Ben Underwood, completamente cieco, usa l'ecolocazione tramite un suono prodotto con la sua lingua

[youtube=425,344]gkDI_spL0HQ
[youtube=425,344]qLziFMF4DHA

[youtube=425,344]G1QaCeosUmw

[youtube=425,344]ikpNZOx5FGk

[youtube=425,344]3Px-aPnk4ZU

[youtube=425,344]MNkJ1diTxOE

Ben Underwood, completamente cieco, usa l'ecolocazione tramite un suono prodotto con la sua lingua ultima modifica: 2008-07-01T09:15:50+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)