David Wilcock: Intervista su Coast to Coast AM – Umani ET, 2012 e Trasformazione Galattica (del 4-01-09) – Seconda Parte

David WilcockGN: Il nostro ospite speciale stanotte è David Wilcock. Apriremo le linee telefoniche la prossima ora con David. Parleremo con lui della vita nell’universo su Coast to Coast AM.

La tua opinione David, queste 57 specie nell’universo, credono tutte in Dio, diciamo?

DW: Per chiarire non ho detto universo ma galassia.

GN: Hai detto galassia.

DW: Ok.

GN: Ok, perchè questa distinzione?

DW: Perchè sembra che questa particolare galassia abbia progettato esseri umani esclusivamente per evoluzione entro di essa. Per tornare alla tua domanda originale, si, la maggioranza di questi popoli hanno essenzialmente un simile credo, perchè apparentemente progredendo lungo l’evoluzione, la natura dell’universo non è più velata.

Infatti, abbiamo già sufficiente informazione scientifica per trascendere essenzialmente i limiri della religione e muoverci in una Concezione Cosimca Unificata dove possiamo essere tutti concordi con alcuni principi di base, che includono l’idea che una energia fondamentale crea la materia ed è conscia e ha consapevolezza di essere unificata essenzialmente.

Questo sembra essere ciò che è compreso da tutti questi vari esseri. Henry, il testimone che ha interagito con loro, dice che è più bello passare il tempo con loro che con le persone sulla Terra (George ride), perchè hanno un senso maggiore di moralità, compassione ed equilibrio come persone.

GN: Tutte loro?

DW: Non tutte. Intendo, gli Annunaki, come ho detto, hanno un’apparenza terrificante e sono ostili. Alcuni cosiddetti tipi di Grigi possono essere riservati e clinici nel modo in cui hanno un approccio di conversazione, che è più uno scambio telepatico.

GN: Cosa dici dei rettiliani di cui sentiamo tanto parlare?

DW: Ecco la cosa divertente. Non ho parlato personalmente ad alcun testimone che abbia interagito con una specie rettiliana, quindi….Secondo Henry Deacon, non esistono. Se esistono allora lui non ha avuto a che fare con loro nel corso del suo lavoro.

Comunque, dirò che il mio contatto originario delle Black Ops, nel 1993 quando ho sentito per la prima volta di queste cose, fu un professore di fisica che insegnava al college di un mio amico, altro college diverso dal mio. Questo professore stava dicendo che negli alti livelli della NASA, era di conoscenza comune la realtà dell’avvenimento di Roswell, che gli UFO sono reali, che gli ET ci visitano regolarmente e che abbiamo ottenuto tecnologia e retroingegnerizzato i chip dei computers e tutte queste cose che usiamo ora, come fibre ottiche, teflon, luci led..

Una delle cose che disse fu che trovarono tre tipi di esseri nella navicelle e il più alto sembrava un umano della Terra. Poteva esserci una variazione nel colore dell’iride. Trovi un blu profondo che non esiste sulla Terra. Trovi un colore viola anche. Alcuni di loro hanno pupille con forma a diamante, piuttosto che circolare come la nostra. I denti possono variare molto. Ecco perchè alcuni devono usare una finta dentatura per sembrare umani regolari sulla Terra.

Comunque, stava dicendo che i più bassi avevano la testa simile a quella dei Grigi, ma che era un elmetto e tolto l’elmetto, trovavi ciò a cui si è riferito come “mostruosità”. Questo mi porta a pensare che fosse un viso rettiliano. Non abbiamo alcuna conferma di come sembrasse. Però avrebbe senso. Quindi l’unica testimonianza da Deacon sembra quella rilevante e ha detto che facciamo attività relativa al continuum spazio/temporale che non è un bene, inclusi test missilistici nucleari sottoterra ad esempio.

Quello che sembra causare, è che rompe la cosiddetta “quarantena”, questa sorta di scudo ad alta intensità attorno alla Terra che ferma il passaggio dei cattivi ragazzi. Quando giochiamo con questa tecnologia, alcuni di questi gruppi possono entrare per brevi periodi.

Questi sembrano quelli che non fanno belle cose alle persone, come le abductions. Possono essere rettiliani. Non posso sapere di preciso.

GN: Ok, ma delle 57 varietà, nella nostra galassia, possiamo parlare di quante potenziali civiltà?

DW: Oh, è una goccia nell’oceano. Le 57 varietà sono solo quelle che ci visitano. Probabilmente nella galassia ci sono milioni di varietà.

GN: Ok, ok.

DW: Sono tutte praticamente umane. Intendo, potranno avere differenze nell’altezza, nel colore della pelle e alcune differenze fisiologiche superficiali.
Però in generale, tutti nella galassia sono umani. Perchè, ancora, la galassia è un essere super-intelligente che progetta la vita umana secondo il suo stampo.

Questo lega con la domanda sul 2012 e sul perchè….non voglio insultare nessuno, ma molte persone che parlano di questo soggetto sono gravemente fuori linea in termini di: Perchè abbiamo mutazioni della Terra? Perchè vediamo l’esposizione del NWO? Perchè avvengono ora tutte queste cose terrificanti?

Il proposito non è lavorare su un enorme disastro. Comunque, dirò che molte persone dalla comunità delle Black Ops credono che questo stia avvenendo.
Ho visto il film “The Day the Earth Stood Still”, il nuovo, recentemente, Alla fine del film abbiamo un finale in cui ci è permesso di vivere. Chiaramente questa è la formula di Hollywood, non puoi distruggere la Terra. Però ci viene permesso di sopravvivere ma tutta l’energia elettromagnetica non funziona più.

Questo è qualcosa che le persone dalle Black Ops hanno visto accadere in futuro, le armoniche di base dell’energia cambieranno in modo da rendere inoperativi gli equipaggiamenti elettrici. Ora, questa è un’area molto controversa.
Sembra che quello che avviene nella galassia è uno spostamento di frequenza, a livello intrinseco. questo porta all’idea degli esseri multidimensionali.

Quando hai una esperienza fuori dal corpo, non è che ti proietti fuori dal corpo, ma entri in un altro aspetto del tuo essere che coesiste col tuo corpo e può apparire localizzato fuori dal corpo, la tua percezione soggettica lascia il corpo e va altrove.
Però credimi quando dico che abbiamo una gerarchia di corpi che fanno le proprie cose in vari luoghi. Quello che accade, secondo le fonti che ho ascoltato, è che il 2012 è come un effetto Stargate che avviene nell’intero sistema solare e ci spinge essenzialmente in una frequenza superiore che ci da abilità che molti di questi visitatori hanno già.

Quindi ecco perchè sembrano raccogliersi in questo periodo. Henry Deacon è consapevole di questo. Anche Daniel lo è. La testimonianza del 2012 di Henry Deacon la trovo affascinante. Non voglio disperdermi. Se hai una domanda specifica fermami.

GN: No, no. Vai avanti. Quindi voglio poi tornare al Sgt.Clifford Stone, perchè le cose che dice mi affascinano. Però il 2012 è sempre nei primi posti sulla lista, David.

DW: Ok. Una delle cose che Henry Deacon ha detto è che hanno concluso che, con “loro” intendo la comunità delle Black Ops, hanno concluso che è un evento irreversibile, arriva questa onda enorme dalla galassia verso di noi, di energia. Non possiamo dubitarne.

Ci colpirà. Ci colpirà attorno alla fine del 2012. Ne stiamo già toccando il confine.

Ho molte informazioni su questo, se abbiamo tempo, che descrivono come l’intero sistema solare stiamo subendo un cambiamento climatico, come la Terra. Sul nostro sito abbiamo recenti dati, incluso il fatto che il campo magnetico solare si è ridotto del 25% negli ultimissimi anni.

GN: Cosa enorme!

DW: Oh si! Tra il 1997 e il 2000, c’è stato un aumento del 30% di polvere entrata nel sistema solare dalla galassia, che, ancora, suggerisce che ci stiamo muovendo in un’area più energetica, con più polvere. Un flare solare recentemente nel 2005, ha colpito la terra in 15 minuti, quando dovrebbe impiegare due o tre ore.

GN: Uh huh.

David Wilcock: Questo significa che tutti questi… tutti i modi con cui cercano di prevedere le tempeste solari e proteggere i satelliti portandoli fuori strada, non funzionano. Ora abbiamo solo 15 minuti per reagire. Questo è un intero cambiamento di stato dell’energia nel sistema solare.

Così, è importante per le persone ricordare che stiamo parlando delle testimonianze dalle Black Ops, che capisco come non possano essere provate. Comunque, ho centinaia e centinaia di dati scientifici che supportano queste cose. Quindi il 2012, ancora secondo Henry Deacon, è una rottura nello spazio-tempo. Rappresenta letteralmente il fondamentale cambiamento armonico nel modo in cui funziona il tempo, quindi la nostra percezione del tempo e il modo in cui funzionerà l’orologio, cambierà a livello intrinseco.

Cosa più importante, entrando nel disegno più grande, abbiamo una testimonianza dagli anni ’50 in cui le persone vennero contattate dagli UFO, portate su astronavi e istruite fino a comunicazioni telepatiche. Questo include i libri di George Williamson come “Road in the Sky”. “Road in the Sky” è la descrizione di uno Stargate. In questo libro pubblicato in origine nel 1958, uno dei suoi libri più recenti, ha descritto messaggi da extraterrestri che indicavano un futuro cambiamento climatico interplanetario, in cui i pianeti sarebbero apparsi in cambiamento.

GN: Si.

DW: Quello che stiamo vedendo.

GN: Questo 50 anni fa!

DW: 50 anni fa! Questi ragazzi, questi extraterrestri, stanno dicendo che questo compie una antica profezia sull’arrivo dell’Era Dorata sulla Terra. Quindi non parlavano di disastri.

Stanno dicendo che passeremo in uno spostamento dimensionale. Lo trovo affascinante. Perchè se loro te lo dicono prima che accade nel sistema solare e quindi lo vedi come prova, allora perchè dovresti scartare quello che dicono in merito a ciò che accade?

Questo riporta all’idea, esiste un Creatore amorevole che ha creato queste forme di vita umana su tutti i diversi pianeti? Se abbiamo un ciclo naturale che modifica l’intero sistema solare e la Terra, sembra essere piuttosto triste pensare che l’intero proposito di tutto questo sia vomitarci fuori dalla superficie della Terra.

Ha più senso pensare che questa è una sorta di Grande Progetto, come diceva la canalizzazione di 50 anni fa, col proposito di promuovere evoluzione e portarci al nuovo livello, in cui il tipo di qualità che attribuiamo a Maestri come Gesù non stanno più nel reame del sovrannaturale, ma nell’ordinario.

Cose come la levitazione, la telecinesi, il viaggio temporale, divengono qualcosa che tutti possono fare.

GN: Penso, che muovendoci verso il 2012, David, molte cose di cui parli diverranno sempre più evidenti, se non lo sono, per molte persone.

DW: Lasciami aggiungere una piccola cosa che uso per gli scettici che mi attaccano su questo punto. Eccola: se entrate nella grande quantità di materiale scientifico che ho messo assieme, per cui non abbiamo tempo nello show, troverete informazioni impressionanti, di natura scientifica e il fatto che venga accettata su larga scala nella società è l’equivalente dell’avverarsi della profezia del 2012.

Quindi, a questo punto dovete chiedervi: è possibile che queste profezie siano di natura metaforica? Che noi siamo qua per risolvere i nostri problemi? Che una volta fatto faremo parte di questa grande comunità nella galassia.
Una volta condivisa la loro tecnologia con noi, con il grande cambiamento della nostra società dovuto a questo, si è realizzata la profezia.

Ci sono registrazioni di Mr.X, uno dei testimoni originali del Project Camelot, che recentemente è morto in modo sospetto, devo aggiungere. Era quasi pronto per parlare di più e poteva venire su Coast e improvvisamente è morti in circostanze sospette. Solo un mese fa.

La testimonianza di Mr.X includeva il fatto che aveva visto documenti che dicevano cosa hanno detto gli ET al nostro governo, “Potete nascondere la verità. Potete dire quello che volete. Quando arriviamo alla fine del 2012 ci mostreremo in modo massiccio e non potrete farci nulla.”

GN: Michael Salla, il Dr.Michael Salla, che è stato a questo programma…lo conosci….supporta molte cose che dici, specialmente queste 57 diverse razze nella nostra galassia.

DW: Oh, si. Sto cercando di fare la mia parte per aiutare la partenza di una nuova UFOlogia, che è: “Guardiamo gli umani extraterrestri.” Perchè è questo che dobbiamo guardare.
Il complesso militare-industriale butta fuori molta disinformazione, in forma di film spaventosi, per farci pensare agli alieni con la testa a banana con parvenza terrificante.

Le persone dovrebbero avere meno paura degli UFO e degli extraterrestri se scoprissero che sono persone la fuori, belle persone, che sembrano come noi, che possono parlare con noi e sarebbe bello per noi incontrarle.
Stanno aspettando la risoluzione dei nostri problemi sulla Terra, perchè non possono interferire col libero arbitrio e se le persone non vogliono sapere se esistono, non possono mostrarsi e dire “Hey siamo qua”.

GN: Che siano alti un piede o quindici.

DW: Esatto. Ecco perchè….altra cosa di cui sono affascinato è che Obama abbia vinto le elezioni, perchè esiste solo un tipo di essere sulla Terra non inseminato da razze extraterrestri.
In altre parole, molti di questo pianeta non sono locali. Esiste un singolo antenato con occhi blu a cui si possono riferire tutti gli umani.
La persona bianca non esisteva sulla Terra prima di 10 o 11mila anni fa, siamo qua per questo scambio con specie esterne al mondo, nei tempi di Atlantide. Ecco quando abbiamo la prima ibridazione che ha portato agli occhi blu e alla pelle bianca.

GN: Affascinante.

DW: Le uniche persone che sembrano originarie dell’evoluzione della Terra sono le persone nere. Questi sono gli unici tipi di razza sulla Terra che non vedi in altri pianeti. Questo le rende speciali.

(DW: Abbiamo avuto molte email su questo punto. E’ sufficiente dire che benchè non abbiamo prove, certamente alcune razze Africane sono state inseminate, ma pare che l’evoluzione naturale della Terra abbia creato le persone nere.
Gli Aborigeni possono essere i più vicini alla “pura” forma umana della Terra, senza interferenze nella storia. La Terra può supportare multiple forme di vita umana e nessuna di queste è da ritenersi più avvantaggiata.

Ci sono indubbiamente altri pianeti nella nostra Galassia con persone di tipo Africano. Quello che sappiamo è che nessuan specie che ha visitato la Terra a questo punto ha tali caratteristiche, mentre altre razze sulla Terra sono rappresentate tra i visitatori.)

GN: Ora ti chiederò, di tutte queste varietà, queste 57 varietà nella galassia, perchè sono così diverse e abbiamo tutte queste varietà su questo pianeta? Intendo dire, ci sono pianeti con 4, 5, 6 diverse varietà di umani? O solo una?

DW: Siamo unici nel senso di varietà di razze sul pianeta. Questo viene da diversi testimoni e da varie fonti che ho usato, inclusa il materiale della “Legge dell’Uno”. E’ avvenuto che….

GN: Affascinante pensare a questo, David.

DW: Si. Intendo dire che il pianeta medio….

GN: Abbiamo un pianeta con diverse razze di esseri umani.

DW: Giusto.

GN: Diffuse in tutto il pianeta.

DW: Corretto. Se guardi i nostri registri evoluzionistici e quello che abbiamo dall’antropologia, abbiamo cinque diverse inseminazioni di civiltà umane tutte avvenute allo stesso tempo circa, indipendenti tra loro, dove queste persone sembravano diverse e hanno caratteristiche biologiche differenti.
Non ci sono legami genetici reali che le legano assieme nell’avere una precedente distinzione razziale comune, sembra che si siano mostrati cinque gruppi diversi in un colpo.

GN: La scienza dice che questo lo fa l’ambiente e il clima in migliaia di anni. Tu lo accetti? Immagino di no!

DW: Non puoi spiegare perchè il clima, per esempio, possa portare a differenze fisiologiche come quella degli occhi degli Asiatici e della struttura del loro cranio. Abbiamo gli Africani con nasi più grandi e labbra più grandi. La spiegazione convenzionale è che i nasi delle persone bianche sono più alti per il clima freddo e scaldano l’aria mentre passa.

GN: Uh huh, uh huh..

DW: I nasi delle persone nere sono più piatti perchè l’aria è calda e non serve scaldarla. Questo è molto, molto ipotetico. Non esiste vera scienza dietro a questo. E’ solo una supposizione.

GN: Parliamo di Clifford Stone quando torniamo, del Sgt.Clifford Stone.

GN: David, il Sgt.Clifford Stone. Ora, era nell’Esercito, se ricordo e questa navicelle che ha trovato, il mezzo caduto con l’occupante, era nel Vietnam?

DW: Questo sembra quello che ricordo aver sentito. Si.

GN: Anche io lo penso. C’era anche un caso in cui lui lo ha aiutato a scappare dai militari, ho sentito.

DW: Giusto.

GN: E’ un incontro affascinante. Tutti quelli a cui ne ho parlato lo vedono credibile, come tu credi in Henry Deacon.

DW: Si. E’ uno dei migliori testimoni, nei termini di ampiezza di ciò che ha portato al tavolo, la credibilità che ha dimostrato. Altro punto, durante la pausa qualcuno mi ha mandato una mail dandomi del ciarlatano e dicendomi che ho costruito tutto.

Sai, le persone possono pensarlo se vogliono. Il punto è che non ho costruito e questo è il risultato dell’incrocio di varie testimonianze, ognuna fornitami privatamente e indipendentemente prima che ne parlassi pubblicamente. Quindi inizi a unire i punti.

Molte persone, quando non possono accettare qualcosa di nuovo, qualcosa che li spinge fuori dalla zona di comfort, di solito ridicolizzano.
Nel caso di Clifford Stone, mi ha colpito quando è caduto in lacrime. Voglio dire, non puoi falsificare una cosa così. Quasi non poteva continuare a parlare. Ha fatto una lunga e drammatica pausa per ricomporsi e continuare a testimoniare. Non ho mai visto una cosa del genere.

GN: Sappiamo cosa fa ora? Si è ritirato pienamente?

DW: Mi hai ricordato quello che volevo dire. Ok, se fosse un ciarlatano, perchè non cerca di spingerci sopra facendo show? Perchè non fa soldi?
Sapete che ha passato brutti momenti per pagare debiti. Suo figlio è stato ucciso in circostanze sospette. Questo non sembra il caso di chi voglia fare rapidi guadagni.

GN: Non è stato con me e non penso sia stato in linea con Art.

DW: Si, voglio dire, è stato con Art ma alla fine degli anni 90. Ricordo questo show. Diceva cose molto forti. Però si.

GN: Quindi cosa? almeno 10 anni fa?

DW: Oh si. Forse 11 anni fa.

GN: My gosh. Giusto.

DW: Però sai, non spesso. L’altra cosa con Henry Deacon è, Henry Deacon è quasi in bancarotta. Ho mandato a lui un po di soldi perchè era in guai finanziari.
Non ha approfittato di nulla per ciò che ha detto.
Non ha cercato di portare nulla di registrato in audio o video. E’ paranoico per questo. Non sono persone che stanno li a vendere libri e CD, sai?

GN: Mi preoccupo, come te, che qualcosa avviene nel nostro sole.

DW: Oh, assolutamente.

GN: Per quale ragione? E’ un mero ciclo? E’ qualcosa di altro?

DW: Qualcosa avviene sicuramente al Sole. Lasciami dire che le persone sembrano dividersi in due campi.
Un campo è l’idea di questo Pianeta X: una sorta di pianeta oscuro arriva vicino e causa il cambiamento energetico del sole.
Voglio partire dal fatto che il sole contiene il 99.86% di tutta la materia del sistema solare. Ora, pensate a cosa significa. Significa che resta un 0.14% per le comete, gli asteroidi, la povere, i gas e i pianeti.

Persino se il pianeta fosse più grande di Giove, sarebbe come lo 0.01% della massa del sistema solare. L’idea che un pianeta possa causare un cambiamento dell’energia solare è come dire che tu possa portare un’auto in folle con un magnete all’estremità di una gru.

GN: Ha, ha, ha, ha.

DW: Non ha senso. Questo porta ai Russi. Devi capire che i Russi sono stati contattati da queste persone, come le chiamiamo, persone da altri mondi. Anche loro sono stati informati di quello che accadrà nel 2012. Anche loro sono stati preparati.

I Russi sono stati informati sul cambiamento climatico interplanetario. Lo hanno studiato fin da quanto hanno spedito sonde. Quello che dicono apertamente i Russi….questo viene dal documento del Dr.Alexey Dmitriev intitolato “Planetophysical State of the Earth and Life” del Novembre nel 1997.

Ha dato una lista di punti specifici sul cambiamento climatico dimostrato nel sole e nel sistema solare, che io e Richard Hoagland abbiamo elaborato nel 2004 ulteriormente, con altra ricerca e portata alla NASA.
Dmitriev e i le conculsioni dei suoi colleghi sono che l’unica cosa che può causare tale cambiamento energetico è lo spostamento in una zona della galassia con una energia completamente differente.

Ancora, questo era contenuto nella canalizzazione di George Hunt Williamson del 1958, “Road in the Sky”, questa canalizzazione che diceva cosa fosse, che ci stiamo muovendo in una nuvola cosmica di energia con maggiore carica e che avrebbe cambiato gli schemi energetici di base dello spazio, il tempo e l’elettromagnetismo per come lo conosciamo.

GN: Ora, cosa credi che avverrà a tutti noi?

DW: Sembra che ci troviamo in un enorme laboratorio spirituale e che la Terra sia una scuola. Ci deve insegnare ad amarci tra noi. Ci viene dato un periodo di tempo finito in cui apprendere la lezione.
Per quelli che non vogliono apprendere la lezione dell’amore, alla fine del ciclo si reincarneranno su altri pianeti in cui potranno continuare il curriculum.

Comunque, la speranza per la maggioranza delle persone, se non tutte, questo dipende da noi e da come apprendiamo ad amarci tra noi e a diffondere il messaggio di pace e fratellanza, quasi tutti potranno muoversi in questo reame in cui si sposta la Terra dopo il passaggio, un reame utopico in cui certe capacità come levitazione, telecinesi, viaggio temporale, lettura della mente e cosi via, diverranno comuni.

Ora, ecco la natura dell’universo. Promuove evoluzione. Se credete nella reincarnazione, allora perchè continuate a reincarnarvi e ad apprendere le stesse lezioni per crescere spiritualmente? Ok crescete qua? Qual’è il punto?
Non potete dirmi che è così semplice che quando morite, vi riunite improvvisamente col Creatore. Ci sono livelli di esseri, come quelli angelici, superiori allo stato umano. E’ ovviamente nostro destino, quando ci pensate con calma, raggiungere questi livelli. Alcuni di noi prima di altri.

Quindi ciò che sembra avvenire è che siamo esseri multidimensionali. Abbiamo livelli del nostro essere che esistono già in reami superiori.
Questo è un effetto Stargate. E’ un cambiamento invertibile. In altre parole, quando passate in uno Stargate, il vostro corpo si smaterializza, ma quindi si rimaterializza dall’altra parte.

Stessa cosa con il Triangolo delle Bermuda, uno Stargate naturale.
Quindi, questo è come uno Stargate naturale dell’intero pianeta. Il vostro corpo si trasmuta in quello che definiamo corpo di luce. Comunque, se l’energia del pianeta tornasse allo stato precedente, il vostro corpo fisico si ricostruirebbe.

GN: Assolutamente.

DW: E’ difficile per le persone capirlo, perchè tutte le tecnologie, come gli Stargates, il viaggio nei wormhole, sono state soppresse. Sono tenute segrete in progetti classificati.
L’unica cosa che le persone come me e te, George, possono fare è guardare i rapporti affascinanti come quelli del Triangolo delle Bermuda, dove aerei volano nell’aria e improvvisamente spariscono e non si trova nulla nell’oceano e non capiamo cosa sia accaduto.

Allora puoi esplorare a fondo e vedere che la Terra ha una griglia globale, uan serie geometrica di linee. Questi antichi lavori terrestri, come le Piramidi e Stonehenge, sono stati costruiti su questa griglia per catturare energia, che è ciò che chiamiamo campi di torsione. E’ l’energia della coscienza. E’ l’energia della biologia.

Puoi costruire Piramidi. I Russi lo hanno fatto. Hanno costruito piramidi e possono purificare l’acqua e curare il cancro e bloccare gli effetti negativi della LSD. La tecnologia della piramide è una cosa favolosa.
Quando iniziamo a capire cosa possiamo fare, realizziamo che il fatto che esistano per tutto il pianeta nella storia antica, mostra che gli antichi avevano una tecnologia molto più avanzata e una comprensione maggiore della tecnologia rispetto a noi. Stiamo solo iniziando a capire la tecnologia dei campi di torsione.

Come ha detto Richard (Hoagland) grazie a uno dei suoi contatti….I nostri “amici” delle Black Ops e metto amici fra virgolette, hanno detto che preferirebbero perdere una città Americana con un attacco nucleare, piuttosto che fornire i segreti del campo della coscienza e renderli pubblici. Ecco quanto sono seri nel difendere il loro potere.

Onestamente, tornando all’idea del Grande Esperimento, le persone possono meditare e cambiare il modo in cui gli altri sul pianeta sentono, pensano e si comportano. Ecco il punto del mio film, Convergence, che sarà si spera fuori alla fine dell’anno che otteniamo finanziamenti. Siamo molto vicini.

L’idea qua è che abbiamo tutti il potere dentro di noi, molto più vasto di quanto prendiamo per sicuro. Questo potere può portare lo stato emotivo di tutti ad alzarsi o abbassarsi come una temperatura.
Quando la temperatura sale, tutti divengono come tristi e irritabili e abbiamo più violenza nel pianeta. Quando la temperatura scende, le persone si rilassano, sono più gentili fra loro, più felici. Solo poche persone che meditano possono abbassare la temperatura.

Altra cosa che voglo sottolineare è l’idea degli “Erranti”. Abbiamo fatto un precedente show. George, se ricordi.

GN: Si.

DW: Ho parlato del questionario. Ci sono letteralmente 100 milioni di persone, come ci è stato detto, in queste fonti intuitive, che si sono rese umane volontariamente, ma originarie di altri pianeti. Non ricordano chi sono.
Sono persone come te e me, molto interessate in materiale esoterico. Sanno che qualcosa non va sulla Terra e sentono di avere responsabilità per cambiare le cose ma non lo capiscono. Spesso cadono in delusioni messianiche. Si sentono come singolarmente responsabili di cambiare il pianeta e questo è un errore.

Abbiamo un grande sforzo in team e il ruolo di tutti è importante. Siamo qua…credo sia vero.
Ecco perchè stiamo producendo dei brani musicali per questo. Volevo dire che ho parlato con Larry.
Avremo per te la prossima volta almeno una canzone completa da far ascoltare.

GN: Ok.

DW: Possiamo usarla. Giudicherai da te se canto bene o meno.

GN: (ride)

DW: Non so. Questo è un argomento strano. Voglio lasciarti porre le domande.

GN: David, ti lascio un po di tempo per parlare della storia di Edgar Cayce, sul fatto che molti pensano che tu sia la sua reincarnazione.

DW: Come sai, Edgar Cayce fece 14000 letture mediche documentate all’inizio del ventesimo secolo. In alcuni casi riceveva solo il nome e l’indirizzo e lui poteva diagnosticare alimenti curativi e indicare le condizioni mediche come parte dello squilibrio spirituale che avevano.

Sono entrato in questo da una prospettiva scientifica. Ho iniziato a fare ricerche nell’ESP quando avevo sette anni, leggendo libri da livelli adulti sull’ESP e facendo esperimenti. Al tempo ero alle scuole superiori e iniziavo a sperimentare i sogni lucidi.

Ero al college e ho iniziato a documentare i miei sogni ogni mattina, iniziando dal Settembre del 1992. Ho continuato fino ad ora. Quindi avevo una storia di 16 anni di sogni. A Cayce venne detto di farlo, ma lo fece per uno o due anni e si fermò.

Quindi, arriviamo al 1996 e mi trovo nel forum di discussione di Richard Hoagland. Incontro quest’uomo di nome Joe Mason, che ha un sito, greatdreams.com. Mi parla della tecnica che stava usando e chiamata “la voce del sogno”.
Dice che quando ti svegli puoi ricordare i sogni e puoi a volte ascoltarli come una voce che parla e pensi che sia la tua mente a farti scherzi e che sogni da sveglio, come alcuni dicono.

Però devo fare attenzione e scrivere. Non analizzare. Non cercare di dare un senso. Scrivere, non importa quanto sembri pazzesco.
La mattina seguente mi svegliai e sentii la voce, come se parlasse al telefono e iniziai a scrivere. Molto sembrava pazzesco, ma non ci ho pensato.
Lo rilessi e realizzai “Oh mio dio! Questa è davvero una specie di informazione intelligente!” Non avevo preparazione per spiegarmelo, a parte l’idea che stessi canalizzando una intelligenza superiore.

Divenne chiaro che questa intelligenza preparava un’arma e questa poteva colpirmi se non stavo attento. Sono stato avvisato di non sorpassare le persone per strada e che non avrei avuto conseguenze se mi fossi comportato bene.
Ho continuato a guidare aggressivamente. La fonte predisse l’esatto giorno e momento in cui avrei avuto un incidente, fino alla dimensione della multa che mi fece l’ufficiale.

Quindi, compresi che era una fonte responsabile per la mia evoluzione spirituale, inclusa la pianificazione del cattivo karma. Quindi, se ho avuto un incidente d’auto, non è stato un caso. Era stato programmato.

GN: Corretto.

DW: Quindi questa fonte si rese affidabile in due anni continui o un anno e mezzo. Allora sono andato a Virginia Beach e tutti iniziarono a dire, “Oh mio dio. Sei uguale ad Edgar Cayce”.
Non volevo crederci per nulla. Pensavo che le persone che si ritengono essere state qualcun altro nel passato, avessero dei problemi. Non mi piace per nulla. Quando guardai le sue foto quando aveva la mia età, rimasi sconvolto, perchè è come guardarsi allo specchio.

Cosa peggiore è che ho chiesto alla mia fonte e la fonte mi ha risposto, “Si, lo sei. Hai questa missione importante nel pianeta e dovrai dire a tutti chi sei.” Quindi sono andato al bagno a vomitare.

GN: Ha, ha, ha, ha.

DW: Allora, è andata peggio pochi mesi dopo quando ho confrontato la mia astrologia con quella di Edgar e ho trovato che non puoi fare di meglio in termini di sole su sole, luna su luna, Mercurio su Mercurio, Venere su Venere, Marte su Marte.

I grafici sono sconvolgenti perchè tutti i pianeti interni e le lune sono nella stessa posizione nei due giorni di nascita.

GN: I confronti delle foto, con la versione giovanile di Edgar Cayce e tu, sono molto simili.

DW: E’ impressionante. E’ impressionante. Ci sono differenze superficiali, in termini di forma del naso e delle orecchie, ma la somiglianza è impressionante.

GN: David, prenderemo chiamate quando torneremo fra poco. Cosa dobbiamo fare per prepararci se tutto questo accade?

DW: La cosa più importante è semplice. La Terra è una scuola. La scuola insegna amore. Se sei un po più verso l’amore del prossimo rispetto che verso il controllo degli altri, allora sei pronto per andare, per stare con la Terra nell’Era Dorata, per esserne parte.

Nessuno ti chiede di essere perfetto. Puoi essere diabolico per il 49% e buono per il 51% e sei ok. Avrai il tuo biglietto. Tutto bene.
Siamo qua per apprendere ad amare. Se non vuoi apprendere la lezione, se sei ancora confuso e manipoli gli altri dicendo che li ami, allora forse quello che accadrà è che passerai alcuni secoli come essere di luce e sceglierai dove andare dopo la fine di questo periodo di tempo.

Da questa prospettiva, saprai su cosa ti serve lavorare. Andrai volontariamente su un altro pianeta per continuare questo livello di educazione.
Se puoi amare abbastanza da essere interessato ad aiutare le persone piuttosto che a ferirle, allora parteciperai a questo risveglio di massa che porterà alla trasformazione della Terra in quello che pensiamo come paradiso utopico.

GN: Se volete seguire il lavoro di David Wilcok, andate sul suo sito. Trovate un link diretto a Coast to Coast AM. Per chi vuole ricordarlo, è divinecosmos.com.
Torneremo fra poco. Apriremo le linee telefoniche. Vi daremo la possibilità di parlare con lui.

Tradotto da Richard per Altrogiornale.org
divinecosmos.com

David Wilcock: Intervista su Coast to Coast AM – Umani ET, 2012 e Trasformazione Galattica (del 4-01-09) – Seconda Parte ultima modifica: 2009-02-06T23:00:00+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)