L'ora del terremoto

Il Giornale Online

Un'orologio che preavvisa dell'arrivo di un terremoto con tanto di countdown, ansiogeno? Utile.

La Citizen ha presentato un concept di orologio con 'avvisatore di terremoti' al CEATEC Japan 2007. Sviluppato in collaborazione con la Rhythm Watch, il dispositivo combina un normale orologio analogico con un ricevitore EEW (Earthquake Early Warning, letteralmente 'primo avviso di terremoto').

L'orologio 'tellurico' mostra l'orario come tutti gli altri, finchè non riceve un 'avviso di terremoto imminente': a questo punto la lancetta delle ore inizia a girare a velocità commisurata alla stima dell'intensità del sisma, mentre minuti e secondi iniziano a scandire il conto alla rovescia del tempo che manca alla scossa.

Il proprietario dell'orologio non ha di che distrarsi: l'avviso giunge anche con segnale acustico e con vibrazione. Il sistema EEW è disponibile per adesso solo in Giappone (zona come sapete ad alto rischio sismico) e si basa sugli avisi del Japan’s Meteorological Office, che fornisce informazioni su tempi, epicentri e magnitudo di imminenti terremoti, da un gruppo di 1000 stazioni di osservazione dislocate in tutta la nazione.

La Citizen spera di introdurre anche un sistema di rado per ricevere i dati EEW: si punta ad utilizzare le onde radio anche per trasmettere le comunicazioni di coloro che vogliono mettersi in contatto in caso di cattivo funzionamento dei canali tradizionali

L'orologio, inizialmente previsto solo in versione maschile per le dimensioni, è già in corso di 'miniaturizzazione' per la versione femminile: ancora, presto arriverà la versione casalinga, una sorta di 'cucù' che non porta malaugurio, ma possibilità di salvezza.

L'orologio 'tellurico' sarà sul mercato nel 2010 al costo di 170 dollari, l'equivalente di 120 euro.

Fonte: http://futuroprossimo.blogosfere.it/gadgets/

L'ora del terremoto ultima modifica: 2007-11-01T09:35:03+00:00 da sev7n
About the Author