Free Energy – l’energia dimenticata

nikola-tesla324234.jpg.650x0_q85_crop-smart free energy

Nei lontani anni intorno al 1880, le riviste commerciali delle scienze elettriche stavano predicendo “l’elettricità gratis” nel prossimo futuro. Incredibili scoperte riguardo la natura dell’elettricità stavano divenendo di dominio pubblico. Nikola Tesla stava dimostrando “l’illuminazione senza fili” (wireless lighting) ed altre meraviglie associate alle correnti ad alta frequenza. C’era eccitazione riguardo al futuro come mai prima.

Entro 20 anni, ci sarebbero state automobili, aeroplani, film, musica registrata, telefoni, radio e macchine fotografiche pratiche. L’Età Vittoriana stava cedendo il passo a qualcosa di completamente nuovo. Per la prima volta nella storia, le persone comuni furono incoraggiate a prevedere un futuro utopistico, pieno di abbondanti trasporti e comunicazioni moderne, come lavoro, casa e cibo per ognuno.

La malattia sarebbe stata sconfitta e così la povertà. La vita stava migliorando e adesso, ognuno si accingeva ad avere “un pezzo della torta”. Allora, cosa accadde ? Nel mezzo di questa esplosione tecnologica, dove andò la conquista energetica ? Tutto questo eccitamento riguardo “l’elettricità gratis”, poco prima dell’inizio del secolo scorso, fu solo un bel sogno che la “scienza reale” confutò?

Attuale Stato della Tecnologia

Attualmente, la risposta a questa domanda è NO . Infatti è vero l’opposto. Tecnologie energetiche spettacolari furono sviluppate insieme alle altre conquiste. Sin da allora, sono stati sviluppati diversi metodi per produrre una grande quantità di energia ad un costo estremamente basso. Comunque, nessuna di queste tecnologie ha raggiunto il “libero” mercato come articolo in vendita. Il perché questo è vero sarà discusso con precisione tra breve.

Ma prima, vorrei descrivervi una breve lista di tecnologie a “energia libera” (free energy) di cui sono attualmente a conoscenza e che sono provate oltre ogni ragionevole dubbio. La caratteristica comune che unisce tutte queste scoperte, è che utilizzano una piccola quantità di una forma di energia per controllare o rilasciare una grande quantità di differenti tipi di energia. Molte di queste sfruttano in qualche modo il campo eterico fondamentale; una fonte di energia convenientemente ignorata dalla scienza “moderna”.

1) Energia Radiante

La Trasmittente Moltiplicatrice (Magnifying Transmitter) di Nikola Tesla, il Dispositivo a Energia Radiante di T. Henry Moray, il motore EMA di Edwin Gray, e la macchina Testatika di Paul Baumann, si basano tutte sull’Energia Radiante. Questa forma naturale di energia può essere raccolta direttamente dall’ambiente (erroneamente chiamata elettricità “statica”) o estratta dall’elettricità ordinaria con il metodo chiamato “frazionamento” (fractionation).

L’Energia Radiante può compiere le stesse meraviglie dell’elettricità ordinaria, a meno dell’ 1% del costo. Comunque, non si comporta esattamente come l’elettricità e ciò ha contribuito all’incomprensione della comunità scientifica su di essa. La Comunità di Methernitha in Svizzera, attualmente ha 5 o 6 modelli auto-funzionanti senza combustibile di dispositivi che sfruttano quest’energia.

2) Magneti Permanenti

Il Dott. Robert Adams (NZ: Nuova Zelanda) ha sviluppato dei disegni stupefacenti di motori elettrici, generatori e caloriferi che funzionano con i magneti permanenti. Una tale apparecchiatura utilizza 100 watt di elettricità dalla fonte, genera 100 watt per ricaricare la fonte stessa e produce oltre 140 BTU di calore in 2 minuti! Il Dott. Tom Bearden (USA) ha due modelli funzionanti di un trasformatore elettrico spinto da un magnete permanente. Lui usa un input elettrico di 6 watt per controllare il percorso di un campo magnetico proveniente da un magnete permanente. Dirigendo il campo magnetico prima ad una bobina di output e poi ad una seconda bobina di output e facendolo ripetutamente e rapidamente, in un modo a “Ping Pong”, il dispositivo può produrre 96 watt di elettricità in uscita, senza parti mobili. Barden chiama il suo dispositivo Generatore Elettromagnetico senza Moto o MEG (Motionless Electromagnetic Generator). Jean-Louis

di MG-TG
Naudin ha duplicato il dispositivo di Bearden in Francia. I principi per questo tipo di dispositivo, furono scoperti per primo da Frank Richardson (USA) nel 1978. Troy Reed (USA) ha un modello funzionante di uno speciale ventilatore magnetizzato che scalda con la propria rotazione. Consuma esattamente la stessa quantità di energia per girare sia che generi calore o no . Oltre queste scoperte, diversi inventori hanno identificato meccanismi funzionanti che producono coppia motore solo da magneti permanenti.

3) Caloriferi Meccanici

Ci sono due classi di macchine che trasformano una piccola quantità di energia meccanica in una grande quantità di calore. Il migliore di questi semplici disegni meccanici è il sistema di Cilindri Rotanti disegnato da Frenette (USA) e Perkins (USA). In queste macchine, un cilindro viene ruotato all’interno dell’altro con circa 1/8 di pollice di spazio tra di essi. Questo spazio è riempito con del liquido come acqua od olio, ed è questo fluido che produce calore con la rotazione del cilindro interno.

Un altro metodo utilizza magneti montati su una ruota per produrre una grande rotazione di correnti in un piatto di alluminio, causando il rapido riscaldamento dell’alluminio stesso. Questo calorifero magnetico è stato dimostrato da Muller (Canada), Adams (NZ) e Reed (USA). Tutti questi sistemi possono produrre dieci volte più calore dei metodi tradizionali che utilizzano la stessa quantità di energia in entrata.

4) Elettrolisi Super Efficiente

L’acqua può essere separata in Idrogeno e Ossigeno utilizzando elettricità. I libri di chimica tradizionali affermano che questo processo richiede più energia di quanta può essere recuperata quando i gas vengono ricombinati. Questo è vero soltanto nei peggiori dei casi. Quando l’acqua viene colpita con la sua stessa frequenza di risonanza molecolare, utilizzando un sistema sviluppato da Stan Meyers (USA) e recentemente di nuovo dalla Xogen Power, essa collassa in Idrogeno e Ossigeno con un imput elettrico molto piccolo.

Anche utilizzando differenti elettroliti (additivi che migliorano la conducibilità dell’acqua), l’efficienza del processo cambia drammaticamente. È anche risaputo che certe strutture geometriche e trame di superficie lavorano meglio di altre. L’implicazione è che un’illimitata quantità di carburante di Idrogeno può essere prodotta per far funzionare motori (come nella vostra macchina) al costo dell’acqua. Ancor più sorprendente è il fatto che una speciale lega di metallo, brevettata da Freedman (USA) nel 1957, scinda spontaneamente l’acqua in Idrogeno e Ossigeno senza alcun input elettrico esterno e senza causare alcun cambiamento chimico nel metallo stesso. Questo significa che questa lega speciale può produrre Idrogeno dall’acqua per niente, per sempre.

5) Vortici/Implosione

Tutti i maggiori motori industriali utilizzano la liberazione di calore per causare espansione e la pressione per convertire il lavoro, come nel motore della vostra automobile. La natura utilizza il processo opposto di raffreddare per causare aspirazione e di produrre il vuoto per produrre lavoro, come in un tornado. Viktor Schauberger (Austria), fu il primo a costruire modelli funzionanti di Motori ad Implosione negli anni ’30 e ’40 del 1900. Sin da allora, Callum Coat ha pubblicato estensivamente il lavoro di Schauberger nel suo libro “Living Energies” (Energie Viventi) e di conseguenza, un numero di ricercatori ha costruito modelli funzionanti di Motori a Turbina ad Implosione. Questi rappresentano motori senza carburante che producono lavoro meccanico ricavato da energia che accede dal vuoto. Ci sono anche molti disegni più semplici di motori che utilizzano movimenti a vortice per fornire una combinazione di gravità e forza centrifuga per produrre un moto continuo nei fluidi.

6) Fusione Fredda

Nel Marzo 1989, due Chimici della Brigham Young University nello Utah (USA), annunciarono di aver prodotto una reazione di fusione atomica in una semplice apparecchiatura da tavolo. Le affermazioni furono “ridimensionate” entro 6 mesi e il pubblico perse interesse. Ciononostante, la Fusione Fredda è molto reale. Non solo è stata documentata ripetutamente una produzione di calore in eccesso, ma è stata catalogata anche una trasmutazione a bassa energia di elementi atomici, che coinvolge dozzine di differenti reazioni ! Questa tecnologia può certamente produrre energia a basso costo ed altri importanti risultati nei processi industriali.

7) Pompe di Calore ad Assistenza Solare

Il frigorifero nella vostra cucina è l’unica “macchina free energy” che attualmente possedete. È una pompa di calore elettrica. Utilizza un’unità di energia (elettricità) per muovere tre unità di energia (calore). Questo gli da un “ Co-efficiente di prestazione” (COP) di circa 3. Il vostro frigorifero usa un’unità di elettricità per pompare tre unità di calore dall’interno all’esterno del frigorifero. Questo è il suo tipico utilizzo, ma è il modo peggiore di utilizzare la tecnologia. Ecco perché. Una pompa di calore pompa calore dalla fonte di calore al luogo che lo assorbe. La fonte dovrebbe ovviamente essere CALDA e il luogo di assorbimento dovrebbe ovviamente essere FREDDO per far si che questo processo funzioni al meglio. Nel frigorifero la fonte di calore è dentro la macchina che è FREDDA e il luogo di assorbimento del calore è la temperatura dell’aria della vostra cucina, che è più calda della fonte. Questo è il motivo per cui il COP rimane basso.

Ma questo non è vero per tutte le pompe di calore. COP da 8 a 10 vengono raggiunti facilmente con le pompe di calore ad assistenza solare. In questo tipo di dispositivo, una pompa di calore ricava calore da un collettore solare e lo scarica in un grande assorbitore sotterraneo, che rimane a circa 13° C (55° F). Nel processo viene estratta energia meccanica . Questo processo è equivalente ad un motore a vapore che estrae energia meccanica tra il boiler ed il condensatore, eccetto che utilizza un liquido che “bolle” ad una temperatura molto più bassa dell’acqua. Un sistema di questo tipo testato negli anni ‘70, ha prodotto 350 hp, misurati con un dinamometro, in un motore appositamente disegnato con appena 9 m2 (100 square-feet) di collettore solare (questo NON è il sistema promosso da Dennis Lee). Questo sistema ha prodotto 17 volte più energia di quella necessaria per farlo funzionare! Potrebbe dare energia ad un piccolo quartiere dal tetto di tubi caldi di un gazebo, utilizzando esattamente la stessa tecnologia che mantiene freddo il cibo nel vostro frigorifero. Attualmente, c’è un sistema di pompa di calore solo a nord di Kona, nelle Hawaii, che genera elettricità dalla differenza di temperatura nell’acqua dell’oceano.

Ci sono dozzine di altri sistemi che non ho menzionato, molti di questi sono vivi e ben testati come quelli che ho appena menzionato. Ma questo piccolo elenco è sufficiente per quello che volevo mostrarvi: la tecnologia free energy è qui, ora. Offre la libertà dall’inquinamento mondiale, abbondante energia per ognuno, dappertutto. È ora possibile fermare la produzione di “gas serra” e smantellare tutte le centrali nucleari. Ora possiamo desalinizzare una quantità illimitata di acqua marina ad un prezzo economico e portare la necessaria acqua fresca negli habitat più remoti. I costi di trasporto e produzione per quasi tutto possono essere abbassati drammaticamente. Il cibo può essere coltivato in serre riscaldate anche d’inverno, dovunque. Tutti questi meravigliosi benefici che rendono la vita su questo pianeta più facile e migliore per ognuno, sono stati posticipati per decadi. Perché ? A che scopo ?

Il Nemico Invisibile

Ci sono quattro potenti forze che hanno lavorato insieme per creare questa situazione. Dire che c’è stata e c’è una “cospirazione” per sopprimere queste tecnologie conduce solo ad una comprensione superficiale del mondo e mette completamente fuori da noi stessi il biasimo per questa situazione.

La Prima Ostruzione

La Prima Forza che impedisce la disponibilità della tecnologia free energy è la nostra buona volontà di rimanere ignoranti, e il non agire di fronte a questa situazione è stato sempre interpretato da due di queste forze come “tacito consenso”. Quindi, dietro ad una “non domanda pubblica”, quali sono le altre tre forze che stanno impedendo la disponibilità della tecnologia free energy ? Nella teoria economica standard, ci sono tre classi di industrie. Queste sono Capitale, Beni e Servizi. Dentro la prima classe, vi sono tre sottoclassi:

1) Capitale Naturale
Questo si riferisce alle materie prime (come una miniera d’oro) e a fonti di energia (come una centrale idroelettrica o il petrolio).

2) La Valuta
Questo si riferisce alla stampa di “denaro” cartaceo e alla coniatura di monete. Queste funzioni di solito sono il lavoro del Governo.

3) Il Credito
Questo si riferisce al prestito di denaro per interesse e all’espansione di valore economico attraverso il credito. Da questo, è facile vedere che l’energia nell’economia funziona in qualche modo come l’oro, la stampa di denaro da parte del Governo o il prestito di credito da parte della banca.

Negli Stati Uniti e nella maggioranza degli altri paesi del mondo, c’è un “monopolio monetario” in atto. Io sono “libero” di guadagnare quanto denaro voglio, ma sarò pagato unicamente in banconote della Federal Reserve. Non c’è nulla che possa fare perché io sia pagato in Certificati Aurei o qualsiasi altra forma di “denaro”. Questo monopolio monetario è solamente nelle mani di un ristretto numero di banche di riserva private e queste banche sono possedute dalle più Ricche Famiglie nel mondo. Il loro piano consiste nel controllare infine il 100% di tutte le risorse di Capitali del mondo e con ciò controllare la vita di ognuno attraverso la disponibilità (o non disponibilità) di tutti i beni e servizi. Una fonte indipendente di ricchezza (dispositivo di free energy) nelle mani di ogni persona nel mondo, rovinerebbe i loro piani di dominazione mondiale, permanentemente.

Perché questo è vero è facile vederlo. Attualmente, l’economia di una nazione può essere rallentata o velocizzata alzando od abbassando i tassi di interesse. Ma se nell’economia fosse presente una fonte indipendente di capitale (energia) ed se le aziende o le persone potessero incrementare il capitale senza chiederlo in prestito ad una banca, quest’azione di strozzatura centrale sui tassi di interesse semplicemente non avrebbe lo stesso effetto. La tecnologia free energy cambia il valore del denaro. Le Famiglie più Ricche e gli Emettitori di Credito non vogliono alcuna competizione. È semplice. Loro vogliono mantenere il loro attuale controllo monopolistico dell’approvigionamento di denaro. Per loro, la tecnologia free energy non è solo qualcosa da sopprimere, deve essere PERMANENTEMENTE PROIBITA !

Quindi, le Famiglie più Ricche e le loro istituzioni delle Banche Centrali, sono la Prima Forza che opera per posticipare la disponibilità pubblica della tecnologia free energy. Le loro motivazioni sono l’immaginato “diritto divino a dominare”, l’avidità e il loro insaziabile bisogno di controllare tutto eccetto se stessi. Le armi che hanno utilizzato per rafforzare questa posticipazione includono l’intimidazione, il ridimensionamento del fenomeno da parte di “esperti” (debunker), l’acquisto e l’archiviazione di tecnologia, omicidi e tentati omicidi degli inventori, assassini di personaggi, incendi dolosi e una vasta varietà di incentivi e disincentivi finanziari per manipolare possibili sostenitori. Essi hanno anche promosso la comune accettazione di una teoria scientifica che afferma che la free energy è impossibile (Leggi della Termodinamica).

La Seconda Ostruzione

La Seconda Forza che opera per posticipare la disponibilità pubblica della tecnologia free energy è rappresentata dai Governi Nazionali. Il problema qui non è così correlato alla competizione per la stampa della valuta, ma nel mantenimento della Sicurezza Nazionale. Il fatto è che il mondo fuori di qui è una giungla e le creature umane possono essere molto crudeli, disoneste e meschine. Fa parte del lavoro del Governo “provvedere alla comune difesa”. Per questo i “poteri di polizia” sono delegati ad una Branca Esecutiva del Governo, per rafforzare “la regola della legge”. La maggior parte di noi consente alla regola della legge di essere tale perché crediamo che sia la cosa giusta da fare, per il nostro bene. Ci sono sempre comunque alcuni individui che credono che giovi di più al proprio bene non conformarsi volontariamente all’accordo generale sull’ordine sociale. Queste persone scelgono di operare fuori dalla “regola della legge” e sono considerate banditi, criminali, sovversivi, traditori, rivoluzionari o terroristi.

La maggior parte dei Governi Nazionali ha scoperto, provando e riprovando, che l’unica Politica Estera che funziona, nel tempo, è una politica chiamata “questo per quello”, ovvero che i Governi trattano l’un l’altro nel modo in cui sono trattati. C’è un “inganno” continuo per le posizioni d’influenza negli affari mondiali e la parte PIÙ FORTE vince ! In economia, è la Regola Aurea che afferma: “Quello con l’Oro detta le Regole”. Quindi è così anche in politica, ma il suo aspetto è più darwiniano. Semplicemente è “sopravvivenza del più forte”. In politica, comunque, il “più forte” significa la parte più forte che è anche disposta a lottare nel modo più sporco. Ogni mezzo disponibile è completamente utilizzato per mantenere un vantaggio “sull’avversario”. Ciò include atteggiarsi in oltraggi psicologici, mentire, truffare, spiare, rubare, assassinare leader mondiali, essere i mandatari di guerre, alleanze e cambiamenti di alleanze, trattati, aiuti stranieri e la presenza di forze militari ovunque possibile. Così o no, questa È l’attuale arena psicologica in cui operano i Governi Nazionali.

Nessun Governo Nazionale farà mai nulla che semplicemente da all’avversario un vantaggio per nulla. MAI ! È un suicidio nazionale. Ogni attività di ogni individuo, dentro o fuori il paese, che è interpretata come dante all’avversario un briciolo di vantaggio, in qualsiasi modo, sarà ritenuta una minaccia alla “Sicurezza Nazionale”. SEMPRE !

La tecnologia free energy è l’incubo peggiore di un Governo Nazionale ! Ammessa apertamente, questa tecnologia creerebbe una corsa agli armamenti senza limiti in un tentativo finale di ottenere il vantaggio e la dominazione assoluta. Pensateci. Pensate che il Giappone non si sentirebbe minacciato se la Cina ottenesse la free energy ? Pensate che Israele siederà tranquillamente se l’Iraq acquisirà la free energy ? Pensate che l’India permetterà al Pakistan di sviluppare la free energy ? Pensate che gli USA non cercherebbero di fermare Osama Bin Laden dall’ottenere la free energy ? La disponibilità illimitata di energia, nell’attuale stato degli fatti su questo pianeta, conduce ad un inevitabile rimescolamento “dell’equilibrio del potere”.

Ciò potrebbe divenire una guerra senza quartiere per prevenire gli “altri” dall’avere il vantaggio di una ricchezza e un potere illimitati. Tutti la vogliono ed allo stesso tempo, vogliono prevenire ogni altro dall’ottenerla. Quindi, i Governi Nazionali sono la Seconda Forza che opera per posticipare la disponibilità pubblica della tecnologia free energy. Le loro motivazioni sono “auto-preservazione”. Quest’auto-preservazione opera su tre livelli.

Primo, non dando indebito vantaggio ad un nemico esterno.

Secondo, prevenendo un’azione individualizzata capace di sfidare efficacemente il potere della politica ufficiale (anarchia) all’interno del paese.

Terzo, preservando le fonti di reddito derivate dalla tassazione delle fonti di energia attualmente in uso.

Le loro armi includono il prevenire l’emissione di brevetti con la scusa della Sicurezza Nazionale, le molestie legali e illegali degli inventori con accuse criminali, controlli sulle tasse, minacce, intercettazioni telefoniche, arresti, incendi, furti di proprietà durante spedizioni ed una moltitudine di altre intimidazioni che rendono la costruzione e il commercio di una macchina free energy impossibile.

Terza Ostruzione

La Terza Forza che opera per posticipare la disponibilità pubblica della tecnologia free energy consiste nel gruppo di inventori ingannati, nei ciarlatani e negli uomini che raggirano la gente. Alla periferia delle straordinarie conquiste scientifiche che costituiscono le vere tecnologie free energy, giace un mondo di ombra e di anomalie inspiegate, invenzioni marginali e promotori senza scrupoli. La Seconda e la Terza Forza hanno costantemente utilizzato i media per promuovere i peggiori esempi di questo gruppo, per distrarre l’attenzione del pubblico e screditare le vere scoperte, associandole continuamente con ovvie frodi. Durante il corso degli ultimi cento anni, sono affiorate dozzine di storie su invenzioni insolite. Alcune di queste idee hanno così affascinato l’immaginazione del pubblico, che il mito di questi sistemi continua al giorno d’oggi. Nomi come Kelley, Hubbard, Coler e Henderschott vengono immediatamente in mente (si fa riferimento al pubblico americano – ndt). Potrebbero esserci vere tecnologie dietro questi nomi, ma semplicemente non ci sono abbastanza dati tecnici di pubblico dominio per saperlo.

Questi nomi rimangono comunque associati con una mitologia della free energy e sono additati dai debunkers ( letteralmente: ridimensionatori; termine associato alla pratica di “ridimensionare” affermazioni scomode, spesso ridicolizzandole e/o bollandole come frodi, senza una reale analisi dei fatti ma con il solo intento di distruggere la fiducia del pubblico dell’oggetto in questione – ndt) come esempio di frodi. L’idea della free energy è incisa molto profondamente nel subconscio umano. Qualche inventore con tecnologia marginale che ha dimostrato utili anomalie, ha erroneamente esagerato l’importanza della propria invenzione. Qualcuno di questi inventori ha anche erroneamente esagerato l’importanza di SE STESSO per aver fatto l’invenzione. Appare una combinazione di “febbre dell’oro” e/o del “complesso del messia”, che distorce qualsiasi contributo futuro essi possano dare. Mentre la ricerca li porta a seguire la grande promessa, incominciano a scambiare l’entusiasmo con i fatti e da questo punto il valore del lavoro scientifico ne soffre grandemente. C’è una potente quanto sottile seduzione che può distorcere la personalità, se essi iniziano a credere che “il mondo rimane sulle loro spalle” o che sono i “salvatori” del mondo.

Accadono anche strane cose alle persone quando incominciano a pensare che stanno per diventare estremamente ricche. Il rimanere obiettivi e umili in presenza di una macchina free energy funzionante, richiede una tremenda disciplina spirituale. La psiche di molti inventori diventa instabile solo col CREDERE di avere una macchina free energy. Come la qualità scientifica si deteriora, alcuni inventori sviluppano un “complesso di persecuzione” che li mette sulla difensiva e li rende inavvicinabili. Questo processo li preclude da qualsiasi reale sviluppo di una macchina free energy ed alimenta tremendamente la mitologia sulle frodi. Poi ci sono gli uomini che raggirano la gente. Negli ultimi 15 anni, c’è stata una persona in America, che ha elevato il raggiro sulla free energy ad un’arte professionale. Egli ha guadagnato oltre 100 milioni di dollari. È stato diffidato dal commerciare nello Stato di Washington, è stato incarcerato in California e continua ancora.

Egli parla sempre di una variazione di una vero sistema free energy, vendendo alle persone l’idea che otterranno presto uno di questi sistemi, ma ultimamente vende loro solamente informazioni promozionali che non forniscono alcun dato reale sul sistema energetico stesso. Egli ha spietatamente predato la Comunità Cristiana e la Comunità del Patriota negli Stati Uniti e sta ancora andando forte. La sua attuale frode comporta la sottoscrizione di centinaia di migliaia di persone ad una lista di ubicazioni dove egli installerà una macchina free energy. In cambio della sua installazione di un generatore free energy nella loro casa, essi avranno elettricità gratis a vita e la sua società venderà l’energia in eccesso alla società elettrica locale. Dopo essersi convinte che avranno elettricità gratis a vita senza spese anticipate, le persone comprano volentieri un video che aiuta a portare anche i loro amici nella frode.

Una volta che capite il potere e le motivazioni delle prime due Forze di cui ho discusso, è ovvio che l’attuale “business plan” di questa persona non può essere sviluppato. Questa sola persona ha probabilmente fatto più danno al movimento free energy negli Stati Uniti che ogni altra Forza, distruggendo la fiducia della gente in questa tecnologia. Quindi, la Terza Forza che posticipa la disponibilità pubblica della tecnologia free energy è la delusione e la disonestà entro il movimento stesso. Le motivazioni sono auto-ingrandimento, avidità, desiderio di potere sugli altri ed un falso senso di auto-importanza. Le armi utilizzate sono le menzogne, gli inganni, “l’alletta e devia” dei raggiri, auto-delusione e arroganza combinate con scienza di basso livello.

Quarta Ostruzione

La Quarta Forza che opera per posticipare la disponibilità pubblica della tecnologia free energy è tutto il resto di noi. Può essere facile vedere come sono meschine e spregevoli le motivazioni delle altre Forze, ma attualmente queste motivazioni sono comunque realmente vive in ognuno di noi. Come le Famiglie più Ricche, ognuno di noi non si illude segretamente con una falsa superiorità e con il desiderio di controllare gli altri invece che se stesso ? Inoltre, non vi “vendereste” se il prezzo fosse abbastanza alto, diciamo 1 milione di dollari in contanti, oggi ?

O, come i Governi, non vogliamo, ognuno di noi, assicurare la nostra propria sopravvivenza ? Se foste nel mezzo di un teatro in fiamme, non andreste in panico spingendo le persone più deboli in una disperata arrampicata verso la porta ? O come l’inventore ingannato, non confezioneremo una comoda illusione, una volta, al posto di fatti scomodi ? E non ci piace pensare di dare credito più a noi stessi che agli altri ? O non temiamo ancora l’ignoto, anche se promette una grande ricompensa ?

Vedete, tutte queste Quattro Forze sono in realtà aspetti diversi dello stesso processo, operante a livelli diversi nella società. In realtà c’è solo un UNICA FORZA che posticipa la disponibilità pubblica della tecnologia free energy ed è rappresentata dalla non spiritualità che ha motivato il comportamento degli animali umani. In ultima analisi, la tecnologia free energy è una manifestazione esteriore dell’Abbondanza Divina. È il motore dell’economia di una società illuminata, dove le persone si comportano volontariamente in modo rispettoso e civile verso l’un l’altra. Dove ogni membro della società ha tutto ciò che gli occorre e non brama ciò che possiede il suo vicino. Qui la guerra e la violenza fisica sono divenute un comportamento socialmente inaccettabile e le differenze tra le persone sono almeno tollerate, se non godute. La comparsa della tecnologia free energy nel pubblico dominio è l’albore di un’età veramente civilizzata. È un evento epocale nella storia umana.

Nessuno può “prendersi il vantaggio” per essa. Nessuno può “diventare ricco” con essa. Nessuno può “dominare il mondo” con essa. È semplicemente un Dono da Dio. Forza tutti noi a prenderci la responsabilità delle nostre azioni e della nostra auto-disciplina e autocontrollo quando è necessario. Il mondo, così come è ordinato attualmente, non può avere la tecnologia free energy senza venire completamente trasformato da essa in qualcos’altro. Questa “civilizzazione” ha raggiunto il pinnacolo del suo sviluppo, perché ha partorito i semi della propria trasformazione. Gli animali umani non spirituali non possono avere fiducia nella free energy. Essi faranno solo ciò che hanno sempre fatto, che è prendere un vantaggio spietato uno sull’altro o uccidersi a vicenda nel processo.

Se tornate indietro e rileggete “l’alzata di spalle” dell’atlante di Ayn Rand o il rapporto del Club di Roma, inizia ad essere ovvio che le Famiglie più Ricche hanno capito questo da decadi (ndt: il Club di Roma è una delle tante organizzazioni controllate da queste Ricche Famiglie – alias Illuminati – che servono lo scopo di “orientare” l’opinione pubblica in direzioni conformi ai loro stessi piani, esattamente la direzione opposta di una libera e vera informazione per operare una reale libera scelta). Il loro piano consiste nel vivere nel Mondo della Free Energy, ma lasciando il resto di noi permanentemente fuori. Ma ciò non è nuovo. La regalità ha sempre considerato la popolazione comune (noi) come suoi sottoposti. Quello che è nuovo è che voi ed io possiamo comunicare l’uno con l’altro ora meglio che in qualsiasi momento del passato. Internet offre a noi, la Quarta Forza, un’opportunità di superare gli sforzi combinati della altre Forze di prevenire la diffusione della tecnologia free energy.

L’Opportunità

Quello che sta incominciando ad accadere è che gli inventori stanno pubblicando i propri lavori, invece di brevettarli e mantenerli segreti. Sempre più persone stanno “dando via” informazioni di queste tecnologie in libri, video e siti web. Mentre su internet ci sono ancora molte informazioni inutili sulla free energy, la disponibilità di buone informazioni cresce rapidamente. Guardate la lista di siti ed altre risorse alla fine di quest’articolo. È imperativo che voi incominciate a raccogliere tutte le informazioni che potete sui veri sistemi di free energy. La ragione per questo è semplice. Le prime due Forze non permetteranno mai ad un inventore od ad una compagnia di costruire e vendervi una macchina free energy ! L’unico modo in cui la otterrete è che voi o un amico, la costruiate da soli. Questo è esattamente quello che migliaia di persone stanno tranquillamente iniziando a fare. Potete sentirvi completamente inadeguati per l’obiettivo, ma iniziate a raccogliere informazioni adesso. Voi potete essere giusto un anello nella catena di eventi per il beneficio di altri. Focalizzatevi su ciò che potete fare ora, non su quanto c’è ancora da fare. Mentre leggete tutto ciò, piccoli e privati gruppi di ricerca stanno lavorando ai dettagli. Molti si sono impegnati a pubblicare i propri risultati su Internet.

Tutti noi costituiamo la Quarta Forza.

Se ci alziamo e rifiutiamo di rimanere ignoranti e non agire, possiamo cambiare il corso della storia. È l’insieme delle nostre azioni combinate che può fare la differenza. Solo l’azione di massa che rappresenta il nostro consenso può creare il mondo che vogliamo. Le altre tre Forze NON ci aiuteranno a mettere meno carburante nei generatori nelle nostre cantine. Esse non ci aiuteranno a liberarci dalle loro manipolazioni. Ciononostante, la tecnologia free energy è qui. È reale, e cambierà tutto del modo in cui viviamo, lavoriamo e ci relazioniamo l’uno l’altro. In ultima analisi, la tecnologia free energy rende obsoleta l’avidità e la paura per la sopravvivenza. Ma come tutti gli esercizi di Fede Spirituale, noi dobbiamo prima manifestare la generosità e la fiducia nella nostra propria vita.

La Fonte della Free Energy è DENTRO di noi.

È quell’eccitamento di esprimersi liberamente. È la nostra intuizione Spirituale guidata che si esprime senza distrazione, intimidazione o manipolazione. È la nostra apertura di cuore. Idealmente le tecnologie free energy sostengono una società giusta dove ognuno ha abbastanza cibo, vestiario, ricchezza e tempo libero per contemplare gli alti valori Spirituali della Vita. Non lo dobbiamo l’un l’altro, di smascherare le nostre paure e iniziare ad agire per creare questo futuro per i nostri bambini ? Forse non sono l’unico che si aspetta di agire per una Verità più grande.

La società occidentale si sta muovendo in una spirale di autodistruzione, a causa dell’accumularsi di effetti a lungo termine di avidità e corruzione. La disponibilità generale di tecnologia free energy non può fermare questa tendenza. Può solo rinforzarla. Comunque, se disponeste di un dispositivo free energy, avreste più possibilità di scampare alla transizione politica/sociale/economica che è in preparazione. Nessun Governo nazionale sopravviverà a questo processo. La domanda è, chi controllerà il Governo Mondiale che emergerà, la Prima o la Quarta Forza ?

L’ultima Grande Guerra è pressoché sopra di noi. I semi sono stati piantati. Dopo questo verrà l’inizio di una vera Civilizzazione. Alcuni di noi che rifiutano di combattere, sopravvivranno per vedere l’alba del Mondo della Free Energy. Io vi sfido ad essere tra quelli che ci proveranno.

R.S. a cura di Serenella Speziale

Libri:
Living Energies di Callum Coats
The Free Energy Secrets of Cold Electricity di Peter Lindemann, D.Sc.
Applied Modern 20th Century Aether Science di Dr. Robert Adams
Physics Without Einstein di Dr. Harold Aspden
Secrets of Cold War Technology di Gerry Vassilatos
The Coming Energy Revolution di Jeane Manning

Siti (in inglese):
sito 1: sviluppato da Clear Tech, Inc. e dal Dott. Peter Lindemann
sito 2: sviluppato da JLN Labs in Francia
sito 3: sviluppato da Jerry Decker in USA
sito 4: eccellente sito su tutti i tipi di notizie alternative, con molti links
Per ulteriori links ad altri siti raccomandati, vedi la pagina dei link su www.free-energy.cc
Brevetti: (ulteriori informazioni si possono vedere sul sito delphion.com )
Questa lista non è nulla di più che un esempio di invenzioni che producono free energy:

Tesla USP #685,957
Freedman USP #2,796,345
Richardson USP #4,077,001
Frenette USP #4,143,639
Perkins USP #4,424,797
Gray USP #4,595,975
Meyer USP #4,936,961
Chambers USP #6,126,794

Peter Lindemann, D.Sc.
(e-mail: support@free-energy.ws)
http://free-energy.ws

Free Energy – l’energia dimenticata ultima modifica: 2007-06-07T22:13:02+00:00 da Pasquale Galasso
About the Author
Pasquale Galasso

Pasquale Galasso, editore di Altrogiornale.org - Conoscere non è avere l'informazione.