Trovato metano su un pianeta extra-solare

Le condizioni ambientali di HD 189733b sono peraltro proibitive per qualsiasi forma di vita

La caratteristica “firma” spettroscopica della molecola di metano è stata rilevata su un pianeta extra-solare dallo Hubble Space Telescope. Sebbene la presenza di metano sia stata accertata sulla maggior parte dei pianeti del nostro sistema solare, questa è la prima volta che è stato rilevato su un pianeta orbitante attorno a un'altra stella.

La scoperta è frutto di una lunga osservazione condotta con la Near Infrared Camera e con lo spettrometro NICMOS, che hanno confermato anche l'esistenza su quel pianeta di acqua, già rilevata dallo Spitzer Space Telescope nel 2007.
“La sola presenza di acqua non poteva spiegare tutte le caratteristiche spettrali osservate. Per dar conto dei dati di Hubble è necessario che sia presenta anche del metano”, ha spiegato Giovanna Tinetti, ricercatrice dell'University College London e dell'ESA, che ha partecipato all'analisi dei dati.

Fonte: http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/articolo/1326027

Trovato metano su un pianeta extra-solare ultima modifica: 2008-03-20T20:05:30+00:00 da sev7n
About the Author