Avvistato domenica scorsa un UFO nell'estremo oriente russo

Il Giornale Online
Come comunicato dal corrispondente di “Pravda.Ru” della regione Primorje, estremo oriente russo, domenica scorsa gli abitanti di un villaggio chiamato Artiom sono stati testimoni oculari dell'avvistamento di un oggetto volante non identificato che emetteva raggi talmente potenti da abbagliare la vista agli osservatori. L'oggetto volante non identificato, a forma stellare e dal quale fuoriuscivano scie fosforescenti, ha fatto la propria comparsa

nei cieli di Artiom nel primo pomeriggio. Dopo essere rimasto immobile per un paio di minuti, il disco volante ha iniziato improvvisamente a zigzagare per poi sparire nel cielo con una rapidita' impressionante. Secondo quanto dichiarato a proposito dal direttore dell'osservatorio astrofisico della regione Primorje, Aleksandr Baranov, e' assai probabile che gli abitanti di Artiom siano stati per l'ennesima volta testimoni oculari della comparsa di un UFO. A questo proposito vale la pena ricordare che nella regione Primorje la comparsa di dischi volanti e' un fenomeno tutt'altro che raro. Nell'agosto dell'anno scorso infatti, piu' di 1000 automobilisti che percorrevano la strada che congiunge Vladivostok a Khabarovsk, furono testimoni di un fenomeno simile proprio in prossimita' del villaggio di Artiom.

Anche allora, come raccontato successivamente dai testimoni oculari dell'accaduto, nel cielo al di sopra del piccolo villaggio venne avvistato un disco volante fosforescente che emanava una potentissima luce, mentre ad un paio di mesi di distanza, lo stesso fenomeno venne registrato nei cieli sovrastanti il vicino villaggio di Nahodka.

fonte:www.ilparanormale.com

Avvistato domenica scorsa un UFO nell'estremo oriente russo ultima modifica: 2007-10-28T22:08:41+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico