L1448-MM, una protostella con 'fontane' d'acqua

L1448-MM, una protostella con 'fontane' d'acqua 1
Illustrazione artistica di una protostella. Credit: NASA/ Caltech

di Corrado Ruscica

Situata a circa 750 anni-luce nella costellazione di Perseo, a destra delle Pleiadi visibili nella costellazione del Toro, un gruppo di astronomi guidati da Lars E. Kristensen della Leiden University hanno identificato una protostella, denominata L1448-MM, di “piccola taglia”, cioè all'inizio della sua fase di evoluzione stellare, che “spara” flussi giganteschi di acqua ad impulsi dalle regioni polari.
In questo processo, che non ha precedenti, ogni getto d'acqua è l'equivalente del flusso che si riversa ogni secondo nel fiume dell'Amazzonia moltiplicato cento milioni di volte. Inoltre, questo processo produce enormi onde d'urto attorno alla stella “cospargendo” l'Universo di una grandissima quantitĂ  di acqua.

Fonte: http://astronomicamentis.blogosfere.it/2011/06/una-protostella-con-delle-fontane-dacqua.html
Vedi: http://solar-center.stanford.edu/news/sunwater.html