Cimatica: Esagono su Saturno

[youtube=425,355]5xFXc5REB_s

Sulla superficie di Saturno è stato scoperto un enorme esagono.

Le immagini digitali di altissima qualità che ritraggono un enorme esagono, sono state trasmesse a terra dalla stazione interplanetare statunitense “Cassini”, e di fatto stanno a confermare l'esistenza di questa strana struttura scoperta per la prima volta 26 anni fa da un'altra stazione interplanetare, il “Voyager”.

Ora il semplice fatto che appaia anche nelle immagini restituite da Cassini indica che, qualsiasi cosa sia, è comunque una struttura che permane nel tempo. Inoltre, il potere risolutivo di Cassini fa sì che si renda visibile anche un secondo esagono, decisamente meno brillante rispetto a quello “storico” già individuato dalle precedenti missioni Voyager. Lo spettrometro di Cassini, in banda visibile ed infrarossa, è in ogni caso il primo strumento a catturare l'intero esagono in una sola immagine.

“Si tratta di una formazione alquanto strana, formata da sei parti praticamente uguali l'una all'altra”, ha raccontato Kevin Baines, scienziato del Laboratorio di movimento reattivo a Pasadena, in California. – “Gli scienziati finora non avevano mai osservato qualcosa di simile sugli altri pianeti”, ha poi sottolineato Baines.

Fonte: http://www.tjmitchell.com/stuart/saturnhex.html , nexusitalia

Cimatica: Esagono su Saturno ultima modifica: 2007-12-17T17:03:30+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)