Curiose formazioni nuvolose connesse a terremoti

Il Giornale Online
Nuvole inusuali possono segnalare la possibilità di un terremoto imminente? Questa domanda è stata sollevata a seguito della formazione di particolari nuvole sopra l' Iran prima di due grandi terremoti.

I geofisici Guangmeng Guo e Bin Wang della Nanyang Normal University di Henan, Cina, hanno notato un buco nelle nuvole dalle immagini satellitari dal dicembre 2004, che corrisponde precisamente ai luoghi dove sono avvenuti i terremoti in Iran. Si allungava per centinaia di kilometri ed è stato visibile per diverse ore ed è rimasto nello stesso punto, nonostante le nuvole attorno si muovessero.

Allo stesso tempo, immagini termiche del terreno, hanno mostrato una maggior temperatura nella zona corrispondente. Sessantanove giorni dopo, il 22 Febbraio 2005, un terremoto di magnitudine 6.4 ha colpito la zona, uccidendo piu' di 600 persone.

Per il resto dell'articolo in inglese: http://environment.newscientist.com/channel/earth/mg19826514.600-curious-cloud-formations-linked-to-quakes.html?feedId=online-news_rss20

11 Aprile 2008

Altrogiornale.org agrees to indemnify RBI and New Scientist against any claim arising from incorrect or misleading translation

Curiose formazioni nuvolose connesse a terremoti ultima modifica: 2008-06-02T13:21:31+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)