LA SCIENZA MATEMATICA COSMICA. I SIMBOLI PER LA TRASMUTAZIONE DELLE ENERGIE

Il Giornale Online

LA GEOMETRIA E LA NUMEROLOGIA SACRA

di Marie-Claire Marciano
Inviata da skorpion75

Dono dei Maestri della Fraternità Cosmica Universale, vengono utilizzati per la grande trasformazione interiore e per accellerare la crescita spirituale. Il simbolo risponde all’esigenza di questo momento dove il tempo rimasto è poco; siamo entrati nel non tempo. Il simbolo va diretto allo scopo risvegliando il piccolo Cristo in noi. E’ la vibrazione di Potere del Padre, la parte visibile, la parte terrestre e umana. Il simbolo è il riflesso, lo specchio, la scintilla sui nostri passi di ricercatore errante nel labirinto del tempo. Il simbolo tocca nel discepolo l’occhio della visione, apre il mondo dell’eternità; è la vibrazione dello Spirito per contattare lo spirito umano che porta all’Unità e permette l’integrazione delle due parti del cervello.

Il DNA umano attualmente subisce un grande mutamento. Le due eliche che rappresentano la dualità si uniranno con la terza elica dello Spirito per fondere l’umano con il divino. Ci permetterà di spiritualizzare i nostri corpi liberandoci della densità della materia. Linguaggio della luce e del silenzio,il simbolo lavora nei corpi sottili per armonizzare i corpi più densi; è una vibrazione di fuoco, agisce subito e direttamente, brucia, consuma, purifica e allo stesso tempo trasmuta, rigenera e risana.

Arriva dalla Sorgente divina, Gesù guariva con i simboli, come Francesco e Chiara di Assisi, Edgar Cayce, Nostradamus e tanti altri iniziati. La medicina dei simboli sarà la medicina del futuro perché il corpo eterico verrà presto riconosciuto; viene trasmessa telepaticamente a tutti coloro che proseguono nel cammino dell’Unità. Riarmonizza tutti i corpi, canalizza le energie, unisce spirito e materia, anima e corpo. Nelle malattie psicosomatiche scioglie i blocchi emotivi, libera le cristallizzazioni delle vite precedente, tutti gli aspetti karmici che sono la causa delle malattie presente, in questa incarnazione. In passato era una medicina tenuta segreta e conosciuta da pochi eletti. Oggi viene trasmessa a tutti coloro che lavorano sul sentiero dell’iniziazione. Il simbolo, energia di potere permette all’uomo di centrarsi nel cuore attivando la ghiandola del timo, la sede del sistema immunitario. Il simbolo rappresenta la pillola “Amore”, la medicina che cura l’anima liberando dai vizi, riparando i danni nel corpo fisico.

La medicina psico-spirituale offre i simboli per terapie di guarigione, per smettere di fumare, libera dalla schiavitù e dai vizi, ridando potere al quarto chakra del cuore. Ci sono simboli per esorcismi diversi dalle pratiche del passato. Il male è un’energia, si fa la trasmutazione, l’alchimia nel chakra del cuore. La ghiandola del timo è la Piramide, il Graal, la Coppa d’Oro, non è altro che Vita e Luce Divina; andate verso la sorgente, vivrete il contatto.

Ci vengono offertei simboli per la ricodifica cellulare del DNA; per questo è necessario lavorare dall’ottavo al dodicesimo chakra. L’energia fotonica che attualmente avvolge l’aura del pianeta Terra attiva l’ottavo chakra, matrice del corpo di luce. Nel nono chakra il simbolo permette la decodifica cellulare di tutte le nostre strutture mentali, vecchi codice del passato registrati nel corpo eterico, dalle forti vibrazioni emotive e dai pensieri negativi. La ricodifica e riprogrammazione cellulare del DNA si fa nel decimo chakra, attivato dal Raggio argento,il Raggio MAHATMA e sviluppa la coscienza dell’IO SONO lo Spirito.

Dal quarto Regno umano si entra nel quinto Regno spirituale varcando le porte dell’iniziazione, passo decisivo per il prossimo livello di evoluzione. Le tre eliche del nuovo DNA rappresentano la trinità, la formula matematica della creazione. E’ tutto trine nello Spirito; Padre, Figlio e Spirito come trine sono le tre sostanze della materia, sale, zolfo e mercurio.

La Fiamma dell’ Ascensione umana è stata attivatà nella Piramide di Cheope, dall’Arcangelo Michele e le Legioni della Luce.L’ascensione umana é la capacità di passare ad altre dimensioni o Regni Celesti senza dover passare attraverso la morte fisica. Tutto è già stato programmato nelle nostre cellule. Lo sviluppo della Coscienza Cristica e la sapienza del cuore creeranno il grande passaggio. Tutti i nativi delle stelle sono invitati a riprendere il cammino e unirsi alla Grande Luce Universale.

Il Maestro interiore si manifesta nell’Unità, fonde Spirito e materia, umano e Divino, Cielo e Terra. Nel dodicesimo chakra si apre la porta luminosa dei mondi superiori per attingere la Conoscenza Cosmica. Il risveglio delle memorie karmiche permette di rimpatriare il nostro potere interiore di creazione. Tutto è dentro di noi, la voce del maestro interiore siete voi, avete l’antenna per captare e capire il linguaggio dei piani superiori. I Maestri e le guide ci sono silenziosi nell’Universo come energia di luce, onde che si espandono e vibrano nell’aria. Nel silenzio sacro captate le onde che scendono nel canale e si traducono in parole perché la mente ha bisogno delle parole per capire. Così come per la vostra radio, sfilate l’antenna per captare le varie onde. I Maestri sono presenti nella vibrazione per permettervi di captare la luce e ricevere direttamente dal vostro canale, senza intermediari l’energia dei piani superiori.

Non sarà un Maestro esterno che vi darà l’insegnamento, siete voi che create tutto. Centratevi nel chakra del cuore con l’intuizione capirete il linguaggio nuovo, il linguaggio del futuro; l’intuito si metterà a servizio del corpo fisico, guiderà e sarà il maestro così tutti i vostri corpi vibreranno con la stessa frequenza. A questo livello le parole saranno espressione dell’anima superiore. Imparate ad ascoltare la voce della verità, siete voi il “sentiero”. Non permettete a nessuna credenza, ne persona, di ostacolarvi nel cammino, prendete da soli le vostre decisioni. Alle vostre nascite e alle vostre morte eravate soli, come soli sarete a prendere la decisione la più capitale del destino umano.

L’Ascensione è l’atto di dominio, di determinazione di sé, di responsabilità personale che darà una pace duratura, l’ultima libertà è la gioia totale. Per fare la nostra ascensione è necessario essere umano che significa espressione di Dio sotto l’aspetto umano. Dunque sembra logico che il primo passo nella preparazione dell’Ascensione sia di capire la natura di Dio. “Noi siamo delle creazioni della vita, allora la Vita è Dio. Se la vita è Dio non può essere una persona, ma l’animatore di ogni persona che sta nel cuore di tutti, principio dell’Uno e chiave dell’illuminazione e dell’ascensione”.

Fonte: http://digilander.libero.it/shanty3

LA SCIENZA MATEMATICA COSMICA. I SIMBOLI PER LA TRASMUTAZIONE DELLE ENERGIE ultima modifica: 2008-05-13T05:19:29+00:00 da Pasquale Galasso
About the Author
Pasquale Galasso

Pasquale Galasso, editore di Altrogiornale.org - Conoscere non è avere l'informazione.