli del Big Bang

Secondo le teorie classiche, nell’universo giovane questi giganti spaziali non avrebbero avuto il tempo di svilupparsi. Eppure, dicono le osservazioni, erano già presenti. Un nuovo studio della Sissa, pubblicato su The Astrophysical Journal, propone una risposta all’affascinante mistero. Sono grandi miliardi di volte il nostro Sole: com’è quindi possibile che, come recentemente osservato, buchi neri...

L’intelligenza artificiale del domani
Articolo

L’intelligenza artificiale del domani

Tra sfide morali e nuove applicazioni, intervista a Nicola Palmarini, program manager al MIT-IBM Watson AI Lab Lo sviluppo di algoritmi e software intelligenti, in grado cioè di affrontare in maniera efficiente problemi o situazioni nuove, appassiona da decenni il dibattito scientifico, alimentando al contempo un ricco filone narrativo: si pensi a quante volte, dai...

Filamenti cosmici ricalcano la melma policefala
Articolo

Filamenti cosmici ricalcano la melma policefala

Il comportamento di una delle creature più umili della natura, insieme ai dati d’archivio del telescopio spaziale Hubble, sta aiutando gli astronomi a sondare le strutture più grandi dell’universo. Alcuni ricercatori hanno sviluppato un algoritmo informatico ispirato al comportamento della melma policefala, un organismo unicellulare che costruisce complesse reti filamentose simili a ragnatele. Hanno quindi...

Balene accecate dalle macchie solari
Articolo

Balene accecate dalle macchie solari

Uno studio su Current Biology mostra come le balene grigie abbiano maggiori probabilità di arenarsi nei giorni in cui sono presenti più macchie solari. È un aspetto ancora da approfondire, ma il “sesto senso“ basato sui campi geomagnetici adottato da questi cetacei per farsi strada nell’oceano sembrerebbe andare temporaneamente in tilt nei periodi di più...

Umano, poco umano …fatto di virus e batteri!
Articolo

Umano, poco umano …fatto di virus e batteri!

di Fausto Intilla (oloscience) In uno studio condotto circa una decina d’anni fa da alcuni ricercatori danesi, consistito nella minuziosa analisi di un metro cubo di terreno fertile, è emerso che esso contiene circa cinquantamila macrorganismi (tra insetti di vario genere). Un singolo grammo di tale terra contiene all’incirca trentamila protozoi, cinquantamila alghe, quattrocentomila funghi...

Alla ricerca di una nuova cura per il cancro
Articolo

Alla ricerca di una nuova cura per il cancro

Esiste nel nostro futuro un trattamento per il cancro che non preveda chemioterapia e interventi chirurgici? Un gruppo di ricercatori sta approfondendo questo tema. Quando eseguiamo un movimento, le cellule del nostro corpo esercitano, trasmettono, rilevano e resistono a forze. Queste forze hanno luogo su scale diverse: nelle nostre molecole, nei tessuti e negli organi,...

Nanotubi di carbonio e neuroni: la forma conta!
Articolo

Nanotubi di carbonio e neuroni: la forma conta!

Un passo in avanti per le nanotecnologie: nuove strutture create ad hoc potrebbero fornire un’impalcatura per far crescere le cellule del tessuto nervoso. Le reti neurali presentano una complessità strutturale e funzionale elevatissima, che le rende molto difficili da riprodurre in caso di lesione o deterioramento del sistema nervoso. Un aiuto potrebbe tuttavia arrivare da...

Altre realtà. Quando la visione del mondo, non è in funzione della mente umana
Articolo

Altre realtà. Quando la visione del mondo, non è in funzione della mente umana

di Fausto Intilla  – oloscience È da circa un secolo ormai (ovvero dai tempi dell’interpretazione di Copenaghen, nel 1927), che la meccanica quantistica (persino nelle versioni più moderne) non può fare a meno del “ruolo dell’osservatore” per esprimere i suoi principi ed i suoi effetti sulla realtà a noi circostante, mutevole e dinamica proprio in...

Microrobot iniettabili per riparare le lesioni al ginocchio?
Articolo

Microrobot iniettabili per riparare le lesioni al ginocchio?

Un gruppo di scienziati coreani propone nuovi modi per trattare la cartilagine danneggiata delle ginocchia. La cartilagine delle ginocchia può danneggiarsi facilmente a causa di traumi dovuti alle attività sportive e a causa dell’usura dei tessuti dovuta all’invecchiamento. Alcuni ricercatori coreani hanno inventato un microbot magnetico che è in grado di far arrivare le cellule...

Connessioni tra la matematica di Ramanujan ed alcuni settori della Fisica e della Cosmologia
Articolo

Connessioni tra la matematica di Ramanujan ed alcuni settori della Fisica e della Cosmologia

Nelle nostre ricerche, abbiamo analizzato le possibili e nuove connessioni tra diverse formule della matematica di Ramanujan e alcune formule riguardanti la fisica delle particelle e la cosmologia. Nel corso dei lavori descriviamo ed evidenziamo le connessioni tra alcuni sviluppi delle equazioni di Ramanujan e soluzioni di tipo di particelle come la massa del bosone...