Cristalli fotonici per thermos efficienti e un solare termico migliore

Il Giornale Online
Un concetto di thermos totalmente nuovo emerge dalle ricerche svolte da Shanhui Fan dell’Università californiana di Stanford. Il suo gruppo ha infatti dimostrato come sia possibile utilizzare i cristalli fotonici per aumentare l’efficienza dell’isolamento termico. Oggi i thermos funzionano rallentando gli scambi termici attraverso una serie di accorgimento che mirano a limitare la velocità di propagazione del calore per conduzione, convenzione e irraggiamento.

L’intuizione di Fan è stata quella di verificare se i cristalli fotonici avrebbero potuto rallentare la propagazione per irraggiamento delle radiazioni infrarosse, e questo perché le strutture periodiche di questi cristalli sono in grado di selezionare tra radiazioni ottiche di diverse frequenze. La risposta è stata affermativa, e gli studiosi hanno descritto su “Physical Review B” un modello teorico di thermos formato da un alternarsi di vuoto e cristalli fotonici che dovrebbe essere in grado di tagliare della metà gli scambi termici che anche il miglior thermos oggi subisce.

I cristalli fotonici, quindi, potrebbero trovare un ulteriore applicazione tecnologica accanto a quella già note dell’ottica e delle applicazioni optoelettroniche. Oltre alla realizzazione di thermos più efficienti, questi cristalli potrebbero essere usati per migliorare l’efficienza del solare termico.

Fonte: http://www.pvtech.eu/it/notizia.asp?notizia=1376&fiera=HTE
Vedi: http://www.rinnovabili.it/il-fotovoltaico-scommette-sui-cristalli-fotonici-702182 http://www.physorg.com/news179672831.html#top

Cristalli fotonici per thermos efficienti e un solare termico migliore ultima modifica: 2009-12-16T16:04:03+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)