Taxista avvista 'strano' oggetto in cielo "Un ufo!". L'esperto: "Solo un satellite"

Il Giornale OnlineOgni tanto si torna a parlare di oggetti volanti non identificati. Il carpigiano Danilo Amendola stava fumando una sigaretta, quando ha notato una fonte luminosa dirigersi verso nord, scomparendo e riapparendo…

Modena, 18 luglio 2009. Ogni tanto si torna a parlare di ufo, di oggetti volanti non identificati che vengono avvistati solcare il cielo, soprattutto di sera. Un avvistamento del genere è stato fatto alle 21,30 di mercoledì da un taxista carpigiano, Danilo Amendola, che abita nella zona dell’ospedale e che, a quell’ora, si trovava in balcone per fumare una sigaretta. Mentre osservava il cielo, Amendola ha notato una fonte molto luminosa dirigersi verso nord, scomparendo e riapparendo per alcuni istanti.

«Sicuramente non si trattava di un aereo — racconta il taxista — e un avvistamento del genere non mi è mai capitato. Sarei proprio curioso di sapere da un esperto di cosa si trattasse». Altri cittadini avrebbero notato quell’oggetto senza darsi una spiegazione.

L’esperto ‘ufologo’ in grado di dare una spiegazione a questo apparente fenomeno, il carpigiano Aldo Rocchi, da anni vice presidente del Centro ufologico nazionale che ha sede a Firenze, raccolta la testimonianza del taxista, ha commentato: «Un ufo di solito si muove rapidamente a scatti, cambiando colore e direzione o anche arrestandosi per qualche istante. Ritengo che l’oggetto con movimento regolare, avvistato l’altra sera sia un satellite, reso luminoso dalla luce riflessa del sole al tramonto, ma non escludo un’altra ipotesi».

Fonte: http://ilrestodelcarlino.ilsole24ore.com/modena/2009/07/18/206949-taxista_avvista_strano_oggetto_cielo.shtml

Taxista avvista 'strano' oggetto in cielo "Un ufo!". L'esperto: "Solo un satellite" ultima modifica: 2009-07-20T14:17:00+00:00 da Quantico
About the Author
Quantico